Sono incinta? Riconoscere i sintomi della gravidanza

Pregnant belly

Per me tutte e due le volte è stata una rivelazione: praticamente dal giorno dopo il concepimento ho cominciato a sentire tensione mammaria e urinavo spessissimo! Purtroppo, però, non è sempre così semplice capire di essere rimasta incinta solo dai sintomi perché ognuna di noi è diversa e possono essere molto sfumati o non esserci affatto. Ma proviamo a fare il punto della situazione su quelli più frequenti, in attesa di poter fare un test di gravidanza affidabile.

Ovviamente,  il segnale principale è l’assenza del ciclo mestruale. In una piccola percentuale di donne in gravidanza, il 6-7%, si possono avere comunque perdite di sangue simili alle mestruazioni nel primissimo periodo del concepimento che non pregiudicano la gravidanza ma che sono causate dall’annidamento dell’embrione sulla parete dell’utero. Perdite di sangue in periodi successivi, invece, possono essere patologiche e vanno sempre segnalate al ginecologo.

Un altro sintomo è la tensione mammaria, del tutto simile a quella che si ha poco prima del ciclo, si può manifestare a pochissimo tempo dal concepimento, associata a ipersensibilità ai capezzoli e maggior turgore del seno a causa dell’azione del progesterone.

Anche la sensibilità agli odori è un altro segno frequente che tende a durare per tutto il periodo dell’attesa, spesso sono gli odori decisi e normalmente graditi, come quello del caffè o di profumi e deodoranti, che improvvisamente diventano intollerabili fino a causare nausea e malessere.

Come posso non menzionare la famosissima nausea, spauracchio di tutte le future mamme ;-)

I capezzoli più scuri e più larghi, con la presenza di piccoli rilievi (i tubercoli del Montgomery, che durante l’allattamento produrranno una sostanza lubrificante e disinfettante) e con le vene del seno più evidenti sono un altro sintomo possibile.

La stanchezza è frequentissima e stravolge le normali abitudini perché l’organismo si sta preparando a grossi cambiamenti ormonali e per l’aumento del progesterone in circolo.

Di sintomi possibili ce ne sono anche altri ma questi sono quelli più frequenti ed evidenti, anche se è sempre importante ricordare che ogni donna è diversa e generalizzare è difficile, anzi è inutile, meglio fare il test che basarsi su questi segni empirici.

Sullo stesso argomento, guarda anche i video:

Video: i primi sintomi della gravidanza
Video: i sintomi della gravidanza

Articoli consigliati

1.645 Comments on "Sono incinta? Riconoscere i sintomi della gravidanza"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Veronica scrive:

    Buongiorno,
    io e mio marito cerchiamo un figlio da tre mesi e questo mese sono successe cose strane che non avevo mai sperimentato. Sono all’8° po e ho notato perdite striate rosa e muco giallognolo. Potrei essere incinta? Non voglio illudermi ma la speranza è forte.
    Grazie dell’attenzione.

  2. marta scrive:

    io e il mio fidanzato stiamo cercando di avere un bambino il ciclo dovrebbe arrivarmi tra oggi e domani ma è da due settimane che ho il seno che mi fa malissimo anche solo a sfiorarlo, mi stanco a far tutto e prima non mi succedeva, male alla schiena e in parte alla pancia e da ieri sto avendo perdite gialle chiare e scure quando urino che noto negli slip e anche quando mi pulisco con la carta igienica. Possono essere perdite da impianto??? spero di siii

  3. Alessandra scrive:

    Buongiorno Alessia,
    Ho avuto l’ultimo ciclo dal 26.07-29.07. Dal 01 Agosto fin ad oggi ho avuto rapporti sessuali con il mio ragazzo non protetti. Pero non mi é mai ”arrivato” dentro. Da ca. 5 giorni ho mal di schiena, reni e fianchi. Anche se mi tocco il seno appena appena mi fa molto male. E mi rivolgo sempre nervosa. Puó essere che sono incinta?

  4. lilly scrive:

    salve dottoressa avrei un dubbio il ciclo lo ho avuto il 27 o 28 di gennaio e mi è durato fino al 3 febbraio, oggi 1 marzo mai piu visto il ciclo e le posso dire che ho i capezzoli duri mi potrebbe dare chiarezza grazie

    • Marianna Noto scrive:

      Ciao Lilly, la tensione al seno può essere un sintomo di gravidanza ma anche un sintomo premestruale, prova comunque a fare un test. Facci sapere come è andata!

  5. giorgia scrive:

    Ciao…ho un dubbio..siccome io e mio marito vorremmo avere un bimbo ma non veniva…sono stata dal ginecologo a gennaio e mi ha trovato una ciste alle ovaie e mi ha dato una cura..dopo la terza confezione lo sospesa x provare a vedere se rimanevo incinta…la pillola lo sospesa 4 giorni fa e stamattina mi sono alzata e ho avuto macchie prima color sangue e ora marroni…cosa potrebbe essere??grazie mi potresti far sapere cosa sarà…

    • Alessia scrive:

      non so come mai mi appare solo adesso il tuo commento datato marzo…
      Comunque: se sospendi la pillola viene il falso ciclo quindi le perdite di sangue sono normali.

  6. veronica scrive:

    salve dottoressa mi chiamo veronica e ho 25anni.il 16giugno mi è arrivato il ciclo,solo ke ho avuto rapporti ma n ricordo se il mio ragazzo mi è venuto dentro.ora ho delle perdite bianche/gialle ma assai proprio un grande flusso e la mattina mi sveglio cn una forte nausea…mi devo preoccupare o tutto passa??mica sn incinta?

  7. lolly scrive:

    io l’ho fatto con il mio ragazzo senza protezione l’otto giugno e il ciclo mi è iniziato il 26 maggio … e ora non mi arrivano … lui però non è ”venuto” ne prima ne mentre lo facevamo … potrei essere incinta?? vi prego rispondete

  8. rosy scrive:

    Ciao… Sono una ragazza div25 anni da parecchi mesi ke ho rapporti completi… ma nn riesco a rimanere incinta :-( l ultimo ciclo lo avuto gg 13 maggio e da quand’e finito ho avuto sempre rapporti completi… il mese scorso sono stata dal ginecologo… mi ha scritto una cura ma nnt.. :-( ieri xo dp il rapporto ho vomitato e adesso ho forti dolori all ovaia sx…

  9. lilly scrive:

    buon pomeriggio..vorrei sapere xke ho ancora dolori al seno e mi fa ancora male..il ciclo mi finito al incirca una sett fa..cosa potrebbe essere?

  10. vale scrive:

    cara alessia allora il mio ultimo ciclo è avvenuto il 25 marzo ed il periodo di ovulazione era tra il 4 e 10 aprile….in queste periodo ho avuto rapporto completo cn il mio ragazzo…è da un po che ho mal al seno-pancia gonfia e male alla parte inferiore della pancia..quindi che devo fare???è possibile che io rimanga incinta???

    • Alessia scrive:

      ovviamente si, è possibile. Per fare il test devi aspettare che siano passati almeno 15-20 giorni dalla data dell’ultimo rapporto.

  11. alessia scrive:

    ciao….ho avuto l’ultimo ciclo il 18 gennaio…io e il mio ragazzo abbiamo avuto rapporti nn prottetti…dal 25 al 29 febbraio essendo il mio periodo fertile.dopo circa 5 6 giorni sulla carta ho trovato una macchietta chiara chiara andando in bagno.poi piu niente.ora e’ da un paio di giorni che ho dei dolori come se mi stesse per arrivare premetto che ho un ciclo di circa 24 gg. mi dovrebbero arrivare il 14 marzo.il seno nn mi fa male cosa che succede quando devono arrivarmi.e’ solo un po piu gonfio.quando posso fare il test????

  12. francy scrive:

    Ciao Alessia sn Francesca,mamma di un bimbo di 4 anni ke é alla ricerca del bis ma nn insistentemente xké io e mio marito nn ci crediamo ke ne arrivi un altro subito,visto ke x avere mio figlio sn dovuti passare ben 4 anni molto sofferti dato ke alla fine siamo ricorsi alla fecondazione assist..cmnq ti scrivo x dirti ke lo scorso mese il ciclo é arrivato il 5 gennaio e quindi qst mese doveva arrivare credo verso il 6-7 febbraio visto ke é da qnd ho partorito ke il ciclo mi si è regolarizzato,mentre prima avevo sempre dei ritardi enormi…dunque qst mese ho già circa 10 giorni di ritardo,mi fa male il seno,vado spesso in bagno ed ho cm la sensazione ke mi arrivi il ciclo da un momento all altro..ora nn so può magari essere ke io sia rimasta incinta?nonostante tt il mio trascorso..e ke lo scorso mese avendo preso il virus dell’ influenza cn assunzione di tacpirina,antibiotici ecc mi possa ritardare?secondo te cs devo fare?mi rispondi x favore!grz in anticipo..ah,dimenticavo ke a giugno sn stata operata x togliere un nodulo endmetriosico ke mi procurava fastidio e soprattutto era d’ ostacolo a gravidanze future,può essere ke adesso ke nn c’ é l’ ho + si sia instaurata una gravidanza?boh..sn nel panico + totale

    • francy scrive:

      Ciao alessia alla fine nn ho ottenuto nex risp da parte tua..nn importa..cmnq volevo comunicarti ke sn incinta di 7 sett..quindi i miei sintomi si sn rivelati esatti!

  13. sophia scrive:

    ciao alessia,
    volevo farti una domanda: è da qualche giorno, precisamente sono 4 che ho un dolore che va dallo stomaco alla pancia, è come se avessi qualcosa che mi mette in tensione tutto. è la stessa sensazione di quando si è agitati o nervosi ma sono talmente continui che mi stanno decisamente innervosendo (anche perchè non riesco a capire cosa possa essere).
    inoltre sto aspettando che mi torni il ciclo che doveva arrivare fine mese. io purtroppo non ho l’abitudine di segnarmi le date in cui mi tornano quindi non ti so dire quanto ritardo ho. io e mio marito stiamo provando ad avere un figlio da un anno e oggi ho paura a fare il test per paura che sia di nuovo negativo. puoi darmi un consiglio?

  14. roberta scrive:

    ciao…io e il mio ragazzo abbiamo avuto dei rapporti non protetti nei giorni fertili…. il 6 gennaio dovevano arrivarmi le mie cose solo che ero appena appena rosa e ho avuto appena due perdite..tipo macchioline sul marroncino…. ma delle mie cose tutt’ora niente.. ho fatto il test della gravidanza l’8 ma è risultato negativo..ma quel giorno che l’ho fatto ho avuto ancora una perdita marroncina…. può essere stato abagliato??? cmq lunedì ho l’appuntamento dal ginecologo……

  15. Sele88 scrive:

    Ciao Alessia… Ho questo enorme dubbio.. Ho avuto rapporti col mio ragazzo nei giorni fertili. Nn abbiamo usato nessuna protezione e l abbiamo fatto col coito interrotto.. Puo essere che io sia incinta??

  16. chiara scrive:

    ciao io sono chiara ho 33 anni e ho gia 2 figli la 1 ha 13 anni e l’alto 10 .adesso io e mio marito ne stiamo programmando un altro, abbiamo fatto l’amore il giorno 30 dicembre l’abbiamo fatto in libertà,in 10 anni non l’abbiamo mai fatto è adesso ci siamo decisi di farne un’ altro. ora vi vorrei fare la domanda !!io ho preso l’infruenza è ho dovuto prendere lantibiotico e la bentelan ,se io in questi giorni ho preso questa medicina c’è la possibilità che succede qualcosa ? sarebbe che non ha preso lo sperma con lovulo? è importante ci tengo tanto a questa risposta grazie !!!!!

    • Alessia scrive:

      I farmaci non impediscono la gravidanza ma potrebbero dare altri problemi se la gravidanza c’è, chiedi al ginecologo cosa è meglio fare e in bocca al lupo!

  17. viviana scrive:

    sono sempre viviana dimenticavo ho misurato la temperatura e ho 36.6ieri la mia temperatura era di 35.6 significa qualcosa?

  18. viviana scrive:

    ciao sono viviana desidero un bimbo da quasi 1 anno ma a marzo dello scorso anno ho scoperto di avere sei polipi all’utero ho effettuato un intervento e la ginecologa mi ha assicurato che posso avere figli….oggi come ogni mese speravo di essere incinta anche perche’ solitamente sono molto puntuale ma al mattino recondomi al bagno per la pipi mi sono resa conto che sulla carta comparivano delle macchie marroni e ho incominciato ad avere piccoli dolori nella zona delle ovaie cosa significa nn sono incinta?sta per arrivare in ritardo? aiuto sto malissimo

  19. antonellab scrive:

    Ciao Alessia,giorni fa di avevo anticipato del dubbio del progesterone basso,ho eseguito il dosaggio al 21°giorno ed effettivamente l’estradiolo e il progesterone sono un pò bassi..il problema è che le mestruazioni mi sn arrivate il 22°giorno,praticamente il giorno dopo e quindi il mio gineecologo mi ha detto che forse sn risultati sballati perchè ero già in quella fase..infatti il minimo era 3,34 del progesterone e il mio era 3!Mi ha comunque prescritto 3 cicli di Lutenyl…Pensi che non sia poi così difficile sperare in una gravidanza?Vorrei tanto ricevere una risposta che mi dia qualche speranza :-(

    • Alessia scrive:

      Antonella ti faccio un grandissimo in bocca al lupo ma non mi è possibile dirti altro da qui, se hai dubbi e paure rivolgiti al tuo ginecologo e fagliele tutte senza vergognarti, è lì apposta per aiutarti…

  20. andra scrive:

    Alessia sono stata al ginecologo e mea detto che tutti i sintomi che o avuto e chiaro che sono incinta solo che a ecografie ancora no si vede che e piccolo,e mea dato a fare analisi pero ancora non lo fate perche devo aspetare fino giovedi.problema e che in 28.11 mi doveva venire e proprio no li aspetavo solo che in 26.11 di mattina o avuto una secrezione giale,una marrone,dopo che o fatto pipi una macchia piccola di sangue dopo una marrone piu grande e poi un sangue rosso chiaro,ma tenuta il 26,27 o avuto di meno e la sera poco ma poco poco,28 solo una piccolina macchia solo di mattina poi niente non celo niente solo dopo che faccio pipi su la carta o una macchia di sangue ma di sta mattina.dei dolori non celo e mango prima di venire queste macchie non o avuto solo un bruciore a pancea e al stomaco e basta.che po essere mi spaventa se sono e normale di avere o una paura aiuto.grazie un abbraccio

  21. luana scrive:

    buon giorno alessia ho un problema sabato ho effettuato un test di gravidanza e mi ha dato positivo con relative settimane dal concepimento 1-2 oggi ho effettuato gli esami delle urine e mi ha dato Negativo cosa può essere successoda avere addirittura le sett dal concepimento ad un negativo pieno!!!!!aiuto a qualcuna è mai successo?

  22. sara scrive:

    ciao scusa il disturbo ma ho un dubbio…ultima mestruazione il 10 novembre e penultima mestruazione il 14 ottobre…quindi regolare…ma ho un dubbio questo mese dopo circa 7 gg dalla fine delle mestruazioni ho avuto una piccola macchietta rosa e basta. da ieri mattina ho forti dolori sporadici al fianco sinistro e continuo ad avere perdite veginali con filamenti chiari… cosa può essere??? mia cugina durante i primi 3 mesi aveva le mestruazioni ed era incinta. ti chiedo questo perchè ho già una bimba di 2 anni e nn vorrei che dopo aver avuto un figlio sei più predisposta al concepimento…anche ora che stò scrivendo ho doloretti al basso ventre…

  23. bianca scrive:

    Ciao Alessia,ho 24 anni e ho fatto una cavolata e adesso sn preoccupata,una settimana fa dopo un rapporto per fare un dispetto al mio ragazzo che non vuole sposarmi subito dopo ho introdotto il suo liquido nella vagina perchè ho detto così ci sposiamo se resto incinta?ma ora penso,può essere successo sul serio?si resta incinta anche in qst modo?io l’ho fatto perchè credevo di no..ora mi fa un pò male il seno e ieri dopo aver camminato molto ho avuto forti dolori alla schiena,tipo premestruali!
    Che ne pensi?mi dai un tuo parere,lo so che sono giovane ma ho un grande desiderio di sposarmi,mi piace l’ieda della coppia giovane..

  24. andra scrive:

    ceao a tuttiultimo ciclo lo avuto in 01.11.2011mea venuto un giorno prima la sera senza dolori a pancea qualle io ceo dei dolori sempre,pero poi mal di pancea pipi ogni 10-15 minute e la fine con sangue tropo chiaro e durante la giornata solo due tre goge solo quatro giorni ma tenuto invece di 5 giorni di due setimane celo:mal di schena
    pancea dura e mi fa un po male o sento de come celo un paio di pantaloni che mi stringono
    le tette de due settimane sono dure mi fa male e sono crescite che mai le o avute cosi
    faceo pipi ogni 10-15 minute vado in bagnio
    e la mattina faceo fatica a svegliarmi e mi sento stanca e mangeo di piu di solito solo che mi sono fatta un test pero e uscito negativo poessere che lo fatto tropo presto?opure dove di un ano e due messe provo a rimanere e non o rimasto po esere solo il mio desiderio?

    • Alessia scrive:

      tutto può essere se il ciclo è stato scarso e breve, più del solito. Per sapere se era troppo presto per il test dovrei sapere quando hai avuto l’ultimo rapporto non protetto, comunque ripetilo tra una settimana per sicurezza.

      • andra scrive:

        ciao alessia,non mi ricordo perche lo facceo spesso per poter rimanere pero ieri o visto che su seni sono usciti visibile le vene,ora celo de le vene chiare e so che coando rimani ti escono pero ieri sera o comprato un altro test e uscito solo una linea e a me mi sembra che vedo un altra pero non tanto visibile,pero mio marito vede solo una quella poco invisibile dice che non o vede po essere solo la mia imaginazione quindi e negativo.pero che succede con i miei seni?mi spaventa perche mai me e capitato con tre settimane prima di ciclo e ora anche le vene.grazie alessia un abbraccio

      • andra scrive:

        Alessia,o le analise:
        FERRTINA-23
        TOTAl+B hcg <0.100
        TOXO IgG <0.130
        TOXO IgM-NEG
        RUBEO IgG -500.0
        RUBEO IgM-NEG
        CITOMEGALOVIR IgG-330,50
        CITOMEGALOVIRUS IgM -NEGATIVO
        QUIDI NON SONO INCINTA VERRO?:((

  25. claudia scrive:

    volevo aggiungere che non ho molti sintomi..e sinceramente non li ho mai avuti prima che mi arrivasse il ciclo. Niente perdite e niente fitte alla pancia..soltano un leggero dolore al seno lateralmente al tatto.

  26. claudia scrive:

    Salve a tutte! Ho avuto il mio ultimo ciclo il 9 settembre e a oggi sono 18giorni di ritardo. Ho un ciclo spesso irregolare,ho sempre ritardi di un minimo di 5 o 6 giorni,ma oggi sono preoccupata di essere rimasta incinta. Ho fatto un test di gravidanza 12 giorni dopo il mio ritardo ma è risultato negativo,e ho avuto sempre rapporti protetti con il mio ragazzo a parte qualche sporadicissimo coito interrotto. Cosa devo fare???? help me!!!!

  27. Iolanda scrive:

    Ciao a tutte, domani dovrebbe arrivarmi il ciclo, ho tutti i sintomi infatti, ma dal momento in cuo sto cercando un bimbo vorrei capire se i sintomi potrebbero essere gli stessi…. Tre giorni fa ho fatto un test ma e’ risultato negativoci spero tantissimo bacioni a tutte!!!!

  28. Ely scrive:

    cara Francy…magari si potesse avere un test attendibile senza aspettare il ritardo!!! mi spiace ma devi aspettare almeno il giorno in cui ti dovrebbero arrivare per farlo …anche io sono in fase post-ovulatoria e cerco un bambino… incrociamo le dita!è l’unica cosa che possiamo fare mi sa..

  29. Ilary scrive:

    Bei sintomi D: io ho 15 anni e ho avuto rapporti non protetti ma con il coito interrotto proprio 3 giorni fa. Se resti incinta sono cavoli amari!

  30. francy scrive:

    salve!!! sto cercando il secondo figlio e ho avuto l’ultimo ciclo il 15 settembre…ho un ciclo regolare ogni 27 giorni e ora lo aspetto per il 12 ottobre con la speranza che non arrivi!!! quando posso fare il test di gravidanza senza aspettare il ritardo???? grazie anticipateeee!!!

    • Alessia scrive:

      dipende da quando hai avuto l’ultimo rapporto, devono passare almeno 15-20 giorni da quella data per un risultato attendibile del test…

  31. Erika scrive:

    Salve, io prendo la pillola da giugno.. E mi e capitato circa un mese fa di dimenticare di prenderla x quattro giorni..e quando lo ripresa ne ho prese due alla volta x tornare con i giorni..mi hanno detto che e sbagliatissimo..nn mi arriva il ciclo,ho sempre brutta voglia e sempre fame e dolori alle ovaie e alla pancia..puo esssere che sia incinta ? Oppure sono comunque coperta dalla pillola?

  32. elisa scrive:

    Ciao a tutte!!ho bisogno di un consiglio….ho due bimbe di 9 e 10 anni,sono tre anni che stò cercando di avere un’altro bimbo,ho fatto non sò quanti test sempre negativi!il mese scorso mi è venuto il ciclo e miè durati nemmeno tr egiorni(cosa strana,di solito mi dura 5 6 giorni)questo mese,mi è praticamente saltato,è da una settimana che la notte soffro di insonnia(mai successo in vita mia)giro per la casa tipo zombie:-)e il seno mi fa male,ma non ho nessun tipo di perdita!!secondo voi sarà la volta buona,ho paura a fare il test ho paura dlell’ennesima delusione!

  33. Mariangela scrive:

    Ciao sono mariangela ho smesso la pillola dal 3 settembre!!! Mi dovrebbe arrivare il ciclo l 8 ottobre xo’ ho avuto un rapporto interrotto aiutatemi!!!! Sono fissa urinando ho i capezzoli durissimi ke nn fa a sfiorarli e un mal di skiena atroce sono tt blokkata!!! Ke fare?

    • Alessia scrive:

      Tieni monitorato il ciclo e se non arriva fai il test, ricordati che deovno passare lameno 15-20 giorni dalla data del rapporto per un risultato attendibile…

  34. Ale scrive:

    Sono incinta?
    Buongiorno.. La ringrazio già in anticipo x la risposta che lei penso saprà darmi.. Allora.. Ho avuto rapporti non protetti specialmente nel periodo fertile perché io e il mio ragazzo stiamo cercando un bambino..dovevano arrivarmi 3 giorni fa le rosse ma nulla..pero ho avuto per 3 giorni delle perdite abbondanti marroni il 14 settembre.. Ho fatto il test il 21 settembre ma negativo ( forse era presto dato che le rosse sarebbero dovute arrivarmi il 23 settembre )..sono andata dal gine x chiedere cosa erano quelle perdite e mi ha detto che probabilmente era spotting intermestruale! Ora pero e´ da 2 giorni che ho delle fitte via vai all´ovaio sinistro e dei capogiri..non so se ripetere il test o cosa! E´ possibile che sia incinta?? Io pensavo di aspettare i primi di ottobre x eseguire l´altro test..

    • Alessia scrive:

      Non posso sapere se sei incinta oppure no, però va benissimo aspettare fino ai primi di ottobre e ripetere il test, in bocca al lupo…

  35. lolla scrive:

    buonasera,senta ieri sera ho avuto un rapporto con il mio fidanzato e alla fine del rapporto si è accorto che il preservativo si e bucato,io però sono nel periodo in cui mi dovrebbe arrivare il ciclo e solitamente sono regolari,solo con 3 o 4 giorni di ritardo,che devo fare? mi devo preoccupare? attendo una sua risposta al piu presto!

  36. marzia scrive:

    ciao ho 18 anni 1 settimana fa ho fatto un test di gravidanza poichè ho 11 giorni di ritardo il risultato è stato negativo qualche giorno fa togliendolo dalla stanza ho notato che è apparsa l’altra linietta un po + chiara rispetto al normale cosa puo significare attendo tue risposte grazie!!!

  37. luana scrive:

    ciao alessia grazie della tua risp ma ho anche un’altra cosa da chiederti: mercol sono andata dal ginec e mi ha fatto fare una puntura di gonasi 5000 e le analisi del betaestradiolo che sono risultate a 221, oggi (domenica) ho molto sonno e in più ho forte dolore al seno e ai capezzoli cosa mi puoi dire è conseguenza anche della puntura???

    • Alessia scrive:

      Luana ciao, queste sono domande molto specifiche sulla tua situazione (ognuna di noi è diversa e reagisce in modo diverso) che devi fare al tuo ginecologo, io da qui non posso aggiungere altro a quello che ti ho già scritto perchè non conosco la tua situazione e non mi sembrerebbe serio, però in bocca al lupissimo :)

  38. valeria scrive:

    ciao mi chiamo valeria è ho 16 anni la settimana scorsa ho fatto con il mio ragazzo e quando gli è
    arrivato si è tolto subito è ho paura che la goccia è entrata xkè sono due giorni che sto male cn lo stomaco mi sento strana secondo te potrei essere incinta?

    • Alessia scrive:

      a parte i dolori di stomaco potresti perchè il coito interrotto è sempre rischioso, per fare il test devi aspettare almeno 15-20 giorni dopo il giorno del rapporto. Per il futuro trovate un sistema anticoncezionale vero, attenzione…

  39. federica scrive:

    ciao a tutte io vorrei sapere una cosa si posso avere sintomi gia dopo pochi giorni dal ovulazione ..tipo nausea e stanchezza ??? cioe vorrei sapere se sono incinta … prima di aspettare il prossimo ciclo ( o avuto un rapporto in un giorno fertile ) aspetto risposta per email o anche qui GRAZIE :)

    • Alessia scrive:

      si è possibile avere dei sintomi molto precocemente, però è impossibile sapere dai sintomi se c’è davvero la gravidanza, devi aspettare il test…

  40. alessandra scrive:

    mi chiamo alessandra io vorrei sapere che il 31 agosto o avuto rapporti con il mio ragazzo mi evenuto dentro il 6 settembre e mi evenuto dentro tra il 17 e il 18 settembre potrei essere incinta???? io e il mio rsgazzoo lo desideriamooo con tutto il cuoreee o sempre sonno o gli occhi lucidi quaqlcuno mi potrbbe dare una risposta o un consiglio grazie

    • Alessia scrive:

      certo che è possibile, però io non poso saperlo, ora per monitorare i primi due rapporti puoi cominciare a fare un primo test, per gli altri due devi spettare almeno i primi giorni di ottobre…

    • federica scrive:

      vai a scuola è il consiglio migliore ti si possa dare………..stanne certa!!!!

  41. Clara scrive:

    Ciao scusami ho un dubbio.. Io e il mio ragazzo esattamente 3 mesi fa abbiamo avuto un rapporto di petting, lui si è toccato e poi mi ha toccato a me prima da sopra i pantaloncini e poi da dentro le mutandine, proprio dentro la vagina.. Questo è successo 6 giorni prima dell’arrivo del mio ciclo che è stato puntuale il primo mese e il secondo è arrivato due giorni prima. Adesso sono già passati 3 giorni e ancora il ciclo non mi arriva, potrei essere incinta? Ho tutti i sintomi del ciclo tra cui brufoli e dolori dappertutto e ho anche la pancia gonfia e dura.. Rispondimi il prima possibile.. Grazie in anticipo!

  42. Denise scrive:

    Ciao..io e il mio ragazzo abbiamo deciso di avere un bambino..il 25 agosto ho avuto l’ultimo ciclo mestruale monitorato dalla pillola..ho smesso la pillola il 20 agosto! L’abbiamo fatto almeno una o più volte tutti i giorni soprattutto nei giorni indicati più fertili..in questi ultimi giorni ho avuto strani sintomi come emicrania, stanchezza, sonnolenza, mal di capezzoli..stavo solo aspettando la fine del mese x vedere se ero rimasta incinta, sperando molto, quando l’altra notte mi sonj svegliata cn delle perdite sanguigne che continuano abbondanti tutt’ora.. Non capisco se e’ dovuto ad una sospensione della pillola, o se e’ un ciclo anticipato di quasi 15 giorni oppure potrebbe essere un aborto spontaneo?!?? Perché solitamente mi faceva molto male la pancia quando dovevano ed erano in corso le mestruazioni, mentre ora non sento un bel niente come se nn le avessi.. E mi sta preoccupando molto..il 21 ho la visita ginecologica pero’ spero chele sappia darmi qualche risposta..potrei essere comunque rimasta incinta nonostante questo sanguinamento strano?? Quando potrei fare il test? Grazie spero lei mi risponda il più presto possibile

  43. tania scrive:

    ciao alessia sono tania ho avuto il ciclo il 20 agosto ho avuto rapporo dal giorno 28 al 4 settemre e da li ho iiziato ad aver dei sintomi come quelli del ciclo in piu vado in bagno piu volte anke di notte rispetto ai giorni normali poi sono sempre staca e ho sonno…ora domani 16 settembre mi dovrebbero arivare.ke mi dici potro essere incinta

  44. francy scrive:

    ciao a tutti, ho quasi tutti i sintomi sopra elencati, e un ritardo di 1 settimana, che dite finalmente sono incinta?

    • Alessia scrive:

      sicuramente puoi esserlo ma solo il test può confermartelo, in bocca al lupo ;)

      • Giulia scrive:

        Ciao sono giulia io uso la pillola xo ho avuto un rapporto fine luglio con il mio ragazzo un gg prima del ciclo senza protezioni xc come sai certe pillole le prendi x 24 gg e poi le riprendi appena arriva il ciclo poche sett dopo il seno e diventato e norme e dolorante pensavano fosse mastite…dopo un po e arrivato il ciclo xo anche ora che siamo a settembre il seno e gonfio con le vene molto visibili xo il dolore e meno di agosto ma nn e mai sparito…il ciclo nn mi e mai mancato ma e stato scarso xo ho la pancia gonfia dura la sento pesante e ho spesso sonno xo mia mamma dice che potrei essere incinta e il test x colpa della pillola nn lo fa vedere e il ciclo arriva x la pillola secondo lei? Se puo risp qui e meglio ps ingrasso a vista d’occhio

  45. luana scrive:

    Carissima Alessia ho un quesito da porti! siamo in cerca di una cicogna che nn vuole proprio arrivare cosi’ il mio ginec. mi ha prescritto delle punture di decapeptyl per 7 gg e dopo questi 7 gg devo effettuare un’ecografia e fin qui tutto ok il problema è che ho letto che questo farmaco provoca come una menopausa clinica ed è qui che sono andata in confusione perchè il mio ciclo già dura intorno anche ai 65 gg e se è vero ciò che ho letto nn mi aiuta di certo per ciò che cerco!!!! quindi vorrei delle delucidazioni su questo farmaco e ciò che può provocarmi!!!attendo una risposta è urgente nn ce la faccio ad attendere fino a mercoledi’ che andrò dal ginec.!!!!

    • Alessia scrive:

      Questo farmaco viene usato per molte cose legate alla sfera femminile e anche per l’infertilità. Quindi stai tranquilla e se hai dubbi (sia sul farmaco sia su altre cose) chiedi al tuo ginecologo, in bocca al lupissimo per la cicogna :D

      • annamaria scrive:

        ciao alessia volevo chiederti un consiglio oggi mi dovrebbe arrivare il ciclo negli ultime settimane sono stata male mal di stomaco dolori alle ovaie ora e da 3 giorni che ho sempre fame tu dici che potrei essere in dolce attesa lo vorrei tanto!!! =)

      • luana scrive:

        ciao alessia grazie della tua risp ma ho anche un’altra cosa da chiederti: mercol sono andata dal ginec e mi ha fatto fare una puntura di gonasi 5000 e le analisi del betaestradiolo che sono risultate a 221, oggi (domenica) ho molto sonno e in più ho forte dolore al seno e ai capezzoli cosa mi puoi dire è conseguenza anche della puntura???

  46. Fran scrive:

    ciao! io avrei bisogno di un consiglio..il mio ciclo è sempre stato molto abbondante e dura per una settimana, questo mese però ho avuto solo delle lievi perdite rossiccio-marroncine e per pochissimi giorni, senza i classici dolori mestruali e solo negli ultimi due giorni un gran male al seno (soprattutto il sx che prende anche l’ascella).. non ho dolori al basso ventre nè ai reni..solo molta stanchezza..potrei essere incinta? posso già provare a fare il test?

    • Alessia scrive:

      Si potresti, per il test devi aspettare almeno 15-20 giorni dalla data del rapporto, quindi se sono già passati puoi farlo

      • Fran scrive:

        grazie della risposta Alessia!ho fatto il testo ed è risultato positivo! continuo però ad avere delle piccole perdite di colore marroncino..ed il gine mi ha mandata al p.s. per precauzione, il problema è che non sanno bene nemmeno loro cosa dirmi.. da un’eco interna non si è visto nulla ma gli esami del beta sono positivi.. secondo te potrebbe essere extrauterina? sai quali sono i sintomi? GRAZIE!!!!

        • Alessia scrive:

          Ciao Fran, spero proprio che non sia extrauterina! Comunque gli unici sintomi precoci possono essere spotting e poi dolore intendo intorno alla 7/8 settimana di gestazione. Per la disgnosi si associa il dosaggio delle beta hcg (su sangue per monitorarne quantità e aumento nei giorni successivi) ed ecografia transvaginale perché è importante una diagnosi precoce…

          • Fran scrive:

            ciao Alessia, ti ringrazio molto di tutto..giovedì 15/9 ho accusato improvvisamente dei dolori molto forti al fianco destro, siamo corsi al p.s. pensando ad una colica renale, ma invece era proprio una extrauterina che mi aveva già provocato una vasta emorragia interna..mi hanno operata d’urgenza lo stesso pomeriggio e dimessa domenica.. sono stata fortunata perchè lo posso ancora raccontare.. ma che vuoto…ho scoperto che non è così infrequente come si pensi, ma sinceramente questo non aiuta il mio morale.. grazie comunque per i tuoi consigli!!

