Ricette: antipasti sfiziosi per Capodanno

ADV

Dopo aver sistemato tutto, congelato gli avanzi, pulito la cucina e archiviato il Natale, ora bisogna  pensare al cenone di Capodanno. Se avete come compito di occuparvi degli antipasti, ecco per voi qualche ricetta un po’ sfiziosa e diversa dal solito per stupire i vostri amici.

Vi piace il pesce? Cominciate a offrire ai vostri ospiti un aperitivo a base di ostriche. Potreste seguire la tradizione e accompagnarle a qualche goccia di limone e a un buon bianco.

Ma se amate variare, provate questo accostamento: ostrica, una puntina di moutarde a l’ancienne (senape in grani) e un bicchierino di birra scura, artigianale o anche una classica Guinnes.

Il salmone è tipico delle feste, anche in questo caso potreste accompagnarlo a riccioli di burro salato e tartine, ma una modo più leggero e altrettanto veloce per servirlo è con dadini di mela. Tagliate tanti piccoli dadi di mela (ricordatevi di immergere gli spicchi in acqua e limone per non farli annerire), prendete una  fetta di salmone affumicato, magari biologico irlandese, adagiatevi i dadi di mela e arrotolate, sistemate l’involtino in piedi su un piattino, guarnendo con glassa di aceto balsamico o saba (mosto di uva cotto).

Con scampi e crostacei potete sbizzarrirvi in insalate anche senza utilizzare la salsa cocktail: serviteli con i fagioli cannellini o ceci e un filo d’olio, oppure con spicchi d’arancia sfilettati o ancora, questa volta crudi, come una tartare unendoli al pompelmo rosa.

E se tra i commensali c’è chi non ama il pesce, basterà preparare tanti crostini. Quelli che ho preparato io sono realizzati con una base di polenta sulla quale ho sistemato un  po’ di ragù di selvaggina, ottenuto tritando gli avanzi del pranzo di Natale…. in cucina non si dovrebbe sprecare nulla!

E buoni preparativi a tutte!

Fonte:

bordbia.ie

freakensweet.com

invacanzadaunavita-hosewife.blogspot.com

Postato in: Cucina, Feste, Lifestyle, Natale

Scrivi un commento