Si può rimanere incinta con un rapporto anale?

Rapporto anale

C’è una domanda che spesso ci viene posta dalle nostre lettrici sul forum e riguarda la possibilità di rimanere incinta con un rapporto anale.

Rapporto anale

L’ano è una zona sensibile e può essere fonte di piacere.

Ci sono donne che raggiungono l’orgasmo proprio attraverso questo tipo di penetrazione poiché vengono coinvolti i muscoli pubococcigei.

Concepimento

Con un rapporto anale nel quale l’eiaculazione avviene nel retto è impossibile rimanere incinta. Gli spermatozoi non potranno mai arrivare a contatto con l’ovulo che si trova nelle trombe uterine.

Perché avvenga il concepimento e quindi una gravidanza lo spermatozoo deve raggiungere l’ovaio.

Ma c’è un ma e questo riguarda i contatti diretti del liquido seminale con la vagina.

In questo caso infatti qualsiasi contatto anche con le dita che possa far giungere del liquido seminale a contatto della vagina, anche nella sua parte più esterna, con o senza penetrazione, può teoricamente consentirlo.

Magari è meno probabile, ma non impossibile.

Precauzioni per il sesso anale

Se con il sesso anale non si rischia di rimare incinta così come per tutti è rapporti sessuali anche in questo caso può essere una modalità per la trasmissione di malattie.

Inoltre bisognerebbe evitare di passare dalla penetrazione anale a quella vaginale: i germi contenuti nel retto potrebbero provocare un’infezione vaginale, dalla candida alla cistite.

 

Articoli consigliati

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/