Da 26 giugno 2009 1 commento Leggi tutto →

Ricette estive: la torta gelato della zia Licia

ADV

 

State organizzando una festa di compleanno per un familiare o un amico e cercate una ricetta originale per la torta? Optate per una torta gelato, perfetta durante il periodo estivo perché fresca, golosa e soprattutto buonissima! Per preparare questa torta è sufficiente uno sbattitore elettrico e non è necessario possedere una gelatiera.

È una ricetta semplicissima (non serve neanche il forno) e il risultato è ottimo. La prima volta l’ho mangiata da mia zia Licia e da quel momento ogni compleanno estivo è accompagnato dalla torta gelato della zia.

 
Ingredienti:
½ chilo di panna vegetale da montare
4 uova
200 gr di zucchero
3 bustine di vanillina
1 cucchiaino di caffè in polvere e 1 tazzina di caffè espresso
½ busta di cacao amaro
1 confezione di pavesini.

 
Procedimento:
sbattete separatamente gli albumi e i tuorli. Unite ai tuorli lo zucchero e amalgamate finchè si crei una crema morbida. Poi, sbattete gli albumi a neve ben ferma. Separatamente, montate la panna. A questo punto, dividete il composto in tre parti uguali e aggiungete: in una parte la vanillina, nell’altra il caffè in polvere e espresso, e nella terza il cacao amaro. Prendete una tortiera con il bordo a cerniera e sistemati i pavesini che avete imbevuto nel Martini in modo da formare uno strato compatto.

Dopo di che, procedete versando i tre composti, uno dopo l’altro, in modo da formare tre strati. Ora è il momento di scatenare la vostra fantasia e decorare come più vi piace. Confettini colorati, praline di cioccolato, ciliegine candite, ciuffetti di panna, frutta di stagione..

Riponete la torta in freezer per almeno otto ore , uscitela dal freezer almeno 20 minuti prima di portarla in tavola, dopo averla tolta, delicatamente, dalla tortiera.

1 Comment on "Ricette estive: la torta gelato della zia Licia"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. flafla scrive:

    Salve Angela.. vorrei qualche chiarimento riguardo il procedimento di questa torta gelato.. mi piacerebbe prepararla per questa sera 🙂

    ngredienti:
    ½ chilo di panna vegetale da montare
    4 uova
    200 gr di zucchero
    3 bustine di vanillina
    1 cucchiaino di caffè in polvere e 1 tazzina di caffè espresso
    ½ busta di cacao amaro
    1 confezione di pavesini.

    “Procedimento:
    sbattete separatamente gli albumi e i tuorli. Unite ai tuorli lo zucchero e amalgamate finchè si crei una crema morbida. Poi, sbattete gli albumi a neve ben ferma. Separatamente, montate la panna. A questo punto, dividete il composto in tre parti uguali”

    durante questa spiegazione lei indica di sbattere separatemente albumi, panna e uovo e zucchero.. poi dice di formarne tre parti uguali, quindi intende che bisogna (dopo averle preparate separamente) unire tutti insieme questi ingredienti? ..poi dividerli in tre parti uguali e metterci in una vanillina,nell’altra caffè e nella terza il cacao,giusto?

    E come sostituire il martini sui pavesini? Possono andar bene maraschino o latte?

    Spero mi risponda al più presto, non vedo l’ora di assaggiare questa delizia!!!
    Un abbraccio
    Flavia

Scrivi un commento