Ecco cosa può ​accadere​ durante un pomeriggio trascorso a preparare cake pops di biscotti insieme a 2 bambine.
100 menu a misura di bambino dall'antipasto a dolce scritti dalle mamme blogger: scarica l'e-book!
Da 4 giugno 2009

Speciale: i sintomi della gravidanza mese per mese

Mamma con pancioneDopo due settimane circa dall’inizio del ciclo mestruale, l’ovulo diventa fertile e può essere fecondato dallo spermatozoo. In ogni eiaculazione ci sono all’incirca diecimila spermatozoi, ma solo il più veloce e forte riesce a risalire nelle tube per fecondare l’ovocita ed è in quel preciso momento che comincia la gravidanza.

Già dai giorni successivi alla fecondazione possono cominciare ad arrivare i primi sintomi. “Possono” perché in questo campo non ci sono dogmi: ogni donna è diversa e ogni organismo reagisce diversamente all’azione della cascata ormonale che comincia ad attivarsi nell’attimo in cui lo spermatozoo penetra  la membrana dell’ovulo, quindi i sintomi possono esserci oppure possono mancare completamente oppure possono essere completamente diversi da quelli che si riscontrano più frequentemente.

Per questo motivo, è impossibile diagnosticare una gravidanza basandosi solo su questi segni aspecifici ed è molto difficile prevedere quali saranno i sintomi più importanti, per ognuna di noi, nel secondo e terzo trimestre. Tuttavia, è utile conoscere quelli più frequenti e comuni con una sorta di calendario mese per mese fino al momento immediatamente precedente al parto.

Calendario dei sintomi della gravidanza mese per mese

1° mese

L’unico sintomo iniziale, assolutamente certo per tutte le donne in attesa è l’assenza di mestruazioni, però possono esserci delle piccole perdite di sangue dovute agli ormoni che si stanno formando, quindi anche in questo caso si deve prestare attenzione al fatto che saranno molto scarse rispetto al ciclo vero e proprio e saranno rosate.

Il seno può già cominciare ad aumentare leggermente di volume ed i capezzoli diventare più sensibili, possono comparire le nausee e dolorini simili a quelli della sindrome premestruale.

2° mese

Il seno continua ad ingrossarsi e continua ad essere sensibile, anche in questo mese possono comparire perdite vaginali, stimolo ad urinare spesso e gonfiore addominale perché l’utero comincia ad ingrossarsi leggermente.

Stanchezza e sonnolenza sono due sintomi molto comuni insieme alla solita nausea, ad un umore instabile e umorale e ad alterazioni del gusto e dell’olfatto che spesso si traducono in avversione verso alcuni cibi.

3° mese

In questo mese Il seno diventa ancora più sensibile e gonfio, i capezzoli si allargano e si fanno più scuri, l’utero continua ad aumentare il suo volume, anche se in genere non è ancora visibile.

Continuano o aumentano stanchezza e sonnolenza e, in alcuni casi, possono esserci brevi mancamenti o veri e propri svenimenti.

Possono comparire astenia e leucorrea, cioè perdite vaginali chiare.

4° mese

L’utero comincia a premere sul pube e sulla vescica e lo stimolo a fare pipì si fa più frequente anche per questo motivo, può comparire la stitichezza che tende a persistere anche per tutti i mesi successivi fino al parto.

Possono cominciare a diventare percepibili i movimenti del bambino.

5° mese

Possono comparire macchie scure sulla pelle (cloasma gravidico) soprattutto sulla fronte, gli zigomi e il naso.

La muscolatura tende a rilassarsi e possono cominciare gli attacchi di fame ed un aumento della sudorazione.

La pelle diventa più secca e tendono a comparire le emorroidi, peggiorate dalla stitichezza.

6° mese

Dai capezzoli cominciano a uscire piccole gocce di colostro, una sorta di siero giallastro che anticipa la montata lattea ed è molto utile al bambino perché contiene un alto numero di anticorpi della mamma.

Possono arrivare in modo inaspettato irritazioni e sanguinamenti gengivali e ancora leucorrea.

7° mese

Il peso continua ad aumentare e comincia a diventare evidente, il viso diventa più roseo e disteso e cominciano a vedersi le “vene del latte” sul seno e quelle sull’addome.

Possono comparire un persistente bruciore allo stomaco, gonfiori a gambe e caviglie, prurito, aumento della sudorazione, anemia insieme ad alcuni sintomi già presenti nei mesi precedenti come le emorroidi e la stitichezza.

8° mese

La pancia cresce e si fa davvero evidente, l’’ombelico si tende e si appiana e al posto della linea alba compare la “linea nigra”, una linea scura che va dal pube all’ombelico e che persisterà fino ad alcuni mesi dopo il parto.

L’aumento del peso e la pancia prominente provocano affaticamento e mal di schiena e la pressione dell’utero sulla vescica continua a dare stimolo ad urinare frequentemente ed in alcuni casi anche lieve incontinenza.

9° mese

La pelle dell’addome è completamente tesa e continua l’aumento di peso.

Possono comparire dolori al pube, difficoltà a respirare, digestione difficile, insonnia e dolori articolari insieme
ad altri sintomi già presenti, come le gambe gonfie e lo stimolo ad urinare frequentemente, sempre per l’aumento di volume molto
considerevole dell’utero che spinge su tutti gli organi vicini e per il cospicuo aumento del peso.

Prima di partorire

Il collo dell’utero si allarga e si ammorbidisce, il fondo dell’utero scende e si hanno sensazione di pesantezza al basso ventre, affaticamento e crampi.

