Parto: diventa mamma di sei gemelli, ma non lo sapeva!

ADV

La protagonista di questa storia è una giovane donna afgana incinta e a fine gravidanza che ha raggiunto l’ospedale di Mazar-e-Sharif dopo un lungo viaggio dal suo villaggio nella provincia di Balkh. La donna portava sei gemelli in grembo e pensava di aspettare solo un bambino.

I medici non si spiegano questa gravidanza plurigemellare poichè la giovane mamma non si era mai sottoposta a nessuna terapia contro l’infertilità che di solito spiegerebbe questo tipo di gravidanze

Sharah di 24 anni, alla sua prima gravidanza, ha dato alla luce tre maschietti e tre femmine. Le condizioni di salute dei piccoli sono buone anche se sono sottopeso, il peso di uno dei bambini  è di 700 grammi, per questo rimangono in incubatrice e sotto osservazione. Anche la mamma, dopo la sorpresa iniziale, e anche se piuttosto provata ora sta bene.

La notizia della nascita dei sei gemelli ha fatto clamore e suscitato l’interessa dei media e la Bbc racconta che i medici dell’ospedale hanno dichiarato che se avessero saputo della  gravidanza straordinaria di Sharah avrebbero consigliato un ricovero  anticipato. Gli abitanti di Kabul esprimono solidarietà per la giovane mamma e chiedono un aiuto dal governo per sostenere la nuova famiglia.

Una nascita straordinaria e di speranza per un paese come l’Afganistan dove la mortalità infantile è altissima, un bambino su 10 muore prima di aver raggiunto cinque anni (anche se nel 2010 si è registrata una leggera diminuzione) e  la stessa gravidanza è una condizione a rischio.

Fonte e Immagini:
repubblica.it

Scrivi un commento