Ricky Martin: per i miei figli sono mamma e papà!

ADV

ricky-martin-gemelli

Ricky Martin è davvero un padre felice e durante un’ intervista sull’edizione spagnola di “Vanity Fair” che gli dedica la copertina, si fa fotografare con i due gemelli Matteo e Valentino. Il cantante portoricano sulla rivista racconta come ha scelto la madre surrogata dei suoi bimbi:

“Ho visto la sua foto e ho pensato che fosse una donna angelica, trasparente. Non mi piace il termine surrogato, io non ho affittato un utero, l’ho solo preso in prestito, e sono eternamente grato a questa donna”.

Una scelta quella di essere padre meno difficile dell’outing di Ricky sulla sua omosessualità sofferta e più volte rimandata perché temeva di non essere accettato e lui stesso a confessare:

“Non mi ero accorto di essere gay. L’importante, comunque, è che ci sia l’amore. A me hanno insegnato molto sia gli uomini sia le donne”.

Adesso vive con il suo compagno Carlos Gonzales, un rapporto solido che ormai dura da quattro anni. Ricky Martin è un genitore a tempo pieno di due splendidi gemelli di 4 anni, e li presenta orgoglioso sulle pagine di Vanity Fair edizione spagnola, e non può fare a meno di ringraziare la donna che gli ha permesso di mettere al mondo i suoi bambini e per la quale ammette darebbe la sua vita.

Ricky Martin si sente un genitore appagato, attento e premuroso, è sempre presente nella vita di Valentino e Matteo e non ha nessun rimpianto sulla scelta di una famiglia diversa e dice essere per i suoi bambini sia mamma che papà. Ricky ha ragione quando dice che l’importante è che ci sia l’amore, ma io non posso fare a meno di chiedermelo: è giusto crescere un figlio senza una figura materna,voi che ne pensate?

Fonte:
tgcom.it

Immagini:
gossip.it

Scrivi un commento