114 Comments on "Speciale: i sintomi della gravidanza mese per mese"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Pam scrive:

    salve, da più di due anni cerchiamo un bambino; questo mese abbiamo avuto svariati rapporti; ma diciamo senza tanti fronzoli, senza pensare e solo amarci.

    il mio mestruo di dicembre e arrivato in 34 giorni,ma ho una media di 29\30 dura 4 giorni ma non sono intensi per capirci quantità di due giorni.
    Dicembre dal 29 al 1 gennaio.
    uso programma android (calendario mestruo per tenere temperatura e altri sintomi.

    al presunto arrivo mancherebbero 7 giorni se arrivo in 30 giorni;
    ma da qualche giorno ho un desiderio sessuale strano, molto più dell’ovulazione e mi ritrovo mutandina bagnata, ma non puzza,e mi sento viscosa e bagnata, ( scusate se uso parole..)
    il giorno 6 gennaio al 12 dovrebbero essere stati i miei giorni fertili, abbiamo fatto tanto sport <3 …
    il 13 ho avuto una vertiggine ma ne soffro, ma non so se metterlo come sintomo oppure no, alterno da mangiare abbondante a pochissimo, mal di schiena da più di 15giorni; e avevo un pizzicore al seno dx, come se mi dovessi sfregare per farlo passare. da 8 giorni questo sintomo da bagnato…. (((perdite bagnate acquose e muco trasparente è sintomo di gravidanza))))????

    Mi aiutate???

  2. Anka scrive:

    Ciao Alessia mi chiamo anka ho 22 anni e da 2 mesi io e mio compagno stiamo cercando un bebè .. Il punto e’ che dopo 4 giorni di ritardo il test era negativo adesso sono passate altre 11 giorni quindi ho 15 giorni di ritardo cosa che non mi e mai successa prima.. Poi sento mal di schiena edei lievi crampi al basso ventre.. Sarò. Incinta !? Speriamo
    .. Oggi vado a comprare un test.. X avere la certezza e domani mattina lo faccio.. Grazie mille!!

  3. Alessia scrive:

    @Cris: poi fammi sapere…

    @Vale79: non creod che ci siano dei corsi particolari per il parto in acqua, però ci sono delle “controindicazioni” e come consiglio personale direi di scegliere l’ospedale non solo in base alla comodità, ma soprattutto in base all’esperienza in questo tipo di parto da parte del personale medico e paramedico.

    @isabella1988: secondo me è normale che tu abbia qualche fastidio leggero leggero, soprattutto se i rapporti sono stati ravvicinati, però per sicurezza rivolgiti al ginecologo che potrà anche consigliarti il giusto metodo contraccettivo se non ce l’hai già.

  4. isabella1988 scrive:

    ciao alessia,
    ti scrivo perchè ho un leggero dolore al fondoschiena e ogni tanto delle leggere perdite.
    Ho avuto 4 rapporti recentemente tutti e 4 protetti, ma dopo il primo rapporto,dato che ero vergine, ho avuto delle leggerissime perdite e ogni tanto qualche goccia dopo gli altri.
    è normale?
    grazie

  5. Vale79 scrive:

    Ciao Alessia, sono in dolce attesa al 5 mese…il mio desiderio è quello di partorire il mio ometto in acqua…mi sono informata sulle strutture ospedaliere e vicino casa ne avrei due… ora mi chiedevo…devo fare un corso specifico per questo tipo di parto oppure funziona tutto come di routine?
    Grazie mille in anticipo…e ti faccio cari auguri di Buon Natale!

  6. Cris scrive:

    Grazie per la risposta…a me sembra davvero strano ke già due giorni dopo avvertivo e ancora avverto qst dolori addominali o meglio fastidi più ke dolori…perchè dopo il ciclo non li ho mai avuti…cmq vedremo nei giorni seguenti…xkè se fosse solo una mia impressione ci rimmarrei delusa…anke se per adesso, a 21 anni è meglio così…

  7. Alessia scrive:

    @cris: per apere se sei incinta devi assolutamente aspettare fino al momento del ritardo, non c’è altro modo, il fatto di essere nel pieno del ciclo mestruale non impedisce una gravidanza quindi è possibilissimo che tu l’abbia presa.

    @pamela: in genere questi dolorini sono del tutto normali ma per precauzione rivolgiti al tuo ginecologo oppure la pronto soccorso per essere assolutamente sicura che sia tutto ok, meglio essere prudenti.

  8. Pamela scrive:

    salve sono premamma alla 9 settimana e avrei bisogno di un consiglio ho dolori al fondo schiena e dolori al ventre ogni tanto . vi prego datemi un consiglio grazie e buone feste

  9. Cris scrive:

    Ciao a tutte…giorno 17 ho avuto un rapporto completo non protetto…ero però al quarto giorno del ciclo mestruale…adesso avverto dei piccoli dolori all’addome…e dovrei aspettare il prossimo ciclo, cioè tra 28 giorni x sapere se sn incinta…ma sinceramente nn resisto fino ad allora…secondo voi potrei essere incinta?non vorrei ke sia solo una mia impressione il dolore addominale…pensandoci bene il ciclo era quasi finito…però nn sn neanke nel periodo più fertile…rispondetemi per favore…grazie…

  10. Alessia scrive:

    @stella: ormai la visita l’avrai fatta, com’è andata?

    @miri: hai fatto il test di gravidanza? Fammi sapere.

    @ila: se usi il cerotto + il coito interotto è molto improbabile che tu sia incinta (ma non impossibile!), se non sei sicura fai il test e vai dal ginecologo.

