5° Giornata Mondiale del Sonno: i “Guerrieri della Salute”

ADV

funzione di un buon sonno

“Guerrieri della Salute: dormire bene di notte per non dormire in classe”: è questo il nome dell’iniziativa promossa da Philips in occasione della 5° Giornata Mondiale del Sonno, il cui scopo è quello di sensibilizzare i bambini e le famiglie sull’importanza di un buon riposo notturno per un maggiore e più attivo apprendimento scolastico, e in generale per la salute dell’organismo, anche a costo di rinunciare a un po’ di tv o ai videogiochi.L’evento, che si tiene oggi 16 marzo, è stato indetto dall’Associazione Mondiale della Medicina del Sonno, di cui Philips è sponsor ufficiale. A partecipare saranno 455 alunni di 5 scuole primarie di Milano, che impareranno attraverso i laboratori interattivi su Aria, Acqua, Luce, SonnoMovimento ad adottare e difendere stili di vita corretti e a basso impatto ambientale, attenti quindi al benessere personale e collettivo.

In particolare, impareranno che il sonno è un fenomeno naturale che aiuta il nostro corpo a mantenersi sano e pieno di energia, sia fisica che mentale.

Seguendo i temi didattici suggeriti dai “Messaggeri della Salute” (dipendenti Philips che volontariamente hanno deciso di mettere a disposizione parte del proprio tempo lavorativo per incontrare i bambini) ogni bambino decorerà il proprio cuscino con un messaggio o un disegno, in modo da spiegare la sua relazione con il sonno; al termine dei laboratori i partecipanti attenderanno i compagni all’uscita da scuola per condividere e scambiarsi piccoli consigli sul “dormire sano”.

Le classi aderenti all’iniziativa parteciperanno poi con i loro elaborati a un concorso che premierà i 3 più meritevoli con l’installazione in aula di “SchoolVision”, un sistema di illuminazione dinamica realizzato da Philips per migliorare il benessere e le condizioni di apprendimento dei piccoli studenti. Sul progetto è attivo un sito dedicato: http://www.guerrieridellasalute.net/

Postato in: Bambino, Educazione

1 Comment on "5° Giornata Mondiale del Sonno: i “Guerrieri della Salute”"

Trackback | Commenti RSS Feed

Scrivi un commento