Da 31 marzo 2011 0 commenti Leggi tutto →

Ricette dolci: uova di Pasqua farcite

ADV

Pasqua è ormai alle porte e nei negozi ormai si vedono uova di cioccolato di tutte le misure! Girovagando per il web mi sono imbattuta qui dove ho trovato un po’ di idee da realizzare con le uova di Pasqua! Bellissimi da vedere, golosi da mangiare ma soprattutto anche comode da realizzare per riciclare le uova che riceveranno in dono i vostri bambini! Sono tutte uova di Pasqua farcite con creme e mousse, anche se pensavo di acquistare un uovo di Pasqua e presentarlo come dolce alla fine del pranzo!

Oggi vi propongo la ricetta dell’Uovo di cioccolato ripieno con mousse e lamponi

Ingredienti:

  • mezzo uovo di cioccolato fondente di circa 300 g
  • 330 g di cioccolato fondente
  • 25 g di burro
  • 4 albumi
  • 70 g di zucchero semolato
  • 1 dl di panna fresca
  • 300 g di lamponi
  • confettini colorati per il decoro
  • zucchero a velo

Tritate fine 320 g di cioccolato fondente cercando di ottenere scagliette della stessa dimensione. Trasferitelo in un recipiente, unite 80 g d’acqua e il burro a fiocchetti e fate fondere a bagnomaria. Portate a ebollizione 80 g d’acqua in un pentolino con lo zucchero semolato e cuocete lo sciroppo per 3-4 minuti o finchè le bolle da grosse diventano piccole.

Raccogliete gli albumi in una ciotola capiente e iniziate a montarli con un paio di fruste elettriche. Quando lo sciroppo è pronto versatelo a filo sugli albumi, continuando a montare, e proseguite per almeno 5 minuti o finchè la meringa si sarà raffreddata. Unite un cucchiaio abbondante di meringa al mix di cioccolato e mescolate, unite quella rimasta e mescolate delicatamente con una spatola, sempre nello stesso senso per non smontarla, fino a ottenere una mousse omogenea.

Sistemate un terzo dei lamponi sul fondo del mezzo uovo, copriteli con uno strato di mousse, proseguite con altri lamponi e terminate con la mousse. Fate riposare in frigo per almeno 4 ore. Decorate a piacere con la panna montata, i lamponi rimasti, qualche confettino, il cioccolato rimasto a scaglie e poco zucchero a velo.

Immagini:
donnamoderna.com

Postato in: Cucina, Feste, Lifestyle, Pasqua

Scrivi un commento