  11. ila scrive:

    ciao,
    uso il cerotto evra ma due settimane prima che arrivasse il mio ciclo non riuscivo a toccare il seno perchè mi faceva troppo male. il mio mestruo è arrivato ma adesso sento fastidio al basso ventre. posso essere incinta faccio l’amore usando il metodo coito interroto? risp grazie

  12. miri scrive:

    ciao alessia sono miriana ho 17 anni a fine ottobre mi e venuto il cilclo 4 giorni dopo ho atuto un rapporto completo con il mio ragazzo dopo una settimana ho iniziato ad accusare forti dolori al ventre l’ultimo ieri sera e stato fortissimo sono al 20esimo giorno sono incinta secono te inizio ad accusare nausea e mi danno fastidio qualsiasi odore forte e soprattutto non mangio molto cosa devo fare x favore aiutami

  13. stella scrive:

    Una domanda ma ti fanno gia un ecografia o aspettano??????????
    potete dirmi qual cosa grazie

  14. Marcella scrive:

    allora sara comé andato il tuo test??
    il mio é positivo e sono nella 5 settimana gia!!
    un bacionee ;*

  15. stella scrive:

    ciao a tutte, fatto 2 test tutte, e due positivi!!!!!!!!!!!!!!
    tra 5 giorni ho la visita, speriamo sia vero perchè ancora non ci credo!!!!!!!!!!!!
    al momento grazie!!!!!!!!!!!!

  16. Marcella scrive:

    fammi sapere poi Sara.. perche il sintomi della gravidanza sono molto simile de quelli dell´arrivo delle rosse..
    Grazieeee e ti faccio sapere anche io come andra col test..
    Ciaaaaaaaao ;*

  17. SARA scrive:

    Ciao,oggi ho tutti i sintomi dell’arrivo delle rosse,e sinceramente incomincio a perdere un pochino di fiducia!!!!!pero’ e’ anche vero che finche’ non arrivano non e’ detta l’ultima parola,giusto!?grazie a Marcella per avermi risposto e mando anche a te un grosso in bocca al lupo!!!!ciao a tutte!!!!!!!!

  18. Marcella scrive:

    Ciao Sara anche io sono nuova qua in questo sito.. e sono nella sua stessa situazioni..
    Ho tanti sintome anche pero ancora non lo so si sono incita.. sono molto in ansia e penso solo a questo per 24 ore.. mi sta faccendo veramente impazzire questo dubio..
    vado fare il mio test venerdi.. speriamo un positivo.. pero non sissa mai.. non vorrei illudermi .. perche é veramente il mio sogno essere madre.. e ci sto provando da 3 mese..
    stai tranquila e aspetta.. se avrai gia anche solo un giorno di ritardo fai un test e dimmi poi che cosa é succeso.. un gran bacione ;*

  19. SARA scrive:

    Ciao a tutte,i giorni che mi separano dall’arrivo delle rosse ormai sono pochi,ma ho una gran curiosita’…spero tanto non arrivino,ma non voglio illudermi,ma non faccio altro che pensarci,soprattutto quando sento il minimo sintomo che mi fa pensare a quello…chi e’ nella mia stessa situazione?anche voi la pensate come me?

  20. Alessia scrive:

    Ciao simo, per il test è davvero presto ma i sintomi possono essere anche molto precoci quindi eviterei decisamente le pastiglie per le vertigini ed andrei dal ginecologo, semmai lui può prescriverti qualcosa che non rischi di dare problemi alla possibile gravidanza, se puoi stattene tranquilla il più possibile a casa, in bocca al lupo e facci sapere :)

  21. SARA scrive:

    Grazie mille per avermi risposto!!!!!beh in effetti i sintomi sono un po’ pochini per capire,quindi non mi resta che attendere,tanto ormai manca poco!!!!grazie a tutte e a presto!!

  22. Simo scrive:

    Ciao a tutte, è la prima volta che scrivo… avrei bisogno di un consiglio perchè stò “impazzendo”… ho avuto l’ultimo ciclo il 16 ottobre, quindi dovrei essere nel periodo fertile. E’ da una settimana che ho rapporti completi tutti i giorni. E’ da ieri che mi sento stranissima… forti vertigini, nausea e sensibilità agli odori incredibile!!! E’ possibile che siano già i sintomi di gravidanza o è troppo presto? Vorrei avere la certezza, anche perchè se così non fosse mi prenderei qualche pastiglia per le vertigini perchè sono proprio forti!!! Esiste qualche test “precoce”???

  23. Alessia scrive:

    Ciao Sara, i sintomi sono molto aspecifici, impossibile dirti se sei incinta oppure no senza il test, dai dai che manca poco e ti mando un grande in bocca al lupo ;)

  24. Marianna scrive:

    Ciao Sara, i commenti vengono pubblicati solo dopo la moderazione di noi della Redazione: Nel week end non siamo sempre online, ecco il motivo del ritardo… siamo perdonate? P.S. Speriamo che invece delle rosse arrivi la cicogna! Facci saper quando fai il test!!!

  25. Alessia scrive:

    ciao stella, puoi provare a fare il test sul sangue, te lo può prescrivere sia il ginecologo sia il medico di famiglia e dovrebbe rilevare l’aumento dell’ormone prima di quello sulle urine.

  26. SARA scrive:

    Ciao stella,come avrai potuto vedere dai miei mille commenti,anche io sono in attesa di poter fare il test,e sinceramente spero tanto non mi arrivino le rosse!!!!anche io come te non vedo l’ora che arrivi la settimana prossima!!!!in bocca al lupo,o per meglio dire in becco alla cicogna!!!!!

  27. SARA scrive:

    perche’ il mio commento non risulta?????uffa ne ho scritto quattro…oltretutto ripetuti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  28. SARA scrive:

    ops,pensavo che gli altri commenti che avevo scritto non ci fossero piu’,scusate per la ripetizione,ma non sono molto pratica!!!!!

