Pasta frolla: la ricetta per i biscotti di Natale

ADV

panetto di pasta frolla

A Natale si preparano dolci e biscotti insieme ai bambini. Un impasto base per la loro realizzazione è la pasta frolla. Chi la acquista già pronta al supermercato forse non sa che si può facilmente realizzare in casa e che, surgelata, può sempre essere a disposizione ogni volta che si ha voglia di crostate o biscotti. Spenderemo di meno, utilizzeremo ingredienti conosciuti e sani e potremo mostrare orgogliosamente alla famiglia le nostre creazioni.

Vediamo allora di cosa abbiamo bisogno per preparare una dose di pasta frolla sufficiente per una crostata o per una teglia abbondante di biscotti.

ingredienti per pasta frolla

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di zucchero semolato
  • 125 g di burro
  • un uovo
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di semi di vaniglia (in alternativa, ma è meno naturale, utilizzate un pizzico di vanillina)
Ecco il procedimento:
  • in una ciotola sistemate il burro tagliato a pezzetti, lo zucchero e un po’ di semi di vaniglia grattati con un coltellino
  • lavorate con la punta delle dita il burro e lo zucchero finchè non si saranno amalgamati
zucchero e burro
  • aggiungete un uovo e amalgamate, aiutandovi con una forchetta
  • è la volta della farina. Setacciatela e unitela al composto, insieme a un pizzico di sale.
  • lavorate velocemente con le dita, impastate e formate una palla
  • avvolgete la pasta frolla in un foglio di carta d’alluminio e mettetela in frigo a riposare per almeno due ore (il riposo la rende più friabile)
La pasta frolla è pronta. Se volete arricchirla potete sostituire 30 / 40 grammi di farina 00 con farina di mandorle.
Per una pasta frolla al cioccolato fate la stessa operazione, sostituendo 30 grammi di farina 00 con il corrispettivo in cacao amaro.
La pasta frolla si conserva in frigorifero per al massimo una settimana, ma, come abbiamo visto, si può congelare.
Quanto ci abbiamo impiegato a realizzarla? 15 – 20 minuti, più il tempo del riposo e della sistemazione della cucina.
Da provare, non credete? Nei prossimi post vedremo come creare i biscotti, continuate a seguirci!
Postato in: Cucina, Feste, Lifestyle, Natale

Scrivi un commento