Da 14 ottobre 2008 4 Commenti Leggi tutto →

Passeggini futuribili a Bimbinfiera

ADV

Tra le novità presentate dalle aziende a Bimbinfiera, ho notato, in particolare, dei passeggini davvero futuristici: li ho fotografati per voi e ve ne presento qualcuno in questo post. Mi sono piaciuti molto i passeggini Stokke: il motivo? Innanzitutto, il design futuribile, dalle forme sinuose e arrotondate. Ma la cos più importante è un’altra!

Si tratta dell’altezza notevole che, rispetto al solito passeggino, consente di sollevare il bimbo in modo che sia più vicino alla mamma.

Nelle intenzioni dell’azienda, mantenere il contatto visivo dovrebbe consentire di interagire meglio con il bambino e contribuire a rassicurarlo rafforzando il suo senso di sicurezza, di protezione e serenità.

A me sembra una buona idea, voi che ne dite? Certo, siamo abituati a vedere un passeggino con un posizionamento del bambino molto più basso, ma a pensarci bene, forse, averlo più a portata di sguardo, non sarebbe male!

Inoltre, i materiali sono davvero high tech: alluminio di alto profilo e plastiche prodotte secondo gli stessi standard utilizzati nella produzione di automobili e aeroplani.

Infine, il telaio sembrerebbe particolarmente leggero, così da migliorare la portabilità e la facilità di movimento, mentre le ruote anteriori più piccole hanno lo scopo di rendere il passeggino molto più facile da manovrare in spazi affollati o ristretti.

Che ne dite? Vi piace l’idea di materiali e design futuribili? E quella di un passeggino così alto? Qualcuna di voi ha mai provato un modello del genere?

Postato in: Bambino, Neonato

4 Comments on "Passeggini futuribili a Bimbinfiera"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. raffaella scrive:

    è vero sono mlto belli e particolari, ma sono davvero trooopppooo costosi…quelli in commercio superano gli 800 euro…peccato!

  2. Marianna scrive:

    Il design, in effetti, è talmente nuovo che un passeggino così si fa notare… ma penso che sarò davvero questione di poco: sai che in giro ne ho già visti parecchi, Linda?

  3. linda scrive:

    stokke è una marca che mi ha sempre affascinato, volevo prendere il seggiolone… questi passeggini dalle linee così innovative non li conoscevo, ma preferisco passare un pò più inosservata sinceramente

  4. Angy scrive:

    I passeggini li trovo davvero molto belli, con queste forme sinuose e arrotondate. Tra l’altro della Stokke non sono male neanche i seggioloni, che rispetto agli altri hanno il vantaggio di trasformarsi in base all’età del bambino! Li conoscete?

Scrivi un commento