  29. SARA scrive:

    Ciao a tutte sono nuova,e spero possiate aiutarmi….e’ da pochi giorni che sento dolori premestruali(premetto che mi devono arrivare tra 5 giorni),lieve senso di nausea…ieri ho bevuto dell’acqua gassata e del the freddo,e sentivo che avevano uno strano sapore,non vorrei fosse suggestione,ma mi sembra che siano diversi dai soliti sintomi premestruali,potete rispondermi il prima possibile?!!!!!vi ringrazio in anticipo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  30. Sara scrive:

    Dimanticavo….ieri bevendo un bicchiere di acqua gassata e del the freddo mi sembrava che avvessero un sapore diverso…spero non sia suggestione(perche’ io e mio marito desideriamo avere un bimbo),ma provo sintomi diversi dai soliti premestruali…sperriamo bene!!!!!

  31. Sara scrive:

    Ciao a tutte,sono nuova,volevo chiedere a chi ha gia’ provato l’esperienza di diventare mamma se i piccoli sintomi che sento da pochi giorni possono essere riconducibili ad un eventuale gravidanza:
    lieve brutta voglia,dolori simili all’arrivo delle mestruazioni(da premettere che mi devono arrivare tra 5 giorni)…grazie in anticipo!!!!!!!!!

  32. stella scrive:

    manca una settimana e non sto più nella pelle, i dolori continuano ad aumentare, sopratutto la sera, cè un test che si può fare la sett prima, scusa del disturbo ma sono impaziente.

  33. Alessia scrive:

    @stella: se è fatto molto presto (come nel tuo caso) le possibilità che sia falsamente negativo sono piuttosto alte, aspetta fino al primo giorno di ritardo e ripetilo :)

    @mary: hai avuto rapporti non protetti? Fai il test…

  34. stella scrive:

    il mio test si vede linea dove sei incinta leggermente , linea non incinta si vede benissimo cosa vuol dire…
    per favore aiuto……….grazie

  35. mary scrive:

    rispondete al più presto, grzie

  36. mary scrive:

    Ciao sono mary, comunque volevo dei consigli xke’ è la prima volta che mi capita poi chè il ciclo doveva venirmi il 20 di questo mese e ancora non mi è venuto..ho gli stessi sintomi premestruali dolori al seno, alle ovaie, mal di schiena….come devo fare nn so più cosa pensare… Aiutatemi grazie.

  37. stella scrive:

    Alessia buongiorno, da qualche mese stiamo cercando un bebè ma ancora non arriva….
    questo mese di ottobre sono stata anche attenta al periodo di uvulazione,non so con quale
    successo, da circa 3 gg ho dei dolori che vanno e vengono all’addome basso a destra,e l’addome più duro, mangio, ma mi sento subito sazzia,i doloretti li ho sopratutto appena arrivo a casa e mi siedo, sto ijn piedi 10 ore per lavoro, il ciclo dovrebbe comparire il 7.11.09, ma ieri sera non ce la facevo più, cosi ho provato a fare il test, e purtoppo era negativo!!!!!!!!
    quindi é sbagliato farlo prima???
    ce una piccola possibilita che sia sbagliato ????????
    spero tanto tu mi risponda grazie mille :-)

  38. Alessia scrive:

    @barbarella: a naso direi proprio che l’hai presa sta cicogna, i sintomi ci sono e sono quelli più “centrati”, secondo me sabato 31 è un pò presto, ma se proprio non state più nella pelle puoi provare ;)
    Se invece ruiscite ad aspettare fallo ai primi giorni di ritardo effettivo.
    Poi facci sapere…

    @ale: ecco perchè consiglio sempre la visita, loro con l’eco e la visita capiscono molte cose, inutile stare ad arrovellarsi…
    Cerca di stare tranquilla (è molto importante) ed in bocca al lupissimo ;)

  39. ALE scrive:

    Visita fatta: ho saltato il ciclo, per stress o cambio di stagione, ha detto che a volte succede, anche perchè il resto è tutto a posto…dico io invece perchè probabilmente pensavo di essere incinta e la mente si sa gioca brutti scherzi…con questo deduco che devo stare più tranquilla e aspettare che le cose facciano il loro corso, quando sarà, sarà…
    e il mal di pancia che avevo in questi giorni era dovuto all’ovulazione di questo mese,che avevo escluso visto che non mi era arrivato il ciclo; lo ha capito con l’ ecografia…
    Questo è tutto…grazie ancora Alessia e in bocca al lupo a tutte!!!

  40. ALE scrive:

    Grazie per la risposta,
    ho prenotato una visita per oggi pomeriggio, vista la situazione, perchè ad oggi niente ciclo,
    ti saprò dire qualcosa, anche perchè può essere utile a chi magari è nella mia stessa situazione…

  41. barbarella scrive:

    ciao ragazze, ho 38 anni e da questo mese io e il mio compagno abbiamo deciso di provare ad avere un bimbo….il primo…..
    Da alcuni giorni ho fitte al basso ventre, seno gonfio e pieno….vene del seno un po’ piu’ marcate ed un forte dolore ai reni…….e faccio spessissimo pipi’ tanto da dovermi alzare anche di notte…….
    le mie mestruazioni devono arrivarmi il 2/11…i rapporti sono avvenuti nei miei giorni fertili (dal 13 al 18), ora vi chiedo……quando posso fare il test ????
    premetto che Mai mi sarei aspettata (nel caso lo fossi) di rimanerci al primo tentativo…….ma sono scettica e ultrafelice…….e’ presto se faccio il test clearblue sabato 31????
    potrebbe essere gia’ attendibile ????

    grazie e in bocca alla ciko a tutte

  42. Alessia scrive:

    Ciao ALE, si direi proprio che dopo 11 giorni di ritardo e 2 test negativi è proprio il caso di andare dal ginecologo, fammi sapere cosa ti dice…

