Da 15 settembre 2009 26 Commenti Leggi tutto →

Sintomi della gravidanza: capezzoli più scuri e larghi

ADV

capezzoli più scuri e larghi in gravidanza

Altra puntata dedicata ai sintomi della gravidanza, oggi parliamo delle modificazioni del seno. Possono avvenire già in tempi precoci in quanto l’organismo comincia subito a prepararsi per il parto e l’allattamento. Il cammino per adattare il corpo della mamma all’arrivo del suo bambino è lungo ed i nove mesi ci vogliono tutti. Il seno è una parte importantissima, sarà il nutrimento del neonato per molti mesi dopo la nascita. Vediamo, quindi, cosa succede al momento del concepimento.

Già dopo pochi giorni dall’impianto dell’ovulo possono cominciare a vedersi i primi segni sul seno, tanto per cominciare le vene diventano più evidenti, queste vene sono dette anche “vene del latte” e si espandono per tre motivi:

  1. poter portare più sangue sia alla mamma che al feto
  2. i dotti galattofori che porteranno il latte ai capezzoli cominciano a gonfiarsi ed a prepararsi per la montata lattea che arriverà dopo il parto e premono sotto le vene, avvicinandole alla cute
  3. man mano che il seno cresce di volume per prepararsi all’allattamento la cute si tende sempre più, diventando più sottile e trasparente, evidenziando le vene ulteriormente

Insieme alle “vene del latte” avvengono modificazioni anche ai capezzoli ed all’areola mammaria, i capezzoli diventano più larghi e scuri e tutto intorno diventano evidenti dei piccoli “rilievi”: si chiamano “tubercoli del Montgomery” ed avranno il compito di produrre una sostanza lubrificante e disinfettante durante l’allattamento.

Anche questi sintomi sono tutti assolutamente fisiologici, non devono spaventare ma sono solo il segno che il corpo si sta preparando per il viaggio dei nove mesi, però possono anche non comparire o non comparire molto precocemente ed anche in questo caso non c’è da preoccuparsi, il nostro corpo sa cosa deve fare, fidatevi di lui e bando all’ansia, che invece fa male a mamma e bimbo…

Stai per diventare Mamma? Una SORPRESA ti aspetta!
Iscriviti subito al nostro sito per ricevere il tuo BONUS BEBE’, un carnet di BUONI SCONTO del valore totale di 100 euro da spendere in articoli per il tuo bambino

Articoli consigliati

26 Comments on "Sintomi della gravidanza: capezzoli più scuri e larghi"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Stella scrive:

    Ciao mi chiamo stella, dovrebbero venirmi per il 29 visto ke il mese scorso e stato il 31 luglio. ho avuto rapporti dal 9 agosto al 16 xké vogliamo un bambino.adesso quasi 6 giorni prima del ciclo ho forti dolori sotto la pancia e i capezzoli sono diventati marroncini. che dite ho concepito? i sintomi corrispondono? rispondete, grazie non vorrei illudermi x niente

  2. Madalina scrive:

    Ciao, ho 24 anni non prendo la pillola da un anno e mezzo cerco una gravidanza. Il ciclo sarebbe dovuto venire il 23 maggio, ma è arrivato a 11 gg di ritardo. Nel frattempo mi sentivo le nausee mattutine, stanchissima che avrei voluto dormire tutto il giorno, senza forze, mal di testa schiena e stomaco piu l’acidità di stomaco, male ai reni e fitte all’ovaio destro.. avevo perdite bianche gialline a volte tipo acqua tb alta 37. Quanfo facevo sforzi avevo fitte all’utero in basso e poi il seno,sentivo delle palline dentro faceva male e delle vene intorno al capezzolo… all’undicesimo giorno di ritardo era arrivato il ciclo… il primo giorno era abbondante e marrone, il secondo ed il terzo di meno ma rosso, il quarto ed il quinto qualche goccia. Oggi che dal ciclo sono passati 2 giorni, il seno fa sempre piu male le palline sono piu grandi e le vene sempre di piu e sempre piu visibili.. stanchezza a volte mal di testa e schiena… ora penso.. non è che ero incinta di 2 e ne ho perso uno confondendolo con il ciclo? Avevo fatto il test a 10 gg di ritardo la mattina con il clearblue ma era negativo e non so più che pensare.. ditemi i vostri pareri grazie..

  3. Ali** scrive:

    Io ho adesso i tuoi stessi sintomi… alla fine come è andata sei rimasta incinta?

