Da 14 marzo 2010 4 Commenti Leggi tutto →

Ricette di Pasqua: bocconcini dolci

ADV

Eccomi anche quest’anno a proporvi qualche ricetta simpatica, sfiziosa ma soprattutto veloce da realizzare per la tavola di Pasqua ma anche per una serata tra amici durante il periodo pasquale o perché no per la merenda dei bambini. Sono sicura che piacerà! Sto parlando dei bocconcini dolci di Pasqua. Vediamo insieme come realizzarli.

Ingredienti:

  • 4 fette di colomba o pan di spagna;
  • mezzo bicchiere di latte;
  • mezzo bicchierino di liquore dolce;
  • 2 uova;
  • la scorza grattugiata di un limone e di un’arancia;
  • 200 g. di riso cotto in un litro di latte;
  • pane grattugiato;
  • olio;
  • zucchero a velo;
  • un po’ di cannella e una bustina di vanillina;
  • un cucchiaio di zucchero;
  • olio per friggere.

Preparazione:
Spezzettare le fette di dolce e metterle in una terrina, bagnarle con il bicchiere di latte e schiacciatele con una forchetta. In un tegame fare bollire il litro di latte insieme alla cannella, allo zucchero e alla vanillina, versare il riso e fare cuocere mescolando per 15 minuti finchè il latte sarà completamente assorbito. Una volta pronto, aggiungere il riso alle fette di dolce.

Unire le uova leggermente sbattute al composto di riso insieme alla scorza di limone e di arancia e a l liquore. Mescolare molto bene in modo da ottenere un impasto omogeneo. Prendere il composto a cucchiaiate e farlo rotolare tra le mani formando dei bocconcini a forma di uova, poi passarle nel pane grattugiato. Far friggere le polpettine in una padella contente l’olio caldissimo, scolarle su un foglio di carta assorbente e quindi adagiarle su un piatto. Spolverizzarle con lo zucchero a velo e servirle.

Fonte: “un mese in cucina”

Postato in: Cucina, Feste, Pasqua

4 Comments on "Ricette di Pasqua: bocconcini dolci"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. eleonora scrive:

    proverò a farla speriamo che piaccia

  2. Marion scrive:

    Grazie per questa ricetta sfiziosa! Sono sicura che i bambino l’apprezzeranno. 🙂

Scrivi un commento