  43. ALE scrive:

    Ciao, ho bisogno di un consiglio, ho un ritardo di 11 giorni, ho cicli di 29/ 32 giorni, ho fatto già due test, negativi, però al decimo post ovulazione ho avuto piccole perdite marroncine durate pochissimo…Da ca due settimane ho dolore al basso ventre e da ca. 5/6 giorni male ai reni, i dolori fortunatamente vanno e vengono non sono costanti, fastidio al seno, alcuni giorni perdite bianche, ma lievi…secondo te è un fattore psicologico che fa sì che non mi venga il ciclo o posso essere incinta? pensi sia opportuno andare dal ginecologo e chiedere a lui?
    Ringrazio anticipatamente per la risposta e dell’aiuto prezioso che vedo dai sempre a tutte!!!

  44. Alessia scrive:

    @erica: facci sapere, anche se non programmato un bimbo è sempre una grande regalo :)

    @francesca: i sintomi sono aspecifici e possono non significare niente, quando hai avuto il rapporto? L’unico modo per sapere se è una gravidanza è fare il test però se nausea e vomito sono arrivati dopo poco tempo dal rapporto secondo me è improbabile che sia il concepimento, di solito all’inizio ci sono sintomi più “sfumati”, nausea e vomito cominciano dopo. Il mio consiglio è di andare dal medico, fammi sapere, mi raccomando!

  45. francesca scrive:

    hola……….sono una ragazza di 37 anni e st; cercando di avere un bambino da circa 2 anni e mezzo,ma fino adesso niente,ho desiderio di avere un figlio come non ho mai desiderato niente nella mia vita!!!!!!!!!!!!!! sono felicemente innamorata del mio ragazzo e lui di me….ogni mese la stessa storia,ma questo mese è successo qualcosa di diverso,da corca 3 giorni ho nausea e vomita per tutto il giorno e dei piccoli dolori al basso addome,ma mancano ancora 10 giorni all’arrivodel ciclo,sono agitata e vorrei fare il test ma ho paura!!!! anche perche vivo in costarica(caribe)e qui è molto frequente prendere dei virus con gli stessi sintomi…….vorrei un consiglio!!!!!!!!!!!!!!!!!!! gracias…..besos………

  46. erica scrive:

    … dopo tanto tempo, ieri ci siamo lasciati andare con mio marito… e vi sembrerà strano, ma io mi sento già incinta… certo è che non sarebbe programmato…

  47. Alessia scrive:

    Ciao nelia, in effetti 3 anni di tentativi non sono moltissimi ma non sono neanche pochi, credo che a questo punto una visita sia necessaria e probabilmente non basterà per capire se c’è qualche problema e quale, ci vorranno anche degli esami ma se siete decisi ad avere un bimbo è la strada giusta, in bocca al lupo :)

  48. nelia scrive:

    Ciao alessia grazie x avermi risposto.cmq proprio ieri o avuto il ciclo,io non riesco proprio a capire perke in 3 anni non sono mai rimasta in cinta,io ero convinta di esserlo perke non ho mai avuto un ritardo e la prima volta che o un ritardo di 2 giorni,a questo punto mi chiedo se puo esserci d’avvero un problema…..poi perke mi e venuto un ritardo se dovevo averlo mi sarebbe venuto normmalmente come gli altri mesi ma no che ti fa sperare in qualcosa che poi ci stai malissimo.ieri il mio ragazzo ha chiamato da un gineclogo del mio paese e il ginecologo gli ha detto x sapere il problema dovrei fare una visita…..forse solo cosi si puo capire molto.

  49. Alessia scrive:

    Ciao a tutti, io rispondo solo qui nei commenti, però in questi giorni (già dalla settimana scorsa) sono completamente senza linea telefonica quindi riesco a collegarmi solo occasionalmente e per poco tempo :(

    @katia: certo che potresti essere incinta…
    Quanto manca alla data del ciclo? Dal primo giorno di riardo puoi provare a fare il test.

    @nelia: potresti sicuramente essere incinta, anche se la sicurazza la puoi avere solo quando vedrai il test positivo oppure con la diagnosi del ginecologo. Se sono passati almeno una 20ina di giorni dall’ultimo rapporto non protetto puoi già provare a fare il test. Le perdite rosse potrebbero non significare assolutamente nulla, ci possono essere degli “spotting” senza importanza ad inizio gravidanza. I sintomi possono arrivare anche molto molto precocemente, anche pochissimi giorni dopo il concepimento.
    Incrocio le dita per voi e facci sapere qual’è il risultato del test.

  50. nelia scrive:

    ciao alessia scusami un’altra cosa io dovevo avere il ciclo il 12 ottobre io le o sempre in anticipo di una settimana, questa volta non mi sono ancora arrivate e o un ritardo di 2 giorni ,e la prima volta che mi capita pero oggi o avuto delle macchie leggere rosse che vuol dire,che sto x avere il ciclo, io e il mio ragazzo desideriamo tanto avere un figlio e 3 anni che ci proviamo ma niente non viene, io vorrei sapere il perke non e mai venuto….