  47. nika scrive:

    ciao a tutte sono nuova volevo chiedere ad Alessia come devo comportarmi…ultimo ciclo iniziato il 26 luglio…durata del ciclo dai 24 ai 26 giorni (dopo un operazione per endometriosi fatta a maggio)…ora ho un notevole ritardo essendo il 2 settembe…lo spererei tanto…sarò in attesa???fatto test il 29 ma negativo…forse troppo presto?rapporti dal 31 luglio al 10 agosto…sento doloretti alle ovaie non tutti i giorni però…e mi sembra di avere spesso la nausea…precisamente dal 19 agosto…mi ricordo bene perchè dal 19 al 22 avevo ogni giorno dolori proprio come mi dovessero venire eppure niente…cosa ne dici??htazie mille attendo risposta…

    • Alessia scrive:

      In teoria al 29 avrebbe dovuto rilevare (se l’ultimo rapporto è stato il 10 agosto) però ci sono molti casi in cui escono ancora falsi negativi e bisogna ripetere per avere il risultato giusto, in bocca al lupissimo, ripeti il test tra 3-4 giorni e incrocia le dita :D

  48. fiore scrive:

    ciao a tutte….è così bello leggere le vostre storie e commuoversi ad ognuna.sono una ragazza di 25 anni,2 anni fa ho avuto un asportazione di una tuba per una gravidanza extrauterina non diagnosticata,stavo perdendo la vita,ma ora sono qua.da circa 10 mesi con il mio compagno abbiamo rapporti non protetti e vorrei tanto leggere un test positivo,ma ho sempre quel pensiero martellante di ciò che mi è successo ed ho paura di non riuscire più ad avere una gravidanza…un bacione a tutte

  49. adri 89 scrive:

    Ciao mi kiamo adry sono una mamma un bellissimo bambino di 20 mesi,sn qui xke ho un dubbio..il 26 ho avuto un rapporto cn mio marito nn protetto!!ma il ciclo e venuto ugualmente l indomani,ma e venuto veramente strano..c erano ma nn c era flusso cm di solito..sopratutto sn durati 5 giorni cosa ke mi durano anke 6..anke sette..cmq ora a piu di 15 giorni ke ho un forte dolore al seno e mi e un po gonfiato,sopratutto ho dei forti dolori all utero cm se stanno per ritornare..e dolori ai fianchi..potrei essere incinta??quando sn rimasta incinta ho avuto un falso ciclo identico a qst!!!sapreste consigliarmi grazie in anticipo!

    • Alessia scrive:

      l’unico consiglio che posso darti è di fare il test, questo è il momento giusto per avere un risultato attendibile…

      • Chris scrive:

        Ciao, mi chiamo Cris, ho un ritardo di 10 giorni e mi fa male sotto la pancia come se dovesse arrivare ma niente, ho fatto il test e risultato negativo. In piu ho perdite molto inteso di liquido bianco. Cosa puo essere? Inizio mese sono stata al ginecologo ha trovato tutto a posto. Sapreste consigliarmi, grazie in anticipio

        • Alessia scrive:

          Anche tu devi ripetere il test fra 8-10 giorni, oppure torna dal ginecologo per farti chiarire tutti i dubbi, da sintomi e doloretti è impossibile stabilire se c’è una gravidanza…

  50. tiziana scrive:

    ciao,ho 39 anni,il 29 marzo sono stata operata per una brutta endometriosi al 4° stadio,4 ore di intervento,ma per fortuna è andato tutto bene,grazie ai medici,uomini speciali!!!!da 2 mesi stiamo cercando un bimbo,di solito sono puntuale,sempre in anticipo,questo mese ho un ritardo di 4 giorni,ovviamente ho già fatto 3 test,negativi,e il prelievo per le bhch(0,2)….ho perdite tipo ovulazione,poco appetito,difficoltà a digerire e spesso nausea.il seno però è sgonfio,di solito col ciclo diventa enorme e non riesco a dormirci sopra…non so piu’ cosa pensare…..qualcuno ha una parola di conforto?

  51. miry scrive:

    un saluto alle mamme e alle future mamme..mi chiamo miriam ho 23 anni sono sposata da uno..ho diabete mellito da 10 anni e ho fatto tanti sacrifici in un anno per arrivare ad una buona emoglobina tale da permettermi di concepire senza problemi,e finalmente dal 19 giugno io e mio marito abbiamo iniziato ad avere rapporti non protetti.Stupidamente ho fatto test ogni 3-4giorni sempre negativi.ora ho un ritardo di 11 giorni dato ke doveva arrivare il ciclo 11 luglio.prima dell’11 avevo sintomi premestruali seno gonfio e dolori addominali.ora è una settimana che ho il seno ed i capezzoli così doloranti che nn posso neppure dormirci su,dolori addominali come se il ciclo fosse li per arrivare spesso mi sento come bagnata ma nulla è solo impressione.Dovrei fare il test ma il desiderio di essere incinta è in forte contrasto con la paura di avere un esito negativo.Forse potrei assere incinta ma ho paura di sperare tanto da illudermi e soffrire di più..i miei parenti già festeggiano ed io stò male perchè sotto sotto sento che è impossibile che sia incinta nn mi è mai capitato nulla di bello quando ho desiderato.ho paura di illudere me e mio marito ho paura di comprare il test perchè i miei sintomi sono come quelli del ciclo.se qualcuno può essermi di aiuto..grazie

    • miry scrive:

      mamme tra poco farò parte del vostro mondo da pochigiorni ho fatto il test e sn incinta più o meno di 3 settimane ma i sintomi ci sono impressionante quanto siano uguali e distinti allo stesso tempo dai sintomi premestruali..forse un pò fastidiosi specialmente per il seno il gonfiore impedisce di indossare i soliti reggiseni perchè già stretti e poi sono doloranti tanto da nn poterci dirmire su..per la pancia ragazze fa male come quando stà per arrivare il ciclo ma un pò diversi perchè il dolore nn è fisso ma arriva ogni tanto:se ci si stanca di star in piedi o seduti…a me capita di notte quando stò troppo tempo sullo stesso lato mi tira sotto la pancia..nn vi dico per la fame inizio ma nn vorrei finire mmm..spero che tutti provino la mia stessa emozione nel vedere che il test è positivo ora spero che tutto vada bene e che il bambino stia bene..notte mamme e future mamme

  52. stefania scrive:

    salve sono una ragazza di 25 anni e io e mio marito abbiamo deciso di avere un figlio allora dal 31 giugno al 7 luglio ho avuto rapporti non protetti ed ero sotto ovulazione e qualche giorno che ho male al seno urino spesso e ogni tanto delle nausee ma sopratutto al mattino oggi 19 dovrebbero arrivarmi ma non arrivano posso essere incinta aiutatemi al piu presto e sopratutto dopo quanti giorni posso effettuare il test

    • Mamma Cri scrive:

      Ciao Stefania…per avere un risultato attendibile del test di gravidanza dovresti aspettare il settimo giorno di ritardo delle mestruazioni, quindi una settimana di ritardo. Se il test fosse negativo ti consiglio di ripeterlo dopo qualche giorno, per sicurezza. Se fosse positivo, ti dico solo: in bocca al lupo e vedrai che sarà l’esperienza più bella della vita.

  53. Angela scrive:

    ciao,ho 15anni.. giorno 4ho avuto un rapporto sessuale con il mio ragazzo con il preservativo lui non lha capito quanto si è venuto e se ne vvenuto dentro il preservativo nn bucato passa qualche secondo si stacca da me e lo trova rotto con lo sperma dentro il oreservativo c’è riskio? Aiutamiii a capire la mia situazione (se nn mi sn spiegata bene)

  54. Alessia92 scrive:

    Ciao Alessia
    Sono una ragazza di 19 anni è ho rapporti con il mio ragazzo non protetti ma con il coito interrotto, le mie ultime mestruazioni sono arrivate il 28 maggio ( premettendo che nn sono molto regolare) ho dolori al seno. Ho fatto ieri 2 test di gravidanza presi ai distributori della farmacia con esiti negativi ma ho perdite giallastre e dolori al seno e gonfiore addominale… HO PAURA!!! Ti prego consigliami

  55. ciao alessia,vorrei kiederti se e possibile ke io sia rimasta incinta,l’ultimo ciclo l’ho avuto il 20 maggio,non sono molto regolare,pero da 1 settimana ho vertigini,vomito,seno gonfio e doloranti,con le venette ke si vedono benissimo temperatura alta,e poco appetito sono incinta????

  56. Ioana scrive:

    Ciao alessia ….. vorrei sapere se e normale dopo che ho fatto l’amore con il mio ragazzo di andare spesso in bagno ????e poi anche mal di schiena …. e la prima volta quando mi capita ….. cosa puo essere ??? grazie

  57. maria scrive:

    buongiorno Alessia, il ciclo sono arrivate il 25 maggio e poi dal 1 giugno fino al 6 giugno abbimo fatto l’amore secondo te è possibilita rimanere incinta? fammi sapere grazie

  58. kia scrive:

    ciao alessia..spero tu possa aiutarmi. il problema reale ancora non c’è, perchè in teoria il ciclo dovrebbe arrivarmi tra ua settimana. ma..ho paura. ho notato sintomi strani. il giorno dopo..il rapporto in questione, avvenuto proprurante l’ovulazione, il seno mi si è gonfiato molto. con i capezzoli ipersensibili. meno di una settimana fa sono cominciati crampetti e dolori addominali piu o meno lievi, gonfiore, come se mi dovesse arrivare il ciclo. pensavo infatti che mi sarebbe arrivato prima. ma nulla. sbalzi d’umore ovviamente..mi verogogno a dirlo,ma anche crisi di pianto che i non sopporta e non capisce. in definitiva.. vorrei prendere un test, ma mi ha spiegato la gine che è troppo presto, e rischierei un falso negativo. l’atra faccia della medaglia? lui non vuole fare il papà, ed è pronto a ” risolvere ” il problema. lui è pronto..ma io no. il corpo è il mio. decido anche io..e si è allontanato. se fossi incinta..sarei davvero da sola.
    i sintomi..sono gli stessi,anche se li ho vii dannatamente troppo presto. e tremo all’idea discussioni su “chi vuol far che cosa”. vorrei capirlo subito.. grazie x la pazienza!!

    • Alessia scrive:

      Per il test aspetta come ti ha detto la ginecologa, però comincia a pensare a cosa desideri fare, ci sono alcune possibilità ma sono cose su cui devi riflettere bene perchè qualsiasi sceglierai sarà solo tua e si ripercuoterà (in bene o in male) sulla tua vita e su quella di nessun’altro, se puoi confidati con la tua mamma o con qualcuno vicino e che ti vuole bene, in bocca al lupo…

  59. ani scrive:

    ciao alessia,
    mese suorso mi sono arrivate le menstruazioni il 15,ho avuto raporti completi con il mio ragazzo dal 19 al 23 compresi,esiste la possibilita di essere incinta?da due sere nn mi sento bene…ho nausea è nn ho apetito…
    ti prego dimmi la tua opinione!
    grazie mille!
    ani

  60. alice scrive:

    Ciao.Sono una ragazza di 18 anni,da circa una settimana ho pedi e mani gonfi, nausea, (infatti non riesco a mangiare),mi danno fastidio alcuni odori e ho un forte mal di schiena.
    Due giorni fa ho fatto un test di gravidanza, ma è risultato negativo.
    Il ciclo non mi è ancora arrivato non vorrei che il test mi avesse dato un falso negativo.
    L’ultimo rapporto col mio ragazzo l’ho avuto il 23 maggio.
    Grazie in anticipo per le risposte.

  61. stella scrive:

    ciao alessia, ho 21 anni e ho una bambina di tre anni.. abbiamo deciso di fare un altro figlio pero la settimana scorsa abbiamo fatto l amore due volte ma sono un pò preoccpuata perchè il ciclo doveva arrivare il 8 giugno invece sono arrivati ieri perchè anticipo?? e vuol dire che nn sono incinta?? se nn sono incinta allora perchè nn sono incinta?? però quando ero incinta avevo ciclo fino a 5 mesi.. si puo provare un test?? grazie sono disperata perchè voglio un altro figlio….

    • Alessia scrive:

      calma! Non posso sapere perché non sei incinta ma se non lo sei adesso sono sicura che lo sarai presto, però non farti prendere dall’ansia…

      • stella scrive:

        ok! mi ha detto una mia amica che devo sapere quando c’è ovulazione possibilita di rimane incinta ma è vero??? ma nn so come si fa calcorare.. il mio ciclo sono arrivate il 29 maggio pero il 29 e 30 soni pocchissime sanque e dopo due giorni pieno sanque…. comunque ieri e l altro ieri abbiamo fatto l amore secondo te è possibilita di rimanere incinta?? se no e quando ho ovulazione?? c’è il test per ovulazione? io quando ero incinta nn sapevo che ero incinta e ho saputo quando avevo 4 mesi perchè avevo il ciclo fino a 5 mesi.. spero che il presto avremo un altro figlio.. grazie di tutto

        • stella scrive:

          ciao alessia, sono un pò preocc, sabato sera abbiamo fatto l amore e domenica mattina mi faceva male un pò di ovale e mal di pancia ma poco secondo te che cosè?? grazie

        • Alessia scrive:

          si può rimanere incinta in qualsiasi giorno del ciclo, non è il caso di fare tanti calcoli…

          • stella scrive:

            ok!!! volevo dirti abbiamo fatto l amore dal 9 giugno fino al 13 giugno secondo te sono incinta? il ciclo sono arrivate il 29 maggio… ieri mi faceva male un pò di ovulo e mal di pancia un pò.. grazie

          • stella scrive:

            Ciao Alessia, sono sempre io ieri ho fatto il test di gravidanza e dice incinta 2 – 3 ma il ciclo dovrebbe arrivare domani ma il test dice la verita?? se no si puo fare l’esame o ancora presto? grazie

  62. bruna scrive:

    ciao alessia io sono in ritardo di circa 4 giorni con ogni tanto delle perditine rosa dolori al seno,da 2 giorni ho un pò di dissenteria e sebra come non digerissi mai ma non è così,io e il mio compagno ci stiamo provando da circa un anno!!! cosa mi puoi dire??

    • Alessia scrive:

      purtroppo non ti posso dire niente perché i sintomi non sono mai indicativi, se sei in ritardo e sono passati almeno 15-20 giorni dalla data dell’ultimo rapporto, puoi già fare il test.

  63. ylli scrive:

    ciao io volevo un parere ho il ciclo al secondo giorno scarso ma marrone chiaro mischiato muco forti dolori alla schiena premetto che ho avuto i rapporti tre giorni dopo il ciclo e poi il 30 aprile e il 1 maggio ma questi con il coito interotto posso essere incinta?????

    • Alessia scrive:

      come sempre i sintomi non sono indicativi, se hai avuto rapporti non protetti la gravidanza può esserci ovviamente, io aspetterei ancora qualche giorno e poi farei il test.

      • tania76 scrive:

        ..si parla sempre di coito interrotto come un metodo a rischio,io sono 5 anni che ho rapporti così con il mio compagno,in tutti i periodi del ciclo e mai un giorno di ritardo,eppure lui si toglie pochi secondi prima…mi convinco sempre piu’ che o io o lui abbiamo problemi!!!

    • ylli scrive:

      ciao grazie…….. della tua risposta i rapporti gli ho avuti nn protetti cn il coito interrotto propio nei giorni dell ovulazione penso ora aspetto il ciclo per il 18 giugno ma ho crampi allo stomaco dalla fame vertigini giramenti di testa bruciore di stomaco pero il seno e normale solo un po piu grosso. dal 20 /04 /2011 ciclo normale di tre gg il 19 maggio ciclo strano 1 gg rosso pero poco 2 gg poco marroncino chiaro rosa cn muco …….. aiutamiiiiiii !!!!!!!!!!!!!!!!!

  64. AeM scrive:

    ciao alessia,ho 22 anni,ed ho avuto dei rapporti (sempre protetti)con il mio ragazzo tra il 7 e l’ 8 di maggio.Il problema non è tanto il ritardo, perchè è solo di due giorni,piuttosto ho riscontrato tutti i sintomi qui elencati,specialmente nausea(anche se non per qualcosa in particolare),seno duro e dolorante,tanta stanchezza (in alcuni momenti è come se sentissi dei mancamenti),e delle perdite bianche!sono incinta?quando posso fare il test?la cosa stana e che abbiamo avuto sempre rapporti protetti,e a noi non risulta nessuna rottura,a meno che appunto non ce ne siamo accorti!grazie in anticipo!

    • Alessia scrive:

      se avete usato il preservativo (mi pare di aver capito che usate quello) sempre nel modo giusto e dall’inizio del rapporto il rischio è davvero molto basso, i sintomi sono poco indicativi quindi stai serena e per essere tranquilla puoi fare il test verso fine mese se il ciclo non arriva.

  65. eleonora scrive:

    Ciao Alessia, sono una ragazza di 20 anni, il 30 aprile ho fatto l’amore con il mio ragazzo e sempre senza precauzioni ormai da 1 anno, solo che questa volta lui era preoccupato perchè gli è sembrato che prima di staccarsi da me per eiaculare crede che gli sia uscito qualcosa mentre era ancora dentro, io non prendo la pillola nè niente quindi sono molto preoccupata, sono andata all’ospedale per farmi prescrivere la pillola del giorno dopo ma ci sono andata troppo tardi 69 ore dopo e la dottoressa mi ha detto che sarebbe stato inutile, l’ultimo ciclo l’ho avuto il 16 aprile, quindi il prossimo lo dovrei avere verso il 15 maggio, ma ho gia da 5 o 6 giorni il seno molto gonfio e dolorante, sono anche molto stanca e ho dei giramenti di testa, niente nausea però, e nemmeno perdite però ho anche la temperatura corporea a 37.2 un po altina rispetto a come ce l’avevo di solito.fammi sapere che sono molto preoccupata anche perchè il test non lo posso fare dato che ancora non sono in ritardo dalle mestruazioni. grazie mille

    • Alessia scrive:

      il coito interrotto è sempre molto rischioso, non so dirti se la gravidanza c’è oppure no, ma per il futuro io cercherei un sistema anticoncezionale reale.

  66. de scrive:

    ciao,
    ho urgente bisogno di un consiglio…Allora ho 22 anni ho cambiato l’orario della pillola per via del lavoro (prima la prendevo alle 11.30,ora alle 17.30) il bliser l’ho finito venerdì 06 ed oggi cioè lunedì 09 mi doveva arrivare il ciclo…ma ancora niente è possibile ke cambiando l’orario sono rimasta incinta anche senza aver saltato nessuna pillola??RISPONDI AL PIù PRESTO TI PREGO…PS.ho avuto il rapporto col mio ragazzo una settimana dopo ke ho cambiato l’orario…

    • Alessia scrive:

      no, non è possibile, cioè anche cambiando orario il rischio di restare incinta con la pillola è sempre sotto all’uno per cento, quindi non preoccuparti. Penso che sia semplicemente un’amenorrea causata proprio dalla pillola, se la cosa si ripete vai dal ginecologo e trovate la soluzione giusta.

  67. trilli scrive:

    ciao alessia,volevo sapere una cosa,non si tratta di essere incinta o no perchè sono già sicura di non esserlo e questa è già una buona notizia. ogni volta che mi finiscono le mestruazioni faccio l’amore col mio ragazzo dopo circa 2 o 3 giorni al massimo..prima di fare l’amore facciamo del petting,preliminari. quando lui li fa a me e poi facciamo l’amore mi esce sempre un pò d sangue ma dura un giorno e poi finisce..secondo te cosa potrebbe essere?magari è già successo a qualcun’altra. grazie mille ciao

    • Alessia scrive:

      io direi che non è nulla di cui preoccuparsi, probabilmente c’è ancora un pochino di sangue che deve uscire e la stimolazione lo porta all’esterno, oppure siete un pochino irruenti. Però se non sei tranquilla vai dal ginecologo che ti chiarirà tutti i dubbi.

  68. Simona De Iaco scrive:

    Ciao Alessia, volevo chiederti una cosa..
    Ieri ho fatto l’amore con il mio ragazzo, io prendo la pillola da un mese e proprio ieri mi sono venute le mestruazioni; lui mi è venuto dentro.. è probabile che sono incinta? Rispondi appena puoi, Grazie!

    • Alessia scrive:

      no, se hai preso la pillola regolarmente cominciando la prima dal primo giorno di ciclo sei perfettamente coperta.

  69. Sara 2952010 scrive:

    Ciao Alessia, ti scrivo per un parere e consiglio…
    Ho iniziato il nuovo blister di pillole estinette lunedi 25 aprile, dopo una settimana di pausa e quindi di ciclo mestruale. Solitamente prendo la pillola per le 22.30-23. Martedì sera (26 aprile) ho dimenticato la pillola e l’ho presa il giorno dopo (mercoledì 27) alle 16, quindi a distanza di 16/17 ore circa dalla dimenticanza. So che per le prime 12 ore non dovrebbe succedere niente. Appena presa ho avuto rapporti completi con mio marito.. Contando che sono passate non moltissime ore e poi non è periodo di fertilità quello in cui sono potrei comunque essere rimasta incinta? Devo prendere delle precauzioni la prossima volta che ho rapporti?? AIUTOOOO.. GRAZIE MILLE IN ANTICIPO.. CIAO!

    • Alessia scrive:

      in teoria un pochino di rischio c’è, però a mio parere è minimo, per le prossime volte, finché non finisci questo blister, usa il preservativo o un altro metodo aggiuntivo, tanto per stare sicura…

  70. laura scrive:

    ciao.. ho avuto rapporti completi con il mio ragazzo.. prendo la pillola però è 2 giorni che ho dei leggeri dolori alle ovaie.. c’è possibilità che sia in cinta?

  71. stefy scrive:

    ciao alessia sono una ragazza di 24 anni e sono sposata da 2…proviamo ad avere un bimbo da 2 mesi ora dovrebbe arrivarmi l’1/5 ho tantissima stanchezza faccio molto spesso pipì ho tanto sonno ma niente di più…mi vengono ogni 25 giorni che sarebbe domani ma come t ho detto non ho sintomi potrebbe essere la volta buona?? Grazie x la risp :-)

  72. Sara scrive:

    Ciao Alessia, ti scrivo per avere un parere. Ho un ritardo di 15 giorni e ho avuto rapporti con il mio ragazzo semi-protetti, ovvero, all’inizio sempre senza nessuna precauzione poi a metà del rapporto abbiamo sempre usato il preservativo fino alla fine ovviamente. Lo scorso mese ho avuto un ritardo di 11 giorni e questo mese sono 15 giorni e ancora non ho nulla. Di solito ho il ciclo abbastanza regolare, massimo del ritardo che è ho avuto sn stati 7-8 giorni. Premetto che ho passato un periodo in cui ero abbastanza nervosa per discussioni con lui e in famiglia ma di sintomi di una gravidanza nessuno..nausea, mal di schiena, vomito, seno gonfio..non ho nulla di tutto questo! secondo te ci potrebbe essere la possibilità di una geavidanza o credi sia solo un periodo di stress e dell’arrivo della primavera? attendo una tua risposta, grazie mille!

  73. bambi scrive:

    grazie x la risp. ma ho dimenticato di dire che nel mese di marzo quando ho preso l antibiotici ho salto tre pillole di novogyn e non ricordo il g che ho avuto rapporti con mio marito.ho delle fitte alle ovaie mal di schiena i capezzoli sempre duri .ho fatto i test e sono negativi.secondo voi posso essere incinta?risponderemo vi prego aspetto con ansia

    • Marianna scrive:

      Prova a farti prescrivere un plelievo di sangue: la presenza di BHCG potrà chiarirti il dubbio: il test di gravidanza, per rilevare la presenza di quest’ormone, deve essere eseguito dopo il ritardo mestruale!

    • Alessia scrive:

      già gli antibiotici riducono l’effetto contraccettivo della pillola, in più ne hai saltate 3 quindi il rischio c’è! Fai un test…

  74. emyka scrive:

    Salve Alessia! Avrei bisogno del suo aiuto! Per prima vorrei scusarmi per qualunque errore gramaticale è che sono straniera! Vorrei parlarle del mio problema. Sono una ragazza di 20anni Io sono arrivata gia da un messe e 3 giorni dall’Italia al mio paese dopo essere stata 6 mesi a Roma col mio ragazzo! Io prima (tutti i miei anni prima di andare in Italia) sono stata irregolare,cioè mai mi arrivavano le cose mie regolarmente, sempre in periodi di 28 giorni, 30, 32, 21 e cosi, mai regolarmente, addirrittura c’erano delle volte dove nn mi arrivavano proprio in tutto il mese( ma nn era per motivi di rapporti sessuali perche io ero vergine fino a questo viaggio che ho fatto a Settembre 2010) ovviamente io nn mi preoccupavo se nn mi arrivava qualche mese perche nn avevo rischi di gravidanza perche ero vergine..c’è da dire che da quando ero arrivata in Italia stranamente il mio ciclo si è regolato e mi veniva ogni 28 giorni precisi e si presentava tutti quei 6 messi! Poi il 8,e il 9 marzo( il giorno prima di ritornare al mio paese) ho avuto dei rapporti sessuali cn mio ragazzo con preservatico ovviamente,e nn si è rotto ne niente! al giorno dopo( 10 marzo il giorno in cui dovevo partire per il mio paese) mi sono arrivate le cose mie come era previsto per lo strano ciclo regolare di 28 giorni che venivo presentando quei 6 mesi che sono stata in Italia.. Poi quel giorno ho avuto l’inizio delle mestruazioni e ho fatto il viaggio al mio paese in aereo e tutto apposto, le cose mie sono durate il normale che sono 5 giorni… La mia grande preocupazione! Che n mi lascia dormire e mi fa pensare a quello tutto il giorno è : oggi siamo a 13 Aprile.. Si suponeva che mi dovevano arrivare il 7 Aprile perche come avevo avuto questo ciclo regolare li in Italia di 28… Mi dovevano arrivare il 7… E ancora niente :((Siamo a 14aprile). Ho pure letto che per fattori di stress o altre cose il ciclo mestruale puo soffrire un ritardo..ma nn so cosa pensare perche ho dei disturbi nelle ovaie, nel basso ventre, a volte sembra che mi verrano ma no, nn ho nessun sintoma di quei che ho letto di gravidanza, ma questi dolori alle ovaie mi preoccupano.. Pure nn so se è per lo stress e l’ansia di rimanere incinta(cosa terribile per me ADESSO)e nn so se per quest’ansia mi sento più gonfia,con più pancia,…vado al bagno a fare la pipi parecchie volte pero perche sto bevendo abbastanza acqua perche sto facendo degli essercizi a casa e nn so se sto forzando troppo! Cioè ho bisogno d’aiuto perche nn voglio ne posso adesso rimanere in cinta ho dei progetti, per quello abbiamo usato dei precervativi! E devo aspettare a Luglio per ritornare a Roma , parlo cn mio ragazzo tutti i giorni, siamo molto innamorati ma adesso nn è proprio il momento perche abbiamo dei progetti.. Però questo ritardo nn mi lascia dormire! Mio ragazzo mi dice che devo restare tranquilla che se io ero irregolare qua nel mio paese prima puo essere che al tornare sia uguale.. Anche lui mi dice( che cmq lui sa di queste cose) lui mi dice che se mi è venuta la mestruazione il giorno dopo che l’abbiamo fatto e regolarmente i 5 giorni nn sono incinta!… Ma sono una persona che nn si fida a niente e un po’ nervosa! Vorrei sapere se c’è possibilita di rimanere incinta… Anche se abbiamo usato il preservativo ed è stato tutto apposto!..è che pure nn so cosa pensare perche le cause per avere in ritardo le ho avute quasi tutte: -ho cambiato clima, -sto facendo essercizio’-sono stressata per tutte le procedure del mio visto che sto facendo da quando sono arrivata qua al mio paese,-mi sentivo male al arrivare e soffrivo per la lontananza col mio ragazzo e piangevo molto, ho cambiato alimentazione(qua in Sudamerica è più leggera)… Vorrei sapere se c’è quella possibilità! Grazie mille! Ho bisogno di aiutoo :(!!!!!

    • Alessia scrive:

      se avete usato il preservativo nel modo giusto dall’inizio del rapporto il rischio è praticamente inesistente, anch’io credo che sia per il cambiamento di clima/alimentazione e soprattutto per la tua ansia e la paura, stai tranquilla e se proprio vuoi essere sicura hai la possibilità di fare un test casalingo?

  75. Lulu scrive:

    rettifico è a 0.47

  76. Lulu scrive:

    buon giorno a tutte ho da porre un quesito, ho effettuato gli analisi del progesterone il 21° giorno del ciclo e il risultato è 47 cosa può significare?????aiutatemi a capire!!!!!!!!!

  77. mipiacitu3 scrive:

    ciao alessia sn una ragazza di 19 anni allora ora ti spiego la mia situazione ,,, il mio ultimo ciclo e stato il 25 febbraio e si e tolto il 5 marzo … oh avuto 3 , 4 rapporti completi con il mio ragazzo e mi e arrivato il ciclo ieri sera … xrò c’e un xrò oh dolori alle ovaia stt la pancia e oh dolori al seno… cos’e sn incinta anke avendo il ciclo???ti prego risp

  78. mena scrive:

    ciao sn una ragazza di 19 anni … allora l’8 marzo il 10 il 12 il 17 il 22 oh avuto rapporti completi con il mio ragazzo … il ciclo dovev venirmi il 25 ma si e anticipato il 22 di qst mese ovviamente … ma oh un dubbio oh dolori alle ovaie e in male forte al seno ma si puo essere incinta anke con il ciclo???? vi prego rispondete….

    • Alessia scrive:

      se hai avuto rapporti non protetti il rischio è grande, però se il ciclo è arrivato normalmente (come intnsità e durata) una gravidanza è assai improbabile

  79. sara scrive:

    ciao ciao ho un dubbio enorme anche se forse è troppo presto….allora l’ultimo ciclo l’ho avuto il 6/03/11 ho fatto i compitini gg 13-14-15-17-19 proprio gg 19 dp il rapporto ho avuto una macchia di sangue, l’indomani per tutta la giornata filamenti marroncini quasi neri e ieri anche, ma di meno, e nel pom ho avuto un’altra macchia abbondante rosa per finire poi ieri sera con filamenti marroni e oggi quasi più nt…adesso mi chiedo (proprio per non illudermi) potrei essere incinta….? visto che io non’ho mai avuto una cosa del genere a metà ciclo?sarebbe troppo bello anche perchè lo cerchiamo da otto mesi!!!!!grazie anticipatamente per la risp

  80. Vi scrive:

    Ciao… Ho un ritardo di 4 giorni… Il 12 l’abbiamo fatto con il preservativo che si e’ rotto all’ultimo momento nella parte dove si srotola… Il mio ragazzo NON ha eiaculato. Ho paura di essere incinta. Mi sembra improbabile ma questi 4 giorni di ritardo mi terrorizzano. Puo’ essere il cambio di stagione? Mi consola il fatto che a mia mamma dovevano venire ilmio stesso giorno e anche a lei hanno ritardato. Ho paura di fare un test. Ho 17 anni e non posso di certo avere un bambino.
    Grazie in anticipo.

  81. Alessia scrive:

    Scusa spero ke puoi aiutarmi. Ho 22 anni a quando a 13 anni ho avuto il ciclo non è mai stato regolare così nel 2009 ho fatto un’ecografia da cui è risultato l’ovaio micropolicistico così ho preso la pillola da novembre 2009 a maggio 2010. Da quel momento ho avuto ciclo abbastanza regolari con ritardi di max 10 giorni. Adesso ho avuto l’ultimo ciclo il 12 gennaio quindi doveva tornarmi il 12 febbraio circa. Sono fidanzata da 5 anni con un ragazzo che vive lontano da me e quando sono andata da lui,il 25 febbraio ho avuto rapporti protetti con lui (la penetrazione senza protezione c’è stata ogni tanto ma all’inizio del rapporto) quindi in teoria nn dovrebbe esserci la possibilità di essere rimasta incinta. Ma allora come mai dopo un mese nn ho ancora avuto le mestruazioni? Ti devo anche dire che da gennaio ho cambiato un po’ le abitudini alimentari, mangio un po’ di meno e ho perso 1,5 kg circa e poi almeno due volte a settimana faccio esercizi fisici stiramento e addominali, potrebbe incidere sul ciclo. Nel periodo in cui dovevo avere il ciclo ho avuto dolori come se mi venisse il ciclo e ogni tanto anke adesso. Pensi ke potrei essere incinta?

    • Alessia scrive:

      il rischio è basso ma c’è, il peso (se non è molto basso) non dovrebbe influire sul ciclo, puoi già provare a fare un primo test di gravidanza da ripetere eventualmente tra 7-8 giorni.

  82. giulia scrive:

    ciao..scusa volevo un parere..allora il lunedì 21 febbraio ho ftt l amore senza protezione xk prendo la pillola..anke se a volte faccio qlk cavolata e me ne dimentico qlk..ma non in quei giorni..comunque il 21 febbraio ero nel 14esimo giorno dopo il ciclo..poi mi sarebbe dovuto venire la settimana successiva e anche prendendo la pillola mi è arrivato con un gg di ritardo e anche molto particolare ossia era minimo, non ho sentito i sintomi che d solito mi fanno capire che stava arrivando e il ciclo era piccole perdite scurissime x i primi 3 giorni e il 4 come se fosse normale ma un po’ meno,. e di solito io il secondo giorno muoio xk ne ho troppo..! ora io mi chiedo: c’è la possibilità? sarei contenta alla fine..ma non capisco se sto fantasticando! grazie mille dell’attenzione..

