Punto croce, come iniziare e quali materiali comprare.

ADV

Tra le nostre lettrici sono tante quelle appassionate di punto croce e noi abbiamo spesso offerto loro schemi per ricamare bavaglini, asciugamani, lenzuolini. Non abbiamo mai visto insieme, invece, come si fa a ricamare a punto croce. Oggi affronteremo proprio questo argomento: per principianti e aspiranti ricamatrici, ecco una breve scuola di punto croce.

Prima lezione: cosa ci serve per iniziare.

  • la stoffa: ci sono diverse stoffe sulle quali si può ricamare al punto croce, dal lino al cencio di nonna, ma quella che si presta meglio per chi inizia, è certamente la tela aida, una stoffa di cotone (ma ne esiste anche una versione di lana)  in cui trama e ordito formano un quadrato nel quale siano visibili i quattro buchi ai vertici. Molto comodi sono anche i bordi in tela aida, l’ideale da attaccare a lenzuola, sacchette o asciugamani.
  • ago: si utilizzano aghi da ricamo, che rispetto agli aghi da rammendo hanno la cruna più grande e non sono appuntiti. Gli aghi da ricamo sono di diverse dimensioni, commisurati alla trama della tela aida. Quando comprate la tela, chiedete anche l’ago adatto.
  • filato: solitamente si utilizza il cotone da ricamo moulinè, che si trova in matassine. Ogni filato è composto da sei fili. Anche in questo caso, a seconda della consistenza della tela aida (ovvero della grandezza dei quadrati di trama e ordito) bisognerà lavorare con due o tre fili per volta.
  • forbici

Se volete lavorare su una tela particolarmente tesa, potete utilizzare il telaio, ma si riesce tranquillamente anche senza.

Questo è il materiale che vi serve, ma prima di comunciare dovete decidere cosa ricamare: avete bisogno di uno schema, ovvero di un disegno costituito da tanti quadretti colorati, dotato generalmente anche di una legenda di colori che vi aiuterà a comprare quelli giusti.
Avete scelto il soggetto? Avete già in mente cosa volete realizzare? Vi siete procurato tutto il materiale? Siete pronte per cominciare…. Ci vediamo nei prossimi post, imparerete a fare le crocette!!

Non mancate, vi aspettiamo!

Fonte:

casacecina.com

tuttoricamo.it

lemercerie.it

trovaofferte.net

Postato in: Fai da te, Lifestyle
Tags:

Scrivi un commento