Ricette bambini: polpette di pane o di carne

ADV


Risolvono velocemente l‘idea di un secondo gustoso e goloso e i bambini vanno matti per le polpette, si mangiano in un boccone e così stanno lontani dai coltelli. Ecco la ricetta super facile delle polpette di pane, ottime e diciamo della serie “non si butta via nulla” perchè utilizziamo il pane raffermo. In alternativa potete preparare quelle di carne per arricchire un sughetto e condire la pasta: risolto primo e secondo!

Polpette di pane

Ingredienti:

-300gr di pane raffermo
-prezzemolo
-70gr di parmigiano grattugiato
-formaggio
-1 uovo
-sale
-olio per friggere

Preparazione:

Potete usare il frullatore: mettete nel bicchiere la mollica del pane raffermo,il prezzemolo,il sale il pepe e frullate versate in una scodella  il pane sbriciolato aggiungete il parmigiano e le uova (ingredienti variano  in base alla quantità del pane con 1 uovo e 300 gr di mollica potete ottenere 12/15 polpette) e lavorate con le mani l’ impasto, dentro ogni polpetta mettete un pezzetto di formaggio lasciate riposare in frigo per mezz’ora. Friggete in olio bollente (io preferisco quello d’arachidi). Scolate su carta assorbente e servite con una tenera insalatina!

Polpette di carne con la pasta

Ingredienti:

-300 gr carne macinata mista
-2 uova
-50 gr  di parmigiano grattugiato
-Sale e pepe
-Mollica di pane

Preparazione:

Lavorate con le mani in una ciotola tutti gli ingredienti: carne macinata, uova, parmigiano grattugiat,  sale e pepe per un impasto compatto ma morbido (se troppo morbido potete aggiungere un po’di mollica di pane sbriciolata). Formate delle polpettine, intanto preparate un sughetto veloce con 2 cucchiai di olio, aglio e passata di pomodoro e quando accenna  il bollore versate delicatamente le polpette, che cuoceranno insieme al ragù per mezz’ora, profumate con foglie di basilico e poi condite la pasta con il formato che più vi piace (i fusilli prendono bene il sugo e sono a prova di bambino).

Immagini:
guadagnorisparmiando.com
mangiarechepassione.wordpress.com

Postato in: Cucina, Lifestyle

Scrivi un commento