Passeggini: gli accessori indispensabili per l’estate

ADV

passeggini-normativa

In estate i passeggini si usano tantissimo: macinano chilometri tra strade di città, lungomare, spiaggia e sentieri di montagna e spesso diventano anche il luogo preferito per i sonnellini pomeridiani.  Se i bimbi stanno tranquilli sul loro passeggino, mamme e papà sanno che possono contare su di un alleato ideale per le giornate estive.

La seduta del passeggino si può trasformare sia in seggiolone per una pappa fuori casa sia nel lettino per una nanna itinerante mentre mamma e papà passeggiano la sera. Quali sono quindi gli accessori indispensabili perchè un passeggino possa dare il massimo di sè durante l’estate?

Ogni mamma sa a cosa non rinuncerebbe, noi proviamo ad elencarne alcuni.

  • cominciamo con la fodera di spugna da mettere sulla seduta. La fodera ha due vantaggi principali: essendo di spugna permette di assorbire meglio il sudore del piccolo e lo lascia più fresco. Una fodera in più, inoltre, offre maggiore protezione per gli inevitabili incidenti di percorso… Proviamo ad immaginare una pappa che finisce anche nel passeggino, a delle manine sporche di biscotto o di gelato che si puliscono un po’ ovunque, alla sabbia del mare e all’acqua salata e a molto altro che potrebbe sporcare il passeggino. La fodera in spugna potrà essere tolta velocemente, lavata in lavatrice e risistemata in poco tempo.
  • altro accessorio importante è una capottina, una tendina o un ombrellino parasole. Il piccolo deve poter essere ben protetto dalla luce del sole.
  • quando si sta fuori tanto come d’estate si ha bisogno di portarsi dietro molte cose. Ecco che il passeggino estivo deve essere dotato di comode sacche o reti che possano contenere tutto, dai giochini alle creme solari 😉
Questi sono i tre accessori secondo noi fondamentali. Potremmo aggiungere il porta biberon da passeggio e la zanzariera.
Voi cosa suggerite?

Scrivi un commento