  51. nelia scrive:

    ok grazie marianna senti ma risponde qui o sulla mia email

  52. katia scrive:

    ti prego rispondi

  53. Marianna scrive:

    Ciao Nelia,
    Alessia risponde a tutti, non ti preoccupare, abbi solo un pò di pazienza ;) ok?
    In bocca al lupo! M

  54. nelia scrive:

    MA SCUSATE NON DATE UNA RISPOSTA X FAVORE RISPONDETE

  55. nelia scrive:

    Ciao ho 22 anni sto con il mio ragazzo da 6 anni noi abbiamo sempre desiderato avere un bambino,da 3 anni a questa parte abbiamo sempre provato ad avere un figlio ma non e mai venuto e non o mai avuto ritardi,questo mese dovevo avere il ciclo il 12 ottobre ma non lo ancora avuto o perdite bianche vado spesso a urinare e o pesantezza alla pancia e o mal di schiena sotto non o mai avuto un ritardo e ora c’è vorrei sapere piu cose.cosa significa che sono in cinta,io vorrei fare un test,ma se lo faccio risulta gia,e i sintomi dopo quanto si anno,rispondete x favore grazie

  56. katia scrive:

    ciao sono katia io non ho il ciclo regolare ma sto cercando un figlio ho avuto due rapporti completti 10 e 11 giorni dopo l’inizio del ciclo potrei assere in cinta ?

  57. Naty scrive:

    Ale alla fine ho fatto il test…negativo..ci sono rimasta male però razionalmente è meglio così…sai a maggio ci sposiamo e abbiamo già deciso che subito dopo il matrimonio cominceremo a cercare il nostro piccolino…adesso siamo troppo presi dai preparativi…grazie per il sostegno e per i consigli…spero che continueremo a sentirci!!! un bacione grande!!!

  58. Alessia scrive:

    Dai Naty, ci vuole il test, fallo e vediamo cosa succede, in bocca al lupisssssssimo!

  59. Naty scrive:

    Ciao Ale…ho finito il blister giovedì sera…ieri mattina sono andata a fare pipì e sulla carta igienica c’erano delle macchioline di muco marroni(scusa la spiegazione dettagliata:) ) pensavo stessero arrivando ma fino adesso ancora niente…solo qualche macchia scura solo sulla carta. ho messo l’assorbente ma non si è minimamente sporcato. il test è nel cassetto ma ho paura di farlo…ormai ci sto sperando troppo e un bimbo lo desidero tanto. cosa mi dici?

  60. lori 87 scrive:

    ciao alessia come và?

  61. Naty scrive:

    Ciao Alessia…alla fine ho fatto il test lunedì…negativo ovviamente. Ieri sera ho preso l’ultima pillola del blister…adesso aspettiamo…incrocia le dita per me!!! :)

  62. emanuela scrive:

    ciao,

    ho una domanda..ho avuto un rapporto a rischio lunedi 21 settembre.. martedì mattina ho preso la pillola del giorno dopo, fino ad ora non ho avuto ne mestruazioni ne perdite..ma soltando dolori alla pancia e sonnolenza.. la dottoressa mi disse che se entro una settimana non avevo il ciclo vuol dire che sono incinta..voi che dite??c’è la speranza che non sia così??a voi è capitato che siano arrivate dopo una settimana?’ grazie.

  63. Alessia scrive:

    @naty: il test fatto precocemente è attendibile se da un risultato positibvo, meno attendibile se lo da negativo, quindi se non stai più nella pelle fai il test, però sii consapevole che un negativo potrebbe non essere reale, in bocca al lupo!

    @annabella. come dico sempre tutto può essere :)
    Sicuramente puoi essere incinta, però i sintomi non sono indicativi, al primo giorno di ritardo fai il test e facci sapere.

    @WaitingLara: innanzi tutto congratiulazioni. E’ vero che spesso succede che le gravidanze si interrompano nel primo trimestre, però gli operatori che stanno dall’altra parte tendono a dimenticare che è molto destabilizzante per la mamma e crea molta ansia per le gravidanze successive.
    Il primo consiglio che ti do è CALMA, cerca di stare tranquilla il più possibile, fatti aiutare anche dal tuo compagno, lo stress non fa mai bene…
    Come mai ci vuole tanto tempo per la visita dalla tua ginecologa? Possibile che non possa darti un appuntamento urgente? Secondo me non è un atteggiamento molto responsabile, io già solo per questo la cambierei!
    In ogni caso: l’unico modo per sapere se il tuo bimbo sta bene è l’ecografia, però non è il caso di allarmarsi se tutto procede bene, per buona misura stai tranquilla e non ti strapazzare, i lavori di casa delegali ad un parente o al tuo compagno e riposati molto.
    Se questa attesa continua a generarti ansia rivolgiti al consultorio, anche se non c’è la tua ginecologa di fiducia sarà sempre meglio che stare a casa a consumarti.
    Si dice che la nausea indichi che la gravidanza procede al meglio, però non c’è un fondamento scientifico, tantissime gravidanze procedono alla grande senza nessuna nausea o altri sintomi, su questo quindi non posso rassicurarti ma sono sicura che sta andando tutto bene, devi esserne sicura anche tu, fammi sapere come va mi raccomando…

  64. WaitingLara scrive:

    Ciao, sono incinta, sette settimane e due giorni…. e sono in uno stato di ansia tremenda! Ero incinta anche qualche mese fa e ho perso il bimbo alla dodicesima settimana, nessun motivo particolare emerso dall’esame istologico. La spiegazione che mi è stata data è : “Capita molto spesso, soprattutto con la prima gravidanza”. Non appena ho scoperto di essere nuovamente incinta, alla quinta settimana, ho cercato di prenotare una visita – privatamente – con la mia ginecologa, che non sarà disponibile fino al nove di ottobre. Praticamente farò la mia prima visita oltre l’ottava settimana, e questa cosa mi sta logorando, vista la precedente esperienza. Fortunatamente questa volta non ho perdite di sangue, il seno si è gonfiato, ho una sensazione di nausea quasi tutto il giorno e a volte vomito (ieri sera l’ultima volta). Ieri mattina ho fatto il pap test, prenotato subito dopo il primo raschiamento prima di rimanere di nuovo incinta. Sono andata lo stesso a farlo perchè durante la precedente gravidanza, subito prima di perdere il bimbo, il ginecologo me lo aveva prescritto. Anche una mia amica, che sta cercando un bimbo ha parlato con il suo ginecologo del pap test e questi le avrebbe detto che potrà farlo tranquillamente nel primo trimestre di gravidanza. Ieri mattina, prima di sottopormi all’esame mi sono fatta giurare e rigiurare dalla Dott.ssa che non avrebbe provocato danni al bimbo; nonostante questo ora sono preoccupatissima. Come faccio a resistere ancora nove giorni senza sapere che va tutto bene? Non c’è qualche modo immediato per avere la sicurezza che il mio bimbo stia bene? Per favore Alessia, dimmi qualcosa, rassicurami un pò perchè sto diventando matta dalla preoccupazione. Se continuo ad avere nausee dovrebbe essere un buon segno, vero? Grazie mille. Mascia

