Da 11 settembre 2009 1 commento Leggi tutto →

Settimane gravidanza: 33. trentatreesima settimana

Io Mamma: Potrebbero divenire più visibili le varici, ma tenderanno comunque ad attenuarsi e scomparire dopo la gestazione.

Il mio bambino: Il bambino inizia a produrre il surfattante, una sostanza che permette ai polmoni di svilupparsi.

Esami:
Esame urine
Toxotest e/o Rubeotest solo se negativi nelle prime analisi
Test di Coombs indiretto solo se gruppo sanguigno Rh negativo
Emocromo
Tampone batteriologico vagino-perineale per la ricerca dello streptococco di tipo B. Il 12 % delle madri portatrici contagia il neonato alla nascita, pertanto, in caso di positività, è necessario seguire una profilassi antibiotica
Flussimetria, utile per individuare i casi di ritardo di crescita (ovvero i casi di small for date, piccoli per la data)

*Leggi anche lo Speciale: gravidanza, dizionario degli esami settimana per settimana

Cose da fare: è il momento di farsi coccolare con manicure e pedicure
Cosa c’è di meglio di un po’ di coccole per se stesse? In questo periodo poi sono ancora più piacevoli ed allora un salto dall’estetista per farsi fare manicure e pedicure ed apparire in ordine e curate in vista del parto.

Ringraziamo per la consulenza il Dottor Francesco Corsaro, specializzato a Torino in Ostetricia e Ginecologia. Dall’89 è Dirigente Medico di ruolo all’Ospedale Sant’Andrea di Vercelli.

1 Comment on "Settimane gravidanza: 33. trentatreesima settimana"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. meme ha detto:

    la mia bambina e’ podalica e sono a 33+5 sob sob…

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/