Da 7 luglio 2016 Articolo con sponsor 0 commenti Leggi tutto →

Regole per viaggiare sicuri con i bambini

ADV

 viaggiare sicuri bambini estate

Oggi vediamo in poche semplici regole come viaggiare sicuri con i bambini

Le vacanze stanno per avvicinarsi. Qualche fortunato è già partito e altri stanno facendo il conto alla rovescia. Come affrontare il viaggio con i bambini? Garantendo la loro sicurezza, innanzitutto. Con l’aiuto di Bébé Confort e dei consigli della Società Italiana Pediatri riassumiamo in dieci punti le regole e le indicazioni per poter viaggiare insieme ai bambini in sicurezza e serenità.

Come viaggiare sicuri con i bambini: 10 regole

viaggiare sicuri bambini estate

1. Fate viaggiare i bambini sul seggiolino sempre, anche se fanno i capricci

Prima regola fondamentale per far viaggiare sicuri i bambini in auto. E questo vale per tutti i percorsi, da quello più breve al viaggio di più ore. Durante il viaggio, tenete sempre il bambino sotto controllo.

2. Assicuratevi che al bambino corrisponda il seggiolino auto adeguato

Far viaggiare un bambino sul seggiolino non adatto a lui può essere pericoloso. Per capire se il seggiolino va ancora bene o no, basta seguire questa indicazione: bisogna passare a seggiolini di gruppo successivo quando le spalle del bambino superano di 2 cm l’attacco delle cinture dorsali con il poggiatesta nella posizione più alta.

3. Controllate che il seggiolino sia montato correttamente e se dovete cambiarlo preferite il sistema Isofix

Far viaggiare i bambini sul seggiolino non è sufficiente per garantirne la sicurezza: bisogna essere certi che il seggiolino sia montato correttamente. Sotto questo punto di vista i seggiolini Isofix sono l’ideale: semplici e sicuri da montare, sono da preferire quando se ne ha la possibilità (ovvero quando l’auto è dotata di ganci Isofix). Per saperne di più sui seggiolini Isofix e sulla normativa I-Size, vi consigliamo di consultare la sezione del sito Bébé Confort dedicata a questo argomento

Per quanto riguarda i seggiolini non Isofix, assicuratevi che le cinture con le quali li avete fissati passino correttamente nelle guide e che siano ben tese.
Se i vostri bimbi viaggiano su seggiolini del gruppo 2/3, controllate che il poggiatesta sia regolato bene e che anche in questo caso le cinture passino correttamente nelle guide.

4. Sistemate il seggiolino nella posizione migliore

Se possibile posizionate il seggiolino nel sedile posteriore in posizione centrale e fate viaggiare i vostri bimbi (almeno fino ai 15 mesi) in senso contrario a quello di marcia. I seggiolini di ultima generazione, come AxissFix di Bébé Confort ruotando di 360° sono facili da girare e permettono anche ai bambini più grandi di viaggiare in senso contrario alla marcia.
Se, invece, siete costretti a far viaggiare il vostro bimbo davanti, assicuratevi di aver disattivato l’air bag se il seggiolino è rivolto in senso contrario di marcia..

viaggiare sicuri bambini estate

5. Utilizzate sempre insieme la cintura diagonale e orizzontale

Le cinture di sicurezza devono essere sistemate bene. La cintura diagonale deve passare dalla spalla al fianco opposto; quella orizzontale deve essere posizionata sulle gambe del bambino e non sullo stomaco. Questo vale sia per i bambini che viaggiano sui seggiolini del gruppo 2/3, sia per quelli che hanno ormai superato i 150 cm di altezza e hanno abbandonato i seggiolini.

6. Fate attenzione a non lasciare oggetti contundenti nei sedili posteriori

Una frenata improvvisa può trasformare un semplice oggetto in un proiettile pericoloso. E’ bene che i bambini giochino e si distraggano durante il viaggio, ma fate attenzione a ciò che lasciate nel sedile posteriore.

7. Per rendere più agevole il viaggio, programmate una pausa ogni due ore

I bambini hanno bisogno di muoversi. Una pausa ogni due ore nei viaggi lunghi rende meno faticoso il viaggio a tutta la famiglia. Programmate le soste in modo tale da avere a disposizione aree attrezzate e quando vi fermate non perdete mai di vista i bambini.

8. Sì all’aria condizionata, ma non a temperature troppo basse

Viaggiare con l’aria condizionata, soprattutto quando è molto caldo, è fondamentale per la serenità di tutti, in primis di chi guida. Non esagerate, però, con le temperature troppo basse. Per rendere più lieve lo stacco tra la temperatura dell’auto e quella esterna, quando vi avvicinate alla meta, cominciate gradualmente a diminuire l’aria condizionata

9. L’ideale, soprattutto con i bambini piccoli, è mantenere la regolarità dei pasti

Programmate il viaggio in modo tale che i bambini possano mantenere, nel limite del possibile, le loro abitudini. Per quanto riguarda i pasti, ad esempio, la SIP consiglia di mantenere gli orari a cui i bimbi sono abituati.

viaggiare sicuri bambini estate

10. Per combattere la cinetosi seguite una dieta adeguata

Cosa bisogna evitare se si soffre di mal d’auto? No a troppi liquidi, soprattutto bevande gasate, no a cibi acidi e di difficile digestione, no a pasti troppo lunghi e pesanti
Cosa è meglio preferire, quindi? Cibi secchi, brevi spuntini e bevande lisce, preferibilmente a temperatura ambiente.

Questi sono i nostri dieci consigli. Ricordiamoci sempre che per educare i bambini a viaggiare tranquilli sui loro seggiolini dobbiamo essere noi a dare il buon esempio: sì alle cinture, anche nei sedili posteriori, e no al cellulare quando si guida. Buone vacanze e buon viaggio!

viaggiare sicuri bambini estate

Scrivi un commento