Sono incinta: cosa non fare in gravidanza?

ADV

Aspettiamo un bambino e ci prepariamo ad un grande cambiamento psicologico ma soprattutto, in maniera evidente, ad un cambiamento fisico e qualche rinuncia o un “aggiustamento” nella nostra vita ci sarà.

Vediamo cosa sarebbe meglioevitare durante la gravidanza: in questo periodo la pancia cresce e le gambe e la schiena sono  sottoposte ad carico maggiore e quindi i tacchi alti o spillo non favoriscono l’equilibrio corporeo e la distribuzione proporzionata del peso in aumento.

È consigliabile non indossare tacchi alti, ma scarpe comode con tacco massimo di tre o quattro centimetri, per l’abbigliamento preferisci capi in fibra naturale (favoriscono la traspirazione) e di taglia “comoda” per evitare compressioni all’ addome o agli arti inferiori, attenzione alle possibili allergie a coloranti.

Se amate la discoteca la musica alta ed assordante non è indicata alla nuova condizione la confusione e il poco spazio favoriscono strattoni, o colpi sulla pancia  involontari, preferite locali con musica più soft e rilassante.

Che farmaci posso usare per curare piccoli fastidi? spesso quando si ha un raffreddore o mal di testa è normale prendere un aspirina ma in gravidanza che sa consigliarci il farmaco più adatto; l’acido acetilsalicilico principio attivo dell’aspirina provoca effetti negativi sul feto.

Posso andare dal dentista? Gli interventi, come otturazioni o devitalizzazioni o anestesia locale, si possono effettuare se urgenti e non sono rimandabili dopo il parto.

Posso viaggiare? Per  i viaggi in aereo non ci sono controindicazioni fino al settimo-ottavo mese di gestazione. i problemi in cui si  può incorrere sono dovuti alla bassa pressione atmosferica (quando i viaggi durano più di sei ore) che aumenta i rischi di trombosi venosa,  utilizzare calze elastiche contenitive,quando potete passeggiate per mantenere attiva la circolazione.

Ed a proposito di viaggi l’utilizzo della cintura di sicurezza in gravidanza non crea nessun problema al bambino,va agganciata correttamente, facendola passare sotto la pancia e quindi sull’anca, la parte superiore diagonale della cintura fra i seni e quindi sopra all’addome.

Posso fare sport? Se siete dinamica e sportiva niente sforzi ed eccessi l’attività in piscina è considerata la più benefica ed adatta al nuovo stato, ad ogni modo chiedete sempre consiglio al vostro ginecologo.

E il sesso in gravidanza? Se la gravidanza procede senza problemi fare sesso non è rischioso anche  fino all’ultimo giorno prima del parto sembra che le prostaglandine, contenute nel liquido seminale, favoriscono la dilatazione dell’utero.

Per le immancabili voglie, è bene evitare cibi ricchi di grassi come le patatine fritte, affettati e carne cruda, soprattutto. Per le bevande preferite analcolici che non contengono coloranti, evitare gli alcolici.

Inutile ricordarlo ASSOLUTAMENTE non fumare!!

Immagini:
donnamoderna.com
imworld.aufeminin.com

3 Comments on "Sono incinta: cosa non fare in gravidanza?"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Betsabè scrive:

    Ho passato una notte infernale…3 ore di dolore ininterrotto alla pancia… ho chiamato la guardia medica(e io sono una che se chiama è perchè proprio non ce la fa +)…che evidentemente avevo svegliato dal suo bel sonnellino…perchè mi ha liquidato con un “prenda un buscopan”.
    Nel bugiardino ho letto che in gravidanza(io sono oggi alla 18esima settimana)va preso solo in casi di effettivo bisogno e sotto controllo del medico.
    Ne ho preso uno…

    • anna scrive:

      Ho cercato informazioni sul buscopan preso in gravidanza, sembra che non crei nessun problema al bambino,cerca di stare tranquilla e appena puoi senti il medico per conferma.

Scrivi un commento