  83. Maria scrive:

    ciao…a me il ciclo il mese scorso è arrivato il 7 febbraio……ma ora ank deve arrivare :S….e vado spesso a fare pipi…..cosa devo fare…:S???????????

    • Alessia scrive:

      fai un test se non sei tranquilla

    • lara77 scrive:

      ciao Maria,
      ascolta anche a me a febbraio sono arrivate il 15 (e mi portavano 2 gg di ritardo rispetto gennaio)cmq adesso non ho niente ancora. Due giorni fa ho avuto 2macchioline rosa e poi marroncine;e da ieri perdite giallastre…per favore mi dici tu a che punto sei ti sono arrivate???nessun gonfiore al seno…..nessun dolore…solo fitte al ventre e a volte al fianco dx a volte a sx….
      …rispondetemi ragazze per favore…..

      grazie veramente

  84. lelli scrive:

    ciao e da dicembre che non faccio niente, a gennaio mi sono venute però poche, però ora nn mi stanno venendo posso essere incinta?
    ps. faccio sempre preliminari con il mio raga.

    • Alessia scrive:

      impossibile rispondere, le variabili in gioco sono tante, se non sei tranquilla fai un test oppure vai dal ginecologo.

  85. Enza--- scrive:

    ciao alessia io o quasi 18 anni e o avuto l’ultimo rappporto con il mio ragazzo il 2 marzo e il lunedi 7 marzo dovevano venirmi le mesturazioni ke di solito mi durano 5-6 giorni ma il 7 marzo o macchiato un po poi il giorno dopo o macchiato marrone e poi si sono tolte a nemmeno il terzo giorno vorrei sapere sei pbobabilmente sn incinta grz

    • Alessia scrive:

      Se hai avuto un rapporto non protetto il rischio è alto ma devi aspettare almeno 15-20 giorni dalla data del rapporto stesso, altrimenti il test non è attendibile.

  86. Enza scrive:

    Ciao alessia io sn enza è o quasi 18 anni io e il mio ragazzo abbiamo avuto l’ultimo rapporto il 2 marzo e le mesturazioni mi dovevano venire il 7 marzo ma o solo macchiato un po rosso e il giorno dopo marrone poi si sono tolte a me normalmente mi vengono per 5-6 giorni poi mi sn svegliata con nausea vorrei sapere se probabilmente sn incinta grz

  87. rosa scrive:

    ciao ho 18 hanni . Alessia .sono un po preoccupata per il mio ciclo.
    ho avuto rapporti quasi sempre nn protetti col mio rag dal 25\gen\2011 , in pratica sarebbero dovute venirmi intorno al 14 febbraio
    ma gli unici sintomi che ho sono i miei soliti dolori al seno, ma ancora non mi vengono devo preoccuparmi dato che è il 9 marzo? a dire la verità ho un po paura di fare il test, la cosa mi agita al quanto. help!!!! :(

  88. lucia scrive:

    Salve..io vorrei chiedere un informazione….ho avuto l’ultimo ciclo il 9-02-11..dal 13 ho avuto rapporti completi anche nei giorni di probabile ovulazione e quindi dal 20 in poi anche se in giorni alternati…per quel che mi ricordi 20-23-25 26 ma nn ne sono sicura degli altri giorni..potrei essere incinta.?ho avvertito fitte alle ovaie a volte anche molto forti,il seno ogni tanto lo sento dolente…devo aspettare il primo giorno di ritardo per fare il test..sono in ansia….

    • Alessia scrive:

      certo che potresti essere incinta, io ovviamente non te lo posso confermare o meno, per quello ci vuole il test, visto che l’ultimo rapporto è stato il 26 potresti ancora avere falsi negativi anche se sei incinta, tienine conto perchè dovrebbero passare almeno una 20ina di giorni da quella data per poter avere un risultato attendibile.

  89. Monica scrive:

    Ciao ho avuto il ciclo il 3 febbraio scorso.Di solito mi viene ogni 29/30 giorni.Oggi 5 marzo non mi è arrivato ancora. Ho avuto un rapporto col metodo del coito interrotto col mio ragazzo il 14 febbraio.Ho un po’ di dolori sotto le ovaie.Devo preoccuparmi secondo voi? Grazie della risposta.

    • Alessia scrive:

      il coito interrotto non è un metodo anticoncezionale infatti è molto rischioso, ora puoi già provare a fare il test.

      • valeria scrive:

        ciao
        il 1 marzo ho interrotto la pillola jasmine che prendevo da 2 anni e nn ho intenzine di prenderla piu’,il 6 mi è venuto il ciclo durato dino al 10 marzo.dal 12 ho iniziato ad avere rapporti completi senza precauzioni c è possibilità che sn rimasta incinta.Ho piccole fitte alle ovaia sono un po’ nervosa

  90. ivana scrive:

    Ciao Alessia. Mi servirebbe un parere.
    A metà febbraio ho fatto più volte l’amore con il mio ragazzo e lui è venuto dentro(uso l’anello). andrebbe cambiato ogni 3 settimane-massimo quattro, l’ho cambiato dopo 3 settimane e 2 giorni. Adesso(giovedì sera) ho un ritardo di 4-5 giorni(dovevano arrivarmi lunedì) e sono preoccupata. Credi che il rischio sia alto?
    C’è anche da dire che un mese su due le mestruazioni mi arrivano in ritardo di 2-3 giorni, e qualche volta anche qualche duno in più.
    Grazie di cuore per l’attenzione!

    • Alessia scrive:

      intanto vai a leggerti il libretto dell’anello, non mi ricordo perfettamente ma credo che rischi ce ne siano pochissimi

  91. Annalisa scrive:

    Ciao,
    sono Annalisa, ho 21 anni…
    vado al sodo: ho una settimana di ritardo!
    Cosa faccio?
    Non posso essere incinta!!!!!!!!

    • Alessia scrive:

      Se hai avuto rapporti non protetti si che ‘puoi essere incinta, fai il test subito ma se l’ultimo rapporto è avvenuto da poco potrebbe ancora darti un falso negativo.

  92. MICHELLE scrive:

    cara alessia , sono michelle e ho 21 anni . Prendo la pillola loette da tre anni ma nonostante questo è da fine ottobre che non ho il ciclo. il giorno 17 febbraio , che cadeva nella settimana di pausa durante la quale non ho avuto il ciclo , ho avuto un rapporto ma il preservativo si è rotto . guardando le pillole prese la settimana prima , mi sono accorta di averne saltata una cioè la penultima ed è da un pò di giorni che sento un senso di stanchezza , giramenti di testa , i capezzoli più scuri e ingrossati , ho più appetito del solito , ho sempre sete anche di notte … tu credi che ,dato che prendo la pillola da tanto tempo , possa aver perso la sua efficacia anticoncezionale e che ci sia la possibilità di una gravidanza ? sono molto in ansia .. fammi sapere cosa ne pensi ..

    • Alessia scrive:

      la pillola non perde la sua efficacia anche se la prendi per dieci anni, tranquilla, però se ne hai saltata una l’efficacia si potrebbe essere ridotta, dai sintomi non riesco a dirti nulla quindi l’unica è fare il test per essere sicuri, io però aspetterei ancora una settimana…

  93. Francy scrive:

    Ciao sono Francesca e ho quasi 19 anni.
    Il 12/2/2011 ho avuto un rapporto protetto. Per di piu prendo anche la pillola ma in modo molto irregolare. Il mio ragazzo controlla sempre se il preservativo non è bucato ma questa volta non era sicuro. Le mestruazioni mi sono arrivate ma ho letto che potrebbero venire lo stesso,soprattutto se si prende le pillola. Non ho fatto caso se fossero normali o diverse dal solito. Ora mi devono venire tra esattamente 15 giorni. Ora è qualche giorno che ho forti nausee, ogni tanto male al seno e faccio spesso pipi. I sintomi si possono gia avere cosi presto??quindi è possibile che sia incinta o è solo un malessere?x favore rispondi al piu presto!io e il mio ragazzo siamo un po preoccupati. Grazie.

    • Alessia scrive:

      i sintomi si possono avere già molto presto ma purtroppo non sono indicativi, con preservativo + pillola secondo me le probabilità sono poche ma non si può mai escludere…

  94. anton76 scrive:

    Ciao Alessia,il giorno 11 febbraio ho avuto le mestruazioni ieri con il mio ragazzo ho avuto un rapporto con coito interrotto e anche se lui si è lavato dopo 2 ore c’è stao un altro rapporto sempre con lo stesso metodo.Io ho un ciclo di solo 24 gg..ci sn poche possiblità di concepimento al 16° giorno secondo te?Spero a breve una risposta
    Ciao grazie

    • Alessia scrive:

      non posso dirti quante probabilità ci sono, il punto è che con il coito interrotto il rischio c’è sempre, in qualsiasi periodo del ciclo, tieni monitorato l’arrivo delle mestruazioni ed eventualmente fai il test.

  95. mikela scrive:

    Ciao Alessia ti racconto in breve i miei dubbi:
    ho 24 anni usavo l anello( nuvaring) l ho interrotto il 4/02, ho avuto rapporti protetti poi il 16/02 ho avuto perdite molto scure quasi nere che mi sono durate 7 gg poi quando mi sono passate ho iniziato ad avere rapporti nn protetti perche vorrei diventare mamma. Ora il dubbio è: da quando devo inizire a contare? dall’ interruzione dell anello o dalla fine delle perdite? grazie in anticpo

    • Alessia scrive:

      non so che conti tu voglia fare ma quasi subito dopo la sospensione può esserci già la possibilità di una gravidanza, tieni il 16/02 come data del ciclo, quindi aspetta l’eventuale ritardo al prossimo mese per fare il test.

  96. grazia scrive:

    ciao alessia sono grazia…volevo un informazione.Il 6 febbraio ho avuto le ultime mestruazioni e il 19 ho avuto un rapporto non protetto ma non completo.Premetto che credo di essere ancora vergine perchè lui non è entrato tutto e poi non ho sentito alcun dolore o perdite di sangue poi comunque è venuto fuori dopo circa cinque minuti dalla piccola penetrazione.Però il problema è ke già dopo una settimana dal rapporto avverto strani sintomi come dolore al seno all’addome e giramenti di testa….è possibile una gravidanza??? risp per favore sono davvero in ansia!!

    • Alessia scrive:

      si è possibile, ora cerca di non farti prendere dal panico, aspetta e tieni monitorato il ciclo, in caso di ritardo fai il test.

  97. sara scrive:

    ciao a tutte

  98. federica scrive:

    alessia grazie mille mi sembrava strano questo dolore dopo il ciclo se continua provo a fare il test

  99. marzia scrive:

    ciao a tutte ultimo ciclo 3 febbraio finito il 9 ho cominciato ad avere rapporti con mio marito 10 12 13 14 15 16 17 18 20 21 22 23 25 il muco lo notato dal 20 al 24 circa da ieri ho doloretti alle ovaia sembrava che mi tirassero…poi nessun sintomi questo è il 2 mese che provo ad avere un bambino secondo voi ci possono essere possibilita di essere rimasta incinta? grazie della risposta

    • Alessia scrive:

      ciao Marzia, due mesi sono davvero pochi, non scoraggiarti assolutamente. Sicuramente la possibilità c’è eccome, tieni d’occhio il ciclo e in bocca al lupo :D

      • marzia scrive:

        vabbè ma puo’ succedere no non mi scoraggio….ho 20 anni e cè tempo,il penultimo ciclo lo avuto il 5 gennaio e questo mese si è anticipato di 2 giorni prima di solito ho il ciclo ogni 29 30 giorni..ho letto che il clerablue anche 4 giorni prima puo’ dirti se sei incinta o no secondo te è vero?? e poi questi dolori sotto le ovaie da che cosa possono essere causati?

  100. federica scrive:

    ciao mi è venuto il ciclo dopo 8 gg di ritardo mi è durato 5 gg e ora ho dolori al seno come mai risp presto grazie

    • Alessia scrive:

      come mai non lo posso sapere, se il ciclo ti è durato 5 gg. con un’intensità normale secondo me il rischio è scongiurato ma se non sei tranquilla fai un test.

  101. vale80 scrive:

    ciao alessia ti ringrazio x il bocca al lupo ma purtroppo oggi mi e arrivato il ciclo. Ho chiamato il mio gine e mi ha detto ke faremo una isteroscopia speriamo bene!!!!!! lo so ke nn bisogna stressarsi ma la paura di nn riuscire ad avere un figlio e tanta….. sai e sempre stato un mio sogno una bella famiglia numerosa. ti saluto e grazie

  102. kiry scrive:

    cara dottoressa sono una ragazza di 24 anni è piu di una settimana che ho dei dubbi,sono 3 mesi a questa parte che ho ciclo regolare (28g) ora dovrebbero arrivarmi il 2 o il 3 del prossimo mese… ho avuto rapporto nn protetto il 14 (facendo calcolo era un giorno fertile) è da giorni che ho perdite bianche e acquose tanto da sentirmi bagnata,dolori a basso ventre,dolore allo stomaco,e da ieri dolori ai reni ho fatto già test ma è risultato negativo,forse perchè troppo presto? c è possibilità di essere incinta? grazie in anticipo per una sua eventuale risposta

  103. antonella scrive:

    ciao alessia,domenica ho fatto l amore con il mio ragazzo…e abbiamo deciso di fare un figlio..e probabile ke io rimanga incinta…????nn ne capisco nulla il giorno ke abbiamo fatto l amore a me erano gia due settimane ke mi era venuto il ciclo….

    • Alessia scrive:

      le probabilità di rimanere incinta ci sono in qualsiasi periodo del ciclo, da quello che mi dici dovrebbe essere il periodo più fertile per te, in bocca al lupo :)

  104. jessica scrive:

    ciao alessia, ho 15 anni una settimana fa ho avuto il mio primo rapporto sessuale cn il mio ragazzo , abbiamo usato il preservativo ma nn so come ho la paura di essere incinta! il mio ragazzo dice che è sicuro xke nn si è nemmeno bucato il preservativo ma da un paio di giorni ho il seno è duro, avvolte provo dolori alla pancia e per questo sono davvero in ansia, ho il ciclo avvolte anticipatario avvolte no ora mi sta ritardando e mi dovrebbero arrivare il 2 massimo cosa devo fare ? sono incinta? ho un apaura tremenda

    • Alessia scrive:

      ciao jessica, se avete usato il preservativo nel modo corretto dall’inizio del rapporto è molto molto improbabile che tu sia incinta, cerca di stare tranquilla e aspetta il ciclo, eventualmente se ci sarà un ritardo potrai fare il test.

  105. PS scrive:

    Ciao ho bisogno di un’informazione.. Io per 10 mesi ho assunto regolarmente la pillola Yasmine e non ho avuto nessun problema. Una settimana fa ho fatto la mia prima visita ginecologica ed era tutto perfetto però la ginecologa mi ha prescritto anzi la pillola Yasminelle e la sto prendendo da una settimana senza nessun periodo di sospensione perchè altrimenti con questo passaggio di pillola, non sarei coperta durante i rapporti sessuali con il mio fidanzato. Però da ieri ho delle perdite di sangue molto lievi cosa può significare? Potrebbe non funzionare la pillola o è normale? Potrei addirittura essere incinta? Aspetto tue notizie grazie per l’attenzione :)

    • Alessia scrive:

      si chiama spotting, dillo alla ginecologa che la nuova pillola ti fa questo effetto.
      Nessun problema per la copertura anticoncezionale, puoi avere rapporti normalmente.
      Ma se la Yasmine non ti dava problemi perchè te l’ha cambiata???

  106. vale80 scrive:

    ciao alessia e la prima volta ke scrivo…. ti racconto la mia storia in breve. sono sposata da 5 mesi e sono in ansia xche questo bimbo nn arriva, xo asp le malefiche il 20 ed ho gia dolori premestruali… potrei essere lo stesso incinta? ti ringrazio anticipatamente x la risp

  107. lory scrive:

    ciao alessia ho 22anni .. ti racconto la mia storia la settimana scorsa ho fatto l amore con il mio ragazzo senza presevativo.. ci siamo un po preoccupati perche mentre la facevamo lui non si è accorto se si e venuto dentro non lo sa neppure lui però dopo che uscito il pene si e ammosciato e dopo pochi minuti si rialza il pene… a me il ciclo mi devono venire il 17 di questo mese..ho i sintomi delle mastruazzioni leggeri.. ed ho messo pure i piedi a mollo con l acqua calda ma niente.. poi in questi giorni sono stata nervosa.. c’ e la possibilita di esere incinta ?? perfavore risp e urgente

  108. adri89 scrive:

    ciao a tuttimi kiamo adri sono sposata e ho un bimbo di 14 mesi… ho avuto un rapporto cn mio marito nn protetto,solo ke all uscire gli sono partiti degli skizzi all esterno vicino all entrata io dopo mi sono pulita e l abbiamo rifatto. c e possibilità di una gravidanza grazie in anticipo =)

  109. Erica scrive:

    Ciao Alessia. Ho 27 anni. Sabato 5.02 ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo. Da domenica ho delle perdite di sangue. Il ciclo l’ho avuto il 22 Gennaio, quindi dai calcoli dovrei essere nel periodo dell’ovulazione.
    Come mai ho avuto queste periodo?
    Potrebbe esserci una possibile gravidanza?

    grazie

    • Alessia scrive:

      dubito che le perdite siano collegabili ad una gravidanza, anche se non è da escludere visto il rapporto non protetto. Non so la causa dello spotting, ci vuole una visita per sicurezza.

  110. sara scrive:

    mi sono dimenticata di dire che ho avuto dolori al seno per circa 4 gg la scorsa settimana e bruciori di stomaco tutt’ora… e i miei capezzoli continuano ad essere bianchi nonostante ho smesso di allattare 16 mesi fa inizialmente si erano attenuati ma comunque li ho sempre avuti. ora sono ricomparsi più accentuati. risp il più presto possibile per favore!

  111. sara scrive:

    salve sono sara ho 24 anni sono sposata con una bimba di 17 mesi…
    il 3 gennaio ho avuto rapporti con mio marito come sempre non protetti, il 5 gennaio mi è tornato ma non come sempre, abbondante il primoo giorno e i successivi 2 normale durata solo 3 gg il che è strano perchè la mia madia è 4-6 gg.
    ora 4 febbraio sono a 3 gg di ritardo, c’è il rischio di una graidanza??? oppure può essere un pò di stress per via della bambina?

  112. lupetta89 scrive:

    ciao sono una ragazza di 21 anni…mi doveva venire il ciclo il giorno 3 gennaio pero niente il giorno dopo ho avuto rapport con il mio ragazzo…poi mi e venuto il ciclo il 10 gennaio pero era poco e di colore marrone e mi e durato solo un giorno e mezzo poi dopo 2 giorni ho avuto dolori mestruali ed ho notato delle macchioline di colore rosa..cmq ho da 4 giorni un dolore alla schiena e oggi mi faceva male un po sotto la pancia…posso essere incinta????

  113. ste scrive:

    ciao alessia sono stefania, ti ho scritto un po di gg fa e mi hai già dato una risposta ma ce qualcosa che nn va poi dirai tu,ti spiego…il 7 nov.ho smesso la pillola e il 10 mi è arrivato il ciclo il 15 e il 16 nov ho avuto 2 rapporti scoperti avevo un po di mal di testa nausea e schiacciando il seno usciva e mi esce un liquido bianco..il 10 gennaio per 2 gg ho avuto piccole perdite marroncine e rosa poi basta,in questo mese nn ho avuto rapporti scoperti,è capitato che mio marito il preservativo nn l’ha messo subito….che mi dici????

    • Alessia scrive:

      non saprei proprio che dirti, dopo la sospensione della pillola ci può essere un periodo di amenorrea, però non è possibile escludere una gravidanza, il test l’hai fatto?

  114. Rita scrive:

    ciao Alessia, ti racconto in breve la mia storia…
    sono 2 anni che io e mio marito cerchiamo un bimbo ma senza risultati è chiaro che abbiamo fatto tutti gliaccertamenti del caso e sono tutti ok!!!
    la mia ultima mestruazione risale al 7.12.2010 le aspettavo x il 5.01.2011 ma non si sono viste ho un ciclo regolare di 30 giorni ho ovulato tra il 22 e il 25 dicembre…2 giorni fa ho avuto delle perdite marroni ma solo sulla carta igenica e poi più niente fino a ieri pomeriggio e di nuovo più niente premetto che non ho mai sofferto di spotting premestruale mai!!!
    oggi al decimo giorno di ritardo ho effettuato un test di gravidanza ma era NEGATIVO… intanto ho delle piccole fitte all’ovaio destro … martedì mattina farò l’esame del sangue betahcg …
    secondo te potrei essere incinta?grazie per l’attenzione e per la risposta…ciao

    • Alessia scrive:

      finchè il ciclo non arriva la speranza c’è, certo che ormai il test avrebbe dovuto rivelarlo, però mai dire mai, in bocca al lupo :D

  115. Chicca scrive:

    Ciao sono Chicca,
    volevo porvi un quesito. Io ho avuto l’ultimo ciclo il 30 dicembre 2010, verso il 1/1/2011 mi erano finite.
    Il 5 ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo, e dopo l’insicurezza di cosa fare, se prenderci o no le responsibilità, per vari motivi ho deciso di prendere la pillola del giorno dopo, il giorno limite in cui la potevo prende cioè il terzo giorno dal rapporto non protetto(8/1/’11)
    Veniamo al dunque, già altre volte avevo preso la pdgd( non nello stesso ciclo) diciamo in un arco di 6 anni, l’ho presa ( con questa) 4 volte, e una volta ho avuto lo spotting, e le altre 2 no.
    Stamane nel carefree c’era un po’ di sangue.
    MI DOMANDO:
    cosa sarà?
    -Lo spotting dovuto alla pdgd essendo il 5° giorno dall’assunzione (da esperienze di terze è una conseguenza normale)
    -o un impianto dell’ovulo essendo l’ 8° giorno dal rapporto completo??
    O.o??
    Risp per favore!
    Grazie mille!
    Per favore, no moralismo!
    un bacio, Chicca

  116. Chiara scrive:

    Ciao a tutte! sono Chiara, ho avuto un rapporto sessuale non protetto, dopo 7 giorni mi è tornato il ciclo, potrei essere ancora a rischio di gravidanza? devo aspettare ke mi torni di nuovo? Rispondetemi!!!!

  117. ari scrive:

    ciao alessia ho 15 anni…volevo chiederti una cosa… ieri,pur avendo il ciclo,ho avuto il mio secondo rapporto con il mio ragazzo…però quando lui l’ha tirato fuori il preservativo è rimasto dentro. Quando l’ho preso lo sperma era dentro solo che fino a stamattina avevo il ciclo regolare…ma è dall’una che si è bloccato… AIUTAMI TI PREGO! potrei essere incinta?…Ho paura.

    • Alessia scrive:

      ciao ari, putroppo è impossibile dirlo adesso, diciamo che un minimo rischio c’è ma cerca di stare tranquilla e tieni monitorato il prossimo ciclo.

  118. milena scrive:

    ciao io ho avuto un aborto a ottobre poi a novembre le mestruzioni sono arrivate dopo 35 giorni ora è primo gennaio e sono passati 41 giorni e niente mestruazioni ho fatto il test di gravidanza che è uscito negativo ma lho fatto una decina di giorni fa poi ho dei dolorini al ovaio sinistro tremendo invece quello destro non lo sento nemmeno ,rispondetemmi è normale che non abbia avuto il ciclo a dicembre puo essere saltato oppure saei incinta?? di nuovo non vorrei perderlo

    • Alessia scrive:

      ciao milena, io credo che tu debba parlarne con il tuo ginecologo, solo lui può seguirti da vicino e tenere sotto controllo un’eventuale altra gravidanza.

  119. milly scrive:

    ciao,sono milly e vorrei porre il mio problema. Ho avuto l’ultima mestruazione il 27 novembre e attendevo il ciclo per il 24 dicembre, essendo esso regolare di 27 giorni. Ora ho un ritardo di 6 giorni e nonostante due test negativi effettuati uno il terzo e uno il quinto giorno di ritardo, le mestruazioni nn compaiono. Premetto di aver preso augmentin per 10 giorni al fine di curare un’infezione, e l ‘ultimo rapporto potenzialmente a rischio l ho avuto il giorno 10 dicembre. Posso essere davvero incinta ( anche s e i test sono negativi), oppure il ritardo è dovuto all’assunzione dell’anibiotico? I test della farmacia sono sempre stati molto attendibili con me

  120. sara scrive:

    Ciao Alessia,sono sempre io Sara… volevo dirti che il mio ragazzo mi dice di non preoccuparmi che tutto è andato bene… però sai magari quando c’è passione tutto può succedere…non bisogna mai essere totalmente sicuri giusto?

  121. sarina scrive:

    ciao alessia sono sempre sara, di 20 anni.
    io prendo la pillola e mi hai detto che i rischi sono davvero pochi, ma mi hai anche setto che i sintomi fanno pensare ad una gravidanza.
    Volevo sapere cosa mi consigli di fare. il 30/12 dovrebbero arrivarmi.
    Nel frattempo i dolori al seno aumentano, mal di pancia, mi da fastidio persino dormire a pancia in giù, ho molta sete, urino spesso e ho meno fame ai pasti, poi fuori pasto vorrei mangiare di tutto e ora mi capita più spesso di avere nausea. Dovrei fare un test? non so dimmi tu. Grazie ancora. Buona serata.

  122. sara scrive:

    sono in ansia!!e in attesa di una tua risposta!!

  123. sara scrive:

    ciao alessia! mi chiamo sara ho quasi 18 anni,sono fidanzata felicemente da quasi 2 anni con un bravissimo e dolcissimo ragazzo,ti volevo chiedere se avendo avuto il mio ultimo ciclo il 13/12 e il mio ultimo rapporto non protetto il 24/12 poteva esserci una minima possibiltà che io fossi rimasta incinta..lui mi dice che ha eiaculato fuori..ma non so… perchè lui ha poi detto anche quando stava eiaculando all’esterno che non ce la faceva più…che vuoldire!!! aiutoo.. sto impazzendo!!!Attendo una tua risposta al +presto!!!Grazie infinite…

    • Alessia scrive:

      Ciao Sara, il coito interrotto è molto rischioso in qualsiasi giorno del ciclo, adesso non ti resta che aspettare l’eventuale ritardo per fare il test ma trova un metodo anticoncezionale sicuro per il futuro, se vuoi un consiglio da me io proverei l’anello Nuvaring, parlane con il tuo ginecologo.

  124. Sara scrive:

    Ciao Alessia, sono una ragazza di 23 anni. Il 13 novembre ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo ma abbiamo usato il sistema del coito interrotto. Il 26 novembre ho avuto il ciclo regolarissimo e durante gli ultimi giorni di ciclo ho avuto un’abbassamento di pressione e stavo quasi per svenire ma mi sono ripresa subito e dopo quell’episodio sono stata bene. A Dicembre mi doveva venire ieri ma non c’è traccia di ciclo…c’è la possibilità di una gravidanza? ti ringrazio

    • Alessia scrive:

      se il ciclo di novembre ti è venuto regolarmente (cioè con la stessa intensità e durata di sempre) è molto improbabile, se ancora non sei tranquilla fai il test.

      • lory scrive:

        ciao sono lory
        io nn so pui che fare 2 anni fa ho avuto una gravidanza xstra-uterina alla tuba sinistra e andata male male xke mi estata tolta…. infatti ho la tuba destra ma ancora nn sono rimasta incinta…………………… xke

  125. silvia scrive:

    dimenticavo che a volte mi gira la testa…potrebbe essere il desiderio della gravidanza a giocare questi scherzi?se può mi risponda,grazie mille!

  126. silvia scrive:

    buongiorno alessia.ho 30 anni e sto cercando una gravidanza.oggi doveva arrivare il ciclo,e come ogni mese ho avuto 2 giorni di perdite marroncine ma oggi invece di arrivare il ciclo,sono diminuite(quasi finite).ho molta nausea in questi giorni ma niente altro…è possibile ci sia la gravidanza?grazie della risposta

    • Alessia scrive:

      potrebbe essere l’ansia ma una cosa è certa, finchè non ti viene il ciclo al completo la speranza c’è, in bocca al lupo :D

      • lory scrive:

        ciao alessia,
        sno lory volevo farti una domanda….
        io ho una tuba sola cioe la destra xke nell altra ho avuto una gravidanza xstrauterina infatti poi sono stata operata ma da due anni provo ad avere figli ma ninte….xke

  127. sarina scrive:

    per favore Alessia rispondimi, che sinceramente ho un po di ansia… grazie in anticipo.. dici che potrei fare un test?

  128. sarina scrive:

    ciao alessia sono sara e ho 20 anni.
    Sono sposata da 7 mesi e prendo la pillola. tra 7 giorni mi dovrebbero arrivare le mie cose. è da qualche giorno però che ho dei sintomi strani.Dolori addominali e basso ventre, gonfiore e come se avessi degli strani movimenti quasi vicino all’ombellico, seno gonfio, vene più evidenti e irritabilità ai capezzoli.. raramente nausee, ma quelle poche volte anche quasi arrivata a vomito, urino un po piu frequantemente ma non moltissimo. ho molta sete. tu cosa ne pensi? potrebbero essere sintomi premestruali? è vero che prendo la pillola ma sono sintomi molto strani che non ho mai avuto.

    • Alessia scrive:

      se prendi la pillola regolarmente è davvero molto molto improbabile che tu sia incinta, anche se i sintomi potrebbero far pensare ad una gravidanza.

  129. valentina scrive:

    Ciao Alessia,
    domani dovrebbe NON arrivarmi le rosse, volevo chiederti se le vene ai seni è un segno precoce di gravidanza o compaiono nei mesi successivi, inoltre ho i seni ingrossati, non dolenti ho la pancia un pò gonfia sopratutto la sera,e sono sempre bagnata,anche se non ho perdite di muco. Secondo te possono ezere sintomi di una gravidanza? inoltre volevo chiederti se le beta hcg fatte sul sangua quando mancano 11 giorni al ciclo sono attendibili oppure no. Per favore rispondi!!!!

    • anna1990 scrive:

      ciao a tutte mi kiamo anna ed ho 21 anni,ank io cm tt cerco una risp ai miei disturbi….circa 3 settimane fà ho avuto rapporti cn il mio raga nn protetto e dopo 5 giorni ho iniziato ad avere dolori al seno tt oggi ce l ho di solito qst dolore l accuso solo qlke giorno prima dell arrivo del ciclo….cmq dp qsta ho avuto mal di testa frequenti ke son durati x 1a settimana…..soffrivo di inappetenza o meglio dire mangiavo poco ma nn avevo molt fame ed ora mangio più del solito……il 25 dicembre dovrebbe arrivare il mio ciclo mi auguro xò ke i miei dubbi ql giorno diventeranno certezze ovvero spero ke nella mia pancia ci sia un esserino ke cambierà la mia vita…e lo auguro anke a tt le donne ke cercano qsta gioia….tanti auguri

    • Alessia scrive:

      i sintomi potrebbero essere ma per fare il test (sia su sangue che su urine) il mio consiglio è di aspettare il primo giorno di ritardo.

  130. Anna. scrive:

    Ciao, ho 15 anni e ho avuto il primo rapporto con il mio ragazzo di 18. Non abbiamo usato il preservativo e io ho fatto oggi il test ed è risultato negativo. Il problema è che il mio ciclo non è regolare e io ho mal di pancia, nella parte “alta” (addominale più o meno). Non so cosa fare.. se non mi arrivano? I miei mi ucciderebbero penso.. Ho veramente paura.

    • Anna. scrive:

      Emh si, è sbagliato farlo senza, lo so. Ma è successo.. cioè nessuno dei due pensava che succedesse proprio quel giorno li.

      • Alessia scrive:

        ciao Anna, il rischio è piuttosto alto ma devi aspettare fino al primo giorno di ritardo per fare il test, se non hai idea di quale sia il giorno aspetta almeno 20 giorni dopo il rapporto a rischio.

        • anika scrive:

          ciao alessia…sn anika….volevo chiederti, venerdi 4 marzo ho avuto un flirt kn il my raga, nn è stato completo xk lui nn si è tolto i boxer, la sera stessa ho avuto perdite rosate e ora ho una specie di ciclo molto irregolare….ci sn rischi di gravidanza? ti prego risp che ho solo 15 anni.

          • ilaria scrive:

            Ciao Alessia…vorrei chiederti se è possibile rimanere incinta, ovviamente con rapporto completo senza precauzioni,l’ultimo giorno di ciclo?

  131. Valeriuccia scrive:

    Salve…sono una raga di 19 anni…il 20 ottobre ho avuto il mio primo rapporto…lo abbiamo fatto con il preservativo ma siccome gli si toglieva sempre allora alla fine lo ha tolto ma io lo fatto smettere subito infatti e uscito molto prima dell’eiaculazione…il 3 novembre mi è venuto regolarmente il ciclo tutto normale…il 2 dicembre mi e uscito del sangue e poi solo macchie…quel giorno sono stata molto ansiosa e nervosa…adesso nnt ciclo…cosa puo essere???vi prego rispondetemi perke sono preoccupatissima…nn ci dormo più la notte…grazie in anticipo…

    • Alessia scrive:

      se il 3 novembre ti è venuto un ciclo regolare come quantità e durata è improbabile che tu sia incinta, sei giovane e il ciclo può anche saltare o ritardare per gli sbalzi ormonali, però un test per sicurezza lo farei comunque.

