Da 14 febbraio 2012 0 commenti Leggi tutto →

Sanremo 2012: tutti i numeri del Festival

ADV

Parte tra poche ore la sessantaduesima edizione del Festival di Sanremo. La kermesse andrà in onda in prima serata, come sempre su RAI UNO dal 14 al 18 Febbraio. Sono certa che ne avrete letto o sentito parlare un pò dappertutto, ma anche noi ci teniamo a dire la nostra. Così, lo faremo, dando i numeri 😉

61: le edizioni di Sanremo

… andate in onda fino ad oggi. Quella che parte questa sera è, infatti, la sessantaduesima! Dal lontano 1951, quando a trionfare fu la mitica Nilla Pizzi a quest’anno, ne è passata di acqua sotto i ponti, ma la gara canora dellea rete ammiraglia della RAI continua a rappresentare il nostro Paese in un modo tutto suo… gli indici d’ascolto alla fine ci sono sempre, gli sponsor pure e i cantanti che fanno a botte per esserci e si indignano per l’immancabile ingiusta esclusione, anche. Quindi, lunga vita al Festival!!!

14: i cantanti in gara

Per le più distratte, ecco la lista. Per conoscere vita, morte e  miracoli di ciascuno degli astistti, vi rimando al sito ufficiale e per tutti ma proprio tutte le curiosità sulla gara, ecco il link agli ottimi reportage di Davide Maggio.

8: gli artisti giovani

Come spesso accade, oltre ai soliti nomi noti, la kermesse ospita anche un gruppo più o meno nutrito di giovani artisti. Quest’anno sono 8 e sono stati selezionati da Sanremo Social. Non accade di rado che proprio dalla schiera dei giovani venga fuori qualche buona promessa. Chissà, staremo a vedere….

Infinite:le polemiche pro o contro Celentano

Allo sciogliersi dell’amletico interrogativo: Ma Celentano al Festival ci sarà oppure no? Ecco subito un altro dubbio ci attanaglia: Ma Celentano, al Festitival, cosa farà? E cosa dirà? E giù fiumi di inchiostro – come direbbe il mio prof. di liceo – . All’infinità di parole sul compenso, sulla beneficienza, sul contenuto dell’intervento, sui silenzi, sulle canzoni, noi aggiungiamo solo i complimenti al mitico Adriano Nazionale. Se è vero quel che diceva il buon Oscar Wilde, parlate male di me purchè ne parliate, lui, a far parlare di sè, ci riesce bene e sempre.

1: la valletta

Contrariamente a quanto accade classicamwnte, quest’anno la valletta (orrida definizione, ma tant’è) è soltanto una. Si chiama Ivana Mrazova ed è ceca. E’ bellissima, parla 4 ingue e di lavoro fa la modella. Anche su di lei le polemiche non sono certo mancate: ma perchè una donna straniera? Ci sono tante donne in Italia… Ma perchè la solita valletta che è bella ma non balla?  Eccetera eccetera. Vogliamo partecipare anche noi alla polemica? Ma sì… dite la vostra nei commenti!

0: le cantanti mamme

Eh sì, sembra incredbibile, ma quest’anno, la categoria “mamme” è decisamente sguarnita. Nessuna, dico nessuna delle cantanti in gara è mamma! Certo, in molti casi la ragione è puramente anagrafica (alcune delle cantanti, come Emma Marrone, sono davvero giovani). Tra le più mature, Loredana Bertè e Silvia Mezzanotte non hanno figli. Mentre Marcella Bella, che di figli ne ha 2, come saprete è l’esclusa eccellente della kermesse 🙁

2: le mamme blogger inviate molto molto speciali

Per tutte le giornate del Festival scorazzeranno per tutta Sanremo a caccia di vip e gente comune da intervistare. Sono Jolanda aka Mammachespasso e Veronica aka Managerdimestessa: se volete saperne di più, leggete questo post i cui spieghiamo tutto. Per seguirle, rimanete sintonizzate!

Leggi anche il nostro Speciale Mamme a Sanremo!

Mamme a Sanremo: le nostre inviate speciali al Festival

Per tutta la settimana del Festival, Jolanda e Veronica posteranno aggiornamenti sulla kermesse sanremese vista con gli occhi di 2 mamme blogger Seguitele sui loro blog, sulle lor pagina di Facebook e Twitter con hashtag #mammeasanremo.

Postato in: Lifestyle, Spettacolo

Scrivi un commento