San Valentino: qualche idea regalo

ADV

Si avvicina San Valentino, come vivete questa festa? Non solo non festeggiate, ma vi infastidisce un po’? Ve ne dimenticate più o meno volontariamente? Vi piace avere una scusa per poter passare una piacevole serata con il vostro lui, liberi dai figli? Se il fascino di san Valentino si fa sentire, se avete l’animo dolce e romantico di chi si sente sempre innamorato e non vi dispiace in questa occasione fare e ricevere dei regali, oggi abbiamo il post che fa per voi. Vediamo insieme qualche idea regalo per san Valentino.

San Valentino potrebbe essere l’occasione per regalarsi qualcosa in due: una cena, un week end romantico, una serata al cinema, una mostra. Provate a prendere spunto dai cofanetti “In due” della serie What a Gift: oltre 680 attività per due   a scelta tra soggiorni con prima colazione, attività sportive, degustazioni, cene, e percorsi benessere e di bellezza. All’interno della confezione, inoltre, troverete una candela senza fiamma LED all’aroma di vaniglia per creare ovunque un’atmosfera da sogno.

Per gli amanti della tecnologia, ecco la sveglia gentile iLuv 155 Vibro II: E’ una sveglia che ha integrato un attacco per iPhone e iPod e permette di ricaricarli mentre si dorme. Inoltre è gentile perchè ha un dispositivo che, inserito sotto il cuscino, vibra. La vibrazione potrà sostituire il suono della sveglia e permetterà di non disturbare il partner che ancora dorme.

tecnocino.it

Ancora per iPhone addicted ecco la custodia dello smartphone personalizzata.

tecnocino.it

Qualcosa di più tenero? Un orsetto, come quello proposto da Imaginarium. Potreste sceglierlo marrone o anche in versione bianca, entrambi i pupazzi sono personalizzabili con il nome dell’amato o dell’amata, attraverso un ricamo – da richiedere direttamente nel punto vendita Imaginarium – che rende il regalo ancora più speciale e ricco di significato.

imaginarium.it

Quale sorpresa preferite far trovare al vostro lui, un regalo acquistato o uno realizzato con le vostre mani e la vostra creatività? Nei prossimi giorni vedremo come creare dei pensierini low cost e fai da te per i nostri innamorati 🙂  Ciao!

Fonte:

whatagift.it

imaginarium.it

tecnocino.it

Scrivi un commento