Da 31 marzo 2009 1 commento Leggi tutto →

Pasqua: i Mercatini

ADV


Eccomi di nuovo qui a parlarvi di luoghi da visitare per il week-end di Pasqua. Questa volta abbandono i vecchi castelli, tanto amati dai più piccoli, per dedicarmi alla passione di quasi tutte le mamme, i mercatini. Allegri, caratteristici, variopinti, spesso ospitati in città ricche di fascino, ci offrono l’occasione di trascorrere momenti divertenti, curiosando tra bancarelle cariche di dolci particolari, giocattoli, oggetti tipici, insoliti decori per la casa.

Tra i più rinomati troviamo quelli di Innsbruck e Praga e dove, con l’occasione possiamo approfittare per trascorrere qualche giorno lontani da casa in città dense di atmosfera.

A Innsbruck il Mercatino di Pasqua è uno dei momenti più attesi dell’anno. Per le vie del centro, proprio di fronte al celebre Tettuccio d’Oro, dal 03 al 13 aprile, troveremo bancarelle piene di uova colorate, ricamate, di cartapesta e mille altri materiali; oggetti in vetro, giocattoli, piccoli capolavori artigianali e prelibatezze gastronomiche, come pani pasquali dalle forme simboliche, salumi e naturalmente uova di cioccolato. Sarà possibile poter seguire gli artigiani all’opera, imparando a decorare le uova o seguire le tradizionali danze eseguite dai ballerini in costume per non parlare dei concerti, gli spettacoli di teatro e danza. Per informazioni;

A Praga simpatiche casette di legno riempiono di colore le due principali piazze della Città Vecchia proponendo addobbi e ghirlande colorate; le uova dipinte a mano e decorate con tecniche diverse; un’ampia rassegna di artigianato tipico con oggetti in legno intagliato, ai cristalli, ai merletti. Il tutto in una calda cornice di musiche e danze folcloristiche, tra profumi di pane allo zenzero, dolci fritti e il caratteristico beranek, il dolce a forma di agnello ricoperto di zucchero o cioccolato e tanto altro. Qui le info

Ma per chi non vuole allontanarsi troppo allora ecco che la nostra bella Italia ci offre mercatini sparsi un po’ in tutta la sua lunghezza e tra i più rinomati troviamo:

A Breuil-Cervinia (Aosta) in una cornice naturale fatta di boschi, pascoli cascate e vette innevate troviamo il mercatino dell’artigianato che si svolge sabato 11 aprile. Un folto gruppo di bancarelle propone il meglio del ricco artigianato valligiano dai tessuti in lino e canapa ai manufatti in cuoio, oggetti di ferro battuto, pietra ollare e legno fino ai tipici zoccoli della Val d’Ayas.

Caratteristica anche la fiera dell’artigianato tipico che si tiene a Courmayeur il lunedì dell’Angelo lungo le vie del centro con bancarelle ricolme di dolci giocattoli, oggettistica e tante curiosità.

A Siena nelle piazze Gramsci e Matteotti, dal 15 marzo al 13 aprile, un mercatino fornitissimo di prodotti di ogni tipo a partire dai dolci della tradizione come i cavallucci, i ricciarelli e le copate. Troverete raffinati tessuti, vetri artistici, ghirlande di fiori secchi, decori per la casa e sicuramente non mancheranno bancarelle piene di giocattoli per i più piccoli. Qui troverete le informazioni necessarie.

Ed Orvieto che ospita nel suo quartiere medievale un irresistibile mercatino con specialità gastronomiche umbre, oggetti di artigianato tipico, abbigliamento ed accessori. Un appuntamento molto atteso, e con molte iniziative collaterali come la gita di Pasquetta tra i boschi della vicina Castel Viscardo con merenda a base di specialità pasquali.

Dunque lascio a voi la scelta della meta e buon shopping pasquale a tutte!

1 Comment on "Pasqua: i Mercatini"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. simona scrive:

    ciao, sono la mamma di un biombo di 2 anni e da 10 anni faccio come acquerellista i mercatini dell’artigianato artistico, vera passione di tutte le mamme!
    Vorrei segnalarvi ilmercato che si tiene aModena il primo sabato di ogni mese organizzato dall’associazione I LABORATORI, di cui faccio parte. la particolarità di questo mercato, oltre all’originalità delle opere presentate e che vi si tengono laboratori all’aperto in cui i bimbi e genitori possono gratuitamente cimentarsi nella creazione di un oggetto da portarsi a casa.
    le prossime date sono sabato 4 aprile, sabato 9 maggio, sabato 6 giugno 2009.
    Particolarmente bello è questo mercato durante il periodo natalizio.

Scrivi un commento