Video: posizioni per partorire, parto in posizione asimmetrica

ADV

In questa posizione la donna può essere sia in piedi o inginocchiata con una gamba sollevata. E’ una posizione confortevole per cui la mamma potrà tenerla anche per parecchio tempo.

Permette di sfruttare la forza di gravità e amplia i diametri dell’ingresso del bacino. Favorisce la rotazione della testa del bambino lungo i diametri più favorevoli del bacino. E’ utile sia durante la fase dilatante che nella fase espulsiva

Video a cura di Blogmamma in collaborazione con Openminds corsi pre-parto.

Scrivi un commento