Da 8 maggio 2010 1 commento Leggi tutto →

Ricette di pesce per bambini

ADV

Carne o pesce? La maggior parte dei bambini non ha dubbi: carne! Di solito, ai piccoli il pesce piace poco, ed è un peccato perché è un alimento davvero prezioso. Le sue qualità sono indiscutibili: è sanissimo, leggero, ricco di proteine, insomma è buono! Ed è importante proporlo nel menu dei piccoli. Non servono ricette elaborate e, se proprio non dovesse piacere, basta “truccarlo” un po’ per convincere anche i palati più difficili.

Dunque ecco qui alcune ricette di pesce da fare ai bambini dai 2 anni

Cotolette di pesce spada impanate

Ingredienti:
6 fette di pesce spada
2 uova
farina
pane grattugiato
insalata mista
pomodorini ciliegia
sedano, basilico, maggiorana
aceto
olio extravergine d’oliva
sale

Passare le fette di pesce spada nella farina, poi nelle uova leggermente sbattute e, infine, nel pane grattugiato e aromatizzato con qualche foglia di sedano, maggiorana e basilico tritati. Friggere nella padella antiaderente, in un velo di olio ben caldo, girandole in modo da dorarle su entrambi i lati, quindi scolarle su carta da cucina, salarle leggermente e portarle subito in tavola. Servire su un letto di insalata e pomodorini, già conditi con poco sale, olio e un goccio di aceto.

Hamburger di salmone norvegese

Ingredienti
250 g di filetto di salmone norvegese fresco, già pulito
250 g di patate già lessate
una scatola di polpa di granchio
farina bianca
un uovo
olio d’oliva,
sale
Per accompagnare:
2 pomodori medi
erba cipollina
aceto balsamico
olio d’oliva
sale

Tagliare il salmone e le patate in piccoli dadini e mescola il tutto con la polpa di granchio spezzettata. Unire un uovo (serve a legare), salare e mescolare di nuovo in modo da ottenere un impasto abbastanza omogeneo. Suddividere il composto in 4 parti uguali e, passandolo tra le mani infarinate, formare degli hamburger. Cuocere in una padella antiaderente, con pochissimo olio ben caldo. Servire subito con i pomodori condendo con un trito d’erba cipollina, una cucchiaiata d’aceto, sale e un filo d’olio.

Tranci di tonno alle olive

Ingredienti:
4 tranci di tonno, circa 200 g ciascuno
60 g di olive verdi snocciolate
30 g di mandorle
30 g di pinoli
limone non trattato
1 spicchio d’aglio
maggiorana
olio extravergine di oliva
vino bianco secco
sale

Cuocere i tranci di tonno in una larga padella antiaderente con 3 cucchiai d’olio caldo, per 3 minuti su un lato e per 3 minuti sull’altro. Bagnare il pesce con mezzo bicchiere di vino bianco secco, lasciare evaporare a fuoco vivace, quindi salare leggermente e togliere dal fornello. Con un coltello tritare grossolanamente le olive, insieme con i pinoli, le mandorle, qualche rametto di maggiorana e l’aglio sbucciato. Lavare bene il limone e dalla buccia ricavare tante striscioline, prendendo solo la parte gialla. Cospargere i tranci di tonno con il trito di olive e con le striscette di limone, quindi portarli in tavola con contorno di verdura fresca.

Rotolini di sogliola e prosciutto

Ingredienti:
6 filetti di sogliola
100 g di prosciutto crudo
2 zucchine
olio di oliva
un pomodoro
sale

Spuntare le zucchine, lavarle, asciugarle, tagliarle per la lunghezza e cuocerle alla griglia. Stendere sul tagliere i filetti di sogliola e ricoprirli ciascuno con una fettina di prosciutto e con qualche strisciolina di zucchina, tenendo da parte quelle che avanzano. Avvolgere i filetti di sogliola su se stessi, in modo da formare tanti rotolini, fermarli con degli stecchini, sistemarli in una teglia da microonde, irrorarli con un filino di olio e salarli. Cuocere alla massima potenza per 3 minuti. Eliminare gli stecchini, tagliare i rotolini a rocchetti e servirli guarniti con dadini di pomodoro fresco e con le fettine di zucchine grigliate.

Come vedete ricette semplici, deliziose e ideali per tutta la famiglia 😉

Immagini:
labelleauberge.blogspot.com
lacuocaeclettica.blogspot.com
bertolli.com
blog.libero.it
giustopeso.it

1 Comment on "Ricette di pesce per bambini"

Trackback | Commenti RSS Feed

Scrivi un commento