  132. Sarah scrive:

    Aiutatemi ho bisogno di qualcuno..
    Sono una ragazza di 15 anni e ho avuto il 2° rapporto sessuale con il mio ragazzo da pochissimo tempo,
    Ma è successa una cosa un po’ strana:
    (l’abbiamo fatto col preservativo) Quando a lui è uscito lo sperma, pur avendo il preservativo io ho sentito calore all’interno della vagina.. ed ho paura che il preservativo fosse rotto, lui mi ha assicurato che era tutto apposto ma avrei bisogno di una risposta da qualcuno che se ne intende.. mi vergogno ad andare da un medico. :(

    • Alessia scrive:

      ciao Sarah, non ti vergognare assolutamente del medico, è lì apposta per consigliarti e rispondere ai tuoi dubbi.
      Se il preservativo non era rotto io non mi preoccuperei, ma se proprio sei in ansia aspetta l’eventuale ritardo e prova a fare il test, per il futuro potresti pensare ad un metodo anticoncezionale ormonale come la pillola o l’anello, che ti danno una sicurezza molto alta.

      • antonella scrive:

        Ciao Alessia,ti chiedo cortesemente di darmi un consiglio quanto prima..ho avuto il ciclo mestruale tra il 30 novembre e dall 1 dic. in maniera normale,io e il mio ragazzo per lavoro viviamo distanti,dal 6 che non avevo piu’ il ciclo,infatti è molto breve a periodi, fino al 13 siamo stati insieme e abbiamo avuto diversi rapporti con il nostro metodo di sempre il coito interrotto ma quei giorni mi è sembrato corrispondessero all’ovulazione,lui vieve molto vicino alla vagina quando è fuori..devo fare un test e quando?da diversi giorni ho fastidio ai capezzoli,dolori al basso ventre tipici premestruali ma manca del tempo,ho perdite gialle e una forte stanchezza la mattina nello svegliarmi e forti dolori alla schiena..fino a un mese fa ho assunto il dostinex perchè avevo la prolattina a 40,un po’ alta secondo il mio ginecologo..che mi consigli?pensi che ci possa essere qualche rischio con la sintomatologia che ho elencato?Vorrei mi rispondessi,sono in ansia

    • rosy scrive:

      nn preoccuparti.. pero state piu attenti la prossima volta……

  133. loredana112 scrive:

    ciao alessia ho ascoltato il vostro consiglio,ieri pomerigio ho fatto alcuni sforzi,e poi sono andata dai miei anche per completare il tutto 3 piani a piedi col mio bimbo di 2 anni in braccio..arrivo a casa dei miei,poco dopo fitta solita all’utero come crampo che tira forte..scappo in bagno e abbasso gli slip e cosa trovo??una macchiolina rosso intenso,che finisce li’..solo macchia poi in serata e la nottata e tutto oggi + nulla,quindi stessa cosa del sabato mattino,prima di quel flusso strano scarso e sparito..non ne posso + e penso che la cosa stia degenerando,chiamo la mia ginecologa un pomerigio intero,ma sempre occupata con visite al laboratorio,alle 18:17 passate me la passano spiego il tutto,con lei mi ero gia’sentita giorni precedenti ma non avevo avuto ancora le perdite rosse sabato e il ciclo falso domenica…e cosi’oltre al ritardo il fatto dei crampi,aggiungo il fatto delle macchie di questi giorni,spiegandone colore e intensita’..nulla mi da’una brutta notizia,e cioe’ovviamente le sue ipotesi sono tutte su una gravidanza,che pero’le fanno pensare a una MINACCIA DI ABORTO,io speravo dicesse perdite da impianto..ed invece lei pensa il peggio,la voce inizia a tremare e divento tesa,tante’che per tel.lei lo avverte,adesso non posso fare un’ecografia con la mutua,l’attesa e’lunga mi hanno detto a febbraio…e se e’come pensa lei devo fare un’eco al + presto,mi sono quinti prenotata e sabato alle 19:00 ho questa ecografia e vediamo cosa mi sta’succedendo,e se sono incinta…per lei gia’il ritardo di un mese e +..e gia’il primo campanellino di allarme,con l’acidita’e lieve nausee accompagnate,che cmq non si esclude l’ansia..mahhh…intanto prima di sabato venerdi’mattino ripetero’le beta..non so che dire vi faccio sapere,e grazie perche’state sopportando la mia ansia,e la sto’trasmettendo anche a voi penso,scusatemi!!!

    • Alessia scrive:

      ciao di nuovo, se fai l’eco le beta direi che sono superflue, ma segui le indicazioni della tua ginecologa e in bocca al lupo!

  134. Lulu scrive:

    ciao alessia volevo esporti un dubbio sono al primo ciclo di cura con il clomid e la scorsa settimana ho avuto l’ovulazione ed ora a distanza di una sett sono tornati dei dolori ai reni e alle ovaie!ci potrebbero essere buone possibilita?rispondimi grazie

  135. ste scrive:

    ciao alessia si mi avevi già risposto..ma ti ho riscritto aggiungendoti che in questi gg avevo delle perdite , quindi nn riuscivo a capire se mi stavano arrivando o no..stamattina mi è arrivato il flusso..quindi niente gravidanza :-( nn lo stavo cercando ma un pò mi dispiace..ciaooo

  136. loredana112 scrive:

    AIUTATEMI dovete assolutamente rispondermi…ormai in questi giorni ho scritto di me molte volte e del mio caso…mi serve un vostro parere o rischio di impazzire,allora:in pratica dopo 23 giorni di ritardo,beta fatte il 2 dicembre negative..e test lievemente positivo non ci capisco + nulla,pensavo finalmente fossero arrivate le mestruazioni se cosi’si possono definire…nella mattinata del sabato 11 dicembre senza alcun sintomo premestruale faccio plin plin,scendendo gli slip mi vedo una macchiolina rosso intenso e penso wow guarda che questa tortura e’finita e mi sono arrivate,per tutto il sabato metto l’assorbente ma ho perdite scarse a macchie…domenica 12 invece con 2 assorbenti cambiati ci ho fatto tutta la giornata,premetto cambiati ma scarsi,l’assorbente si presentava poco pieno rosso vivace ma cmq il flusso era meglio risp al giorno prima,sembrava sangue da ciclo..ai miei occhi,nulla ieri invece 13 dicembre gia’+ nulla di mattino faccio plin plin mi asciugo e nella carta lieve macchia marroncina sbiadita come ad indicarmi che il ciclo ero gia’finito,ed infatti poi nel pomerigio + nulla del ciclo nemmeno l’ombra,gia’da alcune sere accusavo doloretti come leggeri crampi a l’utero che in base ai movimenti che faccio mi viene da fare hai…come pizzichi come lievi contrazioni mai avuti prima…sono sempre + nel panico,ce chi mi dice che e’sintomo di gravidanza ma dato ke ho gia’2 figli e non mi e mai capitato tutto cio’…dovevo ripetere le beta ieri lunedi’…poi ho deciso di asp.credendo il mio accaduto come un ciclo venuto e sparito…ma era davvero ciclo?? la mia gine mi spiego’giorni indietro che poteva trattarsi di una gravidanza iniziale e che quinti le beta del 2 dicembre ancora non lo rilevava…adesso bohhhhh so solo che nelle mattinate di oggi,mi gira la testa e mi sento nauseata come non mai…!!!VI PREGO RISPONDENTEMI PRESTO SONO IN PANICOOOO!!!

  137. ste scrive:

    ciao alessia sono stefania, ti ho scritto un pò di giorni fa..ti ripeto un attimo la mia situazione..ho smesso la pillola il 7 novembre il 10 nov. mi è arrivato il ciclo il 15 e il 16 ho avuto 2 rapporti scoperti poi ho iniziato ad avere qualhe nausa mal di testa, schiacciando il seno mi usciva un liquido..ora non ho più niente, giovedì 9 dic ho iniziato ad avere qualche perdita di sangue pensando che mi stavano arrivando ma ad oggi ho solo piccole perdite a volte rosee ma più marroncine ma veramente poche..che mi dici??la pillola non la sto più prendendo..ciao e grazie

    • Alessia scrive:

      cia ste, mi sembrava di averti risposto, non l’ho fatto?
      Comunque la gravidanza potrebbe esserci e quelle potrebbero essere semplici perdite da impianto, hai fatto il test?

  138. Valentina scrive:

    Ciao Alessia,
    ho 32 anni, ho terminato il mio 2 ciclo di clomid 4 dicembre, dal 7 dicembre ho eseguito gli stick x l’ovulazione clear blu, la faccina sorridente mi è apparsa il giorno 9 dicembre, ho maratonato l’8 il 9 e il 10. Attualmente avverto leggeri dolori all’ovaio destro come quando ovuli, il mio ciclo è regolare29/30 giorni e il prossimo dovrebbe arrivarmi il 24/25 dicembre. Inoltre ho notato la comparsa sul seno sx delle venuzze, come fossero capillari. Sto cercando un bimbo da settembre e volevo sapere se secondo te potrebbero essere sintomi di una gravidanza o se è ancora troppo presto.

    • Alessia scrive:

      è possibile che siano sintomi di una gravidanza ma mi è impossibile confermartelo, in genere le vene sul seno sono grosse (anche sul decolletè) e belle evidenti. In bocca al lupo :D

  139. loredana112 scrive:

    sera a tutti…dopo alcuni giorni a raccontarvi le mie disavventure eccomi qui a dirvi che stamane nelle mattinate ho avuto doloretti dentro utero come pizzicotti,come se qualcosa tirasse verso il basso…cosi’gia’dalle 04:00 del mattino mi rigiravo nel letto,fino a mattino ore 08:00 che non riuscendo + a stare sveglia a letto col doloretto nell’utero ormai mattino decido di alzarmi,come mia abitudine prima del caffe’ e latte faccio la mia plin plin..e mi reco in bagno,abbasso gli slip e mi vedo una macchia rossa intensa scura e mi impaurisco,ma allo stesso tempo,un enorme senso di sollievo mi dico wow guarda che magari mi stanno arrivando le rosse?? ma la paura e vedere quel sangue mai avuto nel ciclo,un rosso scuro molto concentrato..poco dopo sembrava che si erano un po’bloccate,verso pomerigio erano ripartite..stesso colore,nulla avendo quel benedetto test smontato con le linee blu’anche se una lieve..un po’sono perplessa,dico beta negative ma allora quelle linee?? allora nulla nel tardo pomerigio vado in un centro commerciale,e vado al reparto farmacia…acquisto un semplice test della FARMAMED..e non lo avevo mai provato prima di stasera..tanto e’l’ansia di sapere che non aspetto l’urina del mattino,lo faccio la sera stessa…e con le macchie di rosso addosso,non so quando possa essere attendibile farlo in questo modo…ma devo tranquillizzarmi sul fatto che non ho minaccie di aborto magari..che ne so,e dovevo sapere di +..nulla urino dentro un bicchiere di plastica,apro il tappuccio del test lo devo immergere per 5 secondi sotto l’urina,estrarlo rimettere il tappo e aspettare…il test inizia a colorarsi tutto di rosa e quando il colore va’via poco a poco…vedo che resta una sola linea rosa scurissima molto molto evidente..e accanto nessuna linea…sembra nemmeno una lieve lieve si vede,allora bhe’devo mettermi l’anima in pace che le rosse siano davvero queste???…adesso la mia domanda e’:ma xke’questo forte dolore che accuso tutt’ora proprio davanti a utero,come lievi crampi,come contrazioni..in base ai movimenti…???non ci capisco + nulla,e se mi dite se potessi essere incinta anche avendo il ciclo,non penso proprio,perche’non so piu cosa credere!!!

    • Alessia scrive:

      Oddio Loredana fermati, ma quanto hai scritto???
      Per rispondere alle tue domande: si è possibile che ci siano delle perdite di sangue ad inizio gravidanza e si chiamano “perdite da impianto”, nel tuo caso direi che è una delle tante gravidanze che cominciano e poi finiscono da sole, di solito quando succede non ce ne accorgiamo neppure e scambiamo la cosa per una semplice mestruazione. Ovviamente non posso esserne certa anzi il mio consiglio è che quando succeodno cose come questa o comunque cose che non si riescono a spiegare è buona norma rivolgersi al più presto al ginecologo e non per telefono ma con una visita.

  140. bisvale scrive:

    ciao, volevo spiegarti la mia situazione, sono appena entrata nel 4 mese e mi capita spesso di avere piccole macchie rosa ma non ci sono distacchi, cosa potrebbe essere?

  141. Ele81 scrive:

    Ciao sn ele29 anni,nn dormo la notte faccio fatica ho un dubbio,allora ho inziato l ultimo ciclo il 19/11/2010 e l ho terminato il 21/11/2010.ho avuto rapporti completi dal 26/11/2010 al 3/12/2010! nel pieno dell ovulazione! Per una media di 4volte al giorno.da martedì 7 avverto dei dolori al basso ventre! Precisamente all ovaia sinistra! E un senso di gonfiore! Faccio tanta pipi! E ho la diarrea! giramenti di testa ..ma il seno nn lo sento gonfio..se per quello nemmeno quando ho il ciclo,in piu nel pulirmi ho notato predate rosate,e strani rumori alla pancia.. Dite che sono rimasta?dovrebbero arrivarmi il 15!non riesco ad aspettare help! X voi??

  142. ele81 scrive:

    sono ele ho 29 anni, ho avuto rapporti completi col mio compagno nella settimana dell ovulazione, per piu’ di 4 volte al giorno, sono un paio di giorni che ho delle fitte all ovaia sinistra. giramenti di testa senso di stanchezza e urino tanto.mi sono detta magari l’influenza.. voi che ne pensate?

    • Alessia scrive:

      se hai letto i miei articoli sai che i sintomi di gravidanza sono poco indicativi ma nel tuo caso ce ne sono più d’uno, ovviamente non posso dirti se la gravidanza c’è oppure no da qui, ma ti faccio un grande in bocca al lupo :D

  143. loredana112 scrive:

    sono arrivata al limite dei limiti…oggi 23 giorni tondi tondi di ritardo..cioe’inizio a pensare che sia tra le cose + assurde che sia la beta che le urine siano negative,se nel mese di ottobre ho avuto il mio ciclo con flusso molto forte per ben 5 giorni..e cosi’di botto facendo i calcoli,gia’ho saltato il mese di novembre,e tra 8 giorni ancora il 18 dicembre,se non vengono salto 2 mesi di mestruazioni,non so cosa pensare..a volte penso magari ero in un inizio gravidanza quando ho fatto gli esami,e per quello mi sono usciti 2 negativi…avevo un test lievemente positivo,e forse cio’mi fa pensare che il dosaggio di ormone era ancora troppo basso per rilevarlo,poiche’il 2 dicembre ho fatto quelli il sangue,e poi ansikke’ripetere quelli al sangue o fatto l’errore di fare quelli all’urina,adesso cerco di chiamare la mia ginecologa gia’da 1 oretta,ma e’sempre messo fuori posto,non vedo l’ora di poterci parlare,almeno per vedere una ginecologa come si spiega questo fatto…ovviamente sicuro mi fara’a giorni anche una ecografia..l’istinto sarebbe quello di fare un’altro di quei test fatti in casa,ma non so se e’+ il caso di spendere soldi…!!!

    • mammabis scrive:

      Ciao, i casi possono essere tanti ma a me viene da pensare che hai semplicemente concepito dopo rispetto alla classica ovulazione… mi spiego meglio: tutti pensiamo(ed in genere è cosi’) che l’ovulazione si ha super giu’ il 14° giorno del ciclo, ma a volte pero’ il nostro corpo ci fa qualche scherzetto(ed ecco le gravidanze inaspettatae ma secondo me meravigliose)e devide di voulare o molto prima(tipo durante le mestruazione o immediatamente dopo il termine del flusso)oppure molto dopo (tipo il 10 secondo te ti devono arrivare ed invce giorno 9 ovuli) per cui è ovvio che nel secondo caso, se fai un test ad una settimana di distanza è come se facessi un test ancor prima di un ritardo nella normalita’ dei casi, percheè in teoria dovresti aspettare almeno 14 giorni dal rapporto a rischio! per cui faibene a contattare la ginecologa che potra’ farti un eco di controllo cosi’ almeno vedi cosa sta accadendo dentro di te, ma qualora tu non riuscissi a contattarla io ti consiglierei di fare un prelievo al sangue e di lasciar perdere i test da farmacia!
      in bocca al lupo per tutto!

      • loredana112 scrive:

        GUARDA ansia ansia ansiaaaaaaaaaa….oggi alla fine sono riuscita a rintracciare la mia ginecologa e abbiamo parlato,spiegandole passo passo tutto cio’che mi e’accaduto da quando asp.il ciclo,e ovviamente mi ha detto prima di dirti se posso considerare un caso di stress,se per caso poteva considerare anche altro..io gli ho detto si che effettivamente ho avuto penso rapporti a rischio,usando il coito interrotto..e cosi’dopo averle spiegato nei dettagli,mi ha ripetuto + volte che non esclude QUINDI UN INIZIO DI GRAVIDANZA..secondo lei puo’anche essere che appunto nelle esami fatti e’risultato negativo,xke’fatti troppo presto…mi ha detto di ripeterli la prossima settimana,e che cmq i giorni sono troppi per non pensare a una gravidanza in corso,mi ha spiegato che a volte capita che ovula dopo,e se l’embrione non si attacca bene,non si forma appunto l’ormone hcg che poi va’dal sangue all’urina,e quindi essendo di poco..ancora non rileva l’ormone nel sangue…gli ho detto i sintomi,e mi sono dimenticata di dirgli una cosa importante,e cioe’da 3 giorni o dolori all’utero proprio avanti avanti,e in base ai movimenti che faccio mi sento come pizzicare qualcosa…sono normali questi dolori??? tipo lievi contrazzioni,dolori che vanno e vengono…fatemi sapere!!!

        • loredana112 scrive:

          aiuto aiuto aiuto…la mia situazione diventa sempre + ansiosa e non so cosa pensare…fino a ieri eravamo a 23 giorni di ritardo,stanotte ho dormito male,mi giro e rigiro nel letto..iniziavano una specie di pizzicotti come doloretti dentro utero…gia’dalle 04:00 inizio a non prendere + sonno,e in pratica resto sveglia tutta la mattinata ferma ferma nel letto,toccandomi con la mano il baso ventre…stamattino alle 08:00 esplodo e non ce la faccio +…faccio plin plin e vado al bagno,dopo che mi asciugo noto negli slip rossore..solo nella carta vedo che il rosso e un rosso strano mai avuto,di intensita’forte e molto scuro…era forte ma adesso sembra gia’quasi sia sparendo,ho avuto quel maledetto test lievemente positivo,e tutto mi mana nel panico,non ci capisco + niente beta negative,test anche se lieve positivo,e stavolta pur aver avuto questa perdita strana,mi sono decisa….oggi mi reco in farmacia,e prendo una marca diversa di test,voglio vedere cosa ne esce fuori,a un positivo…o quasi avendo avuto questi pizzicotti dentro utero,+ perdita rosso intenso…penso che mi rechero’al pronto soccorso ostetrico..perche’mi sono rotta ci voglio vedere + chiaro,ieri la gine non ha escluso un presunto inizio di gravidanza,e quinti prima di escluderla del tutto devo capirci chiaro…si posso avere perdite ematiche,ad inizio gravidanza????

  144. loredana112 scrive:

    ciao alessia,ti aggiorno sulla mia ormai strana stranissima situazione,ultimo ciclo ormai sai bene lo avuto il 18 ottobre,li aspettavo il 18 novembre,con oggi ormai mi sto’abituando a aumentare i giorni siamo a quota 21 giorni del ritardo,sintomi gia sai bene quali scritti in precedenza avverto alcuni sintomini strani,e anche secondo la tua esperienza un test dando 2 linee anche se una molto chiara indica cmq incinta,io aprendo il test clearblue me ne sono trovata 2 linee..cmq l’ansia e la paura e il dubbio parte da quando il 2 dicembre facendo prelievo della beta,e ieri mattino analisi all’urina entrambi hanno avuto esito negativo,mi chiedo cmq come mai,dato che il test anche se chiaro da 2 linee,io cmq non penso di ever fatto sia la beta a 11 giorni di ritardo e sia le urine al 20 giorno del ritardo,molto presto…ansiiii!!! non ci capisco + nulla,e ormai dormo anche male la notte..penso che cmq in questi giorni faccio un altro test di questi in casa,e poi prenoto una ecografia,la mia ginecologa e’di turno venerdi’mattino magari ci chiamo e gli spiego un po’tutto cio’che mi sta’succedendo…cmq non so davvero cosa diamine pensare,ma vorrei davvero capirci di +…fatto e cara alessia che io anche se mi sono sentita dire analisi negative,mi sento come incinta perche’non spiego questi giorni di assenza mestruazioni!!!

  145. loredana112 scrive:

    cari amici del sito…ho gia’scritto qualche giorno fa,ciao alessia…del mio ciclo ad oggi nemmeno l’ombra,oggi 15 giorni pieni pieni di ritardi…un test che pare indica positivo,anche se una linea blu’scura e una sul celeste vicine tra loro evidenti,e analisi ieri mattino del sangue,con risultato negativo…non so cosa pensare e vivo nell’angoscia…e vero che comprando il clearblue test digitale spesso puo’dare la scritta non incinta,poi nel dubbio leggendo qui’e la’ sul sito,ho letto di molte ragazze che nel dubbio dei ritardi succesivamente a quello hanno fatto altri test positivi..e quindi per rabbia hanno smontato e aperto in 2 il digital test clearblue,e si sono ritrovati a leggere all’interno una striscia bianca come il classico test che poi da le lineette…e hano trovato 2 linee blu’scura e chiara…e quello che e’successo anche a me…mi sono trovata 2 linee..la cosa strana e che una mia amica aveva ritardi come me,fino a ieri…qualche giorno fa’ha preso un test clearblue e lo ha fatto,le ha dato un non incinta,aprendo il test..si e’trovata solo una linea colorata,e non’era incinta davvero dato che stamattino ha avuto il ciclo..mentre io 2 linee e sono in crisi,allora anche se le analisi mi hanno dato negativo,puo’essere che ho i valori dell’ormone ancora molto bassi??mi posso fidare del test?? aiutooooooo…

    • loredana112 scrive:

      buondi’a tutti stamattino il primo pensiero e’stato….e siamo a 19 giorni di ritardo mestruale,inizio a prendere in considerazione il fatto che un test aperto o meno,che mi ha dato 2 linee..poi che sia una chiara rispetto a l’altra questo poco importa,ma cmq 2 linee che sono apparse con la mia urina non mente,cio’vuol dire che anche se fleibile a rilevato quel po’di ormone HCG…penso a quei benedetti risultati della beta negativi,ma penso e ripenso anche che ero in uno stato ansioso indescrivibile,e che forse era troppo presto averli fatti il 2 dicembre,domani mattino porto ad analizzare l’urina,e vedremo…alcuni cambiamenti fisici e del mio corpo saro’matta ma mi fanno pensare che io sia in attesa,persino ieri pomerigio sono uscita,ma dopo poco camminando avevo come affanno..mah e continuo ad urinare spessissimo!!! haime’non so cosa pensare,a questo punto mi fido del mio istinto,e del test?? punto di domanda?? anche xke’cmq i ritardi continuono a prolungarsi…

  146. mimi scrive:

    grazie alessia.desidero tanto un bibo.

  147. rosy81 scrive:

    ciao,ho una domanda…ho avuto rapporti nn protetti(volutamente)il 12/11 a me le ultime mestr mi son venute il 01/11 e negli ultimi 2 mesi mi venivano ogni 26gg adesso mi sento un po’ strana tranne che x il seno che si è sgonfiato, cmq oggi ho fatto il test neg.Qst mese ci speravo che pensi ho ancora delle possibilita’?ti ringrazio in anticipo se mi risp.

    • Alessia scrive:

      non perdere la speranza fino all’arrivo delle mestruazioni, ripeti il test tra 6-7 giorni e in bocca al lupo anche a te :D

      • rosy81 scrive:

        ciao aessia grazie x avermi risp.
        comunque giusto ieri mi sono arrivate le mestr.
        puoi immaginare la mia delusione ero piena di speranza, sta diventando un chiodo fisso sara’ proprio x qst che nn succede nulla!grazie ancora….

        • frenk scrive:

          ciao sono francesco,,ho una domanda da chiedervi..ho avuto un rapporto non protetto(ma non ho ieaculato all’interno) con la mia ragazza il 7/11..poi a fine novembre/inizio dicembre gli è venuto il ciclo regolarmente,,ora mi ha detto che sente il seno gonfio e che gli fa male..è possibile che sia incinta??
          ciao grazie

  148. giorgia scrive:

    scusa se ti ho scritto x due volte quasi le stesse cose ma ti volevo fare un prospetto più chiaro!!!!!!

  149. giorgia scrive:

    ciao alessia aspetto con ansia la tua risposta sono troppo curiosa nn ci sto nella pelle aiutami se puoi!!!!!!!!!baci

  150. giorgia scrive:

    ciao sono una ragazza di 27 anni….ti spiego la mia situazione 6 mesi fà mi hanno riscontrato una ciste nell’ovaio dx ho fatto la cura x tre mesi di ginoden poi sono andata a fare nuovamente l’ecografia ed è scomparsa totalmente a luglio mi ha anche detto ti aspetto quando sarai gravida..ad agosto mi sono sposata ed in questo mese ci siamo messi a l lavoro io e mio marito nn vediamo l’ora di avere un figlio lo stiamo aspettando con ansia…ti spiego un pò il mio ciclo è regolarissimo da quando ho fatto la cura mi vengono sempre il 6 di ogni mese ed ha una durata di 5/6 giorni abbiamo fatto l’amore dal 14°giorno fino al 23°giorno… per adesso ho dolori sotto la pancia e vado sempre in bagno a fare pipì solo che oggi ho notato che mi è uscito un liquido biancastro gelatinoso secondo te ho avuto l’ovulazione o sono incinta nn ci capisco più niente…

    • Alessia scrive:

      urinare frequentemente è uno dei segni più tipici della gravidanza, però se hai letto qualcuno dei miei articoli sai anche che di questi piccoli sintomi ci si può fidare poco ;)
      Ormai manca pochissimo al 6 dicembre quindi al primo giorno di ritardo potrai fare il test, in bocca al lupo :D

  151. giorgia scrive:

    ciao sono una ragazza di 27 anni….io e mio marito nn vediamo l’ora di avere un figlio lo stiamo aspettando con ansia…ti spiego un pò la situazione ho un ciclo regolarissimo mi vengono sempre il 6 di ogni mese ed ha una durata di 5/6 giorni abbiamo fatto l’amore dal 14°giorno fino al 23°giorno… per adesso ho dolori sotto la pancia e vado sempre in bagno a fare pipì solo che oggi ho notato che mi è uscito un liquido biancastro gelatinoso secondo te ho avuto l’ovulazione o sono incinta nn ci capisco più niente…

  152. ste scrive:

    ciao alessia io ho smesso la pillola il 30 ottobre, mi è arrivato il ciclo dopo 3 gg regolare..ho avuto 2 rapporti scoperti l’8 e il 9 novembre..mi fa male il seno e schiacciando mi esce un liquido ho spesso mal di testa e un pò di nausea..potrei essere incinta? ciao e grazie

  153. anita scrive:

    ciao,è la prima volta che ti scrivo,ti spiego la mia situazione! sono sposata,ho già un bimbo di 3 anni e mezzo e nè stiamo desiderando un altro,il 12 novembre mi è tornato il ciclo che di solito è di 29/30 giorni,il 19 e il 26 abbiamo avuto rapporti,quante possibilità ho di essere rimasta incinta? io avverto dolori alle ovaie,ossia tipo stiramento…..è possibile! ti ringrazio e scusami tanto

    • Alessia scrive:

      purtroppo non posso darti le probabilità, in generale sono abbastanza alte ma ogni caso è diverso, ora non ti resta che aspettare il primo giorno di ritardo per fare il test e in bocca al lupo :D

      • anita scrive:

        Ciao,crepi e grazie 1000 che mi hai risposto,cn oggi sono dodici giorni dal primo giorno non protetto,che dici? posso fare test o aspetto’?

  154. loredana112 scrive:

    salve e’la prima volta che scrivo…raccontando in breve la storia,ho 28 anni sono sposata,e mamma di 2 figli una bimba di 5 anni e mezzo,e un bimbo di 2 anni…io non cerco al momento altre gravidanze,pero’nella vita ho sempre sostenuto che tutto puo’succedere e mai dire mai..ed’eccomi qui’piena di dubbi e ansiosa,spero tu possa rispondere presto,io ho rapporti con il mio compagno col coito interrotto,da sempre…aspettavo il ciclo per il 18/11/2010 ad oggi sono gia’a 9 giorni di ritardo,ho molta paura…perche’avendo gia’avuto 2 figli,un po’so quali sono i sintomi di una gravidanza…pero’e’anche vero che ogni gravidanza e’diversa,della bimba l’odore di caffe’e di latte,pomodoro…proprio li odiavo,e rimettevo ogni cosa mangiavo,in oltre mi disturbava salire in auto,e avevo capogiri da mattina appena alzata,mentre del piccolo,avvertivo solo fitte al basso ventre simili a quelli del ciclo,e poi + nulla!!per scaramanzia di entrambe le gravidanze ho fatto il test almeno dopo 18 giorni dal mancato ciclo…non nego che adesso gia’a 9 giorni,faccio fatica a dormire la notte,xke’sto’con questo pensiero…cmq i sintomi che ho adesso,un po’sono similari alla prima gravidanza,avverto crampi al basso ventre,la pancia e gonfia..mal di testa,con acidita’,e un po’di nausea..inoltre urino di continuo,e mi sento sempre bagnata…o perdite biancastre granulose…ditemi cosa mi sta’succedendo,posso essere rimasta incinta??vi prego ho bisogno subito di una risposta!!! un saluto loredana

    • loredana112 scrive:

      ciao alessia…..ti pregooooooooooooo ti ho scritto 2 giorni fa’senza avere risposta,avevo 9 giorni di ritardi…ma ad oggi ancora nulla,e sono 11 giorni..ti prego dammi una risposta,perche’la mia testa e’piena di dubbi e pensieri….attendo una risp.nell’attesa la saluto!!!

    • Alessia scrive:

      ciao Loredana, ovviamente con il coito interrotto i rischi di gravidanze indesiderate sono piuttosto alti, non so dirti se è questo il caso ma rifai il test perchè 11 giorni di ritardo sono davvero tanti…

      • loredana112 scrive:

        grazie alessia della tua risp…cmq oggi siamo a quota 13 giorni di ritardo mestruale..ieri presa dal panico cercando di levarmi un dubbio sono andata in farmacia,e ho acquistato un test IL CLEAR BLUE..pensando caspita prendiamone uno + moderno,questo un test digitale,cmq la farmacista mi aveva anche avvertita che se avessi un basso livello di ormone..il test avrebbe potuto darmi lo stesso la scritta non incinta,mentre se fossi stata + fortunata e quindi un alto livello avrebbe subito dato incinta,ovviamente quando da’non incinta potresti davvero non esserlo,il test premetto lo fatto ieri mattino e la gran cavolata e’stata farlo con la seconda urina,e non la primissima del mattino…adesso il ciclo ancora tarda,e mi sento come una cosa nell’intestino che sale e scende,vera e propria sensazione di disturbo nel vomitare…davvero troppo strana,un’altra cosa e che presa dal forte dubbio,mi sono messa alla ricerca di testimonianze su internet di opinioni su questo test,e moltissime ragazze partorite anche da poco,scrivevano che facendo il test la maggioranza di loro hanno avuto il NON INCINTA..ma avendo continui giorni di ritardo e facendo dopo altri test,poi hanno avuto un positivo,quinti aprendo questo test,dove dentro trovi la striscia che si colora con le linee,come un’altro test semplice,poi si sono trovati a vedere che effettivamente le linee ne erano 2,una blu’scura e una celeste chiara..e quindi erano poi incinte,ma avendo l’ormone basso il test non e’riuscito a rilevare bene il risultato dando il falso risultato…ieri cosi’ho aperto il test e mi sono apparse 2 linee colorate una scura e l’altra azzurra…sono nel panico,e domani faro’le analisi del sangue…cmq puoi darmi un tuo parere,ho paura se fossi incinta non so se tenerlo o meno…risp.sono disperata!!

        • loredana112 scrive:

          salve dinuovo alessia…volevo dirti che stamattino ho fatto le analisi al sangue,mi sono beccata ben 2 buchi,xke’essendo ansiosa e tesa,non mi usciva sangue,finche’poi ci siamo riusciti,ma ne hanno preso poco xke’essendo molto in ansia,tremavo e dudavo parecchio e ne uscito poco,fatto e…che ho chiamato poi per i risultati e sono negativi,sono nel panico puo’essere che mi ha dato negativo xke’devo asp.un mese?? intando la signora che mi ha fatto il prelievo appena gli ho detto la data dell’ultimo ciclo,mi ha detto che gia’sono a meta’mese..e quindi e’troppi giorni,io ti ho scritto in precedenza che smontando il test mi sono apparse 2 linee blu’una chiara sul celeste e una blu’..o sono di poco,e quinti le analisi ancora non hanno rilevato…??? ti prego sono troppo ansiosa,e non dormo la notte!!!

          • mari scrive:

            X Loredana :Ogni figlio è un dono del Signore. Non dovresti neanche pensare di non tenerlo. Ci sono tante donne che desiderano un figlio e non riescono a rimanere incinta, o il compagno non vuole, o addirittura non riusciranno mai ad averne uno per patologia. Pensaci bene xkè tutto si risolve, avrai rimorsi per sempre. In bocca al lupo con tutto il cuore

  155. mimi scrive:

    ciao alessia.ho41 anni.tempo di 9 anni ho avuto la spirala.in 12/11 ho tolto e o fatoamore nn protecto in giorni 15/16/19/25.primo gg di ciclo 8/11.che pensi posso esere incinta.scusa scritura sono straniera.grazie.

