Settembre di festa e natura in Val di Fiemme

ADV

Viaggi con bambini, vacanze in Italia

Un po’ più su, a nord est dello Stivale, c’è una valle incantata. La chiamano la Valle dei bambini che ridono perché, in ogni dove, che siano paesi dalle antiche tradizioni, dolci sentieri che odorano di abete o immense radure in cui rotolarsi, riecheggiano i gridolini festosi dei nostri figli che giocano.
Al fresco.
Nella natura.
In compagnia dei loro sogni più belli e di nuove combriccole di amici.

Vacanze con bambini in Natura

Liberi di sentire, di stimolare, di osservare forme di conoscenza non solo visive. Un viaggio tra queste montagne regala percorsi stupefacenti, in grado di potenziare l’intuito di un piccolo esploratore, ma anche di far riscoprire a noi grandi, quelle percezioni naturali che con il tempo hanno perso la loro energia. Perché i nostri occhi, in verità, non hanno più la pazienza di stare a vedere, presi dalla fretta della quotidianità. Le Dolomiti della Val di Fiemme, culla degli abeti rossi tanto cari a Stradivari, sono un tripudio di suoni, forme e profumi che riportano “a casa”.

Vacanze con bambini tra la natura

Vi basta chinarvi, raccogliere quel sassolino che ha catturato l’attenzione del vostro bimbo ed immergervi nella foresta dei liutai. Siamo a Paneveggio, nella maestosa foresta demaniale tra la catena del Lagorai e le Pale di San Martino, dimora imperturbata di un meraviglioso branco di cervi europei. Li potrete osservare nel rispetto del loro silenzio, impazienti di captare il loro bramito e portare poi i vostri cuccioli, alla scoperta della storia della vita sulla terra.
Aprite le porte di quella che era la vecchia segheria, oggi ribattezzata “Terra Foresta”, entrerete in un moderno e sostenibile centro visitatori, all’interno del quale è allestita una mostra sul tema della Biodiversità e che racconta le straordinarie avventure della natura che vi accoglie, là fuori, per un nuovo percorso trekking.

3 Comments on "Settembre di festa e natura in Val di Fiemme"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. littleelo scrive:

    Amo questi posti, sono ormai 4 anni che ci passo l’estate!