Pronto soccorso omeopatico con i bimbi

ADV

Se la partenza per le vacanze estive è imminente, ricordatevi che con i bimbi è bene non dimenticarsi di preparare anche la classica … oltre ai “soliti noti”, un’idea può essere quella di inserire anche dei farmaci omeopatici, utili per quei disturbi come febbre, scottature, punture di meduse e ragni, piccoli traumi che nel momento più atteso dell’anno possono diventare particolarmente fastidiosi. Abbiamo quindi chiesto l’aiuto al dott. Antonio Schiavo, farmacista ed esperto in omeopatia.

Per la febbre e il mal di gola…
In caso di febbre alta e improvvisa, con sudorazione abbondante, viso arrossato e mal di testa è possibile assumere 5 granuli ogni ora di Belladonna 9 CH, diradandone l’assunzione in base al miglioramento. Se invece la febbre insorge gradualmente e si presentano inoltre cefalea che peggiora al minimo movimento e tosse secca, consiglio Bryonia 9 CH, 5  granuli ogni 3 ore.
In caso di mal di gola, può essere indicato assumere ogni ora 1 compressa di Homéogène 9.

Scottati dal sole…
In caso di scottature, va applicata localmente sulla pelle pulita 1-2 volte al giorno Ciderma, utile per dare sollievo alla cute. L’importante è non applicare Ciderma sotto al sole, in quanto contiene Hypericum perforatum, che ha potere fotosensibilizzante. Ciderma, peraltro, è anche indicata per le punture di insetti.

Per le punture di meduse e ragni…
Per dare sollievo a eventuali punture di meduse, è consigliabile assumere Urtica urens 5CH, 5 granuli ogni mezz’ora, applicando sulla morsicatura tintura madre di Ledum Palustre. Se invece ci si trova in campagna o in montagna, e si viene punti da un ragno è utile assumere Tarentula cubensis 7CH, 5 granuli ogni mezzora.

Piccoli traumi
Se l’attività sportiva da vacanza ha causato un trauma con ecchimosi, contusioni, edemi o distorsioni, si consiglia di applicare Arnigel, un gel a base di Arnica montana, massaggiando fino a completo assorbimento. Se invece sono presenti escoriazioni, va applicata Ciderma, due volte al giorno.

Scrivi un commento