Settimana 10 di gravidanza

Come cambia la mamma

L’utero è dilatato. Il seno cresce e si sono formati una sorta di noduli: si stanno formando le ghiandole mammarie, costituite dagli alveoli mammari. Sul seno compaiono piccole vene e il capezzolo diventa più grande, sporgente e scuro. Anche l’aureola è più scura e in rilievo. Sta per concludersi il periodo più delicato e maggiormente a rischio di aborto spontaneo.

Per approfondire leggi anche: Aborto spontaneo: come superare il trauma.

Stages in human embryonic developmentCome cresce il bambino

Il feto misura 27/35 mm e pesa 4 grammi. Le orecchie esterne e le labbra si sono formate come i polsi e le caviglie. Iniziano a formarsi i genitali esterni.

Gli esami da fare

Tra la 10ª e la 13ª settimana si esegue la prima ecografia in cui si ascolta il battito cardiaco fetale e si inizia controllare se la gravidanza è singola o gemellare. Il ginecologo prenderà poi le misure delle dimensioni dell’embrione per stabilirne l’età. A volte, infatti, è difficile calcolarla con precisione sulla base dell’ultima mestruazione, soprattutto se la mamma ha un ciclo irregolare.

Leggi anche lo Speciale: gravidanza, dizionario degli esami settimana per settimana

Ricordati di…

…fare attenzione ai farmaci, che in generale sono banditi se sei incinta! Il ginecologo forse ti avrà detto ad esempio che l’acido acetilsalicilico (l’aspirina) così come tutti i farmaci antinfiammatori non steroidei (come la nimesulide) se assunti di frequente nella seconda parte della gravidanza possono portare a una prematura chiusura del dotto arterioso di Botallo, il vaso che mette in comunicazione la circolazione sanguigna del feto con quella della madre, garantendo la distribuzione di sangue ossigenato agli organi del nascituro. In più, queste sostanze riducono la funzione renale del feto e possono quindi diminuire la quantità di liquido amniotico in cui il bimbo è immerso. In caso di mal di testa e sempre sotto il controllo del ginecologo, si può assumere solo il paracetamolo, che non ha effetti dannosi sul nascituro.

Per approfondire, guarda il video Assunzione di farmaci in gravidanza:


Scrivi un commento