Le settimane di gravidanza

Violet table dishes decorationCome si calcola la durata della gravidanza? Lo si fa a partire dalla data dell’ultima mestruazione: è da quel giorno che si contano le 40 settimane.
Alcuni chiarimenti sono però necessari: innnanzitutto la gestazione vera e propria dura mediamente 38 settimane (a partire cioé dal giorno in cui avviene il concepimento, solitamente a metà del ciclo). Inoltre, i mesi della gravidanza sono “mesi lunari“, ovvero di quattro settimane e non di 30 o 31 giorni. Infine, per quanto riguarda la data presunta di parto, va considerata come indicativa: potreste partorire prima, ma anche una decina di giorni dopo.

Fatte queste doverose premesse, vi presentiamo la nostra agenda della gravidanza che, settimana dopo settimana, trimestre dopo trimestre, vi racconterà come cresce il bambino nel pancione e come cambia il vostro corpo, e vi segnalerà gli esami e le cose da fare (qualcuna anche per papà) per arrivare serene al parto.

Ringraziamo per la consulenza il Dottor Francesco Corsaro, specializzato a Torino in Ostetricia e Ginecologia. Dall’89 è Dirigente Medico di ruolo all’Ospedale Sant’Andrea di Vercelli.

a cura di: Maria Eva Virga


Articoli consigliati

Scrivi un commento