Da 20 novembre 2010 0 commenti Leggi tutto →

Ricette dolci per Natale: torta margherita con crema all’arancia

ADV

Qui su Blogmamma stiamo tanto parlando di addobbi natalizi fai date perché il Natale ci piace 😉 ma soprattutto perché ci piace poter addobbare le nostre case a festa rigorosamente con creazioni realizzate con le nostre manine 🙂 Ma in realtà ci piace anche poter accogliere i nostri ospiti durante le feste e magari riuscire a coccolarli con deliziosi dolcetti. Oggi quella che vi propongo è uno dei dolci forse più semplice da realizzare che piace tanto anche ai bambini, ottimo per la colazione e la merenda. Sto parlando della torta margherita farcita con crema all’arancia che con un semplicissimo decoro riusciamo a rendere un dolce perfetto per Natale. 😉

Ingredienti per la torta:

  • 100 g di fecola di patate
  • 80 g di farina 00 + 20 g circa per la tortiera
  • 200 g di zucchero a velo + quello per la decorazione
  • 6 uova
  • 2 cucchiai di succo di arancia
  • 100 g di burro + sale

Ingredienti per la crema

  • 4 dl di latte fresco
  • 1 bacello di vaniglia
  • 3 arance possibilmente non trattate
  • 6 tuorli
  • 60 g di farina 00
  • 125 g di zucchero semolato
  • liquore all’arancia
  • 1 stencil con decori natalizi

Preparare la torta. Fate sciogliere 90 g di burro a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. Con  quello rimasto imburrate la tortiera e infarinatela. Separate i tuorli dagli albumi e metteteli nelle 2 ciotole. Montate gli albumi a neve fermissima, aggiungendo un pizzico di sale. Versate sui tuorli lo zucchero e sbattete con la frusta, energicamente e a lungo, fino ad ottenere una crema ben montata, liscia e chiara. Incorporate delicatamente gli albumi montati. Fate cadere a pioggia mescolando man mano con una spatola o con un cucchiaio di legno, dal basso verso l’alto, per non smontare il composto. Amalgamate, infine, il burro fuso e il succo di arancia. Versate il composto in una tortiera di 24 cm di diametro e cuocete in forno già caldo, a 180°C per 35-40 minuti.

Preparare la crema. Incidete il baccello di vaniglia, nel senso della lunghezza, mettetelo in una casseruola con il latte, aggiungete la scorza grattugiata di 1 arancia e portate lentamente a ebollizione. Spegnete e mettete il coperchio. Spremete il succo delle arance, in modo da ricavarne circa 2 dl. Sbattete i tuorli con lo zucchero in una ciotola, utilizzando la frusta a mano. Quando avrete ottenuto una crema liscia e chiara, incorporate la farina, poco per volta, alternandola con un mestolo di latte filtrato. Mescolate con un cucchiaio di legno, in modo che non si formino grumi, e versate lentamente il resto del latte filtrato. Aggiungete 1 dl di succo d’arancia e cuocete per circa 10 minuti, mescolando in continuazione, finchè la crema velerà il cucchiaio. Versate in una ciotola e lasciatela raffreddare.

Completate e servite. Sformate la torta e dividetela a metà, in senso orizzontale. Miscelate il succo d’arancia rimasto con 1-2 cucchiai di liquore e spennellatelo sulla parte spugnosa dei 2 dischi. Distribuite sopra la crema in modo uniforme, quindi ricomponete la torta con l’altro disco. Appoggiate sulla superficie lo stencil e spolverizzate di zucchero a velo. Eliminate lo stencil con delicatezza e servite. 😉

Fonte: “Cucina No problem”

Scrivi un commento