Ricette facili: scaloppine, o al prosciutto, o gusto pizza!

ADV

ricette facili: scaloppine

Sarà capitato, e non di rado, di vedere i piccoli di casa che masticano a lungo pezzi di carne perchè troppo asciutta, che proprio non va giù! Ecco, in soccorso, un modo semplice e gustoso di preparare la carne che risulterà gustosa e tenera, le scaloppine: queste sono con il tacchino o il pollo ma potete usare anche il vitello da preparare in due appettitose varianti.

Scaloppine al prosciutto

Ingredienti:

-4 fettine di petto di tacchino
-farina
-4 fette di prosciutto cotto
-4 sottilette
-una noce di burro o un cucchiaio di olio
-sale e pepe q.b.
-1 bicchiere di bino bianco secco

Preparazione:

Lavate velocemente la carne asciugatela e rendetela un po’ sottile usando un batticarne. Scaldate il burro o olio, infarinate le fettine e cuocetele un paio di minuti da entrambi i lati. Bagnate con il vino bianco, alzate la fiamma lasciando evaporare, salate cuocete ancora per qualche minuto. Quando è ben cotta, adagiate su ogni scaloppina una fetta di prosciutto cotto e una sottiletta, spegnete il fuoco e coprite la padella con una coperchio per far sciogliere il formaggio. Ottime accompagnate da una insalata mista.

Scaloppine gusto pizza

Ingredienti:

-4 fettine di vitello
-passata di pomodoro
-1 mozzarella
-1/2 bicchiere di vino bianco
-sale
-farina q.b.
-olio
-origano

Preparazione:

Battete la carne tra 2 fogli di carta forno, incidete i bordi per far sì che durante la cottura non si arriccino infarinate le fettine scuotendole un po’ per eliminare l’eccesso di farina. Intanto scaldate un po’ di passata con un 2 cucchiai di olio. Fate rosolare la carne per pochi minuti, bagnate con il vino bianco, e fate evaporare, coprite le fettine con la passata, salate. Lasciate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti. Nel frattempo tagliate la mozzarella in quattro fette, quando la carne cotta spegnete la fiamma, coprite le scaloppine con la mozzarella, spolverizzate con origano e coprite con il coperchio per far sciogliere la mozzarella.

Immagini:
gingerandtomato.com

 

Postato in: Cucina, Lifestyle

Scrivi un commento