Settimana 6 di gravidanza

Come cambia la mamma

Nausea in gravidanzaL’aumento degli ormoni può portare a un peggioramento di uno dei sintomi della gravidanza più frequenti: la nausea. Questo fastidio, che solitamente scompare spontaneamente entro la fine del primo trimestre, è dovuto all’azione dell’ormone hCG, in termine tecnico ” gonadotropina corionica umana”, prodotto dall’embrione, lo stesso ormone che il test di gravidanza riscontra nell’urina della mamma. Solitamente la nausea appare al mattino, ancora a digiuno. Perciò per calmarla si consiglia di mangiare una fetta biscottata, un biscotto secco o dei cracker. In alcuni casi la nausea può essere determinata anche da fattori psicologici e perciò, in ogni caso, è meglio parlarne con il medico.

Come cresce il bambino

L’embrione misura 4/6 mm. Dopo la placenta, iniziano a formarsi i primi organi: appaiono gli arti, si sviluppano la mandibola e la bocca. Dal 26° giorno dal concepimento circa cominciano a formarsi inoltre l’intestino, la vescica e l’uretra. Nella zona della testa compaiono due minuscoli punti da cui si si apriranno gli occhi. La circolazione del sangue è già attiva.

Ultrasound scan of 10 months old twinsGli esami da fare

Per legge gli esami del sangue e delle urine vanno effettuati entro la 13ma settimana, quindi c’è ancora tempo. E se fossero due gemelli? Di solito lo si scopre tra la 11ma e la 13ma settimana, ma è meglio prepararsi all’evenienza… Ci sono tutta una serie di predisposizioni in proposito: di carattere genetico, familiare, se sono stati effettuati dei trattamenti di fertilità sia femminile che maschile. In Italia si verifica quasi il 2% dei parti gemellari sul totale delle nascite. Se hai più di 40 anni, inoltre, le probabilità aumentano ulteriormente. Per approfondimenti leggi: La gravidanza gemellare.

Ricordati di…

E’ il momento di cominciare a documentarsi: neo mamma e papà possono comprasi un manuale o più facilmente visitare qualche sito Internet dedicato alla gravidanza, sempre confrontandosi con il ginecologo.


Scrivi un commento