Primavera: in bicicletta con tutta la famiglia

in bicicletta con la famiglia

Non sembra, visto il tempo ballerino, ma la primavera è arrivata e con questa stagione si spera di poter godere di week end di tempo bello, di sole e di scampagnate 🙂 Avete mai provato a passare una giornata o un pomeriggio insieme in bicicletta?  Le due ruote si addicono anche a chi ha bimbi piccoli, l’importante è essere un po’ flessibili, un po’ spartani e sportivi quel tanto che basta 🙂

Come organizzarsi per una gita in bicicletta? Ecco che cosa dobbiamo prendere in considerazione:

  • bisogna innanzitutto dotarsi di mezzi adeguati: una bicicletta per mamma e papà e bimbi. I più piccoli potranno viaggiare comodamente seduti nel seggiolino o addirittura nel rimorchio.
  • un controllo accurato alle biciclette e ai seggiolini è d’obbligo: le gomme devono essere gonfie e integre, i freni devono essere a posto ed è necessario che manubrio e sellino siano alla giusta altezza. Il seggiolino deve essere ben ancorato alla bicicletta.
  • se le biciclette sono pronte dobbiamo decidere il percorso. In questo caso bisognerà tenere conto dell’età dei bimbi e dell’allenamento di tutti. Ricordatevi che la strada da percorrere è sia all’andata che al ritorno 😉
  • ogni componente della famiglia deve indossare il casco protettivo. I bimbi potranno opporsi a questo indumento, ma se vedranno che anche i genitori lo indossano, potranno convincersi.
  • se si sta fuori per tanto tempo, bisogna preparare degli zaini in cui mettere indumenti più pesanti nel caso il clima peggiori, dell’acqua e dei viveri, un repellente per gli insetti e della crema solare.  Se decidete di fare tanta strada, procuratevi anche un kit di pronto intervento per le eventuali forature.
Una scampagnata in bicicletta permetterà a tutta la famiglia di evadere dalla routine quotidiana, di fare movimento, di scoprire nuovi luoghi magari a due passi dalla città. Permetterà di passare ore bellissime insieme. Provateci!

Scrivi un commento