  65. annabella scrive:

    ciao sono annabella ho 22 anni e sono sposata da 3 mesi sto provando ad avere un bimbo ma sin ad ora niente. però sono 10giorni che ho il seno più gonfio che mai,bruciore allo stomaco,avvolte nausie,piccoli crampetti alla pancia ecc….è possibbile che sia incinta?il ciclo mi dovrà venire tra8giorni vi prego risp subito baci

  66. Naty scrive:

    Ciao Alessia…sono sempre io. Ti ho scritto qualche giorno fa…scusa se disturbo ancora ma è da qualche giorno che ho un forte bruciore di stomaco e acidità in gola…non so più cosa pensare…ho anche un po’ di nausea ma potrebbe anche essere soggezione…per il bruciore di stomaco però non ne ho mai avuto è la prima volta e ho letto che parecchie donne ne hanno sofferto sia prima di sapere di essere incinte che durante la gravidanza. cosa devo fare? non so con precisione quando ho avuto il rapporto a rischio anche perchè a dire la verità nell’ultimo mese sono stati tutti a rischio ma il più lontano risale a 15 giorni fa. se facessi un test stasera o domani mattina sarebbe attendibile? grazie e scusa ancora!!

  67. Alessia scrive:

    Ciao Chiara, hai avuto rapporti non protetti nel mese precedente? Se ne hai avuti potrebbe essere una aborto spontaneo precocissimo (che viene sempre scambiato per il ciclo).

  68. chiara scrive:

    ciao aessia sono chiara.. allora sai aiutarmi? mi è vento il ciclo il 23 sera intensissimo il primo giorno perdevo proprio …scusa la descrizione…dei grumi e rosso vivissimo il secondo anche ma un po meno…e oggi ….finite!!!!!!!! ma come puo essere di solito mi durano dai 5 ai 6 giorni da quando mi è iniziato il ciclo 13 anni ora ne ho 24 e una cosa del genere non mi è mai successa….mai capitato qalcosa di simile?

  69. lori 87 scrive:

    va troppo male iei mi sono arrivate sono molto triste……………….nn c’e la faccio piu ad aspettare ogni mese sono stufa.desidero tanto un bimbo ma ancora niente

  70. Alessia scrive:

    @chiara: io non sono un medico ma secondo me non è un problema, comunque chiedi al ginecologo.

    @naty: si secondo me è proprio così, però chiedi al ginecologo perchè io non sono un medico…

  71. Naty scrive:

    Scusa Alessia ma con la pillola si ha un’emoragia da sospensione giusto? non è un vero e proprio ciclo quindi si potrebbe presentare anche nel caso in cui fossi incinta vero?

  72. chiara scrive:

    ciao alessia grazie per la risosta! ma mi hai fatto venire un altro dubbio..la visita dal gine l’ho fatta 2 anni fa e li mi ha diagnosticato un ovaio piu piccolo dell altro (nn so se è quello che dicevi tu) e mi aveva detto che non creava problemi ma mi portava i ritardi e se avessi voluto avrei potuto prendere la pillola per regolarizzare il ciclo …ma non ho mai voluto perchè fumo…. ora mi chiedo questo potrebbe essere un problema per il mio concepimento cosa potrebbe compromettere? come mi devo comportare e quando posso fare il test avendo finito il ciclo il 23/08 e avendo avuto rapporti completi il 19-20 -21/09? scusa ma sn angosciata anche perchè sono 8 anni che con il ragazzo utilizziamo il coito e mai un rischio ora se ci proviamo e non venisse….mi sentirei di avere qualche problema!!!!!

  73. Alessia scrive:

    @lory: a che punto siamo? Come va?

    @chiara: il mio consiglio è di non pensare al periodo ovulatorio (che è variabilissimo) e di rilassarvi. Magari (se non l’hai già fatto) puoi fare una visita di controllo dal ginecologo per essere sicura che le irregolarità mestruali non sia conseguenti a piccoli problemi (ad es. ovaio policistico) che possono mettervi i bastoni tra le ruote per il concepimento.

    @naty:se hai saltato una pillola e poi hai avuto rapporti non protetti qualche probabilità di essere incinta c’è, i sintomi non sono indicativi, fai il test a partire dal primo giorno di ritardo.

