Da 31 ottobre 2010 0 commenti Leggi tutto →

Ricette a base di uva

ADV

L’uva è buona, dolce e anche disintossicante. E’ molto gradita per il suo sapore dolce e gradevole dovuto all’elevata percentuale di zuccheri solubili. Per questo motivo è sconsigliata nell’alimentazione delle mamme che hanno una glicemia elevata. Oggi vi propongo un po’ di ricette a base di uva che sono sicura troverete di vostro gradimento.

Risotto con speck e uva

Ingredienti:
riso, uva, speck, dado, vino bianco, cipolla, olio extravergine di oliva, sale

Tritate la cipolla, sgranate e lavate l’uva, mettete in un pentolino il dado con acqua bollente. In una padella antiaderente aggiungete l’olio con lo speck e fatelo rosolare per 3 minuti, poi toglietelo e mettetelo da parte. Versate nella stessa padella il riso, fatelo tostare, irrorare con il vino, fate evaporare, coprite con il brodo e salate. Cuocete per 20 minuti aggiungendo via via il brodo. 2-3 minuti prima di spegnere il fuoco, unite i chicchi di uva per insaporire il risotto. Aggiungete lo speck e fate riposare per 2 minuti prima di servire.

Arrosto di vitello con prosciutto e uva

Ingredienti:
arrosto di vitello, prosciutto cotto, cipolla, aglio, brodo, vino rosso, farina, olio extravergine d’oliva, uva, sale e pepe.

In una padella antiaderente scaldate l’olio e scottateci la carne. Aggiungete la cipolla e l’aglio tritati, spolverizzate con la farina e continuate la cottura per pochi minuti, quindi versate il vino e il brodo e cuocete a fuoco lento per altri 20 minuti controllandone la cottura. Se il pezzo dell’arrosto è consistente può essere necessario lasciarlo cuocere ancora qualche minuto. Separate la salsa che si è formata, frullatela e riversatela nella padella. Tagliate il prosciutto a dadini e mettetelo nella pentola con il sale e il pepe. Lasciate insaporire il tutto per altri 10 minuti a fuoco basso e servite la carne a fette con la salsina e i chicchi d’uva.

Filetto di platessa con uva e pinoli

Ingredienti:
Filetto di platessa, scalogno, olio extravergine d’oliva, vino bianco, uva bianca, prezzemolo tritato, pinoli, sale e pepe.

In una padella antiaderente rosolate nell’olio lo scalogno affettato sottilmente, quando inizia a colorire aggiungetevi il vino bianco, salate e fate appassire il tutto. In una pirofila da forno fate un letto con lo scalogno, mettete sopra il filetto, aggiungetevi un pizzico di pepe e unite il prezzemolo. Sopra a tutto, decorate con gli acini di uva tagliati a metà e privati dei semini e cospargete con i pinoli. Cuocete inforno caldo a 180°C per 10 minuti circa e servite.

Insalata autunnale

Ingredienti:
Lattuga, funghi champignon, cipollina, cucchiaio di olio extravergine d’oliva, uva bianca, uva nera, feta greca, 3-4 olive nere snocciolate, un pizzico di sale.

Pulite, lavate e asciugate con cura l’insalata. Togliete tutta la terra ai funghi champignon e tagliateli a fettine sottili. Sbucciate e tritate la cippollina. Lavate e sgranate l’uva. Tagliate a cubetti la feta e a metà le olive. Versate tutti gli ingredienti in un’insalatiera, mescolate bene, condite con l’olio e il sale e portate in tavola.

Immagini:
ilblogdelvino.net
becuoco.it
nouvelles-images.it

Scrivi un commento