  156. ida scrive:

    ciao Alessia e la prima volta ke entro in questa chat…mi chiamo ida e sn fidanzata da 6 anni e vorrei farti una domanda… io ho avuto un rapporto cn il ciclo mestruale xo si stava quasi togliendo xo ho avuto un rapporto completo è possibile ke sia incinta?grazie mille

    • Alessia scrive:

      ciao Ida, in qualsiasi momento del ciclo c’è la possibilità di restare incinta, quindi la risposta è si, tieni monitorato il prossimo ciclo…

  157. Claudia scrive:

    Salve a tutti/e mi sono arrivate le mestruazioni il 02.11 e nella settimana dal 13.11 al 19.11 ho cercato di concentrare il più possibile i rapporti con mio marito. Ho un ciclo piuttosto regolare di 28/30gg. Sono giorni che non mi fermo di mangiare, ho un gonfiore di pancia veramente strano (mai avuto) e ieri sera sentivo dei crampi all’ovaio destro……..che ne pensate: mi starò preparando per le mestruazioni oppure sarà un inizio di gravidanza? Saluti Claudia

  158. ale scrive:

    ciao alessia..dunque io ho un problema!! ho avuto rapporti con il mio ragazzo due settimane e mezzo fa!! le mestruazioni mi dovevano arrivare piu o meno il 24…invece mi sono arrivate il 15…ho letto che nelle prime 2 settimane si possono avere perdite simili alle mestruazioni solo che sono piu rosastre..io ho avuto perdite rosse…pero un po scarsine…rispetto a quelle che ho di solito…cosa mi sta succedendo?? perche non ho avuto alti sintomi oltre a questo!

  159. Ylenia scrive:

    Ciao Alessia. Io assumo la pillola regolarmente.
    In questo momento sono al quarto giorno di ritardo.
    In questo periodo mi sto sentendo molto stanca, la voglia di mangiare mi manca, ma ho molta sete. Ho tutto ciò che riguarda la tensione mammaria sopra elencata. NAUSEA, soprattutto. Molte cose che mi piacevano, ora quando ne sento l’odore, lo stomaco mi si blocca.
    L’ultimo ciclo l’ho avuto il 24 ottobre e ho avuto rapporti completi non protetti il 28 ottobre, l’1 novembre,l’8,il 12, e il 14.
    Pur prndendo la pillola, potrei essere rimasta incinta?
    Grazie in anticipo.

    • Alessia scrive:

      ciao Ylenia, con la pillola un rischio minimo c’è (c’è con qualsiasi metodo) ma è davvero minimo minimo minimo, per sicurezza fai il test e magari senti anche il tuo ginecologo ma secondo me è probabile che i problemi siano altri.

      • Ylenia scrive:

        Grazie Alessia. Si infatti non sono incinta

      • sarina scrive:

        ciao alessia sono sara e ho 20 anni.
        Sono sposata da 7 mesi e prendo la pillola. tra 7 giorni mi dovrebbero arrivare le mie cose. è da qualche giorno però che ho dei sintomi strani.Dolori addominali e basso ventre, gonfiore e come se avessi degli strani movimenti quasi vicino all’ombellico, seno gonfio, vene più evidenti e irritabilità ai capezzoli.. raramente nausee, ma quelle poche volte anche quasi arrivata a vomito, urino un po piu frequantemente ma non moltissimo. ho molta sete. tu cosa ne pensi? potrebbero essere sintomi premestruali? è vero che prendo la pillola ma sono sintomi molto strani che non ho mai avuto.

  160. Eli81 scrive:

    Ciao, ho 28 anni ed ho avuto un rapporto completo con mio marito domenica 24 Ottobre. Il giorno successivo é arrivato il ciclo, puntuale come un orologio svizzero. Una settimana dopo, ho avuto un leggero accenno di nausea, e da qualche giorno (mi sembra da domenica 7 o lunedì 8 ) ho il seno gonfio e dolorante ed un leggero mal di schiena la sera. Siccome il nuovo ciclo dovrebbe arrivarmi per il 21/22 Novembre, credo che sia troppo presto per dei sintomi premestruali. Credete che possa essere incinta? Non stò nella pelle…é il caso che vada a prendere un Test o é troppo presto?

    Oltre a questo, lo scorso week-end ho avvertito un dolore abbastanza insistente all’ovaio sinistro e una sorta di fastidio che mi costringeva a fare pipì. Ora é passato…ma mi sento un pò gonfia ed a volte mi pare di avere un pò di ritenzione. Attendo con ansia un parere. Grazie. Eli

  161. Eli81 scrive:

    Oltre a questo, lo scorso week-end ho avvertito un dolore abbastanza insistente all’ovaio sinistro e una sorta di fastidio che mi costringeva a fare pipì. Ora é passato…ma mi sento un pò gonfia ed a volte mi pare di avere un pò di ritenzione. Attendo con ansia un parere. Grazie ancora. Eli

  162. Eli81 scrive:

    Ciao Alessia,
    ho avuto un rapporto completo con mio marito domenica 24 Ottobre. Il giorno successivo é arrivato il ciclo, puntuale come un orologio svizzero. Una settimana dopo, ho avuto n leggero accenno di nausea, e da qualche giorno (mi sembra da domenica 7 o lunedì 8) ho il seno gonfio e dolorante ed un leggero mal di schiena la sera. Siccome il nuovo ciclo dovrebbe arrivarmi per il 21/22 Novembre, credo che sia troppo presto per dei sintomi premestruali. Credi che possa essere incinta? Non stò nella pelle…é il caso che vada a prendere un Test o é troppo presto? Grazie

  163. laura scrive:

    ciao alessia…in questi giorni ho un pò di dubbi e volevo sapere se secondo te posso essere incinta…ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo due giorni prima ke dovesse arrivarmi il ciclo,devo dire che in questo periodo sono piuttosto irregolare…comunque il ciclo non è ancora arrivato,ho tre giorni di ritardo e ho il seno particolarmente gonfio e “strano” e ho un continuo bisogno di urinare…grazie anticipatamente!!

    • Alessia scrive:

      se il rapporto era completo e non protetto i rischi sono molto alti però adesso mi sembra ancora troppo tempo per il test, devono passare almeno 15-20 giorni dal rapporto a rischio.

  164. fede scrive:

    ciao alessia ho fatto sesso una settimana precisa dopo finito il ciclo…la prima volta protetto…la seconda volta il mio ragazzo aveva il preservativo ma uscendo era come se il preservativo si sfilasse e rimanesse dentro di me…non sono sicura ke sia venuto dentro il preservativo…ma dopo una settimana dal ciclo la percentuale per rimanere incinta qual è? grazie

    • Alessia scrive:

      mi spiace ma non esiste una percentuale, ogni donna è divera ed ogni giorno è diverso ma la possibilità di una gravidanza è piuttosto alta in tutti i giorni del ciclo, per quanto riguarda il tuo caso specifico secondo me i rischi non sono alti ma tieni monitorato un eventuale ritardo…

  165. Mimma scrive:

    Cara Alessia, il 18 agosto ho avuto un rapporto non protetto. Poi non ne ho avuti altri. Il 3 settembre ho avuto una mestruazione un po’ anomala (di consistenza diversa un po’ diversa dal solti) e di breve durata; il 12 ottobre ho avuto una piccola perdita, poi ho iniziato la pillola (Sicurgin), ho preso l’ultima pillolina il 1° novembre e sulle istruzione c’è scritto che che dopo 2 o 3 giorni si deve presentare la mestruazione. In questi mesi ho avuto delle leggere perdite (non di sangue rosso).
    C’è la remota possibilità che sia incinta? O è probabile che stia inconsapevolmente passando un periodo di stress che si manifesta con l’anemorrea?
    Anticipatamente ringrazio.

  166. rosy scrive:

    buona sera Alessia io ho avuto il 16 ottobre rapporti con il mio attuale compagno, mi mancavano ancora 3 giorni di pillola, ora ho avuto il ciclo (durato 4 gg) però ora ho il dubbio che io sia rimasta incinta.. ho avuto poi oggi anche delle perdite chiare con delle macchie di sangue ….che vorrà dire???

    • Alessia scrive:

      rosy non ho capito se la pillo la l’hai presa regolarmente o l’hai saltata, nel secondo caso il rischio c’è e ci vuole il test…

      • rosi scrive:

        no no ale nn l ho saltata…però dopo aver finito il blister,però da quel momento l ho smessa … forse ho fatto un vero e propio danno, cmq adesso il 18 vado dal ginecologo…

  167. francesca scrive:

    ciao alessia!!!o una domanda da farti io ho partorito da un mese e mezzo una bimba stupenda…il mio ragazzo si e innamorato talmente tanto dei bimbi che ha abbiamo avuto un rapporto “fino in fondo”…puó essere che sono rimasta incinta un’altra volta???se e cosí sono contentissima…rispondimi presto grazie francesca…

    • Alessia scrive:

      si, può essere, fammi sapere.

      • francesca scrive:

        ciao alessia!2 settimane dopo il messaggio che ti ho scritto ho fatto il test di gravidanza ma era negativo..adesso sono passati 2 mesi e mezzo dal parto e il ciclo normale non mi e acora arrivato..non so cosa devo fare??una visita ho un test di gravidanza??oppure aspetto dato che ho letto che molte donne dopo il parto il ciclo torna come in 1 mese come a un anno di tempo!!dimmi qualcosa..ti ringrazio nuovamente anche per la risposta precedente..ciao

  168. TRUDINA scrive:

    CIAO ALESSIA, E LA PRIMA VOLTA CHE ENTRO IN QUESTO SITO..IO VOLEVO UN CONSIGLIO PIUTTOSTO URGENTE,
    IL 25 SETTEMBRE HO AVUTO L ULTIMA MESTRUAZIONE, HO IL CICLO MOLTO IRREGOLARE,,
    IL 10 OTTOBRE HO AVUTO UN RAPPORTO NN PROTETTO, E Da UN PO DI GIORNI CHE MI SENTO MALE. SENI CON LE VENE IN RILIEVO..NAUSEA APPENA MI SVEGLIO, DOLORE AL BASSO VENTRE DALLA PARTE DESTRA, MANGIO TANTISSIMO, MAL DI SCHIENA..PER CURIOSITA HO GIA FATTO IL TEST, MA DAVA NEGATIVO? PENSI CHE L HO FATTO TROPPO PRESTO? IO SENTO DI ESSERE INCINTA..QUANTO DEVO ASPETTARE PER UNA RISPOST ESATTA?GRAZIE

    • Alessia scrive:

      si, era decisamente troppo presto, devi aspettare il primo giorno di ritardo.

      • giusi scrive:

        ciao alessia, è la prima volta anche per me che entro in questo sito ma è che, nella settimana tra il 20 e il 27 di questo mese aspetterei il ciclo e il 18 ho avuto delle piccole perdite di sangue…poi più nulla..da quel giorno ho spesso dolori addominali come quelli che precedono il ciclo ed il seno, che tra il 15 ed il 20 mi faceva male, adesso è tornato ok e non ho nemmeno tutti gli altri sintomi che ho letto nei vari siti. considerando che ho avuto regolari rapporti non protetti con mio marito, potrei aspettare un bimbo secondo te?

        • giusi scrive:

          intanto ieri notte sono ricominciati i dolori al seno, il mal di testa e il mal di reni tipico del periodo che precede il ciclo che però ancora non arriva… per favore mi rispondi…voglio aspettare almeno la fine del mese per fare il test tu che ne pensi?

  169. MaD scrive:

    Ciao,ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo subito dopo il ciclo,appena le grosse perdite si sono interrotte,circa una settimana dopo.
    A partire dal primo giorno di ciclo ho ricominciato a prendere la pillola anticoncezionale,che assumo da circa due anni per problemi di microcistite ovarica.
    Sono diversi giorni che ho dei dolori alla pancia strani e anche alle ovaie.Pensi che sia dovuto al fatto che ho ricominciato a prendere la pillola oppure c’è l ipotesi che sia rimasta incinta?
    Sono un pò in ansia e avrai bisogno di un consiglio.
    Grazie in anticipo

    • Alessia scrive:

      con un rapporto non protetto (in qualsiasi periodo del ciclo) il rischio di gravidanza c’è quindi io farei il test dal primo giorno di eventuale ritardo.

  170. Patty scrive:

    ciao alessia il 18 ho avuto rapporti con il mio ragazzo senza precauzioni, vedendo sul calendario mi trovavo in un giorno fertile quando ho avuto rapporti. cmq è de oggi 20 che ho nausee, dolori di pancia e mi viene da vomitare. secondo te sono incinta?

  171. Anto scrive:

    Ciao alessia sono una ragazza di 20 anni sai purtroppo io nn voglio quello ke le altre ragazze della mia eta non vorrebbero… io vorrei tanto una gravidanza sono fidanzata da un’anno e mezzo e purtroppo sikkome la famiglia del mio ragazzo e gelosissima del figlio ci danno molti problemi abiamo tt e due 20 anni e non possiamo affrontare un matrimonio kontro volonta dei suoi allora stiamo cerkando di avere un bambino x rendere tutto un po piu naturale :) komunque la domanda ke voglio farti è : kome faccio a sapere quando sono piu fertile?…. sikkome lui nn ha koraggio di venire dentro del tutto (anke xke sekondo me a 20 anni ce ne vuole tanto di koraggio x fare una kosa del genere) io volevo spere un po i periodi piu a riskio gravidanza e poi volevo anke sapere se nel kaso dovessi solo sporkarmi all’esterno potrebbe essere lo stesso fatale! :) rispondimi x favore grazie :)

    • Alessia scrive:

      ciao anto, il mio primo consiglio è di rilfettere bene prima di fare un passo del genere, rifletteteci bene tutti e due…
      Il periodo più fecondo è intorno al periodo centrale del ciclo e dipende da che durata ha il tuo ciclo, se è di 28 giorni il periodo migliore sarà intorno al 14° (manche qualli subito prima e subito dopo), se è di 30 sarà intorno al 15° giorno e così via

  172. francesca scrive:

    ciao io e il mio ragazzo e già da un mese che facciamo rapporti senza precauzioni però non sono ancora rimasta incinta perché il ciclo mi é arrivato regolarmente ora che il ciclo mi é finito già da una settimana ci stiamo riprovando… Volevo sapere come mai non sono ancora rimasta incinta? Mi sto preoccupando perché non riusciamo a concepire ti prego rispondimi grazie mille

    • Alessia scrive:

      rimanere incinta non è una cosa così immediata, non ti preoccupare e continuate a provare senza farvi prendere dall’ansia :)

  173. sabrina scrive:

    ciao Alessia sono una ragazza di 22 anni mancano ancora una decina di giorni al ciclo ma ho la “sensazione” (scusa non so come definirla) di essere incinta…. io prendo la pillola contraccettiva da anni non l’ho mai saltata ne mai dimenticata sono scrupolosa e se prendo medicine che possono interagire con la pillola uso poi i preservativi…. io e il mio ragazzo (siamo fidanzati da 5 anni) abbiamo avuto dei rapporti ed e da 2 settimane che mi sento strana…. ho problemi ad andare in bagno (mai avuti prima) mi sento stanca il seno mi fa male come poco prima del ciclo qualche fitta alla pancia crampi alle gambe e da pochissimi giorni mi sento leggermente raffreddata.
    so che la pillola copre il 99,9% dei rischi quindi e molto difficile pero ho sto dubbio…. in piu ho letto sul foglietto illustrativo che puo capitare in casi rari che ci sia comunque una specie di ciclo per il giorno previsto pur essendo in cinta ed e per questo che vorrei fare un test…. sai dirmi se posso gia farlo? il ciclo dovrebbe arrivarmi giovedi o venerdi prossimo….
    grazie mille per la pazienza di leggere tutto…

    • Alessia scrive:

      ciao sabrina, un rischio minimo c’è sempre e se non sei tranquilla puoi fare il test o dal primo giorno di ritardo, oppure ad almeno 20 giorni di distanza dal rapporto a rischio.

  174. valealb scrive:

    Buongiorno!avrei proprio bisogno di aiuto!ieri ho avuto un rapporto protetto da preservativo ma appena dopo l’eiaculazione, nel momento in cui il mio ragazzo si è spostato , il preservativo si è rotto e nonostante la maggior parte del liquido sia finito sul letto ho paura che ne sia entrato un po prima.. inoltre appena un’ora dopo mi è arrivato il ciclo (così ho anche ricominciato a prendere la pillola contraccettiva che non prendevo da circa 2 mesi)
    è una situazione veramente particolare per cui conto su di voi per un aiuto immediato!
    grazie mille e buona giornata

  175. Daria scrive:

    Ciao,ho iniziato un nuovo blister il lunedi,poi il sabato ho scordato di prendere una pillola che di solito prendo a mezzoggiono
    La domenica mattina ho avuto un rapporto,poi quando a mezzogiorno sono andata a prendere la pillola,mi sono accorta di non aver preso quella di sabato e quindi ne ho assunte due consecutivamente.
    Ci sono rischi di gravidanze?

  176. esmeralda scrive:

    cia Alessia sono Annamaria,io ho avuto le mestruazioni il 30 agosto e ho avuto rapporti il 18 settembre e 27 settembre e il ciclo nn mi è ancora arrivato….ho fatto il test di gravidanza ed è risultato negativo..secondo lei posso essere incinta???siccome fino a offi ancora nn mi arriva il ciclo…

    • Alessia scrive:

      se il ciclo non narriva e ci sono stati rapporti non protetti ovviamente c’è il rischio di gravidanza, rifai il test dopo 7-8 giorni dal primo.

  177. MANUELA scrive:

    Ciao Alessia,
    il giorno 12.09.2010 ho avuto il mio ciclo che non sempre è di 28 gg. Il giorno 30.09.2010 ho avuto un rapporto completo con mio marito. Potrei essere incinta?
    Grazie mille

  178. stella scrive:

    Il 12settembre 2010 ho avuto le mestruazioni ed il 3ottobre ho avuto un rapporto non protetto con il mio partner…lui non ha avuto effetti ma mi è uscito tanto sangue…sono incinta?ti prego rispondimi perchè sono in ansia..grazie, stella

    • Alessia scrive:

      la fuoriuscita di sangue non è correlata ad un’eventuale gravidanza, però i rapporti non protetti sono ovviamente a rischio, io non posso sapre se sei incinta oppure no, dovrai aspettare l’eventuale ritardo e fare il test.

  179. Annù scrive:

    Cara Alessia, sono minorenne. Giorno 16 Settembre ho avuto un rapporto con il mio ragazzo, dopo pochi giorni della fine del mio ciclo. Però all’inizio si è rotto il preservativo e lo ha tolto subito. Giorno 18 abbiamo avuto un’altro rapporto protetto, ma al termine del rapporto non fuoriusciva nulla. Dopo 2-3 giorni ho avuto sintomi di vomito, un peso nello stomaco, pancia gonfia,dura e delle fitte giù a sinistra e destra . Già sono 2 settimana che continuo così, anche se la pancia sembra meno gonfia ma sempre dura. Premetto anche che ho problemi nel andare in bagno. Può essere questo? o sono incinta? fra 4 giorni aspetto il ciclo.. ma ho tantissima paura.
    Grazie in anticipo per la risposta, Ciao.

    • Alessia scrive:

      anche nel tuo caso il rischio è piuttosto alto, ora manca pochissimo al ciclo, controlla l’eventuale ritardo e fai il test.

  180. esmeralda scrive:

    ciao Alessia,sono Esmeralda e ho 25 anni….da più di un’anno sono fidanzata e ogni volta ke abbiamo rapporti nn usiamo mai precauzioni..il 20 settembre mi è arrivato il ciclo e l’1,2 e 3 ottobre abbiamo avuto rapporti non protetti,il 2 è successo ke la prima volta è uscito fuori ma essendo ke nn avevamo fazzoletti,lui si è pulito un po con le mani e subito abbiamo ricominciato….stamattina 4 ottobre ho avuto molte nausee e ho vomitato dopo aver mangiato,il capezzolo sinistro mi fa male se schiaccio il destro un po meno…mi sento strana,secondo lei sono incinta????la prego mi risponda è urgente!!grazie

  181. roberta04 scrive:

    ciao alessio sono roberta e sono nuova nel blog… io e il mio ragazzo abbiamo rapporti pero non è mai successo niente che ci ha fatto spaventare per un rischio di gravidanza ..pero questo mese le mie mestru stanno ritardando ed è proprio per questo che ho deciso di farmi la visita dal ginecologo … andandoci mi ha detto che non sono incinta pero ancora le mestru non vengono ed è gia passata una settimana… è possibile che il ginecologo abbia sbagliato ? e perche non mi vengono ? sono in crisi !!

    • roberta04 scrive:

      mi spiego meglio le mestru mi dovevano venire il 26 settembre ma non sono venute ( preciso che sono regolare con le mestru da circa 6 mesi ) ho aspettanto il 28 e sono andata dal ginecolo mi ha fatto la visita tutte cose e anche il test di grvidanza ma ha detto che non sono incinta pero ora mi ritrovo al 3 ottobre senza avere mestru anche se la pancia è gonfia e il seno leggermente un po piu duro ..!! rispondiii grazie mille in anticipo

  182. mary scrive:

    cara alessia io ho partorito da 2 mesi e ancora allatto io ho dei rapporti con mio marito anche se pero non viene dentro ce il rischio in questo caso di una gravidanza e se si come posso saperlo dato che allatto e quindi il ciclo non viene aspetto una tua risp grazie

    • Alessia scrive:

      si mary il rischio c’è, dipende anche da quanto allatti, cioè se in modo esclusivo oppure no, però il rischio c’è comunque, non avendo il ciclo occhio a sintomi “strani” e se sospetti qualcosa vai dal ginecologo o fai il test.

  183. Giada scrive:

    Ciao alessia,senti mi puoi dare un consiglio?
    Un mese fa mi è già venuto il ciclo. Io non ho rapporti da più di un mese,ma ho comunque paura. Si può rimanere incinta anche se il ciclo già ti è venuto?
    grazie!

    • Alessia scrive:

      se il ciclo è stato molto scarso potrebbe essere un sanguinamento da impianto dell’ovulo, se proprio non sei tranquilla fai un test.

  184. Elisa scrive:

    Ciao alessia…mi chiamo elisa con il mio ragazzo stiamo cercando di avere un bambino da 7 mesi…il ciclo dovrebbe arrivare sabato 2 ottobre…ma non ho sintomi premestruali…tranne dolore all’ovaia dx e alla schiena ad altezza reni..il mio ragazzo dice che ho anche la pancia bassa..ma credo che questo non sia sintomo di gravidanza!!ho fatto i compiti nei giorni giusti…secondo te??? grazie mille =)

    • Alessia scrive:

      ciao Elisa, non ci sono “compiti”, cerca di non farti prendere dalla smania di cercare il giorno giusto e fai l’amore con il tuo ragazzo liberamente e senza calcoli, vedrai che funziona anche meglio ;)

  185. Sayouri scrive:

    ciao alessia, sono nuova nel blog e ho un quesito da porti: prendo yasminelle da quasi 2 anni e il mese scorso ho completamente saltato di assumere una compressa ma ho continuato ad avere rapporti completi( mi è arrivato subito il ciclo e non l’ho più presa). Il ciclo è stato diverso dagli altri mesi, solo qualche macchiolina marrone. Ho ripreso il ciclo di pillole ma da qualche giorno, forse una settimana sto accusando dei “disturbi” quali pesantezza, appena mangio mi viene la nausea (sto mangiando relativamente poco), dolori tipo sindrome premestruale al basso ventre e ai reni,crampi addominali, mi sono spuntati dei brufoli in faccia e sto urinando più spesso. Oggi ho fatto il test: la linea del controllo era visibile anche se flebile mentre l’altra casella non riuscivo a vedere nulla perchè si era completamente colorata di rosa. dopo un paio d’ore la linea del controllo è diventata più visibile mentre l’altra casella si è scolorita… cosa mi puoi dire a rigurdo? io continuo a sentire questi disturbi… grazie :)

    • Alessia scrive:

      Secondo me il rischio di una gravidanza è alto, ti direi di rifare il test fra 7-8 giorni ma visto che stai continuando la pillola la cosa migliore è chiedere al ginecologo se non è il caso di sospenderla…

  186. mariaa scrive:

    ciao alessia,sn maria ti volevo chiedere se posso essere rimasta incinta,sono alle mie prime esperienze,io e il mio ragazzo nn l’abbiamo mai fatto,ma a volte lui lo passa vicino all’entrata della vagina, e ho paura ke un pò di liquido ci sia finito dentro,ma senza la penetrazione è possibile essere incinta? sono ancora vergine… p.s ho un dolore sotto al seno e mi fa male la schiena … risp presto
    grazie

    • Alessia scrive:

      se è passato solo vicino i rischi sono davvero minimi minimi, se pensate di avere rapporti completi pensa già ad un metodo anticoncezionale efficace.

  187. anthy scrive:

    ciao ho avuto rapporto con il mio ragazzo dopo aver preso tutte le 21 pillole mensili. venerdi ho finito le pillole e domenica abbiamo avuto rapporto c’ è qualche pericolo? premetto che in queti 21 giorni ho saltato la pillola una sera prendendola il giorno dopo. aspettoo notizie

    • Alessia scrive:

      se la pillola saltata l’hai presa entro 12 ore non ci sono pericoli.

      • VALEXA scrive:

        CIAO ALESSIA…SONO SPOSATA E IO E MIO MARITO STIAMO CERCANDO UN BIMBO MA NON ARRIVA…HO UN CILCO UN PO SBALLATO…E HO FATTO UN ECO INTERNA.IL GINE MI HA DETTO K HO L’OVAIO DESTRO PIU GROSSO E PIU VICINO ALL’UTERO..MI è ARRIVATO IL CICLO IL 13 NOV…E MI è DURATO FINO AL 19 NOV CIRCA.IO E MIO MARITO ABBIAMO AVUTO RAPPORTI IL 4 E 5 GIORNO DEL CICLO E IERI SERA.ORA è POSSIBILE K RIMANGA IN CINTA ANCHE DURANTE IL CICLO…OGNI TANTO HO COME LA SENSAZIONE DI AVEVRE CONE UNA SACCA GONFIA ALL’INTERNO DELLA MAI PANCIA(SCUSA LA DESCRIZIONE)HO AVUTO UN GIORNO DI NAUSEA!!!STO TENENDO D’OCCHIO ANCHE LA MIA TEMPERATURA BASALE MA CI CAPISCO BEN POCO…K DICI POSSO ESSERE IN CINTA?CHE DEVO FARE PER FAR ARRIVARE QUESTA CICOGNA?DIMENTICvo ho anche ogni tanto dei dolori all’ovaio destro ma ce li ho da circa 1 mese…grazie mille!!!ho davvero bisogno di aiuto!!

  188. AngiScream scrive:

    Ciao Alessia, posso chiederti una cosa?
    Ieri e oggi ho avuto un rapporto col mio moroso, noi non usiamo precauzioni, mai usate è sempre venuto fuori.. e io non sono mai rimasta incinta, è un anno che lo facciamo.. però ieri.. mentre lo facevamo si è tolto diciamo un po troppo tardi e crede di essere venuto anche un po all’interno.. e anche oggi, mi fa, che è sicuro di essere venuto un po all’interno.. perchè lo ha sentito “uscire” diciamo prima… dici che questa voolta corro il rischio di essere incinta? Ho 17 anni, quasi 18 è.è e ho un po di ppaura.. ^^

    • AngiScream scrive:

      Grazie ^^ scusa mi ero scordata di scriverlo (:

    • Alessia scrive:

      Con il coito interrotto si ha sempre grossi rischi di una gravidanza, quindi questa volta che lui dice di essere venuto un pochino prima ancora di più, tieni monitorato un eventuale ritardo perchè il rischio è alto.
      Per il futuro il mio consiglio è di trovare un vero metodo anticoncezionale.

      • AngiScream scrive:

        Scusa l’ignoranza ^^ cosa significa coito interrotto?
        Più che altro, sa cosa?
        io se prendo la pillola mi sento malissimo (: e per questo non so cosa fare, grazie **

        • AngiScream scrive:

          Ok so cosa vuol dire xD scusa ^^ ma non usavo questo termine specifico.. Ho quasi 18 anni e lui è il primo, quindi non so molto (:
          Comunque dicendo io con la pillola sto malissimo,mi sale il vomito.. o comunque sto davvero male.. è.é
          dopo quando posso faer ad esempio il test?

          • Alessia scrive:

            Al posto della pillola parla con il ginecologo dell’anello contraccettivo, è comodo e spesso gli effetti collaterali sono minori, in alternativa usa il classico preservativo che ti protegge un po’ anche dalle malattie a trasmissione sessuale.
            Per il test devi aspettare almeno una 20ina di giorni dal rapporto a rischio, oppure il primo giorno di ritardo.

  189. Kriace scrive:

    ciao alessia!ti scrivo per un anomalia…piccola premessa:per due mesi la mia ragazza (siamo assieme da pochi giorni) non ha avuto il ciclo;poi gli è finalmente venuto,14 giorni fa.Poco dopo ci siamo messi assieme,e 3 giorni fa abbiamo fatto l amore senza preservativo,ma lei prende la pillola anticoncezionale.Stasera abbiamo rifatto l amore,e quando abbiamo finito e ho tolto il membro è uscito sangue,ma un po piu chiaro (mi ha detto lei) delle mestruazioni,e ha sanguinato un po piu del dovuto se fossero state mestruazioni.C è la possibilita che sia una lesione,una malattia o una gravidanza?

    • Alessia scrive:

      se lei usa la pillola non è necessario il preservativo, il sangue secondo me è dovuto semplicemente ad un imene non ancora del tutto lacerato, soprattutto se lei è piuttosto giovane.

      • Kriace scrive:

        mah!lei ha 20 anni,io 26,mi sa strano che non abbia ancoro rotto bene l imene,anche perchè non ha sentito dolore….non vorrei che magari abbia avuto un aborto spontaneo (stava con un altro prima di mettersi con me,che la stressava e gli causava qualche tachicardia perchè la trattava un po male e aveva paura..)dovuto a forte stress? il ritardo di due mesi,poi di nuovo dopo 14 giorni….comunque grazie della risposta,un po mi hai tranquillizzato :)

  190. Cecilia scrive:

    Cara Alessia,
    l’ultimo ciclo risale al 15 agosto 2010, con rapporti non protetti con coito interrotto.. il 17 settembre ho però avuto due rapporti non protetti con eiaculazione interna. C’è la possibilità che io sia rimasta incinta o il ritardo può essere dovuto ad altri fattori? Premetto che non ho mai avuto un ciclo regolare (ho 20 anni) e che non sono nè stressata nè ansiosa o altre cose…
    ps: 2 mesetti fa ho fatto un controllo dal ginecologo per il collo dell’utero ed era tutto perfettamente in ordine. Se dovessi essere incinta ne sarei felicissima! Oggi sono esattamente 40 giorni dall’ultimo ciclo, avvenuto appunto il 15 agoso.. che ne pensi?

    • Alessia scrive:

      io dico che i rischi sono MOLTO alti, fai il test! Considerando che c’è buona possibilità di un falso negativo visto che gli ultimi rapporti li hai avuti da poco.

  191. Mary scrive:

    Alessia posso farti un’altra domanda?come mai dici che i rischi sono pochi se ero in uno dei giorni fertili?non dovrebbero aumentare le possibilità?

    • Alessia scrive:

      Perchè il preservativo è un metodo piuttosto sicuro e se anche hai visto una fuoriuscita dopo all’esterno non è detto che ce ne sia tata anche all’interno (se l’avete messo bene e dall’inizio) però il test fallo eccome!

  192. Giuseppe scrive:

    Ciao raga la mia ragazza da 3 mesi che non ha il ciclo cioè dal 25 giugno, il 24 giugno per un controllo alla tiroide fece l’analisi del sangue e videro che il progesterone si trovava sui 0,26 la media e dai 5 ai 26 e quindi ha il progesterone basso, in questi tre mesi precisamente nei primi di agosto ha avuto dolori ai reni e urinava spesso con uscita di grumi di sangue, dolori moloto forti ai reni,il 25 agosto sembava come se gli dovessero arrivare ma non le sono venute….abbiamo fatto due test di gravidanza il primo era più sensibile ed era sensibile anche ai primi tre giorni dell’arrivo del ciclo, e tutti e due sono risultati negativi,quindi sono molto preoccupato in questi giorni sta avendo delle perdite trasparenti, ma ha avuto solo dolori ai reni ma non nausea e tutte ste cose voi che dite che cosa può essere?Noi lo facciamo all’inizio senza neanche un minuto poi finiamo con….voi che dite?a il ciclo moto irregolare a volte li saltano di 2 mesi ma mai di 3 mesi..

  193. M! scrive:

    ciao alessia, giorno 6 settembre mi è venuto il ciclo come sempre durato 6-7 giorni dipende..giorno 14 ho avuto un rapporto e giorno 20 cioè ieri un’altro..è da ieri che mi sento molto strana non sò perchè mi vengono dolori alla bocca dello stommaco e fitte..il mio ragazzo è convinto che non è nulla ma soltanto una mia preoccupazione..lui era munito di precauzioni..io mi sono accorta che è fuoriuscito un pò di sperma dal preservativo sopra a lui stesso e sul letto..è possibile che mi sia sporcata anch’io e sia rimasta in cinta? ti prego aiutami non sò che fare..oltre a questo dolore non sento altro tipo di dolori..cosa sarà?

    • Alessia scrive:

      tutto può essere anche se secondo me i rischi sono pochi, i sintomi che hai non sono indicativi, stai tranquilla e fai il test nel caso arrivasse un ritardo.

  194. Mary scrive:

    Cara Alessia,ti avevo già scritto ma non ho ricevuto risposta!domenica 12(giorno fertile secondo lo schema di Ogino) io e mio marito abbiamo avuto un rapporto completo non protetto(cerchiamo la cicogna!!) e subito dopo ho sentito del fastidio alle ovaie e da quel giorno diventa sempre più intenso,come se le sentissi gonfie e quando ho rapporti ho un pò di dolore sempre a livello ovarico;inoltre mi sento stanca e senza voglia di fare nulla,secondo te posso essere incinta?è possibile “sentire”qualcosa già dal concepimento o comunque dopo due/tre giorni?

