Sicurezza e auto: come affrontare l’inverno

ADV

Avremmo dovuto occuparci di questo argomento qualche mese fa, ma il clima mite non lasciava prevedere uno stravolgimento tale delle condizioni metereologiche  in Italia. L’inverno è decisamente arrivato e con esso la neve e il gelo in proporzioni drammaticamente esagerate. Come avete affrontato i viaggi in auto con la neve? Eravate pronte? Siccome ci sta a cuore la sicurezza dei nostri bebè in viaggio, cominciamo a vedere come preparare la nostra auto per affrontare questo strano inverno.

  • cominciamo dalle gomme: l’ideale, se abitate in zone dove non è raro vedere la neve e se utilizzate spesso l’auto, è montare le gomme da neve. Non riducetevi all’ultimo minuto: a novembre prenotate il cambio e potrete andare incontro all’inverno con un po’ più di serenità. I pneumatici invernali hanno lo stesso costo di quelli normali e non si rovinano se vanno su fondo asciutto. Chi non ha spazio per conservarli quando non servono, dovrà mettere in conto il costo del rimessaggio. Certo, ora potrebbe essere troppo tardi. Non dimenticate, quindi, di viaggiare con le catene da neve a bordo, soprattutto se le previsioni minacciano fiocchi.
  • riguardo alle gomme, non ricordatevi di controllare ogni tanto la pressione.
  • quando nevica è bene mantenere alta la visibilità. Controllate quindi che i tergicristalli abbiano le setole che funzionano e mantenete sempre puliti sia il parabrezza che i finestrini.
  • se il parabrezza è ghiacciato, non tentate di sbrinarlo con oggetti di metallo, potrebbero rigare il vetro. Non lavatelo con l’acqua calda: lo choc termico potrebbe crepare il cristallo
  • batteria e serrature è facile che risentano del freddo: tenete sotto controllo la prima (onde evitare di rimanere appiedate) e tenete a portata di mano uno spray deghiacciante per le serrature.
  • Se la vostra auto è a Diesel, ricordatevi che oltre i meno quindici gradi questo congela e l’auto rimarrà ferma. Come fare? Prima di farvi cogliere di sorpresa, aggiungete l’additivo anti congelamento.

Questi sono gli aspetti da tenere presente per avere la nostra auto sotto controllo e pronta per affrontare l’inverno.  Poi dobbiamo aggiungere che quando le condizioni climatiche sono un po’ avverse, bisogna essere molto, molto prudenti.

I bimbi devono sempre essere legati ai loro sistemi di ritenuta. Devono viaggiare così sempre, con quasiasi tempo e in qualsiasi tragitto, ma a maggior ragione quando nevica o c’è pericolo di ghiaccio non bisogna scherzare. Legateli ai seggiolini e non dimenticatevi di mettere in auto i loro giochi per distrarli (il viaggio potrebbe durare un po’ di più), un biberon, un ciuccio per consolarsi.

E speriamo che arrivi presto il bel tempo!

Fonte:

sallasauto.com

2 Comments on "Sicurezza e auto: come affrontare l’inverno"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. giraffa scrive:

    vorrei precisare che i penumatici da neve, non sono solo “da neve” come noi li definiamo: sono pneumatici che ci permettono una guida migliore in condizioni di tempo peggiori, quindi anche pioggia. Vi assicuro che già con la pioggia sono apprezzabili le differenze sulla tenuta di strada!

Scrivi un commento