Da 16 novembre 2010 0 commenti Leggi tutto →

Prevenire e combattere i sintomi della menopausa con rimedi naturali

ADV

Per alcune donne la menopausa è un periodo di passaggio verso una nuova fase della vita caratterizzata da una maggiore maturità e da un diverso rapporto con il proprio corpo. Per altre, questo termine è sintomo di malessere fisico, irritabilità, vampate di calore, mal di testa e fastidi agli organi femminili. Le variazioni ormonali che caratterizzano questo periodo della vita di una donna, infatti, possono avere conseguenze lievi e generare leggeri disturbi, oppure presentarsi in modo più serio, al punto da precluderle la possibilità di condurre una vita serena.

Per prevenire o combattere i sintomi della menopausa è importante che le donne adottino uno stile di vita sano e seguano un’alimentazione equilibrata, ma esistono anche diverse possibilità di trattamento più o meno dolci. Comunque anche in assenza di sintomi particolari, è sempre meglio consultare uno specialista durante l’età della menopausa, in modo da mettere a punto tutte le misure di prevenzione più adatte.

Di solito in casi seri (almeno venti vampate al giorno, disturbi di sonno e depressione) si può ricorrere alla somministrazione di estrogeni artificiali. Occorre però fare attenzione agli effetti collaterali: mal di testa, ansia, gonfiori, aumento di peso, oltre che incremento del rischio di tumore al seno.

Una valida alternativa alla terapia con gli ormoni è rappresentata dai cosiddetti trattamenti bioterapici. Diverse piante medicinali ed estratti vegetali, infatti, si sono dimostrati molto efficaci nel combattere i disturbi della menopausa senza causare alcun effetto collaterale. Tra questi ci sono gli isoflavoni, particolari sostanze vegetali che sembrano “mimare” l’effetto degli estrogeni nell’organismo femminile, prevedendo disturbi anche seri, come il ischio di osteoporosi e di malattie del cuore. L’assunzione di isoflavoni può essere consigliata anche per scopi preventivi. Una donna che ha disturbi del ciclo nel periodo he precede la cessazione definitiva delle mestruazioni, per esempio, può usare queste sostanze per giungere così alla menopausa in maniera molto più dolce.

Tra le sostanze naturali più ricche di isoflavoni, che contrastano efficacemente i sintomi della menopausa troviamo il trifoglio rosso, uno dei rimedi naturali più efficaci per prevenire e contrastare i disturbi della menopausa. Oltre a favorire una riduzione delle vampate di calore, insonnia e disturbi dell’umore, gli estratti di questa pianta hanno un effetto protettivo sull’apparato cardiovascolare proteggendo la donna dal rischio di malattie cardiache.

Immagini:
flickriver.com
arfitofarma.com
tools.kompassitalia.it

Scrivi un commento