    • Alessia scrive:

      si, è possibile sentire qualche sintomo già da pochissimi giorni dopo il rapporto, ovviamente non posso sapere se sei incinta ma ti mando un grande in bocca al lupo :)

  195. Erika scrive:

    ciao,
    ho un ciclo un po irregolare…ma ho un ritardo di 4 gg… sono due settimane che ho dolore al seno come punture e dalla data dell’ipotetico arrivano dal ciclo ho mal di pancia come se avessi il ciclo!!!!!
    oltretutto… nei cicli precedenti ho avuto spotting…. questo mese ancora niente…..

    voglio aspettare qualche giorno prima di fare il test… magari è solo un po di ritardo….

    cosa ne pensi???

  196. *secret girl* scrive:

    ciao alessia io ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo.. dopo averlo fatto la 1 volta se ne venuto all esterno e poi lo abbiamo rifatto..ma nn si è asciugato bene, qnd è entrato ho sentito un forte calore mai successo prima d ora.x favore dimmi come mai ho provato qsr sensazione e se devo preoccuparmi.. ti prg risp.. grz in anticipo

    • Alessia scrive:

      e come faccio a saperlo? L’unico modo per scoprirlo è fare il test in caso di ritardo, non dovrebbe esserci tanto rischio ma non è possibile escluderlo.

  197. alex scrive:

    Salve scrivo da parte della mia compagna, lei prende sempre le pillole, ed io il preservativo, ad agosto abbiamo fatto tanto sesso, ma… si sono tolti i profilattici, però ho fatto in tempo a togliere il pene dalla vagina, lei ritanrda sempre il ciclo, un pò per il caldo, un pò per il cambiamento di stagione, non viene sempre a fine mese, ad esempio, non a settembre ma alla seconda settimana di ottobre, e così via… si sente sempre gonfia, alla pancia, che non riesce ad andare al bagno, può essere incinta anche se prende le pillole…?

  198. martina scrive:

    ciao alessia,avevo già scritto ma non risulta più il mio commento.. cmq volevo chiederti un parere.. nel mese di agosto il ciclo l’ho avuto il 4 e poi il 28 (io snono stata sempre regolare con ciclo ogni 28 gg,tranne appunto il mese scorso) l’ultimo ciclo è terminato il 4 settembre.. l’8 settembre ho avuto un rapporto non protetto.. volevo sapere se secondo te c è qualche possibilità di gravidanza =) spero risponderai grazie!

    • ggg@84 scrive:

      ciao a tutte…ho bisogno di un consiglio! io ho spesso un ciclo di 24 – 26 gg ,ad agosto mi sono venute il 15e ad oggi 17sett ancora niente…ho solo dolori in basso ed alla schiena e qualche problema nella digestione(sempre la pancia gonfia specie dopo i pasti)vado in bagno spesso, ma è anche vero che ho una flora batterica che m è stata rilevata dall urinocoltura.Io xò nn nessuna tensione al seno,potrei essere incinta??il test potrei già farlo o è presto??per favore rispondetemi,ne ho bisogno

      • Alessia scrive:

        i sintomi non sono molto indicativi, potresti anche essere incinta senza averne nessuno, oppure non essere incinta avendoli tutti! Puoi già fare il test se sei in ritardo, ma quando hai avuto il rapporto a rischio?

    • Alessia scrive:

      ciao, credo di averti già risposto qualche commento fa, comunque la risposta è si, il rischio c’è e per il test devi aspettare il primo giorno di ritardo.

  199. piccola13 scrive:

    come mai da oggi pomeriggio che mi dice che il mio commento è in attesa di moderazione?

  200. piccola13 scrive:

    ciao alessia,volevo un consiglio…. ad agosto ho avuto il ciclo il 4 e poi il 28 (sono stata sempre regolare ogni 28 gg tranne il mese scorso! l’ultimo ciclo cominciato IL 28 MI è TERMINATO IL 4 settembre!! l’8 settembre ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo..secondo te c è possibilità di una gravidanza? se è si quando fare il test?grazie per la risposta

  201. Chiara scrive:

    Ciao Alessia,
    Io e mio marito abbiamo avuto un rapporto non protetto il 12 settembre, a me il ciclo è arrivato il 6 e finito dopo tre gg. C’è la possibilità di una garvidanza.
    Grazie.

  202. Lisetta scrive:

    Cara Alessia,ti ho scritto già il mese scorso e ora sono ancora qui per un parere.
    Il 4 settembre mi sono venute anticipatamente.
    L’11, il 12, il 14 e oggi 16 ho fatto i test ovulatori, sempre positivi con la linea fucsia viva…cosa può significare?help me please

  203. Mary scrive:

    Cara Alessia,domenica io e mio marito abbiamo avuto un rapporto completo non protetto(cerchiamo la cicogna!!) e subito dopo ho sentito del fastidio alle ovaie e da quel giorno diventa sempre più intenso,come se le sentissi gonfie e quando ho rapporti ho un pò di dolore sempre a livello ovarico;inoltre mi sento stanca e senza voglia di fare nulla,secondo te posso essere incinta?è possibile “sentire”qualcosa già dal concepimento o comunque dopo due/tre giorni?grazie in anticipo per la tua risposta!

  204. giu scrive:

    ciao mi chiamo giulia ho avuto rapporti protetti con il mio ragazzo ma il ventesimo giorno di ciclo ho avuto una perdita di 2 gocce di sangue rosso vivo ..sono terrorizata … potrei essere incinta ?

  205. fede scrive:

    ciao a tutti mi chiamo federica è ho 22 anni volevo chiedervi un consiglio.. allora io ho fatto il test di gravidanza prima del presunto ciclo ed è uscito positivo…ho solo il dolore al seno e alla pancia…secondo voi potrei essere incinta???

  206. fede scrive:

    salve a tutti mi chiamo federica è ho 22 anni..sono un pò preoccupata ho fatto il test di gravidanza prima che mi doveva tornare il presunto ciclo ed è uscito positio come sintomo ho solo il dolore al seno secondo voi c’è la possibilità che il test sia sbagliato??? rispondete in tante grazie

  207. FEDE scrive:

    Gentile Alessia, ho 26 anni e stò cercando un bambino. Il mio ciclo è abbastanza regolare, ma nolto scarso, in quanto per 4 anni ho preso la pillola Milvane come anticoncezzionale.
    Milvane l’ho smessa da circa 4/5 mesi e da circa 2 ho rapporti intenzionalmente non protetti.
    L’ultimo ciclo è arrivato il 22/23 agosto. Ho avuto rapporti non protetti 1, il 3, il 5, il 9, il 12 e prima non mi ricordo qnd. Stamane, 14 settembre, appena mi sono svegliata (alle 10, perchè non riuscivo ad aprire gli occhi), ho avuto una perdita di sangue rosso vivo abbastanza abbondante. Cosa può essere? Non ho tensione al seno, ho avuto dolore ai capezzoli fino a qualche giorno fa, probabilmente per l’ovulazione.
    La ringrazio.
    Cordiali saluti.
    FEDE

    • Alessia scrive:

      la perdita può essere tutto e niente, ho provato sulla mia pelle che quando si9 sopsende la pillola dopo anni di utilizzo, l’orgnismo spesso ci mette un po’ a riprendere l’assetto ormonale normale, quindi gli scompoensi potrebbero essere causa di questo sconvolgimento. Però io ch9iederei anche delucidazioni al ginecologo…

      • ggg@84 scrive:

        ciao alessia,ho scritto su nel riquadro di martina ma credo di aver sbagliato ma nn so come si fa a scrivere direttamente a te così scrivo come replica,ho bisogno di un consiglio! io ho spesso un ciclo di 24 – 26 gg ,ad agosto mi sono venute il 15e ad oggi 17sett ancora niente…ho solo dolori in basso ed alla schiena e qualche problema nella digestione(sempre la pancia gonfia specie dopo i pasti)vado in bagno spesso, ma è anche vero che ho una flora batterica che m è stata rilevata dall urinocoltura.Io xò nn ho nessuna tensione al seno,potrei essere incinta??il test potrei già farlo o è presto??per favore rispondetemi,ne ho bisogno

  208. FF scrive:

    CIAO A ME NON M ARRIVA IL CICLO ANKE SE HO PRESO LA PILLOLA REGOLARMENTE… M è GIA SUCCESSO XO QUESTA VOLTA HO PRESO 2 BLISTER D SEGUITO.. DEVO PREOCCUPARMI??

  209. Lisetta scrive:

    Ciao Ale,
    ho 24 anni e all’inizio del mese scorso ho interrotto la pillola (finendo la confezione) perchè io e mio marito desideriamo un figlio. Già dall’interruzione abbiamo avuto rapporti completi giornalmente.
    Non ho alcun sintomo della gravidanza, se non più stanchezza, giramenti di testa, sbalzi d’umore e un po’ di agitazione, dici che però posso essere incinta? il ciclo dovrebbe venirmi intorno all’8, però fremo e non vedo l’ora di sapere il “verdetto”!

  210. sara scrive:

    ciao ale io a luglio ho avuto un raskiamento e già ci sto riprovando anke se nn sò xkè ma mi sento ke nn è abboccato….qndo successe allora subito mi sentii ke qlksa stava cambiando dentro di me ma adesso no anke se è presto….io sapevo ke dopo il raskiamento si usciva ancora + facilmente incinta; ma poi ho letto testimonianze cm il mio stesso caso ma ke c’è voluto a ki mesi o addirittura anni! la prima volta ci ho provato solo una volta ed è riuscito spero ke nn dovrò aspettare tanto ho il terrore xkè qsto mi rattrista molto!volevo sapere se ne sapevi qlksa a riguardo….grz mille

    • Alessia scrive:

      non ho conoscenze dirette su questa cosa ma così a senso direi che l’utero dopo un raschiamento ha bisogno di un pochino di riposo prima di poter ospitare un novo impianto, il raschiamento non è una passeggiata quindi prova pure a rimanere incinta da subito ma senza ansia, in bocca al lupissimo.

      • sara scrive:

        grz mille….purtoppo questo mese nn è andata con tutto ke negli ultimi periodi sentivo un cambiamento; infatti nn me l’aspettavo ke mi venisse il ciclo!!!ci sn rimasta molto male e continuo a nn crederci anke xkè il seno lo vedo gonfio e mi fa male…ma infondo so ke nn è nulla…leggo su internet anke i casi di donne ke pur essendo incinta hanno il ciclo ma nn credo di essere una di loro anke xkè il mio ciclo è abbondante e rosso accesso!x caso anke tu hai sentito parlare di qsti casi e sai dirmi se è come penso io??cioè ke il ciclo dovrebbere essere poco e kiaro???alcune testimonianze dicono ke se ne sn accorte dopo mesi ma nn si accorgono ke il ciclo è diverso???o è uguale???qsto è quello ke mi kiedo!!!
        grazie mille ale sei molto cara.

  211. alessia scrive:

    ciao Alessia… ho urgentemente bisogno del tuo consiglio perchè sono nel panico più assoluto! ti spiego meglio… 5 giorni fa ho avuto un rapporto con il mio ragazzo ma mentre lo facevamo il preservativo si è rotto ma noi c’è ne siamo accorti soltanto dopo aver finito il tutto, adesso sono preoccupatissima perchè già da 5 giorni ho dolori fortissimi alla pancia,certe volte mi viene da vomitare e qualche volta ho anche dei capo giri… non so più cosa pensare, ti prego rispondi al più presto! Baci…

    • Alessia scrive:

      ovviamente il rischio c’è, la cosa migliore è non farsi prendere dall’ansia e tenre monitorato il ciclo, potrai fare il test a partire dal primo giorno di ritardo.

  212. ROBERTA scrive:

    Ciao alessia…il 22 agosto ho avuto un rapporto a rischio (il preservativo si è tolto) con il mio ragazzo…premetto che ho un ciclo sempre irregolare (ultima volta il 26 giugno) ho fatto oggi il test 28 agosto è risultato negativo…ma ogni momento devo fare la pipì sopratutto dopo il rapporto a rischio sono andata 3 volte al bagno di seguito…cosa dovrei fare per esserne piu sicura? aspetto una tua risposta…grazie!

    • Alessia scrive:

      sentire lo stimolo della pipì frequentemente è uno dei sintomi più tipici della gravidanza ma se hai cominciato ad averlo già immediatamente dopo ilo rapporto a me sembra più probabile che sia per una cistite (che può venire proprio dopo un rapporto un pò più lungo ed intenso del solito). Comunque il test fallo ma per un risultao attendibile devi aspettare almeno il primo giorno di ritardo.

  213. Laura scrive:

    ciao!!! alessia Buongiorno!ho 27 anni, madre di un bimbo di 4 anni
    ciclo di 28 giorni.mio ultimo ciclo è venuto il 13/08/10,il 22/8 e 23/8,24/8 ho avuto raporto con mio marito no protetto,disidero tanto un altro bimbo,sò che è ancora presto per dire che sonno rimasta incinta,però ce la possibilità?,sendo che la mia ovulazione doveva essere il 26/8…grazie

    • Ida scrive:

      cara Laura sono nella tua identica situazione ho una bambina di 27 mesi ho avuto l’ultimo ciclo il 13/08/10 ed ho avuto rapporti non protetti con mio marito il 17/08 20/08 26/08 anche per me è ancora presto per dirlo ma chissa speriamo bene

      • Laura scrive:

        Speriamo bene!!!ho doloretto tipo rosse,mi fa tanto male il seno,ho anche bruciore allo stomaco,e vado spesso al bagno,mi sembra un pò presto per sentire tutto ciò,però mi sento diversa dagli altri mese,,i genere il seno mi fa male 3,4 giorno prima delle rosse,invece questo mese subito dopo 3 giorni del’ovulazione,gia mi facevano male il seno,mi sembra un pò presto,però è un buon segno.e poi la mia tp basale ed 37,1…adesso asp,fino il 10 setembre , 1 giorno di ritardo faccio il teste…Ida becco alla cicogna per te!!…:)un oceano di incrocini per te, facci sapere!

  214. Rossella scrive:

    Ciao Alessia, avevo bisogno di un tuo consiglio…io e mio marito siamo sposati da un anno e da circa nove mesi stiamo cercando un pargoletto…Fatto sta ogni mese ho sempre sentito arrivare le rosse…questa volta a 6 gg prima dell’arrivo mi sento emotivamente strana, stanca con un misto forte di sonnolenza e spossatezza ed in + ho dei doloretti al basso ventre (zona destra) accompagnati a doloretti alla schiena. Cre4di che questa volta possa essere possibile? Quanti giorni devo ancora aspettare secondo te prima di fare un test?
    Grazie mille e ciao

  215. elena scrive:

    per favore mi serve una risposta urgente ho avuto un rapporto sessuale non protetto e anche se non e entrato bene il giorno dopo avevo vampate di calore poi avevo freddo e avevo anche un pò di nausea. Il giorno dopo ma e possibile ?

  216. tatina scrive:

    Ciao alessia il mio ciclo è finito il 28 e il 30 ho avuto un rapporto cn il mio ragazzo non mi rendo mai conto se viene dentro o no come faccio ad accorgermene??Sono molto in crisi in fin dei conti ho 16 anni e non sono neancora molto matura….Il ciclo mi dovrebbe venire su x giu il 15…mi fa malisssimo il seno…appena lo tocco…Come faccio a sapere o a vedere se mi viene dentro?

    • Alessia scrive:

      se vuoi essere sicura di quando viene chiediglielo, però se fossi in te cercherei subito un metodo anticoncezionale giusto per te, perchè anche se il tuo ragazzo viene fuori il rischio di una graidanza è comunque molto alto…

  217. fabiola scrive:

    Cara Alessia,sono una ragazza che ho avuto un rapporto non protetto il quinto giorno dall’inizio delle mestruazioni.Ho sempre avuto un ciclo regolare di 28 giorni e ora non mi arrivano le mestruo da 2 giorni. Da 5 giorni circa ho una tremenda tensione e gonfiore alla pancia. E’ possibile che sia rimasta incinta?

  218. federica scrive:

    allora io ho avuto il mio primo rapporto xò non del tutto è stato x poco…cioè è entrato ma non x molto tempo xkè mi è uscito molto sangue..poi il giorno dopo niente e il 2°giorno dopo ke ho avuto il rapporto la notte mi è venuto il ciclo regolare x 5 giorni..mica posso essere incinta?

  219. pp scrive:

    ciaooo possibile rimanere incinta senza eiaculazione?
    nel senso che c’e’ stata penetrazione ma alla fine senza eiaculazione.
    sono un po in panico perche’ di solito uso il profilattico..
    grazie

  220. vale scrive:

    ciao alessia io ho avuto una serie di rapporti non protetti con eiaculazione interna(vogliamo un bimbo)…li sto avendo a giorni alterni i rapporti…per un periodo ho avuto fitte al basso ventre…poi sono andati diminuendo…adesso ho solo tensione al seno e turgore, i capezzoli sono chiari però…adesso volevo chiederle io lo scorso ciclo lo avuto il 10 luglio, ma il mio ciclo è irregolare…anche se ho avuto circa sei rapporti nei giorni in cui compariva la strana mucosa…secondo lei quante percentuali ho di rimanere incinta..Ps inoltre mangio molto e dopo mangiato ho lo stomaco chiuso non mi sento piena…

    • Alessia scrive:

      impossibile stabilire una percentuale di riuscita, ci sono tantissimi fattori in gioco, il mio consiglio è di fare meno calcoli e di stressarsi il meno possibile, un grande in bocca al lupo anche a voi :D

  221. roberta scrive:

    buona sera,mi chiamo roberta mamma di due ragazzi .ho avuto sempre rapporti a rischio perche’ vorrei il terzo figlio ,ma solo questo mese ho un ritardo di un giorno un po’ di dolori come se il ciclo mi stesse arrivando in piu’ ho un po’ di nausea e mal di reni .cosa pensa questa volta ce l’abbiamo fatta?la ringrazio fin da ora

  222. valeria scrive:

    ciao alessia…ho 20 anni e il 14 luglio ho avuto l’ultimo ciclo e appena finito io e il mio ragazzo abbiamo cominciato a provare ad avere un bambino, abbiamo rapporti tutti i giorni o la mattina o la sera,e a volte capita anke sia la sera ke iol mattino…xo ho letto ke è difficile rimanere incinta gia dai primi mesi ke ci si prova, sia io ke il mio ragazzo nn beviamo alcolici ne fumiamo e conduciamo una vita abbastanza sana… cmq è da un paio di gioni ke ho mal di testa, fitte al seno dolori ai reni e faccio la pipi molto sesso e a volte la mattina e la sera ho un po di nausea e sforzi di vomito…secondo te puo essere ke io sia gia incinta..nn le aspetto x il 17 agosto xke ho un ciclo di 31 giorni!!speriamo io kmq credo di no ma nn si puo mai sapere..spero in una tua risposta grazie!!kiss

    • Alessia scrive:

      ciao valeria, in realtà non c’è una regola, si può rimanere incinta alla prima volta oppure dover attendere tanto, sintomi che potrebbero far pensare ad una gravidanza ne hai quindi la possibilità c’è però fino al test è impossibile dirlo, in bocca al lupo!

  223. Letizia scrive:

    Ciao sono Letizia e ho 16 anni ho avuto il ciclo iniziato il 20 luglio e finito intorno al 24-25 luglio. Ieri ho avuto un rapporto sessuale con il mio ragazzo che oltretutto era un abbastanza ubriaco quindi il pene andava in erezione a tratti.
    Non ha utilizzato il preservativo e quindi dopo un minuto all’incirca abbiamo smesso.
    Ho un pò d’ansia e volevo sapere se mi conveniva fare tra 2-3 settimane un test di gravidanza.
    Aspetto una riposta grazie.

  224. k- scrive:

    ciao alessia, ho un piccolo dubbio. l’8 luglio dovevo iniziare la pillola dopo i 7 giorni di pausa ma me la sono dimenticata e ho iniziato il 9. ero scoperta quel giorno? tra l’altro ho avuto un rapporto completo non ricordo se proprio l’8 o il giorno successivo…. da qualche giorno ho un po’ di nausea ma niente tensione al seno.. spero di nn essere incinta. grazie!

  225. sara scrive:

    salve alessia giovedì ho avuto un raschiamento e sabato ho avuto rapporto cn il mio ragazzo ma no completo cointerotto lunedi mi è venuto già il ciclo nn penso ke cè il riskio ke sn rimasta di nuovo incinta cioè ho il terrore adesso dovrei stare tranquilla xkè mi è venuto anke il ciclo xrò so ke nn c’entra….

    • Alessia scrive:

      questa è una domanda da fare al ginecologo ma il mio consiglio per il futuro è di trovare un metodo anticoncezionale, è davvero importante.

  226. sonia scrive:

    ciao alessia io e da piu di un anno che sto cercando di avere un bambino….adesso sono a meta ciclo perche le mestruazioni dovrebbero arrivarmi il 2 agosto ma da qualche giorno ho vampate di calore sonnolenza e da oggi anche sbalzi di umore potrei pensare che è in corso una gravidanza oppure mi monto la testa io per niente?grazie per la tua risposta ciao ciao

  227. Letizia scrive:

    ciao Alessia!!!ho 27 anni,il mese di maggio il mio ciclo è venuto giorno 25,mese di giugno è venuto giorno 20…il giorno 29 giugno ho avuto un rapporto completo,no protetto con mio marito…ho il seno gonfio,forte dolore alla pancia…questo mese è diverso..in genere sento dolore,nel 1 giorno che mi arribìvano il ciclo,ho gia un bimbo di 4 anni…cosa posso pensare sarò incinta?….grazie

  228. :) scrive:

    Ciao
    io ho un problema.
    E’ da circa 8 giorni ke ho un “ciclo” se così posso kiamarlo perchè mi esce il sangue soltanto quando vado in bagno e ogni volta ke ho rapporti con il mio ragazzo provo tanto dolore. Il ciclo mi doveva venire il 10 luglio.
    Preciso ke cmq ho rapporti da due anni e nn mi era mai successo.. Devo preoccuparmi??

  229. chiara scrive:

    ciao alessia… sono una ragazza di 21 anni..l’ultimo ciclo mie arrivato l 25 maggio 2 giorni dopo la fine del ciclo o avuto un raporto non protetto col mio ragazzo … ma e uscito prima di arrivare… ora aspettav il ciclo propio oggi 25 giugno ma niente non e arrivato o un po di gonfiore un po di tensione adominale mi sento nervosa forse a causa dello stress… o avuto le solite macche bianche prima di ogni ciclo ma ciclo niente … e possibile che sia incinta ? grz in aticipo

  230. MIKY scrive:

    Cara alessia…..
    forse sono un po esagerata ma ho un po’ paura.
    A me il ciclo viene sempre in ritardo di un paio di giorni o più, non è mai puntuale. Qst mese ho avuti solo pochi rapporti con il mio ragazzo ma nessuno è stato mai rischioso, dopo averlo fatto prima di farlo ankora lui si è sempre diciamo asciugato per bene, solo che ho un ritatrdo di due giorni mi si è gonfiato il seno come se mi stessero arivando, ma nei tre giornoi passati ho avuto un po dfi nausea o la mattina o la sera prima di andare a letto ma quello non so se può dipendere dal fatto che ho “oziato” e ho bevuto troppi estatè poi stamani ho fatto anke un bagno in una piscina con l’acua ghiaccissima e forse anche quello po’ bloccare un po’ solo ke sono molto paranoica e mi sono preoccupata! aiutami t prego un consiglio può farmi calmare! grazie

    • Alessia scrive:

      anche se il tuo ragazzo si pulisce il coito interrotto è comunque a rischio, se sei già in ritardo puoi fare il test.

  231. sara scrive:

    Ciao ,sono Sara,avrei bisogno di chiederti una cosa.. il mio ragazzo ha avvicinato per qualche secondo il pene alla vagina..l’ha toccata..penso ci fosse un po’ di liquido ma ci sono rischi che io così possa essere rimasta incinta? e seconda cosa..se abbiamo tutti e due le mutande e le parti intime sono a contatto da sotto i due tessuti ..c’è pericolo? io non so niente di queste cose..sono le prime esperienze :( grazie mille :) un bacio!!!

    • Alessia scrive:

      è difficile che gli spermatozoi possano essere risaliti tanto ma non è impossibile, però se di mezzo c’è della stoffa potete stare tranquilli, però il consiglio è di trovare un metodo anticoncezionale il prima possibile.

  232. Sara scrive:

    Ciao Alessia,17 giorni fa ho avuto un rapporto non protetto al quinto giorno di ciclo.Il 30 dovrebbe tornarmi il ciclo ma ogni tanto mi fa male l’addome e le ovaie(cosa possibilissima dato che fra poco mi devono tornare) però continuo ad avere le secrezioni biancastre pre-mestruazioni.
    Mi devo preoccupare?

    • Alessia scrive:

      ti devi preoccupare semplicemente perchè i rapporti non protetti sono a grosso rischio, i sintomi non dicono niente, nel frattempo è arrivato il ciclo?

  233. MIRYAM scrive:

    ciao sono ancora miryam volevo dirti io fumo se è vero ke sono incinta posso fumare?? o quante me ne posso fumare al giorno??

  234. MIRYAM scrive:

    Ciao a tutti mi kiamo Miryam ed ho 18 anni io e il mio ragazzo abbiamo deciso di fare un bebè e da un mesetto a venire ke viene tutto dentro. da un po di giorni ho sbalzi di umore, fitte fortissime alle ovaie, e stanchezza. da premettere che a marzo ho gia avuto un aborto spontaneo ed ero di 4-5 settimane. aiutami se mi potresti dare qualche consiglio ti ringrazio un bacio a tutte le mamme asp rix e grazie ancora

    • Alessia scrive:

      sicuramente questo è il metodo giusto per avere un bambino, perseverate senza farvi troppe paranoie e in bocca al lupo.

  235. paola1987 scrive:

    ciao alessia ho 23 anni e un figlio di soli 20mesi con mio marito facciamo raporti senza nessuna precauzione pultropo in circa 2 giorni fa e succesu che sia venuto a mendre usciva il pene po essere che rimango incinta? grazie ala risposta (ultima menstr. 8/06/2010)

  236. SARASHQ scrive:

    CIAO A TUTTE ALLE NEO E FUTURE MAMME:)
    VOLEVO UN VOSTRO CONSIGLIO DOMANI MI DOVREBBERO TORNARE E HO AVUTO IL RAPPORTO COMPLETO L’11 GIUGNO, IN QST GIORNI HO AVUTO MAL DI TESTA SPESSO, COME SE MI VENISSE DA VOMITARE MA POI NULLA, BRUCIORE DI STOMACO E STOMACO PESANTE CON QUALSIASI COSA MANGIAVO, QUALCHE VOLTA GAMBE PESANTE E QUANDO STO UN Pò PIù SEDUTA INDOLENSIMENTO ALLE OVAIE,E MI VENGONO ANCHE DELLLE FITTE OGNI TNT SEMPRE ALLE OVAIE…COSA PUò ESSERE?

    AIUTOOOO

  237. sissi scrive:

    salve alessia ho avuto rapporto gli ultimi giorni di ciclo circa 2 settimane fa…mi sta crescendo il seno e ho spesso mal di testa, sonno ma soprattutto faccio sempre pipì e non ho peerdite mucose ke di solito ci sn tutto il periodo premestruola ke penso avvenga a tutte le donne!!!sono incinta???

    • Alessia scrive:

      dai sintomi potrebbe sembrare, però è impossibile stabilirlo così, potrebbe anche non essere nulla, ora non ti resta che aspettare l’eventuale ritardo per fare il test, fammi sapere come va…

  238. Francesca scrive:

    Ciao alessia..
    Ho bisogno di te..
    Per due giorni prima del ciclo io e il mio ragazzo abbiamo avuto due rapporti uno un giorno ed uno un altro giorno, ma questi rapporti nn sono stati protetti e lui è venuto dentro di me.
    Domenica mi è arrivato il ciclo ed è normalissimo come tutti gli altri.
    Solo ke è da stamattina ke ho un dolore al in basso al fianco dentro.. Vuol dire qualcosa??
    E un’altra cosa, ma se io riesco a capire qualke giorno prima ke mi sta per venire il ciclo e quindi voglio avere rapporti nn protetti cn il mio ragazzo è pericoloso? Rischio di rimanere incinta?
    Aspetto una tua risp.
    Grazie mille

    • Francesca scrive:

      al fianco destro* scusami x l’errore

      • Alessia scrive:

        questa volta direi che l’avete scampata ma se continuate così rischiate molto, si può rimanere incinta in qualsiasi momento del ciclo, attenzione.
        I dolori secondo me non sono niente, ma se persistono ci vuole una visita dal ginecologo!

        • Francesca scrive:

          Quindi se ora ho il ciclo non è successo niente giusto??

          • Francesca scrive:

            ah volevo anke dirti ke il ciclo mi è venuto la sera dopo l’ultimo rapporto non protetto ke abbiamo avuto.. Sono molto preoccupata anke se quel dolore non cel’ho più.

  239. laura scrive:

    ciao sono laura…ho 20..e per prima cosa vorrei precisare che desidero un bambino…sento di avere dei sintomi di gravidanza ma……
    per due anni e poco piu ho preso la pillola, ma, 2 mesi fa ho smesso del tutto di prenderla…il mio ragazzo ha 32 anni e circa 6 anni fa ha avuto un incidente, un colpo molto brusco non assicurava il totale funzionamento degli spermatozoi..so che gli hanno detto che fossero rimasti addormentati ma non si parlava di sterilità..ecco perche stiamo provando da due mesi ad avere rapporti assolutamente non protetti… e allora che…il 28 maggio ho iniziato ad avere i primi sintomi del ciclo..poi mi sono passate qualche giorno dopo e mi sono arrivate il 9 con solo 2 giorni di ritardo..mi sono durate 3 giorni non erano abbondanti non rosse tranne il primo giorno ..poi ho iniziato ad avere nausea, stanchezza, mal di schiena lombare, ai reni..poco appetito e se mangio mi sento impacciata..sento il bisogno di avere il mio ragazzo affianco… di coccole…i capezzoli sono piu scuri rispetto alla mammella, la salivazione sembra accentuata..ma ho paura che siano solo mie sensazioni..e poi ho un dolore al polpaccio..come se avessi fatto allenamento…potrebbe essere?mi risponda per favore…mi sento ansiosa..mi agito facilmente…ho le palpitazioni…insomma..mi dia una risposta grazie

  240. ale scrive:

    ciao alessia. ho avuto un rapporto completo con la mia ragazza. lai prende la pillola regolarmete da anni senza mai saltarla. il ciclo le dovrebbe venire tra una decina di giorni ma negli ultimi due giorni ha avuto delle perdite. c’è il riskio di una gravidanza?grazie ciao.

  241. angy scrive:

    CARA ALESSIA SONO ARRIVATA A 45 GIORNI DI RITARDO E MI SONO DECISA DI FARE IL TEST ADESSO PERCHE SONO SEMPRE STATA IN RITARDO MA LE ALTRE VOLTE IL TEST MI A DETTO SEMPRE NEGATIVO QUESTA VOLTA MI ADETTO POSITIVO IL GIORNO DOPO SONO ANDATA A FARE LE ANALISI DELLE URINE E MI A DETTO NEGATIVO SECONDO TE E PIU FACILE CHE S BAGLI IL TEST O LE ANALISI DELLE URINE GRAZIE PER LA TUA ATTENZIONE

  242. sony scrive:

    ciao alessia il ciclo mi sarebbe dovuto arrivare domenica,ma ho solo delle minime perdite molto scure,il test non l’ho ancora fatto,cosa pensi di queste perdite?

    • Alessia scrive:

      non penso niente perchè potrebbero essere semplicemente l’inizio del ciclo (può capitare), non posso fare previsioni con questi pochi dati.

  243. alex scrive:

    salve…nel mese di maggio ho avuto un rapporto nn protetto con la mia ragazza…sono venuto fuori…a lei il ciclo doveva venire l’11 giugno…premesso k la settimana scorsa ha preso antibiotici x via dll febbre e adesso presenta sintomi pre-mestruali come seno gonfio dolore al seno e qualche dolorina alla schiena…ma ancora il ciclo nn le è venuto e solitamente lei è sempre puntualissima…è possibile sia rimasta incinta?o il ritardo è dovuto alla febbre della settimana scorsa e l’aver preso ttt quegli antibiotici?la prego risponda al più presto sono un pò preoccupato…ripeto k la mia ragazza presenta già ttt i sintomi pre-mestruali…

    • Alessia scrive:

      i sintomi premestruali, l’eventuale gravidanza e gli antibiotici non hanno nessun nesso in comune, ormai è passato un bel pò di tempo, fate il test…

      • alex scrive:

        ciao scusa m sono sbagliato il ciclo le doveva venire giorno 14…ma gli antibiotici la febbre dll’ultimo periodo e lo stress k ha x via degli esami di stato nn sono fattori k possono provocare il ritardo del ciclo?

  244. liuba scrive:

    Ciao,
    il 17 maggio ho avuto le mestruazioni. Fine mese sono stata stressata fino a sabato cinque giugno (è morto il cane, a cui ero legata da 8 anni e ho acquistato un auto ma sono senza uno stipendio fisso). Domenica sera ho avvertito dolore all’ovaie come dei crampi… Lunedì ho iniziato ad avere delle perdite di sangue fino a mercoledì, mentre giovedì e oggi ho iniziato ad avere il flusso mestruale senza dolori, nonostante io soffro molto solitamente. Mi sento stanca e debole. Che cosa ho?
    Martedì vado dal ginecologo… Stamattina sono andata dal mio medico curante che mi ha misurato la pressione (120 max- 80 min), dicendomi di stare tranquilla e al fresco…
    Ma io non capisco cosa sta succedendo al mio corpo….

    • Alessia scrive:

      Liuba hai fatto benissimo ad andare dal medico e dal ginecologo, loro potrenno dirti se c’è qualcosa che non va oppure è solo lo stress degli ultimi tempi, un grande in bocca al lupo.

