Ragnatele fai da te per Halloween

ADV

Ragnatele fai da te per Halloween

 

Come realizzare delle ragnatele fai da te per Halloween? Non so come sia messa la vostra, ma casa mia potrebbe tranquillamente non aver bisogno di ragnatele finte: tutti i giorni ne tolgo e tutti i giorni ne ritrovo di nuove… Se però desiderate qualcosa di più appariscente per decorare la casa in tema Halloween, allora questo è il post che fa per voi. Vediamo come creare delle ragnatele fai da te per Halloween insieme ai nostri bimbi.

Ragnatele fai da te per Halloween con spago

Festoni con lo spago

festone con spago e ragni

 

Avete bisogno soltanto di spago bianco (quello da cucina è perfetto), forbici, nastro adesivo e ragnetti di plastica. Annodate i pezzi di spago seguendo lo schema che troverete nel tutorial e incorporate il ragnetto. Appendete il festone e la casa sarà perfettamente in tema Halloween. Tutorial: festone ragnatela

Cornice con ragnatela

cornice con ragnatela hallowen

 

Una cornice di legno che non utilizzate può diventare la base per una ragnatela. Fissate sul retro della cornice quattro chiodini e fate passare lo spago seguendo le diagonali della cornice. Da lì in avanti realizzate la ragnatela. Potete colorare la cornice con il colore che secondo voi è più adatto  ad una casa spaventosa: dal nero al viola, dall’arancione al verde, tutto va bene. Date spazio alla fantasia e aggiungete, volendo, altri particolari spaventosi appendendoli alla ragnatela.  Tutorial: cornice con spago

Ragnatele fai da te per Halloween con altri materiali

Ragnatele con sacco della spazzatura

ragnatele con sacco della spazzatura

 

Con i sacchi neri della spazzatura, forbici e nastro adesivo, si possono realizzare delle grandi ragnatele da appendere alle finestre. Piegate il sacco in tanti spicchi e cominciate a tagliarlo seguendo lo schema che troverete sul tutorial. Aprite delicatamente il sacco e … oplà, la ragnatela sarà pronta. Tutorial: ragnatela con sacco nero

Ragntatela con carta

ragnatele con carta

 

Utilizzate carta (ideali sono i filtri del caffè americano), forbici e nastro adesivo. Il procedimento è simile a quello utilizzato per i fiocchi di neve da appendere alle finestre. Tutti i bimbi sono capaci di creare con questo metodo. Piegate la carta a spicchi, se non è già rotonda arrotondate la base e intagliate. Aprite lo spicchio e avrete delle ragnatele di carta da attaccare in giro per la casa. Volendo porteste aggiungere un ragnetto ritagliandolo da un cartoncino nero. Tutorial: ragnatele con i filtri del caffè

Ragnatele con stecchini del gelato

Ragnatele fai da te per Halloween

 

Procuratevi: stecchini del gelato, tempera bianca, colla e filo di lana o di cotone bianco. Incollate gli stecchini a stella, dipingeteli con la tempera bianca e una volta asciugati passate il filo intrecciandolo. Volendo potete aggiungere anche in questo caso un ragnetto di plastica o realizzato con le vostre mani. Appendete in giro per la casa queste piccole ragnatele. Tutorial: ragnatele con stecchini di gelato

Eccoci giunti alla fine, quale farete? Non dimenticate di dare un’occhiata anche al nostro Speciale per avere anche altre idee su Halloween. Buon divertimento!

Scrivi un commento