Per far mangiare frutta e verdura ai bambini, arriva capitan Kuk!

ADV

capitan kuk-eroe-frutta-verdura

Frutta e verdura si sa non piacciono molto ai bambini,e cosi per invogliare i bambini a mangiare frutta e verdura è partito un progetto di comunicazione innovativo ideato dal ministero della Salute: un cartone animato che ha per protagonista un super eroe, “Capitan Kuk”.
Una serie di episodi a cartoni animati, della durata di sei minuti ciascuno, realizzati con la collaborazione di Rai Fiction. Sono previste due serie, la prima serie è già in onda sul canale del digitale terrestre ‘Rai Yoyo’, canale interamente dedicato ai bambini, ogni sabato e domenica alle 8,50 e in replica alle ore 17,50.

Il ministro della Salute, Renato Balduzzi durante la presentazione del progetto ha commentato

“C’è il massimo apprezzamento per questa iniziativa solitamente si parla di malattie, oggi invece parliamo di come non prenderle. Il consiglio ai bambini è quello di mangiare poche merendine, poche bevande gassate e mangiare invece molta frutta e verdura”.

Il protagonista del cartone animato è Francesco, un bambino di 10 anni, che si trasforma in Capitan Kuk, la cui missione è quella di salvare gli abitanti del mondo di Health dal cattivo Golosix. Quando si trasforma in Capitan Kuk, eroe della frutta e della verdura, diventa più coraggioso, ed aiutato  dalla sua ciurma di pirati pasticcioni corre salvare chi è in pericolo. Ogni episodio è dedicato ad un alimento in particolare del quale vengono spiegate tutte le proprietà ed i benefici .

Daniela Rodorigo, direttore generale della comunicazione e relazioni istituzionali del ministero della Salute che ha curato l’iniziativa soddisfatta sottolinea:

Abbiamo scelto come protagonista un personaggio eroe che sconfigge i cattivi. Il bambino quindi apprende senza accorgersene cose che tratterrà dentro di sé. Si impara divertendosi!

 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=VMrNInix2NY[/youtube]

Fonte:agi.it

Immagini:
langolodelnutrizionista.corrieredelmezzogiorno.corriere.it

Scrivi un commento