Primo giorno di scuola: frasi, filastrocche e poesie da condividere

ADV

primo giorno di scuola frasi

Il primo giorno di scuola non si dimentica e va festeggiato. Ecco alcune frasi, filastrocche e poesie da condividere

Il primo giorno di scuola sta per cominciare per tutti: grandi, piccoli, mamme e papà… Oggi vogliamo dedicarvi qualche frase, qualche poesia per cominciare bene. Qualcosa su cui riflettere, ma anche qualche filastrocca da scrivere e condividere, anche sui social.

Primo giorno di scuola: frasi da meditare e condividere

primo giorno di scuola frasi

 

  • I migliori maestri sono quelli che ti indicano dove guardare, ma non ti dicono cosa vedere (Alexandra K. Trenfor)
  • Educare non è riempire un secchio, ma accendere un fuoco (William B. Yeats)
  • Nessun bambino è perduto, se ha un insegnante che crede in lui (Bernhard Bueb)
  • Il vero maestro cammina assieme ai suoi studenti, ma un passo avanti, apre loro la strada, perchè ne conosce i segni (Alessandro D’Avenia)primo giorno di scuola frasi
  • Ci sono così tante cose in questo mondo che non so e che voi potreste spiegarmi, con gli occhi che vi brillano, perché solo lo stupore conosce. (Alessandrio D’Avenia – da “Il primo giorno di scuola che vorrei)
  • Non nascondetemi le battaglie, ma rendetemi forte per poterle affrontare e non avvelenate le mie speranze, prima ancora che io le abbia concepite. Per questo, un giorno, vi ricorderò. (Alessandrio D’Avenia – da “Il primo giorno di scuola che vorrei)
  • Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo (Lao Tzu)

 

Primo giorno di scuola: poesie e filastrocche

primo giorno di scuola frasi

Filastrocca delle buone maestre

Maestra, insegnami il fiore ed il frutto
“Col tempo, ti insegnerò tutto!”.
Insegnami fino al profondo dei mari
“Ti insegno fin dove tu impari!”.
Insegnami il cielo, più su che si può
“Ti insegno fin dove io so!”.
E dove non sai?
“Da lì andiamo insieme
Maestra e scolaro, dall’albero al seme.
Insegno ed imparo, insieme perché
Io insegno se imparo con te!”.

(Bruno Tognolini – Le filastrocche della Melevisione” – Illustrazioni di Giuliano Ferri – Carlo Gallucci Editore © 2011)

Filastrocca della scuola

Filastrocca della Scuola
dove il tempo passa, vola!
Si sta bene con gli amici
sui quaderni a far cornici,
a giocar nell’intervallo
a inventare un nuovo ballo,
ad attender la pagella,
anche se non troppo bella,
perché è “super”, in compagnia,
condivider l’allegria!

(Marzia Cabano)

Filastrocca settembrina,

già l’autunno si avvicina,
già l’autunno per l’aria vola
fin sulla porta della scuola.
Sulla porta c’è il bidello,
che fischietta un ritornello,
poi con la faccia scura scura
prova la chiave nella serratura,
prova a suonare la campanella…
Bambino, prepara la cartella!

(G.Rodari)

Vorrei una Scuola

Vorrei una Scuola
tutta di cioccolato,
con il tetto di zucchero filato.
Vorrei una Scuola fatta di fiori,
con uccelli e farfalle di mille colori.
Vorrei la Scuola più grande per me,
ma la mia Scuola
è la più bella che c’è.

 primo giorno di scuola frasi

Scrivi un commento