      • bella stellina scrive:

        ciao io ho dimenticato la pillola il lunedi ho avuto rapporto e anche il martedi e il mercoledi senza protezione e ilvenerdi mi é arrivato il ciclo posso essere rimasta incinta?per favore rispondetemi

  245. domy scrive:

    Buongiorno,ho 18 anni in qst mese ho avuto rapporti,mi dovevono venire il 31 massimo 1giugno,ma siamo al 10 e ancora niente,non ho nessun sintomo di mestruazione,ieri ho fatto il test è mi risulta negativo,che devo pensare,secondo lei posso essere incinta???la ringrazio anticipatamente della risposta.mi risponda al piu presto.l!

  246. sony scrive:

    ciao alessia vorrei avere informazioni,ho avuto l’ultimo ciclo il 21 maggio dovrebbe arrivarmi il 13 calcolando che sono circa 5 mesi che mi viene dopo 23 giorni,cmq vorrei sapere se secondo te è normale avere nausea continua e dolore al basso ventre e le ghiandole del seno gonfie,vorrei un tuo parere secondo te è in atto una gravidanza? dammi una risposta ti prego sono ansiosa grazie

    • Alessia scrive:

      se hai avuto rapporti non protetti la gravidanza, ovviamente, potrebbe esserci, aspetta il primo giorno di ritardo e fai il test…

  247. Alessandra scrive:

    Ciao Alessia sono una ragazza di 28 anni e sono fidanzata da soli 6 mesi.ho avuto un rapporto sessuale durante l’ultimo giorno di mestruazioni parzialmente senza preservativo (è entrato solo una volta) e anche due giorni dopo ( e anche li è entrato solo una volta ) ma nelle entrambe circostanze non si è bagniato.comunque dopo essere entrato si è messo il preservativo.lui mi ha sempre dette di aver fatto l’amore con la sua ex senza precauzioni e non è mai successo nulla.ora però capita che è da un pò che sono in ritardo.penso sia al nono giorno.dico penso perchè non ho tenuto il conto (dovrebbe essere stato il 9 di maggio l’ultimo giorno di mesturazioni).adesso oltra avere tanta paura avverto solo una gran voglia di fare l’amore e quando faccio pipi mi fa male e esce un liquido più scuro.da quello che ho letto un sintomo del rimanere incinta è proprio l’aumento vertiginoso di voglie!però non ho dolori al seno ne i capezzoli turgidi o grandi.giovedi penso di fare il test,te che mi dici…mi devo preoccupare????grazie

    • Alessia scrive:

      purtroppo nessun sintomo può dirti se sei in gravidanza, l’unico modo è aspettare il primo giorno di ritardo della prossima mestruazione e fare il test, oppure molto meglio vai dal ginecologo…

  248. alice...91 scrive:

    ciao alessia…ti spiego la mia situazione…
    lunedi scorso ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo…l’ultimo ciclo si è concluso il 19/05 e il rapporto l’ho avuto il 12 giorno dal ciclo… il giorno dopo ho cominciato a sentire dolori al basso ventre che si ripetono in continuazione…seno gonfio nausea e nn riesco a sopportare il sapore del caffè ( io in genere lo adoro!)…l’altro giorno ho avuto piccole perdite di sangue ma il ciclo nn è arrivato…non so ke fare..non credo di essere incinta ma questi sintomi mi fanno impazzire..non mi è mai successo..!! di cosa si può trattare? grazie..aspetto una tua risposta…

  249. angy scrive:

    ragazze aiutatemi non so che fare sono 35 giorni di ritardo ho fatto il test e mi ha detto subito positivo il giorno dopo ho fatto quello delle urine e mi dice negativo di quale posso essere sicura che non ha sbagliato i test della farmacia o l’urina e poi ho perdite dal seno di liquido

    • Alessia scrive:

      se c’è stato un positivo è molto improbabile che sia sbagliato, rifanne un’altro oppure (meglio) vai dal ginecologo!

      • angy scrive:

        sentiro il tuo consiglio lo rifaro se mi ridice positivo andro al ginecologo perche mi sento anche molto gonfia e grazie pe il tuo consiglio

  250. Anto scrive:

    ciao alessia ma una gravidanza puo portare anke lievi dolori e qlk volta lanzate alla pancia? ho 12 gg di ritadro dovrei allarmarmi?

  251. dora scrive:

    Salve, prendo la pillola yaz, e il giorno prima del ciclo ho avuto un rapporto completo senza preservativo, il giorno seguente ho avuto dolori mestruali e la comparse(come di solito avviene) di macchie marroni che anticipano il mio ciclo…fatto sta che sono rimaste tali, quando urino non c’è del sangue e l’assorbente si sporca solo di marrone.. solo quando mi pulisco intravedo colore rosso +acceso…devo preoccuparmi?può capitare che prendendo la pillola un ciclo venga così..per nulla intenso?non credo ci sia rischio di gravidanza visto che prendo la pillola correttamente e non l’ho mai dimenticata.attendo risposta.grazie.

    • Alessia scrive:

      infatti il rischio è davvero bassissimo, io andre a fare una visita dal ginecologo per chiarire che non sia niente.

  252. minny scrive:

    cara alessia io ti avevo spiegato che o avuto rapporti completi per tutto il mese e o i capezzoli che mi fanno male anke il seno e o laureola molto larga ma gia da 15 giorni e poi o avuto intorno al giorno 19 20 maggio una giornata innntera di dolore come quello mesturale tanto ke pensavo mmi stessero venendo ma poi niente mi sentivo di nuovo bene ora o dolori premesturali ma mi devono enire fra 3 giorni precisamente il giorno 3 giugno secondo te…ti ringrazio in anticipo sono agitata baci

  253. silvia scrive:

    salve ragazze ho avuto rapporto il quinto giorno di ciclo e il sesto ke poi fosse il settimo xkè è stato alle 2 di notte quante probabilità ci sono ke possa essere incinta e dopo quanto si incominciano ad avvertire i sintomi???

    • Alessia scrive:

      i sintomi possono essere avvertiti anche dopo pochi giorni, ma possono anche non esserci del tutto. Il rischio di gravidanza è alto in qualsiasi giorno del ciclo.

      • silvia scrive:

        grz ale….ti volevo dire ke nn ho + quei sintomi ma si sta gonfiando il seno potrebbe essere???è normale ke c’erano e ora nn ci sn più??

        • silvia scrive:

          scusa volevo dirti ke il seno lo vedo più grande del solito soprattutto l’areola xrò x il resto nn ho nessun sintomo!può darsi ke è solo l’arrivo del ciclo anke se nn è stato mai cosi grande il seno tu ke mi dic???

  254. rosaria scrive:

    ciao senti volevo sottoporti la mia questione: io sono una ragazza di quasi 20, sono fidanzata da circa 5 anni e ho dei rapporti seri con il mio lui il problema in questione e che ho un ritardo di quasi due settimane e l’ultimo rapporto lo avuto 4 giorni fa però il fatto e che io ho tutti i sintomi che mi sta per venire il ciclo ma ce di fatto che ho anche alcuni sintomi che facciao presumere che ci sia una gravidanza perchè da tre giorni ho perdite di sangue sul chiaro tipo rosa all’interno dell’utero ma questo accade un giorno si e uno no poi questa mattina ho avuto anche un po di sensazioni di vomito e nn ci sto capendo più niente …. tu potresti dari una risposta?
    grazi rosy

  255. minny scrive:

    ciao alessia sono una ragazza di 21 anni e da 2 mesi sto provando a rimanere incinta premetto che o la cosidetta piagetta ma il dott a detto che non fa niente si concepisce ugualmente,il primo mese e andata male ora mi devono venire il 3 giugno o avuto rapporti dal 5 giorno di mesturazioni fino ad oggi 23 4’5 giorni fa o avuto dolori come se fossero i dolori premesturali tutto un giorno intero poi si sono tolti poi o il seno gonfio ma anche l’aureola dei capezzoli piu largi prima questi dolori mi venivano 5 giorni prima delle mesturazioni ma ora non lo so secondo te posso essere incinta? ti ringrazio rispondimi per piacere al piu presto grazie sono in ansia

    • Alessia scrive:

      sicuramente puoi essere incinta ma mi è impossibile capirlo, l’unico modo è fare il test dal primo giorno di ritardo, in bocca al lupissimo e fammi sapere come va ;)

  256. Stella scrive:

    Ciao! Cerco la gravidanza ma per motivi di tempo e lavoro vorrei rimanere incinta dal mese di agosto…ora siamo a maggio e stò prendendo la pillola…so che il mese dopo averla smessa si è più fertili e io non ho mai avuto il ciclo regolare, è meglio che la smetta dal prox mese ed aspetti quello giusto per concepire o che continui a prenderla fino al mese prima, quindi a luglio? in quale caso ho più possibilità? So che non è facile, ma vorrei provarci lo stesso!

    • Alessia scrive:

      non ci sono regole e questa cosa del primo mese di sospensione più fertile è la prima volta che la sento, ad intuito direi che è proprio il contrario perchè l’assetto ormonale ci mette un pochino di tempo a tornare a regime dopo tanto tempo che è alterato dagli ormoni assunti dall’esterno. Se fossi in te lascerei da parte i calcoli.

  257. Freccia scrive:

    Ciao Alessia premetto che io soffro di ansia, non dormo e non mangio per di piu’ ho vomito e diarrea, pero’ sono l’uomo in tutto questo, e ti spiego io e la mia ragazza abbiamo avuto rapporti e neanche per molto tempo con il preservativo e non ho mai raggiunto l’eiaculazione dentro ma fuori e in piu’ non si e’ mai rotto tutto cio’ 6 volte…ora in questo mese c’e’ stato tanto stress il padre in ospedale 2 volte e lo studio intenso…ora sono 10 giorni che ha il ritardo devo preoccuparmi??mi sto consumando e in piu’ devo essere d’appoggio a lei…lei da qualche giorno accusa sintomi premestruali…grazie ancora

    • Alessia scrive:

      Ciao Freccia, purtroppo non posso darti una risposta precisa ma se il ritardo è già di 10 giorni fate il test. Peraltro se i rapporti sono sempre stati con il preservativo usato nel modo giusto è davvero molto improbabile che ci sia una gravidanza, fammi sapere come va e cerca di stare tranquillo che non dormire e tutto il resto ti rovina solo la salute ma non aiuta…

  258. mary scrive:

    salve,vorrei sapere se sn incinta ultimo ciclo lo avuto il 27aprilie e ho avuto raporti co mio marito il 8 e9 magio pero ho forti dolori di pancia.il ciclo mi dovrebbe arrivare il 24 secondo te sn incinta?rispondimi perfavore sn in ansia grazie in anticipo.

  259. anna scrive:

    ciao alessiaho avuto rapporti non protetti il 4 giorno del ciclo e il 18 maal 18 mi sono sciacquata con acqua posso essere rimasta incinta lo stesso? posso fare gia adesso un test di gravidanza?
    sono molto preoccupata

    • giovanna scrive:

      cara alessia sn giovanna e sn molto preoccupata…il 29 aprile ho avuto un rapporto sessuale nn protetto…ma lui è arrivato fuori..poi dopo 4 giorni il seno si è iniziato ad indurire e ho avvertito vari sintomi tra cui stanchezza,sonnolenza,mal di schiena e ho quella sensazione di avere le ovaia gonfie.ora il ciclo dovrebbe arrivare il 17maggio..ma ho paura ho già fatto tre test tutti con esito negativo.domani vado dal ginecologo x fare un’ecografia..nn so più cosa fare nn ce la faccio ad aspettare..aiutatemi

      • Alessia scrive:

        @giovanna: non puoi fare altro che aspettare fino al primo giorno di ritardo per fare il test, il coito interrotto è un metodo piuttosto rischioso…

    • Alessia scrive:

      anche se ti sei sciaquata non ha importanza, puoi essere incinta eccome! Il test puoi farlo dal primo giorno di ritardo…

  260. Angy scrive:

    ho un ritardo di 3 giorni, tensione al seno, subito dopo la fine dell’ovulazione ed ancora adesso. stiamo cercando un figlio, sarò incinta? non ho mai avuto rirardi più di due giorni. quando posso fare il test? ho anche delle piccole perdite quasi acquose, a volte biancastre, cosa sono?

  261. Tania scrive:

    ciao alessia anche se non mi hai risposto volevo dirti che sono incinta ho ritirato le analisi ieri e infatti dall’ecografia non si è visto nulla perchè era troppo presto sono contentissima…ti saluto..

  262. Tania scrive:

    ciao alessia scusami volevo un’informazione ho avuti il ciclo il 23 marzo il 4 e 5 aprile ho avuto due rapporti non protetti con il mio ragazzo….oggi è 22 e stò al secondo giorno di ritardo, questa mattina ho fatto l’ecografia transvaginale e l’ecografia pelvica ma non risulta nulla…è possibile che sia troppo presto anche per un’ecografia?anche perchè ho dolori alle ovaie e ai reni da 15 gg oltre ad altri malesseri che non ho mai avuto….grazie in anticipo…

  263. angy scrive:

    il ciclo lo aspetto tra il 20 e il 21 prima ho sbagliato a scrivere

  264. angy scrive:

    ciao alessia sono sempre io ancora adesso mi continuano dolori alle ovaie e pizzichi al senogia durano da5 giorni ho tel al mio ginecologo e mi ha detto di prendere un antifiamatoio,e io ho detto e se ce una gravidanza visto che o avuto rapporti con mio marito il giorno prima e il giorno stesso che stavo avulando e lui mi ha detto no.xro io ancora oggi nn ho preso nulla e i dolori continuano tu pensi che possa essere una gravidanza il ciclo lo aspetto tra il 2 e il 21 risp ti prego grazie sempre

  265. Mary scrive:

    si, penso di si, perchè se sono ancora vergine non c’è possibilità di essere rimasta incinta, vero?

    • maria scrive:

      salve..io ho un presentimento..il ciclo mi deve arrivare domenica 25 aprile…sono stata con il mio fidanzato nei giorni fertili…da 2 settimane ho dolori forti al seno,mi fanno male le ovaie ,dolori forti sotto lapancia come fosse i sintomi del ciclo…da ieri ha iniziato a farmi male la schiena..da morire…aspetto sabato e faccio il test..vorrei sapere se potrei essere incinta..anche xchè mi sento proprio strana…asp una suarisposta… grazie

  266. Mary scrive:

    Quindi siccome sono sicuramente vergine non c’è possibilità di essere rimasta incinta.. era questa la domanda… =)

  267. Manu scrive:

    Cara Alessia ho bisogno di una sua consulenza. Prendo nuvaring da un paio d’anni ormai ed è sempre andato tutto bene. Però nel penultimo ciclo ho notato una riduzione sia del flusso che del tempo(2 gg soltanto).Questo mese addirittura ho avuto un ciclo piuttosto strano ovvero il 1° giorno macchie scure come a fine ciclo e soltanto una macchiolina sull’assorbente mentre il giorno dopo addirittura solo macchie sulla carta igienica ogni volta che andavo in bagno cmq il ciclo è stato regolare accompagnato da tutti i sintomi premestruali. Resto in attesa (con ansia) La ringrazio anticipamente

    • Alessia scrive:

      Se prendi usi nuvaring regolarmente è molto improbabile che tu sia incinta (anche se una piccolissima percentuale di rischio c’è sempre) però bisogna indagare sul motivo della riduzione del flusso mestruale, ci vuole la visita dal ginecologo…

  268. Tania scrive:

    ciao sono una ragazza di 25 anni ho avuto l’ultimo ciclo il 23 marzo il 4 e 5 aprile ho avuto un rapporto non protetto.
    oggi mi sento stranissima sbalzi di umore dolori alle ovaie e reni bruciore di stomaco.
    potrei essere incinta?

    • Alessia scrive:

      se hai avuto un rapporto non protetto puoi essere incita eccome, a prescindere da eventuali sintomi che non sono mai indicativi…

      • Tania scrive:

        si ma volevo sapere se posso già fare il test o devo aspettare.
        stò con l’ansia e il ciclo mi dovrebbe venire il 20 ma non ce la faccio ad aspettare, questa notte non sono riuscita a dormire per il forte dolore a sinistra dall’ovaia fino al piede e dolori ai reni come se avessi il ciclo.
        dato che spero tanto di essere incinta non vorrei che questi dolori sono solo questione di testa cosa mi consigli?

  269. veronica scrive:

    BuonaSera dottoressa…sono la ragazza di 19 anni con un ritardo ormai di 4 mesi.. le volevo chiedere una cosa… oggi io e il mio ragazzo abbiamo fatto sesso non protetto pero questa volta è venuto dentro…lei ora penserà allora sei di legno.. ecco effettivamente forse è che lo vogliamo alla fine non ci manca niente per crescerlo e l’amore cosa principale c’è…ora le vorrei chiedere…quando effettuare il test visto ke porto gia 4 mesi di ritardo e cmq il test effettuato qualke settimana prima era negativo?

    • Alessia scrive:

      ciao veronica, non sono una dottoressa :)
      Per il test è meglio aspettare almeno 15-20 giorni dal rapporto, per quanto riguarda il ritardo precedente io indagherei sulle cause e ci vuole assolutamente la visita dal ginecologo.

      • veronica scrive:

        ..ho appuntamente per il 4 maggio.. pero ora è successo che ieri sera mi è venuta una fortissima cistite…seguida poi da un leggero sangue… cosa faccio.. medicinali non ne posso prendere… non capisco cosa sia!! e ora sono anke un bel po preokkupata!

  270. clà scrive:

    ciao a tutte vorrei un informazione…ho avuto rapporti nn protetti cn il mio ragazzo alla fine del ciclo mestruale vorrei sapere se si rimanere incinta anke alla fine del ciclo aspetto delle risp grz in anticipo :)

  271. angy scrive:

    ciao alessia il mese scorso nulla……..questo mese ho fatto un ecografia interna x sapere l’ovulazione ed io e mio marito abbiamo avuto rapporti sia il giorno prima del ovulazione che il giorno stesso che stavo ovulando.la mia ovulazione e stata il 6 e 7 aprile e adesso a da 3 giorni che ho fitte alle ovaie e pure ogni tanto al seno cosa puo essere.grazie tante x il tuo aiuto

  272. SARAH scrive:

    >Buongiorno,
    >volevo avere un’ informazione spero mi possa rispondere…
    >Insomma avrei un dubbio riguardo a dei rapporti che ho avuto con il mio
    >ragazzo, li ho avuti una settimana prima delle mestruazioni e non saprei se

    >un peiodo fertile sò di no… comunque lui mi è venuto dentro 2 volte e il
    >giorno dopo 1 volta e quindi non sò neanche quando fare il test .. Le
    >mestruazioni mi dovrebbero arrivare il 6 aprile mentre il rapporto
    >l’abbiamo
    >avuto il 29 e 30 marzo..
    >La ringrazio per l’attenzione spero mi risponda presto
    >ps.sono 3 giorni di ritardo e poi mi fa male il seno,vedo si c sono molti puntini anche sui capezzoli e si vedono anche le vene ho fatto un test a 8
    >giorni dal rapporto ma è negativo….
    >che devo fare???

  273. DAYANA scrive:

    >Buongiorno,
    >volevo avere un’ informazione spero mi possa rispondere…
    >Insomma avrei un dubbio riguardo a dei rapporti che ho avuto con il mio
    >ragazzo, li ho avuti una settimana prima delle mestruazioni e non saprei se

    >un peiodo fertile sò di no… comunque lui mi è venuto dentro 2 volte e il
    >giorno dopo 1 volta e quindi non sò neanche quando fare il test .. Le
    >mestruazioni mi dovrebbero arrivare il 6 aprile mentre il rapporto
    >l’abbiamo
    >avuto il 29 e 30 marzo..
    >La ringrazio per l’attenzione spero mi risponda presto
    >ps.sono 3 giorni di ritardo e poi mi fa male il seno ho fatto un test a 8
    >giorni dal rapporto ma è negativo….
    >che devo fare???

    • Alessia scrive:

      ti ho già risporto in un’altro post, comunque il periodo fertile è SEMPRE, il test l’hai fatto troppo presto e visto che il rapporto è avvenuto pochi giorni fa dovrei aspettare almeno 15-20 giorni da quella data perchè possa essere attendibile.

  274. alessandra scrive:

    buon giorno ,sono una ragazza di 20 anni e prendo la pillola da due anni . circa una settimana fa mi sono dimenticata di prendere la pillola e il giorno dopo ho avuto rapporti con il mio ragazzo .subito dopo il rapporto mi sono accorta della dimenticanza e ho preso due pillole assieme come c’è scritto nel foglietto illustrativo .potrei essere rimasta incinta ? preciso che ho dimenticato la pillola nella seconda settimana dopo il ciclo e che il mio ragazzo non ha raggiunto l’orgasmo . grazie in anticipo per la risposta !

    • Alessia scrive:

      è improbabile e oltretutto con la pillola è difficile capire cosa succede visto che il ciclo è indotto, vai da un gonecologo e chiedi consiglio…

  275. Patrizia scrive:

    Ciao ragazze ho bisogno del vostro parere. Io e il mio ragazzo facciamo rapporti non molto sicuri, “coito interrotto”, non sono in ritardo, il mio ciclo dovrebbe arrivare versoil 13/04, tuttavia questo mese non ho avuto muco cervicale, solo delle pocchissime perdite lattose dense, per caso assenza di muco cervicale puo essere un sintomo di gravidanza??

    • Alessia scrive:

      no, secondo me non è indicativo, però il coito interrotto è molto rischioso, tieni d’occhio gli eventuali ritardi e cerca di trovare un altro sistema se non vuoi rischiare.

  276. veronica scrive:

    salve..sono una ragazza di 19anni…volevo sapere se c’è la possibilità di essere incinta visto che io e il mio ragazzo facciamo sesso non protetto..ho un grosso ritardo di 3 mesi, ma le analisi delle urine effettuate circa dopo il primo mese di ritardo erano negative… in oltre ho delle perdite come se fossi in ovulazione ma molto piu acquose è possibile avere un ovulazione continua per 3 mesi? la prego di rispondermi presto perchè sono cuoriosa e preoccupata…la ringrazio in anticipo

    • Alessia scrive:

      ah certo che c’è, io con un ritardo di 3 mesi non starei per niente tranquilla…
      E’ impossibile avere un’ovulazione continua, quindi io se fossi in te andrei dal ginecologo, magari non è niente ma un controllo ci sta tutto!

      • veronica scrive:

        ehehe..la ringrazio.. bhe effettivamente non sono neank’io molto tranquilla pero tanto se c’e’ rimane…^^ lei pensa che debba andare da una ginecologa privata o posso andare anche in un consultorio?!

  277. Mary scrive:

    ciao! alessia penso di essere ancora vergine in quanto l’anno scorso durante il ciclo il mio ragazzo ha infilato una punta (pochissimo) del dito nella vagina e non penso che soltanto con questo episodio si siano rotti i veli… poi il ciclo è venuto puntualissimo e con i normali sintomi…e in più lo sperma non è venuto a contatto con la vagina… che ne pensi? c’è possibilità? il ciclo non è ancora finito…

  278. mya scrive:

    ciao!!!! Io e il mio compagno abbiamo avuto un rapporto completo al 18 gg di ciclo. Vorrei sapere se c’è la possibilità di una gravidanza. Ne sarei felice,perchè è ciò che desidero. A presto

  279. Mary scrive:

    ciao alessia… un paio di giorni fa ho fatto petting con il mio ragazzo, il pene è venuto a contatto con le labra della vagina per circa 5 minuti… giorno 29 il giorno in cui aspettavo il ciclo è arrivato ma non è abbondantissimo, infatti oggi sembra che stiamo quasi x finire… c’è la possibilità che sia incinta? aspetto la tua risposta al più presto xk sono preoccupata… grazie! =)

    • Alessia scrive:

      la possibilità c’è ma è remota, soprattutto se hai avuto il ciclo, se proprio non sei tranquilla fai un test fra una 20ina di giorni almeno (perchè deve passare un pò di tempo dal rapporto al test, in modo che l’ormone sia già in circolo in quantità sufficiente per essere rilevato).

      • Mary scrive:

        comunque alla fine non sono ancora finite… e inoltre penso di essere ancora vergine in quanto l’anno scorso durante il ciclo il mio ragazzo ha infilato una punta del dito nella vagina ma siccome provavo un po di fastidio l’ha tolto immediatamente… poi il ciclo è venuto regolarmente compresi i normali sintomi come dolore al seno e nel basso ventre… poi il mio ragazzo è venuto successivamente non mentre era in contatto con la vagina… che ne pensi? credo che possa stare tranquilla.. risp grazie 1000

  280. Miry scrive:

    Ciao Alessia..sono da quasi un anno che prendo la pillola belara per il ciclo…solitamente il ciclo mi arriva regolarmente anche se con poco sangue..vorrei fare l’amore con il mio ragazzo usando il preservativo, ma ho paura di poter restare incinta..per non correre il rischio di essere incinta e far sì che il ciclo sia monitorato, quale sarebbe il giorno in cui potrei farlo? alla prima settimana che prendo la pillola o quando?? grazie in anticipo un bacio :)

  281. pia scrive:

    ciao…volevo chiederti una cosa.sono ormai 6 giorni che non mi arriva il ciclo e so che non è la prima volta che mi fa di ritardo però il problema è che ho avuto rapporti protetti e questo ritardo non m i fa stare tranquilla.Secondo te devo aspettare ancora qualche giorno prima di fare il test?eppure facciamo il massimo dell’attenzione per non rimanere incinta!mi chiedevo anche un altra cosa avere rapporti ti porta a dei ritardi di ciclo?

    • Alessia scrive:

      avere rapporti non influisce sulla regolarità del ciclo, a meno che non ci sia un agravidanza in atto. Se avete avuto sempre rapporti protetti è molto improbabile che tu sia incinata ma visto che sei già in ritardo io un test per sicurezza lo farei…

      • amron80 scrive:

        ciao,il mio ultimo ciclo l’ho avuto il 5/03 e sono abbastanza puntuale 28/29gg non di +.ho avuto rapporti gia dai primi giorni della fine del ciclo fino al 20 poi di nuovo il 27.Considerando che non ho mai avuto i sintomi del ciclo, mi vengono e non me ne accorgo tranne il giorno prima con fitte leggerissime non fastidiose(sono fortunata)e dolore al seno 10gg prima, come faccio a capire se sono incinta visto che tutti gli articoli parlano di sintomi e dolori che io non ho. grazie

  282. mimi scrive:

    salve a tutti, qualcuno può aiutarmi? Ho quasi da una anno rapporti sessuali con il mio ragazzo. . le prime volte lo facevamo con il preservativo, poi dopo un po di tempo lo abbiamo trascurato e lo abbiamo fatto sempre senza. . durante il rapporto lui non mi è mai venuto dentro ma io ho paura lo stesso del suo liquido o magari di qualche residuo di sperma rimasto al rapporto precedente. . anche perchè mi dovrebbero venire le mestruazioni e non ho ancora alcun sintomo, solo un po di mal di stomao dovuto all’ansia. . L’ultimo ciclo l’ho avuto il 27/02/2010 e ancora oggi che il 30/03/2010 non ho le mestruazioni. . come mai?? qualcuno può aiutarmi?

    • Alessia scrive:

      se hai avuto rapporti con il coito interrotto il rischio di una gravidanza c’è eccome, compra un test e fallo subito!

  283. odry scrive:

    ah alessia mi sono dimenticata di dirti k faccio trpp spesso pipì!!!!!

  284. odry scrive:

    cara alessia ormai e quasi un anno k prendo la pillola,ho iniziato cn fedra poi il mese scorso ho saltato il ciclo per fare il cambio della pillola e ho incominciato cn jasminelle…ho finito i 21 giorni lunedi scorso e giovedi ho avuto le macchie venerdi sono scese xò t devo dire erano molto strane..ieri k era domenica ho fatto l’amore conil mio fidanzato e mi e arrivato dentro e qst martedi devo incominciare di nuovo lapillola!!!!!secondo te potrei essere rimasta incinta???e qnd fare il test???baci

    • Alessia scrive:

      Secondo me se hai seguito il sistema giusto per il cambio della pilloal di rischi ce ne sono proprio pochissimi, però se non sei tranquilla vai dal ginecologo e chiedi a lui.

  285. sara scrive:

    Buongiorno a tutte :) mi chiamo sara e ho 17 anni.Due giorni fa io e il mio ragazzo abbiamo fatto i preliminari,lui non è venuto ma ha toccato il pene e poi senza pensarci ha toccato me entrando con le dita.Ora dopo due giorni sento dolore al seno ma è impossibile che sia rimasta incinta vero??anche se magari c’era del liquido pre..anche perchè dopo due giorni non potrei avere già i sintomi vero??e le mestruazioni dovrebbero arrivare tra una settimana… solo che ho tanta paura per il dolore e perchè mi scappa spesso la pipì!so che sono domande stupide magari ma è la prima volta che sto così vicina a un ragazzo e non so niente di questi argomenti :( un bacio e grazie :)

    • Alessia scrive:

      oddio, questa è una domanda difficile, in toeria qualche rischio c’è però secondo me è improbabile, è anche vero che i sintomi come la tensione al seno e simili si possono avvertire già dai giorni immediatamente successivi al concepimento. Io credo che per te sia tutta suggestione se la cosa è avvenuta esattamente come mi hai raccontato, comunque adesso cerca di stare tranquilla e aspetta il ciclo, tieni monitorata la cosa e se vedi che ritarda molto prova a fare il test.

      • sara scrive:

        Grazie mille per aver risposto :) è andata esattamente così,il mio dolore è praticamente nella parte esterna dei seni..e..oddio io spero si risolva tutto,non avrei mai immaginato potesse succedere in questo modo :( ma è una cosa abbastanza improbabile vero???? il dolore può essere dovuto all’arrivo delle mestruazioni?perchè già il giorno dopo l’accaduto avevo male :( in più io ho le ovaie policistiche, c’è meno probabilità magari????

  286. bubu scrive:

    ciao Alessia..ho 20 anni.. ti spiego la situazione.. ho avuto l’ultimo ciclo il 10 marzo… il 21 ho avuto un rapporto non protetto (cioè… si era iniziato con il preservativo, ma poi lui l’ha levato perchè non riuscivamo a farlo). cmq dopo un pò abbiamo smesso perchè non volevamo rischiare e lui, aiutato da me, è venuto dopo 10 minuti… c’è il ben che minimo rischio che io possa essere incinta?
    PS: non so se c’entra qualcosa ma non ho avuto le solite perdite bianche in questi giorni..

  287. Rosa scrive:

    Ciao Alessia..mi chiamo Rosa e ho 19 anni la prima volta che scrivo in un forum..la mia situazione è questa..ho preso la pillola per 2 anni e mezzo circa..ho smesso il 4 marzo di prenderla..l’8 è arrivato il ciclo..il 12 mi è finito e alla sera ho avuto un rapporto con il mio ragazzo..abbiamo iniziato senza preservativo ma dopo un po l’ha messo e abbiamo finito tranquillamente…però ho letto in altri forum che il liquido seminale contiene degli spermatozoi e li mi sono un po preoccupata..adesso sono 3 giorni che ho delle perdite marroni..c’è il rischio di essere rimasta incinta??

    • Alessia scrive:

      è vero che il liquido che esce anche prima dell’eiaculazione vera e propria ha una piccolissima quantità di spermatozoi e l’uomo non si rende conto della cosa, quindi il rischio c’è anche se è inferiore rispetto ad un rapporto completo, dalla tua c’è che quando si smette di prendere la pillola dopo tanto tempo l’assetto ormonale è difficile che torni immediatamente a regime, ma non si può escludere, quindi ricapitolando: il rischio di una gravidanza c’è, non credo che le perdite siano dovute a questo, ma devi comunque monitorare il ciclo e se noti un ritardo fare il test. Per il futuro ricordati di questo rischio e usate il preservativo da subito.
      Fammi sapere come va.

  288. angy scrive:

    ciao sono angy il 2-03 ho avuto il mio ciclo ma mi dura solo 2 giorni il 4 il 9 e il 17 ho avuto rapporti non protetti con mio marito xche nn vediamo lora di avere un bebe pensi che questa volta ci siamo riusciti…..grazie x una tua risposta

  289. chiara scrive:

    ciao…il ciclo mi è arrivato il 10 marzo ma il 22 ho avuto un rapporto ma si è rotto sono incinta??mi dovrebbero arrivare il 13aprile…non honausa, sensibilità agli odori,ne tensione mammaria…

  290. monica scrive:

    ciao…prendo lucille come pillola…il mese scorso ho saltata 2pillole nella prima settimana…ho kiamato il mio ginecologo e mi ha detto di prenderne l’ultima della prima settimana alla sera e poi smettere….infatto dopo 3giorni mi è arrivato il ciclo…ma qnd lho saltata ho avuto rapporti sessuali e il ginecolo questo nn lo sa…anke se il ciclo l’ho avuto ce probabilita’ di essere incinta?anke xkè sto ankora assumendo la pillola io…grazie

    • Alessia scrive:

      si, qualche rischio c’è, quanto tempo è passato dal rapporto? Se sono più di 15-20 giorni puoi provare a fare il test, oppure ancora meglio vai dal ginecologo e spiegagli la situazione, lui può consigliarti al meglio.