    • Jessy scrive:

      Salve a tutte mi chiamo Jessica ho 23 anni, ho preso la pillola per un anno e mezzo poi a novembre l ho lasciata senza finire la scatola, ho avuto rapporti con il mio ragazzo a gennaio dopo l ultimo ciclo non protetti però non completi, durante questo mese ho avuto dolori al ventre perdite e ho il seno gonfio con capezzoli scuri e più grandi del solito…. Cosa devo fare???

      • Marianna scrive:

        Ciao Jessy, hai lasciato la pillola perché stai cercando una gravidanza? Nel caso in cui non sia così, è importante pensarci bene, perché i rapporti, anche se incompleti, non sono mai “sicuri” al 100%. I sintomi che descrivi potrebbero essere anche essere sintomi premestruali, comunque. Hai già provato a fare un test?

  4. Lucia scrive:

    Ciao, ho un problema. Da qualche giorno prima che mi arrivasse il ciclo ho notato che il mio seno stava cambiando infatti si è ingrossato, vene evidenti e puntini bianchi sui capezzoli.. Per due giorno ho avuto perdite: un filo sottilissimo marrone.. Poi stamattina mi è venuto il ciclo. Ma le vene sn ancora evidenti e i puntini sui capezzoli da rosa sono diventati bianchi.. Cosa mi sta succedendo??? Help me:(

  5. Kisskiss scrive:

    Ciao ho 20 anni e prima dell’ultimo mi è capitato d avere rapporto non protetto,ma non completo. Premettendo che ormai sono due anni che prendo la pillola, dopo due giorni che ho avuto il rapporto mi sono accorta di aver dimenticato una pillola e l’ho presa subito,ma dopo poco l’ho vomitata e non ne ho potuta prendere un’altra in sostituzione. Ora non so se sono in ritardo perché mi devono venire entro mercoledì,ma c’è una grande probabilità che sia incinta?

  6. chanel scrive:

    CIAO A TUTTI , HO 25 ANNI..CICLO UN PO’ IRREGOLARE MA SEMPRE I ANTICIPO…TIPO IL MESE SCORSO MI E’ ARRIVATO IL CICLO IL 12 SETTEMBRE LO ASPETTAVO PER IL 22…ADESSO HO UN DUBBIO CHE MI ASSILLA…GIORNO 27SETT HO AVUTO RAPPORTI SESSUALI SENZA PROTEZIONE…LUI HA EIUCULATO FUORI…POI PULENDOSI E AVUTO RAPPORTI ORALI …CE’ STATA LA PENETRAZIONE…ADESSO ASPETTO IL CICLO PER IL 12…DURANTE QUESTI GIORNI HO SOFFERTO DI CANDIDA…STO’ PRENDENDO ANTIBIOTICI..MA ANCORA NULLA DEL CICLO…HO TENSIONE AL SENO, E TEMPERATURA DEL CORPO INTORNO HAI 36,7…CE’ POSSIBILITA’ CHE IO SIA RIMASTA INCINTA?PREMETTO CHE CON QUESTO RAGAZZO CI SIAMO LASCIATI…ADESSO SONO IN FORTE STATO DI ANSIA…PERCHE’ LUI NON VORREBE SAPERE NULLA…LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE PER LA SUA RISPOSTA…

  7. SARASHQ scrive:

    CIAO A TUTTE ALLE NEO E FUTURE MAMME:)
    VOLEVO UN VOSTRO CONSIGLIO DOMANI MI DOVREBBERO TORNARE E HO AVUTO IL RAPPORTO COMPLETO L’11 GIUGNO, IN QST GIORNI HO AVUTO MAL DI TESTA SPESSO, COME SE MI VENISSE DA VOMITARE MA POI NULLA, BRUCIORE DI STOMACO E STOMACO PESANTE CON QUALSIASI COSA MANGIAVO, QUALCHE VOLTA GAMBE PESANTE E QUANDO STO UN Pò PIù SEDUTA INDOLENSIMENTO ALLE OVAIE,E MI VENGONO ANCHE DELLLE FITTE OGNI TNT SEMPRE ALLE OVAIE…COSA PUò ESSERE?

    AIUTOOOO

    • SARASHQ scrive:

      MI RISPONDETE 🙂

    • francy scrive:

      ciao sara, anche io ho gli stessi tuoi sintomi, identici e aspetto il ciclo sabato 26 novembre, addirittura io da 15 giorni ho un terribile male alle gambe, e piccole fitte alle ovaie….. spero tanto di essere incinta…. in bocca al lupo

  8. SARAH scrive:

    >Buongiorno,
    >volevo avere un’ informazione spero mi possa rispondere…
    >Insomma avrei un dubbio riguardo a dei rapporti che ho avuto con il mio
    >ragazzo, li ho avuti una settimana prima delle mestruazioni e non saprei se

    >un peiodo fertile sò di no… comunque lui mi è venuto dentro 2 volte e il
    >giorno dopo 1 volta e quindi non sò neanche quando fare il test .. Le
    >mestruazioni mi dovrebbero arrivare il 6 aprile mentre il rapporto
    >l’abbiamo
    >avuto il 29 e 30 marzo..
    >La ringrazio per l’attenzione spero mi risponda presto
    >ps.sono 3 giorni di ritardo e poi mi fa male il seno,vedo si c sono molti puntini anche sui capezzoli e si vedono anche le vene ho fatto un test a 8
    >giorni dal rapporto ma è negativo….
    >che devo fare???

