Da 18 febbraio 2009 1 commento Leggi tutto →

Pensieri di una mamma precaria

ADV

Negli anni della crisi economica e del precariato permanente, come può sopravvivere una mamma trentenne precaria nella vita e nel lavoro? Francesca Sanzo una ricetta ce l’ha:

è diventata il suo pseudonimo, il titolo suo blog ed anche la sua filosofia di vita: vivere Panzallaria! Ovvero, con quell’ironia scanzonata e dissacrante utile a “cercare il lato buono delle cose, l’aspetto comico delle situazioni”.

Per “uscire meno sgualciti dalle nevrosi della nostra società”, niente di meglio che improvvisarsi blogger e cominciare a scrivere per scoprire di non potere più farne a meno e che “a raccontarla la vita è meglio di una serie tv americana”.

Oggi il blog di Panzallaria, alias Francesca Sanzo, diventa La rivincita del calzino spaiato un monologo teatrale “sulla maternità e sulla condizione di precariato lavorativo e esistenziale”.

Lo spettacolo si terrà a Bologna, il 25 febbraio, al Teatro della Rabbia. Per info e prenotazioni cliaccate qui.

1 Comment on "Pensieri di una mamma precaria"

Trackback | Commenti RSS Feed

Scrivi un commento