Da 14 novembre 2011 0 commenti Leggi tutto →

Ragazzi lottano contro il tumore in un film documentario

ADV


E’ difficile parlarne ma è molto importante farlo. Per questo alcuni ragazzi malati di tumore hanno scelto di raccontarsi in un film, realizzato da Magica Cleme, Istituto Nazionale Tumori, ospedale San Gerardo di Monza e

Ctu dell’Università degli Studi.

Il titolo, “Mi piace quello alto con le stampelle”, viene da una frase pronunciata da una giovane paziente nel corso delle riprese. Il regista è Andrea Caccia, gli attori sono nove adolescenti che lottano contro il tumore.

Il film è stato girato non solo all’interno degli ospedali, ma anche nei luoghi che questi ragazzi frequentano abitualmente, quando non sono ricoverati. Costretti spesso a lunghe assenze da scuola, tutti desiderano ardentemente riprendere la loro vita normale, di sempre, ma quando ritornano in classe spesso devono affrontare altre difficoltà: quelle che i loro compagni, ma a volte anche i loro insegnanti, hanno nei riguardi della malattia. Capita spesso che le domande degli altri o anche i silenzi, talvolta ancora più eloquenti, mettano in imbarazzo i giovani in cura.

Questo film documentario dovrebbe servire a sensibilizzare molti insegnanti e studenti nei confronti del tumore e degli adolescenti che ne soffrono. Presentato nel corso di questa settimana a Milano, il film sarà poi riproposto nelle scuole superiori e nelle università.

Livia

Immagine: www.vitatrentina.it

 

 

Postato in: Bambino
Tags: ,

Scrivi un commento