  9. SILVANA scrive:

    CIAO SONO SILVANA CN OGGI SN SETTE GIORNI DI RITARDO STAMATTINA NEL PULIRMI HO NOTATO UN GEL CHIARO ED UN PO’ SUL MARRONINO?QUESTO ESCE SOLO PRIMA DEL CICLO?OPPURE E’ POSSIBILE CHE SIA INCINTA? HO PAURA HA FARE IL TEST.
    .
    .
    NON PERCHE’ NON LO VOGLIO MA PERCHE’ HO PAURA DI UN RISULTATO NEGATIVO

    • Alessia scrive:

      Silvana, per saperlo non c’è altro modo che fare il test, se sei già in ritardo fallo e scrivimi come va, in bocca al lupo!

  10. aurora ameduri scrive:

    ciao a tutte anche io cerco e questo mese ho dolori alle ovaie ,male al seno ma questi 2 dolori li avevo anche nei precedenti cicli ,ho pero a differenza delle altre volte dolori alle gambe ,solo che la tb nn e salita di molto cioe questo mese nn ha superato i 37, monitorizzo l’ovulazione con clerablue ovulatorio e ho avuto rapporto nn protetto il giorno in cui e uscita la faccina sorridente nn so speriamo

  11. KalaKala scrive:

    Ciao a tutti, sono in crisi…ho 24 anni, ultima mestruazione il 14 febbraio. Il 10 febbraio è il giorno in cui potrebbe essere successa qualcosa…ho un ritardo di 3 giorni, con seni dolenti e cambiati nell’aspetto capezzoli scuri e areola ingrandita e scura ed 1 accentuata stanchezza. Non voglio fasciarmi la testa prima del tempo per cui aspetto ancora, un ritardo può sempre starci…ma secondo voi è possibile che ci sia già una gravidanza? (io non credo molto ai conteggi e ste robe qui…credo alla complessità del nostro organismo che reagisce diversamente da persona a persona)
    Grazie

    • Alessia scrive:

      immagino che il “fattaccio” sia successo il 10 marzo, non febbraio…
      Comunque dai sintomi potrebbe sembrare un concepimento, però prova a fare il test e, se negativo, ripetilo tra 9-10 giorni.
      Fammi sapere come va.

  12. anna scrive:

    ciao a tutti,io ho avuto il ciclo il 23 novembre dopo ho avuto rapporti..dopo poco o incominciato avere dolori a l’ovaglie e qualche perdita ke dava sul rosa il dolori sono umentati e il seno mi fa sempre male…il problema ke ho fatto il test 15 giorni che mi devono arrivare il ciclo ma e negativo..il test puo sbagliare?

  13. Alessia scrive:

    ciao Ariel, le macchie marroni possono non voler dire nulla, alcuni sintomi sembrano calzanti ma è impossibile capire se lo sono davvero oppure no, fai il test e fammi sapere, in bocca al lupo 🙂

  14. Ariel scrive:

    stamattina mi sono accorta di avere delle macchie marroni sugli slip, mi sà che devo perdere la speranza a sto giro,ma cmq attendo uguale il risultato del test di gravidanza che farò domani mattina.

  15. Ariel scrive:

    ciao a tutte,ho 28 anni e una fortissima voglia di maternità.HO avuto+di un rapporto completo col mio ragazzo nei giorni fertili e adesso ho alcuni sintomi ho paura che sia solo suggestione ma incrocio le dita.avverto stanchezza,sonnolenza,dolore al seno,ho le occhiaia+marcate del solito e vado spesso in bagno sia per fare pipì che per defecare però vado a dissenteria,il test di gravidanza l’ho comprato oggi ma preferisco aspettare almeno 15gg dopo il concepimento quindi in teoria dopo domani lo farò… Dimenticavo di dire che ho anche la bocca fiacca e una fame da lupi però nn avverto nessuna nausea o odori forti e nemmeno l’aureola dei capezzoli di colore scuro,secondo voi cosa devo pensare???? §:(

Scrivi un commento