Da 24 gennaio 2011 5 Commenti Leggi tutto →

Ricette dolci: ciambelle fritte di Carnevale

ADV

Eccomi qui, golosona come non mai, ancora a proporvi un’altra ricetta per un perfetto Dolce di Carnevale! Sto parlando delle ciambelle fritte, ideali secondo me da proporre in versione “mignon” anche per una festa di compleanno! Sono sicura che i bambini gradiranno molto ma anche i loro genitori! Dunque se dovete organizzare una festicciola in maschera potete pensare di abbellire il buffet con delle ciambelle fritte. Ecco a voi la ricetta.

Ingredienti:

  • 180 g di acqua
  • una noce di burro
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 120 g di farina
  • 3 uova
  • una bustina di vaniglia
  • farina per impastare
  • olio per friggere
  • zucchero semolato
  • un’arancia non trattata

Portate a bollore l’acqua con il burro, lo zucchero e il sale; quando il composto bolle, aggiungete la farina, tutta insieme, mescolando velocemente per amalgamarla. Togliete dal fuoco e incorporate le tre uova, una alla volta e mescolando. Alla fine aggiungete la vaniglia e la scorza dell’arancia grattugiata e lavorate il composto in modo da ottenere una pasta morbida ma maneggevole.

Ricavate dalla pasta tanti rotolini e unitene le estremità premendole leggermente. Lessate le ciambelle così ottenute in acqua calda, tre o quattro alla volta (saranno pronte appena vengono a galla), scolatele e lasciatele raffreddare.

Incidete leggermente con un coltello tutte le ciambelle, sia sul bordo esterno sia su quello interno e friggetele in abbondante olio, a fuoco lento e muovendo spesso la pentola finchè non diventano dorate e ben gonfie. Scolatele, asciugatele e spolverizzatele ancora calde con lo zucchero semolato fatto cadere da un setaccio. Servite ancora ben calde.

Immagini:
forchettina.it
ricettariocucina.com
ilmenudiangela.wordpress.com

5 Comments on "Ricette dolci: ciambelle fritte di Carnevale"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. francesca scrive:

    ma una volta aggiunti tutti gli ingredienti all’impasto , come bisogna formare i rotolini se l’impasto è ancora molle?

  2. Marianna scrive:

    Che tipo di farina bisogna usare? Quella di grano duro o quella per dolci 00?

Scrivi un commento