  291. Rossy scrive:

    Ciao alessia mi presento ho 31 anni sposata da 8 mesi e alla ricerca della cicogna,questo mese il ciclo è arrivato giorno 9/03 e ho avuto rapporti con mio marito giorno 17/03 e giorno 20 e 21/03.
    Giorno 22 mattina appena arrivata in ufficio ho avuto un mancamento accompagnato da una vampata di calore esagerata tanto da dover restare con la maglietta a mezza manica, ed è da giorno 21 che avverto delle punture alla pancia e dolori come se avessi fatto 10000000 di addominali e ieri una strana sensazione come se qualcuno mi stringesse la pancia con una cintura secondo te potrei essere incinta spero di si…. aspetto una tua risposta grazie

  292. antonella scrive:

    ciao alessia..sono antonella..era un falso allarme..mi è arrivato il ciclo..quindi posso stare + tranquilla..grazie x tutto..ciao :D

  293. aurora ameduri scrive:

    ciao a tutte io sono nuova e so di aver ovulato perche faccio i test con clerablue ovulatorio ,in quei giorni ho avutom tb piu alta e il giorno che ho ovulato si e abbassato e il giorno dopo e di nuovo salita ,solo che adesso sono a 2 po e ho dolori sotto le ovaie e dolori forti alle gambe ,cerco bebe

  294. antonella scrive:

    ciao alessia,dopo quello che mi hai detto sono un pochino più rilassata..scusami se te lo sto chiedendo sempre ma il ciclo alla mia età di quanti mesi può saltare..??Grazie mille..x tutti i tuoi suggerimenti..ciaoo :D

    • Alessia scrive:

      Non c’è un periodo massimo, diciamo che qualche volta può saltare un ciclo o due, ma non ci sono regole, c’è chi è sempre regolare fin da giovanissima e chi invece è irregolare anche da più grande.

  295. Emily scrive:

    buongiorno a tutte… ho 20 anni e sn sposata da un anno e 2 mesi e ankora nn sn riuscita ad avere una gravidanza..ho preso una visita dal ginecologo 2 mesi fa mi ha dato dei medicinali da prendere a una durata di un mese… e il mese di marzo … io e mio marito ci siamo messi un po a lavoro… ieri era il 19 e normalmente avrei dovuto avere il mio ciclo… Xro nnt…non ho dolori .. come sempre ce li ho aspettando le rosse… secondo voi è fatto? io le mestruazioni negli ultimi 3 mesi le ho avute sempre il 19 …NON NE STO CAPENDO NNT …. AIUTOOO

    • Alessia scrive:

      sicuramente puoi essere incinta, ma io non posso darti alcuna certezza nè in un senso nè nell’altro, se sei già in ritardo puoi fare il test, ma il risultato potrebbe essere anche un falso-negativo, in quel caso se il ritardo persiste lo devi ripetere dopo 8-9 giorni circa.

  296. Marilyn scrive:

    dimenticavo…le macchie nn sono piccole…ieri m è capitato d stare tutto il giorno fuori e l’assorbente era quasi pieno…quindi nn sono prpr lievissime…grazie ancr..

  297. Marilyn scrive:

    salve…il 30 dicembre ho avuto un rapporto sessuale cn il mio ex…il mio ciclo fa sempre molto molto ritardo..anche di 2 mesi…e m doveva venire il 20 gennaio e m è venuto il 23 febbraio…solo ke sn una serie di macchiettina rosse o marroncine…x alcuni giorni lievi..altri giorni un pò di piu…purtroppo m stanno durando da quasi un mese…e questa cosa già m è capitata altre volte..solo che ho paura ke siano delle perdite ematiche dovute cmq alla gravidanza…è possibile??è possibile che queste perdite durino un mese???o è solo il mio ciclo ke spesso e volentieri m s presenta cosi???grazie mille

    • Alessia scrive:

      mi fai una domanda difficilissima, è vero che ci possono essere delle perdite di sangue ad inizio gravidanza chiamate “perdite da impianto” però è difficile che durino per tanto tempo come sta apitando a te. Per rispondere nel modo giusto ci vuole la visita dal ginecologo, vai subito a prendere l’appuntamento perchè se la gravidanza c’è ed è partita il 30 di dicembre sei già piuttosto avanti e bisogna controllare che sia tutto a posto. Fammi sapere…

  298. Anto scrive:

    Ciao….mi kiamo antonietta e tra poko ho faro 20 anni….ho un problema ke nn mi fa dormire piu la notte…il ciclo mi e venuto l’11 gennaio di solito mi durra 7- 8 girni ppoia febraio mi sn venute il 13 kon due giorni di ritardo…. ma qnd si sono tolte io nn ho avuto rapporti kon il mio ragazzo fino al 1° di marzo che ho avuto un rapporto nn protetto ma sicome eravamoa kasa mia e stava arrivando mia mamma abiamo interrotto il rapporto prima di arrivare!..adesso il problema e che…oggi 18 marzo (quasi 19) e a me il ciclo non e ankora arrivato ma io in qst giorni non sono stata tranquilla dal primo giorno ho avuto anzia avvertendo subito disturbi tipo:mal di pancia pipi frequente mal di skiena e qlk sera fa non riuscivo proprioa digerire…kosa starnissima….a dimentikavo i frequentissimi mal di stomako….:( ke mi tormentano e poi avverto delle lanzate momentanee sotto la pancia stanchezza mal di testa e vari dolori vari …. kmq io l’altro giorno sono andata dal mio mediko di famiglia dicendogli solo ke avevo il dubbio e lui mi ha fatto fare l’esame dell’hcg e qst mattina insieme al mio ragazzo l’ho fatto oggi pomeriggio ho preso il risultato ed’e uscito negativo (1,5)…Io pero non sono xniente tranquilla xke mi sento trana konosco il mio fisikoe i dolori ke ho nn sn qll ke avverto ogni mese….l’hcg puo sbagliare konsiderando i tempi ke ho indikato sopra (puo essere presto x rilevare una gravidanza)????….il fatto ke febraio e di 28 giorni potrebbe kausare i 3 giorni di ritardo konsiderando ke gennaioe di 31??? aiutamo x favore la notte ormai non dormo piu …. voglio sapere se sn incinta :( e ne voglio avere la certeza se non lo sono

    • Alessia scrive:

      secondo me il rischio che la gravidanza ci sia non è escluso, potrebbe essere anche un semplice ritardo ma fai bene a voler indagare per essere sicura. Io mi muoverei così: aspetterei ancora una settimana e se il ciclo non arriva farei un test casalingo. Se è ancora negativo ma il ciclo non si vede ci vuole il ginecolog, se ne hai uno di fiducia vai da lui, se invece non ce l’hai rivolgiti al consultorio del tuo quartiere, la visita è gratuita e c’è sicuramente un ginecologo a disposizione. Fammi sapere come va.

      • Anto scrive:

        ok allora ti faccio sapere appena so qlks ma kmq anke se miv iene il ciclo faccio una visita xke e una kosa stranissima qll ke sta succedendo ! :(

      • Anto scrive:

        ciao alessia buona sera a tutte :) kmq volevo dirti ke sn andata dalla ginekologa l’altro ieri ke mi ha dtt di ripetere le analisi ma ieri pomeriggio mi sono arrivate
        adesso al domanda è la finta mesturazione e unguale alla vera???…..

  299. antonella scrive:

    Ciao..sono ancora antonella..no nn ho avuto nessunissimo rapporto con nessuno..ma il ciclo può saltare..(ho dodici anni e il ciclo mi è venuto un anno fa a giugno..)grazie mille..

    • Alessia scrive:

      ciao Antonella, si il ciclo può saltare soprattutto nelle giovanissime, se non hai avuto rapporti sessuali non puoi essere incinta quindi stai pure tranquilla che non è niente di preoccupante. In alternativa il ciclo può temporaneamente scoparire se sei dimagrita molto, in quel caso è importante che ne parli con la tua mamma e con il medico di famiglia, che ti può indirizzare dallo specialista giusto. Per qualsiasi altro dubbio sono a tua disposizione :)

  300. antonella scrive:

    ciao alessia..mi chiamo antonella..dopo aver letto questi commenti..sto iniziando ad avere qualke dubbio..il ciclo non mi viene da una settimana..e sono tanto preoccupata..non ho mai avuto nessuna relazione con nessuno..sono tanto ansiosa..ti prego rispondimii :( ciao..

    • Alessia scrive:

      ciao Antonella, se non hai avuto nessuna relazione vuol dire che non ha mai avuto nessun rapporto stai tranquillissima, ma se ne hai avuti senza protezione devi dirmi qualcosa di più…

  301. allende scrive:

    aiutoo!!!!
    buonasera dottoressa,la prego di rispondermi peche ho molti dubbi che mi tormentat da diversi giorni…le spiego la mi situazione:ho avuto un rapporto cn coito interrotto il 28 febbraio e il2 marzo ho preso ad un intervallo di 12 h 2 pillole di etinilestradiolo cm contraccettivo…il 13 è comparso il ciclo, ma irregolare, a macchie ma nn ho avuto dolori premestruali…il problema è che ho cominciato dal 13 l assunzione regolare d etinilestradiolo ed androcur per cure ormonali…e ho paura di una possibile gravidanza in atto…io generalmente ho un flusso regolare ed abbondante…qst episodio puo essere legato all’assunzione dellle due compresse di etinilestradiolo prese il 2 marzo?se si qnd posso eseguire un tets d gravidanza, ricordando che sto assumendo le 2 pillole?la ringrazio dell attenzione…

    • Alessia scrive:

      ciao, non sono una dottoressa quindi non posso rispondere alla tua domanda molto specifica. Rivolgiti al tuo ginecologo e rivogigli tutte le domande per fugare i dubbi, è decisamente la cosa migliore.

  302. Elena scrive:

    CIAO A TUTTE.HO 14 ANNI ED HO GIàA’AVUTO QUATTRO RAPPORTI SESSUALI CON UN UOMO.
    MI SENTO UN Pò STRANA.MA HO FATTO LA VISITA DAL GINECOLOGO E MI HA DETTO CHE NN HO NULLA.
    VOI COSA NE PENSATE?

    • Alessia scrive:

      mi sembra che sia un pò presto, però la cosa migliore è confidarti con la tua mamma e farti consigliare dal ginecologo un metodo contraccettivo ottimale.

  303. Confusa scrive:

    sono arrivate le rosse

  304. Confusa scrive:

    Ciao a tutte,è la prima volta che scrivo. durante un week-end molto romantico, io e il mio fidanzato abbiamo fatto l’amore senza precauzioni 2 giorni prima che mi arrivasse il ciclo. Ho un ritardo di 2 giorni, posso essere incinta? PRECEDENTE al rapporto avevo tutti i sintomi premestruali, ma adesso nulla più, tranne un fastidio alla pancia e un dolorino al seno.

  305. simo scrive:

    Ciao a tutte,
    sono Simo e sono fidanzata da un anno…
    Con il mio ragazzo abbiamo sempre avuto rapporti protetti con il preservativo…fino allo scorso 27 di febbraio (12° giorno del ciclo!!): presi dalla passione abbiamo fatto un colpo di testa…ed abbiamo praticato il coito interrotto! E da lì è iniziata la mia angoscia…anche perché in vita mia non l’ho mai praticato…ed ora, a 32 anni, sento che ci siamo comportati proprio come due ragazzini! (Quindi vi prego, non infierite…so già che abbiamo commesso un errore)
    Quello che vi chiedo è questo: le probabilità che io sia rimasta in cinta è alta, vero? In genere il mio ciclo va dai 28/30 giorni… e poi è possibile che già ora avverta le nausee? Quando posso fare il test di gravidanza?

    La cosa che mi consola è che comunque siamo una coppia stabile e matura, a giugno andremo a convivere e nei nostri progetti futuri un bimbo è contemplato, si tratterebbe solo di anticipare (di un bel po’…!) i tempi.

    N.B. e dire che questo mese (in teoria il 16) dovrei pure iniziare a prendere la pillola contraccettiva…ho la scatola già pronta in borsa! :(

    • simo scrive:

      ho scritto pure “in cinta” … si vede che sono proprio con la testa nel pallone!!! :(

    • Alessia scrive:

      ciao, dai non cominciare ad agitarti altrimenti rischi di ritradare il ciclo per l’ansia. Di solito le nausee vengono più avanti, io credo che sia più la paura che la gravidanza.
      Il test puoi farlo dal primo giorno di ritardo, se è negativo, ma il ciclo non arriva devi ripeterlo dopo 7-8 giorni.
      Fammi sapere come va.

      • simo scrive:

        Non sono riuscita a resistere ed ho effettuato un primo test ieri mattina (quindi 2 giorni prima delle previste mestruazioni)…ho utilizzato Confidelle, sembra che sia tra i più sensibili e che si possa fare fino a 4 giorni prima. Il risultato è negativo, ma ovviamente non mi sono molto tranquillizzata… Se non altro però la nausea mi è passata, lasciando il posto ad una febbriciattola (37° – 37.2°) che m’inquieta molto. Nessun sintomo premestruale, a parte una lieve tensione al seno…ed anche questo non mi tranquillizza! Se domani non mi arrivano, mercoledì (primo giorno di ritardo) farò un altro test…sono veramente angosciata :(

  306. francy scrive:

    ciao ho avuto l ultimo rapporto nn protetto cn il mio ragazzo il 23febbraio..il ciclo mi dovrebbe essere arrivato il 2marzo ma nn mi e arrivato ancora :( ieri mi e successo ke sullo slip c erano macchie di sangue scure e pensavo mi fosssero arrivate ma niente!!!!posso essere incinta???risp per favore

  307. angy scrive:

    ciaooooooo!aiuto è possibile k mi arrivino il giorno dopo k ho tolto l’anello?poi xò non ho avuto dolori premestruali stavolta…so che quando si è incinta si possono avere false mestruzioni…è vero??risp x favoreee ho solo 20 anni =(

    • Alessia scrive:

      è vero che si possono avere false mestruazioni all’inizio della gravidanza, però è impossibile capire cosa è successo tramite un commento, anche per te vale lo stesso consiglio che ho dato prima: vai dal ginecologo, fatti visitare e fai a lui tutte le domande che ti assillano.

  308. serena scrive:

    ciao sono serena ho 15 anni….ho avuto un rapporto con il mio ragazzo durante il mio 3° giorno di ciclo…io soffro di cistiti e ne ho ripresa una uno o due giorni dopo il rapporto e il ciclo mi si è bloccato!!! sono incinta??? vi prego rispondetemi!!!

    • Alessia scrive:

      ciao Serena, è impossibile dirti se sei incinta da qui, vai al consultorio e fatti visitare e anche prescrivere un disinfettante urinario per la cistite.

  309. Cristina83 scrive:

    Ciao Alessia…ho appena fatto il test di gravidanza con 4 giorni di anticipo…positivooooooooooo!!!la linea è chiara ma c’è…sono cosi felice ma anche un pò in ansia per quello che mi è successo ad ottobre!!! Speriamo bene!!!!

  310. Cristina83 scrive:

    Volevo scrivere sabato 6 marzo…Secondo te Alessia potrebbero essere sintomi di una gravidanza?

  311. Cristina83 scrive:

    Ciao ragazze…aspetto il ciclo per sabato 5 marzo…ho il seno dolente e molto gonfio…niente doloretti mestruali(cosa per me strana), un pò di stitichezza e ogni tanto mi gira un pò la testa!!!AH proprio l’altro giorno ho avuto un episodio di colichetta renale,ma nn penso si colleghi ad una gravidanza.!! Questo mese ci ho pensato un pò meno ma adesso che dovrebbero arrivare inizio a pensarci!!!Aiuto…speriamo bene…!

  312. LadyArry scrive:

    Salve..
    Mi chiamo laura ed ho 19 anni. Sono fidanzata da 3 anni e da 1 e mezzo convivo con il mio ragazzo..
    Arrivo subito a chiedervi se sapete quale potrebbe essere il motivo del mio problema..
    Da 2 anni prendo l’anello nuvaring come contraccettivo, nell’ultimo mese e mezzo ho notato che il seno mi è ingrossato di un bel po e si è “solidificato” e ho messo anche qualche chiletto sulla pancia (cosa che di solito li son piatta) e mi sono comparse delle macchioline sui capezzoli e non è più rosastro ma marrone. Dormo più del solito e mi sento stanchissima, dormirei per giorni senza alcun problema, da circa un mese quando faccio la pipì mi crea un fastidio come la cistite, e vado in bagno di continuo. Ho una fame mangerei un bue cosa che solitamente mi limito a mangiare poco e solo nele ore dei pasti. Da circa due settimane ho iniziato la cura con eutirox 75 per la tiroide. Poi ho notato che le mestruazioni sono parecchio strane questo mese. Levato l’anello solitamente mi venivano dopo 3 giorni e duravano almeno 4 (che finivano ammodo) e il flusso era parecchio abbondante, invece questa volta mi sono venute con 2 giorni di ritardo e durate appena 1 giorno e mezzo, con flusso scarso (ho le mestruazioni da quando avevo 8 anni e son regolare già da un po).. ieri un po insospettita da questa cosa ho fatto un test di gravidanza risultato immediatamente negativo. però stamani quando mi sono svegliata ho notato che avevo delle macchiette marroni nelle mutande (le mestruazioni mi sono finite 6 giorni fa) e un pochino anche dopo che mi ero asciugata dopo aver fatto pipì… ora non ho già più nulla di questo apparte quelle perdite trasparenti un pochino più abbondanti del solito…
    Quindi io vorrei chiederle secondo lei cosa potrebbe essere?! Io non ci capisco più nulla perciò mi rivolgo a voi (il mio dottore non capisce un fico secco per questo nemmeno lo sento). Potrebbe essere una gravidanza? O un problema dovuto all’eutirox? o cosa?
    attendo vostre risposte.. vi ringrazio in anticipo!
    Vi prego rispondetemi che non riesco più a capirci nulla

    • Alessia scrive:

      sincermanete non ho idea di quale percentuale di rischio abbia l’anello contraccettivo, però ti ci vuole assolutamente una visita ginecologica, immagino che tu stia parlando del tuo medico di famiglia quando dici che di queste cose non ne capisce, rivolgiti ad un bravo ginecologo oppure al consultorio del tuo quartiere perchè mi è impossibile capire a distanza.
      Poi fammi sapere…

      • LadyArry scrive:

        Ok grazie mille… :)
        oggi chiamo per sentire quando posso fare una visita.. Ma comunque, per curiosità… Lei pensa che possa esserci una gravidanza o il problema sia altro?!

        • LadyArry scrive:

          Ah un’altra cosa… da alcune mattine appena sveglia ho un pò di nausea finchè non mangio e poi mi vengono dei giramenti di testa come se fossi ubriaca….
          Vorrei sapere se pensi che magari potrebbe essere una gravidanza perchè prendendo l’anello so che fa male nel caso fossi incinta…
          Fammi sapere e GRAZIE ANCORA!!

  313. tania scrive:

    Salve, sono una ragazza di 21 anni, prima di avere rapporti con il mio ragazzo mi venivano ogni 25/26 giorni.. adesso mi si sono sballati..
    questa estate sono arrivati quasi a un mese… la preoccupazione moltaa… adesso non so se preoccuparmi..
    l’ultimo ciclo mi è arrivato il 12 gennaio.. che mi consigliate di fare?

  314. morgy scrive:

    ho avuto un rapporto kn il mio raga….questa volta mi è uscito sangue come mai?

    • Alessia scrive:

      probabilmente il tuo imene non era ancora completamente lacerato, oppure vi siete “scalmanati” un pò di più, ed il sanguinamento deriva da quello, niente di grave ;)

  315. pikkola scrive:

    grazie mille..!!! allora ti farò sapere..!! grazie ancora!

  316. pikkola scrive:

    ciao mi chiamo mara e ho 16 anni…ho rapporti sessuali con il mio ragazzo da circa dieci mesi. mi sono accorta questo mese che ancora non mi sono venute le mestruazione,mi dovevano venire due settimane fa, e a me vengono sempre regolarmente senza mai ritardi.ieri per sicurezza ho fatto il test di gravidanza ed è risultato positivo.volevo sapere se a volte si può sbagliare il test oppure è sempre giusto…lo dovrei rifare? per favore è importante rispondete..!!! grazie..mara..!

    • Marianna scrive:

      ciao Mara, ci sono dei casi in cui il risultato dei test può essere un falso positivo, (cioè se hai problemi come infezioni o cisti ovariche o altri problemi legati all’apparato riproduttivo oppure per l’interazione con alcuni farmaci). Ti consiglio di rifare il test tra 3 o 4 giorni. Fammi sapere, ok?

  317. anna scrive:

    ciao ragazze ho bisogno di aiutoooo x favore ho 13 anni mi masturbo posso essere incinta poi mi sono ftt il bagno kon l’acqua tiepida se l’acqua mi è andata dentro posso essere rimasta incinta sono un paio di giorni ke mi senti stanca gonfia e dolore al seno rispondetemiiiiiiiiiii x favore ho pauraaaaaaa

    • Marianna scrive:

      Ciao Anna, stai tranquilla, non puoi assolutamente essere incinta!
      Si resta incinta solo con un rapporto sessuale completo ;)
      Ciao! M

  318. sara scrive:

    ciao,
    io ho avuto un rapporto non protetto con eiaculazione interna durante il 2-3 giorno di ciclo mestruale,il giorno seguente si ‘e bloccato il ciclo, il giorno ancora seguente ha ripreso con perdite minime e quasi inesistenti ed e’ terminato la sera stessa.
    Il mio ciclo mestruale e’ quindi durato solo 4 giorni.
    Potrei andare incontro ad un possibile concepimento secondo voi?
    Ho alcuni sintomi strani:come nausea,stanchezza (tantissima), forti giramenti di testa al mattino,mal di pancia.

    • Alessia scrive:

      il concepimento può avvenire in qualsiasi momento del ciclo, anche durante le mestruazioni, ai primi giorni di ritardo fai il test e occhio le prossime volte…

  319. lyly scrive:

    ciao. è la prima volta che scrivo! io e il mio fidanzato abbiamo deciso di avere un bambino.. sono nei giorni di fertilità e noi da qualche giorno ci stiamo dando da fare…. solo da ieri ho inziato a leggere tutti i sintomi che si possono avere e da 3 giorni ho pesantezza di stomaco come se non avessi digerito qualcosa… am in realtà sono a dieta da qualche mese e mangio praticamente solo verdure… è possibile che sento gia i sintomi o è la mia testa che li fa venire? il ciclo mi deve arrivare verso il 3 marzo… non c’è modo x saperlo prima? grazie

    • Alessia scrive:

      si, è possibile avere alcuni sintomi quasi subito, però non c’è modo di sapere se siano davvero i sintomi di una gravidanza oppure no finchè non si fa il test ai primi giorni di ritardo, dovrai apsettare fino ai primi giorni di marzo almeno ;)
      In bocca al lupo!

  320. katia scrive:

    ciao a tutti o un problema oggi anno fatto 7 giorni di ritardo io nn sn puntuale sempre 35 giorni di ritardo, fà un pò male il seno ma nn e gonfio e fà male la skiena come quando mi deve venire il ciclo vado spesso il bagno a fare sn incinta sto troppo in ansia

  321. Silvia scrive:

    Buongiorno a tutte……..mi aiutate a capire cosa mi sta succedendo????premetto che io e mio marito cerchiamo un bimbo da ormai 3 anni dopo tanti tentativi 8 mesi fa faccio un test risultato positivo…non ho neanche il tempo di gioire che 3 gg dopo inizio ad avere delle perdite piuttosto abbontanti…purtroppo la diagnosi è aborto spontaneo.Ho avuto il ciclo il 13 gennaio, e ho iniziato dalla scorsa settimana ad avere dolor al seno nausea dolorini al basso ventre e ai reni (sintomi già sperimentati) secondo me sono nuovamente incinta…. da ieri pero’ ho delle perdite(con una settimana di anticipo dal ciclo normale) meno abbondanti del ciclo normale ma comunque molto rosse (non rosa o marroni come dicono per le perdite da impianto) è il seno ha quasi smesso di farmi male……secondo voi devo abbandonare le mie speranze aiutatemiiiiiiii grazieeeeeeeeeeee

    • Alessia scrive:

      Secondo me è assolutamente necessario il ginecologo e uno specialista per la fertilità, dovete indegare sul perchè avvengono questi aborti spontanei precoci.

  322. annys77 scrive:

    Buongiorno a tutte! Brevemente… picco di LH rilevato il 27/1, ovulazione, e ciclo previsto per il 10/11-2. ho fatto una visita ginecologica… controllo utero e ovaie. Mi ha detto che il erano pulite..nessuna ciste..non c’era nemmeno il corpo luteo. Quindi…. non è possibile che io sia incinta…vero?? altrimenti doveva esserci nella eco…vero??

  323. Cristina83 scrive:

    Grazie mille…hai proprio ragione devo solo cercare di stare tranquilla…prima o poi succederà dinuovo e andrà tutto bene. spero!!!

  324. Cristina83 scrive:

    Eppure questo mese sentivo di avercela fatta!!ho avuto subito dopo l’ovulazione tensione al seno, doloretti mestruali, mi sentivo stanca e dormivo sempre,sentivo pesantezza all’ovaia che ha ovulato questo mese…insomma ci credevo!!Avevo tutti i sintomi che ho avuto quando sono rimasta incinta a settembre…dico sempre che non dovrò più dare ascolto a tutti i sintomi e invece mi ritrovo tutti i mesi a sperare che sia la volta buona!!

  325. Cristina83 scrive:

    Ciao a tutte…dunque come ho scritto il mese scorso ho avuto un ciclo di 40 giorni mai successo prima…questo mese ho comprato clearblue digitale test ovulazione…ultimo ciclo 5 gennaio…il test mi ha segnato il picco lh il 16 e il 17 gennaio(quindi ciclo di 28 giorni) così in quei giorni io e mio marito ci siamo dati da fare…ma ahimè dopo 14 giorni dall’ovulazione cioè il 1 febbraio mi sono arrivate..possibile che dopo l’aborto che ho avuto ad ottobre non riesco più a rimanere incinta?aiuto!!

  326. vale scrive:

    salve sono una ragazza di 25 anni,ho avuto un rapporto completo… solo ke ha da poki giorni ke ho dolori sotto la pancia con tipo colike e dolore ai reni,vado spesso ad urinare… se sto seduta allora un po mi calma il tutto,appena mi alzo colikette lo stomaco pesante e le gambe nn me le sento cosa puo essere? ho avuto il rapporto il 25/01/10… posso essere incinta?laa prego mi risponda il piu presto possibile la ringrazio!!!

  327. Ste scrive:

    ciao a tutte, scrivo per sapere che cosa ne pensate di cio’ che succede al mio fisico.
    Avrebbero dovuto arrivarmi le rosse il 28/01…e ad oggi ancora niente, non voglio fare il test per non rimanere delusa, ma ho il seno gonfio da circa 2 settimane e una sensazione di tensione verso la parte bassa della pancia….premetto che ho rapporti con il mio ragazzo con il metodo del coito interrotto….inoltre ricordo di avere avuto vampate di caldo, ma niente di piu’… ora sento solo ogni tanto la sensazione come se mi dovessero arrivare ma niente e ho spesso una sensazione di umidità.
    Il seno e’ gonfio ma non dolorante.
    Voi che ne pensate….?

  328. Ludo scrive:

    Ciao alessia, sono ludovica, ho 16 anni e da poco ho fatto l’amore x la prima volta con il mio ragazzo…abbiamo usato il preservativo e ci è sembrato ke andasse tutto bene…ma la sera mia madre lo ha scoperto e mi ha messo molto sotto pressione…mi sarebbero dovute tornare le visitine 5 giorni fa ma nn ho ancora avuto nemmeno un segno…secondo te a cosa è dovuto? forse allo stress con mia madre? o qualcosa peggio?…risp al + preso x favore…sono preoccupatissima…

    • Alessia scrive:

      Se avete usato il preservativo nel modo giusto è davvero improbabile che tu sia incinta, la paura per la prima volta e l’ansia he ti ha messo la tua mamma possono essere colpevoli del ritardo (ma non prendertela, perchè è solo preoccupata per te :) ), comunque per sicurezza fai il test se il ciclo continua a non arrivare.

  329. viky scrive:

    ciao ho 30 anni e sono sposata da 2 anni e mezzo.
    ho un ciclo irregolare che sballa totalmente nel periodo estivo negli altri mesi di 35 giorni. ho avuto il ciclo l’8 novembre 2009 e il 14 dicembre 2009 il 24 dicembre io e mio marito abbiamo deciso di provarci e da uella data abbiamo avuto rapporti comnpleti non protetti.
    il 22 di gennaio non essendo ancora arrivato il ciclo decido di fare un test di gravidanza”casalingo” con un risultato negativo.
    avendo tutti i sintomi possibili: giramenti di testa, dolorini alle ovaie, nausea mattutina e nel tardo pomeriggio, non ho per nulla fame, non digerisco neanche una mela mentre prima non avevo problemi di digestione,urino più spesso, sotto consiglio del mio medico di famiglia faccio le analisi alle urine al laboratorio…. risutato negativo!!!
    io ho avuti altri ritardi ma non soffrivo di nulla… conosco il mio corpo e non penso sia solo una questione psicologica, o sintomi influenzali!!!
    dopo 2 tes negativi posso ancora sperare di essere incinta???
    grazie

    • Alessia scrive:

      E’ difficile che ci sia stato ancora un falso negativo dopo quasi un mese dal rapporto ma non si può escludere nulla finchè il ciclo non arriva, torna dal medico ed esprimi i tuoi dubbi.

      • cibernella scrive:

        Dipende da quendo c’è stata l’ovulazione. Può anche essere passato un mese dal rapporto ma se l’ovulazione è avvenuta tardi e quindi ad esempio non si è ancora nel 12 po (giorno più giorno meno) il test può non rilevare niente. Ovviamente non voglio illuderti però per capire quando puoi fare il test dovresti sapere quando hai ovulato: es. questo mese l’ovulazione può essere avvenuta al 22 gg quindi circa il 15 gennaio per cui il 22 gennaio staresti al 7 po e quindi sarebbe troppo presto per un test.
        Spero di essere stata chiara.
        Ciao

    • monic scrive:

      a volte è anche il forte pensiero , si pensa di essere incinta ma è legato tutto ad un fattore psicologico, e poi ricorda la speranza è l’ultima a morire, scegli un bravo ginecologo e fatti consigliare perchè il ciclo così irregolare a volte può essere un problemino , se si cerca di avere un figlio, controlati e stai tranquilla tutto a suo tempo

  330. angy 85 scrive:

    Ciao ragazze…sono disperata…vorrei un consiglio,ho avuto un rapporto con il mio ragazzo non protetto con il ciclo in corso di 3gg…ho un ciclo molto anticipato,e l’ultima volta è venuto con 3gg di ritardo,poi avuto il rapporto e adesso sono 4gg di ritardo…i miei sintomi sono gia da un paio di giorni brividi di freddo,leggero mal di testa,dolori alla pancia mal di schiena e il seno gonfio..saranno i sintomi xkè il ciclo sta arrivando opp xkè ho le probabilità di essere incinta..?x favore risp subito…

    • Alessia scrive:

      quando si hanno rapporti non protetti c’è sempre il rischio di incorrere in una gravidanza, siccome sei già in ritardo con il ciclo puoi fare subito il test di gravidanza.

  331. luana scrive:

    Ciao Ragazze…io sono qui che è due mesi che ci provo….ora sono in attesa delle rosse x il 25 gen.
    spero proprio non arrivano.
    mi ero fatta tutti i calcolini x restare incinta e dirlo al mio capo.
    ora come sintomo ho solo un grande dolore ai reni e al basso ventre.
    secondo voi potrei sperare? mi sono venuti anche due brufoli sulla faccia.
    spero non sia perche devono arrivarmi.
    inoltre, non sapete un modo x scoprire gia adesso se sono in dolce attesa? devo aspettare per forza il ritardo?uff…che attesa estenuante!
    baci

  332. lisa scrive:

    grazie della risposta alessia..comunque lo so che con il coito interrotto posso essere rimasta incinta..io fino ad oggi ero tranquillisima..poi questo mio amico mi ha detto che potrei essere incinta e ho iniziato ad avere dei dubbi..però poi pensandoci non mi sto a preoccupare perchè l’ansia potrebbe giocare brutti scherzi e quindi potrei avere ulteriori ritardi..comunque domani vedrò..ma nn credo di essere incinta..volevo sapere una cosa però..dopo quanto tempo dal concepimento si può vedere attraverso l’ecografia l’embrione?

  333. lisa scrive:

    ciao a tutte..ho 17 ann e ho da 1ano e 7 mesi rapporti non protetti cn il mio ragazo..xò nel periodo giugno-dicembre 2008 ho usato la pillola..ho avuto l’ultimo ciclo il 16 dicembre e 2 giorni dopo che mi è finito ho iniziato ad avere continuamente perdite di varia consistenza..circa una settimana fa è stato + abbondante..oggi 1mio amico mi ha detto che potrei essere incinta..però nn ho nessun sintomo e il mio ragazzo eiacula sempre fuori..devo preoccuparmi?domani ho l’ecografia x riprendere di nuovo la pillola..spero bene..

    • Alessia scrive:

      ciao Lisa, anche con il coito interrotto è possibile un concepimento, però se il ciclo è arrivato è assolutamente improbabile che tu sia incinta, però tu fallo presente al medico mentre fai l’ecografia…

  334. Alessia scrive:

    vai dal ginecologo, è importante identificare la causa di queste perdite.

  335. ALEXIS scrive:

    non ci capisco nulla… sono una ragazza di 21 anni. ho avuto il ciclo il 28/12/09, da giorno 02/01/10 ho avuto diversi rapporti, ora ho macchie continue accompagnate da grumi di sangue.stamattina addirittura erano più intense, vi prego rispondetemi subito, io mi auguro che siano dovute allo stress…

  336. matri scrive:

    ciao ragazze…vorrei sapere una cosa…. questo è il primo mese di anticoncezionale e domenica ho avuto rapporti pero’ la domenica stessa nn ho preso la pillola per 2 gg quindi domenica e lunedi’…c’è la probabilita di rimanere incinta???

  337. Cristina83 scrive:

    ciao e buon anno a tutte…dunque doveva arrivare il ciclo per natale ma ahimè è arrivato il 5 gennaio…probabile ovulazione ritardata, mai successo prima…volevo chiedervi come calcolare l’ovulazione questo mese??