Seridò: ritrovare i vecchi giochi!

ADV

Ritrovare i vecchi classici giochi della nostra infanzia è un’emozione bellissima per noi genitori; e ancora più bello è vedere quanto li apprezzino ancora oggi – in piena era digitale – anche i nostri bimbi. Seridò è un ottima occasione in cui emozionarsi giocando insieme!

Come sapete, con lo stand di Blogmamma.it e Filastrocche.it siamo alla Fiera di Seridò, con tutta la famiglia! Io tengo lo stand e i bambini girano la fiera divertendosi a provare tutte le attività, tutti i laboratori, tutti i gichi a disposizione. Inutile dire che si divertono come matti.
La fiera è divisa in tanti padiglioni e ognuno ha un tema particolare. C’è quello dello sport, dove i bambini provano a giocare a calcio, pallavolo, tentano di arrampicarsi. C’è quello con i gonfiabili e quello dei laboratori.
Poi ce n’è uno davvero bello (il mio preferito, lo ammetto!) dove ci sono i giochi classici, quelli che ricordano un po’ i giochi di una volta!
Montagne di rotaie da mettere insieme per costruire una bella ferrovia per il trenino. Pile di listerelle di legno con cui fare immense costruizioni. Cubetti, pezzi di lego, il meccano… Un intero padiglione dove i bambini possono usare la loro fantasia per costruire ciò che vogliono!
Tutte le volte che ci passo, vorrei buttarmi a terra io e giocare come quando avevo 6 anni!

Scrivi un commento