  74. Naty scrive:

    Ciao Alessia sono Naty, ho 22 anni e da uno e mezzo convivo con il mio ragazzo.
    Prendo la pillola belara da tre mesi. circa dieci giorni fa ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo ma il giorno dopo ho dimenticato di prendere la pillola(me ne sono accorta quando ormai erano passate le 12 ore). i giorni successivi ho avuto altri rapporti ma ho preso la pillola normalmente. Il problema è che da due giorni ho strani doloretti che partono dall’ombelico e arrivano al pube e ho uno strano fastidio alla gola che non riesco a spiegare. cosa significa? potrei essere incinta? saremmo felici anche se non lo stiamo cercando!! spero in una tua risposta…un bacio

  75. Naty scrive:

    Ciao Alessia. Mi chiamo Nathascia ho 22 anni e convivo con il mio ragazzo da un anno e mezzo. Il mio problema è il seguente. Prendo la pillola belara da tre mesi. Circa dieci giorni fa ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo e il giorno seguente ho dimenticato di prendere la pillola(me ne sono accorta quando ormai erano passate le 12 ore). ho avuto rapporti completi anche i giorni successivi e ho continuato a prendere la pillola. da due giorni però ho strani doloretti che partono dall’ombelico e arrivano al pube e ogni tanto ho una strana sensazione alla gola che sinceramente non so spiegare. Se stesse arrivando la cicogna saremmo contenti anche se non la stiamo cercando per il momento. Cosa mi dici? ho bisogno di un parere!! Grazie!!

  76. chiara scrive:

    sono chiara ho 24 anni e convivo con il mio lui da 2 e mezzo ora 4 giorni fa abbiamo deciso di cercare un bebè…
    Io ho cicli molto irregolari dall’età di 14 anni cioè quando ho visto il primo ciclo…mi vengono ogni 40-50 giorni circa con mesi di amenorrea(ma raramente solo nei cambi di stagione) la domanda è questa: l’ultimo ciclo ce l’ho avuto il 19 di agosto e il giorno 20 settembre abbiamo cominciato ad avere rapporti completi non protetti ovviamente…mi sono un po informata e in questi giorni ho avuto secrezioni di muco liquido e forti dolori al seno….che dite ci ho azzeccato come tempo di ovulazione e quando potro fare il test? ora sono 3 gg che avverto come contrazioni al basso vente che nn ho mai avuto di solito mi viene male ai reni avevo forte dolore al seno che mi sta calmando piano piano ma mi fa sempre un po male….attendo con ansia una risposta grazie…. chiara….

  77. lori 87 scrive:

    ciao alessia finalmente ci sei mi ero reoccupata!!!!!!!!sai circa 3 giorni fa ho fatto il tst di gravidanza ed e risulato negativo sono molto triste!!!!!nn so cosa fare me il ciclo dovrebbe arrivare il 22 settembre speriamo ke il test non ha funzionato!ho tanta voglia di diventare mamma nn sai quanto preghiere faccio la sera prima di andare a dormire,speriamo ke da lassù qualcuno riceva la mia preghiera ciao ciaoun grosso bacione

  78. Alessia scrive:

    Ciao a tutte, io cerco di rispondere a tutti i post su quest’argomento ma ci sono tantissimi commenti ed io ho anche una vita offline :)

    Vediamo un pò di fare ordine:
    @ansia22: i sintomi non possono darti una sicurezza, l’unica sicurezza è il test positivo, a questo punto, visto che ti è arrivato un ciclo anomalo ci vuole assolutamente una visita dal ginecologo per chiarire la situazione.

    @manu76: io non sono un medico, sicuramente potresti essere incinta e puoi già fare il test. Vino ed alcolici non fanno bene alla gravidanza ma non portano danni immediati se l’uso non è sistematico e prolungato. In ogni caso rivolgiti al ginecologo per qualsiasi paura o dubbio, il tuo referente deve essere lui.

    @rossella: per il test è un pò presto, puoi farlo dal 21 ma considera che ci possono essere dei falsi negativi, quindi potresti essere incinta ma il test potrebbe non rilevare ancora l’ormone nelle urine.

  79. lori 87 scrive:

    alessia ma ke fin hai fatto

  80. manu76 scrive:

    ma di solito a questo blog risponde qualcuno? ci sono esperti che intervengono? Io ho scritto due gg fa ma nessuno mi ha ancora risposto?

  81. ansia22 scrive:

    ciao rossella può essere un falso negativo aspetta un paio di giorni e ripeti il test stai tranquilla avvolte noi donne ci facciamo venire i sintomi di una gravidanza a causa della forte voglia di diventare mamme e tu che mi sai dire del mio caso sono ansia 22

  82. rossella scrive:

    ciao sono una ragazza di 25 anni stiamo provando ad avere un bambino le mestruazione mi devono venire il 20 ma il 14 ho fatto il testo e uscito negativo ma la mattina mi viene la nausia e mi fa male il seno vi prego rispondete

  83. ansia22 scrive:

    se qualcuno mi puo aiutare giorno 6 settembre ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo aspetto il ciclo 11 settembre ed e arrivato il 13 ma non e come lo sempre avuto ho iniziato con macchie scure,poi rosse ma non intense ma sono scarse di solito a me il ciclo dura 6 giorni ma oggi che e il 3 giorno sono quasi finite cosa può essere sono incinta e queste sono macchie da impianto? e se lo sono che devo fare?oppure e il ciclo che e irregolare a causa del mancato concepimento?aiutatemi non so ne a che pensare e ne che cosa fare grazie mille

  84. ansia22 scrive:

    io il 13 settembre go avuto il ciclo quando sono i miei giorni fertili

  85. manu76 scrive:

    ciao
    sono un pò preoccupata…la mia ultima mestruazione l’ho avuta il 14 agosto (anche se qualche traccia leggera era già presente il 12 agosto)…poi sono sta in vacanza con il mio fidanzato e ho avuto rapporti completi 3-4 volte nel periodo dal 19 (appena finite le mestruazioni) al 28 agosto…a partire dal 2-3 settembre ho iniziato ad avvertire ingrossimento del seno (più forte del solito e poi solitamente mi compare una settimana prima del nuovo ciclo che a questo punto, essendo regolare, dovrebbe iniziare nei giorni circa 11-14 settembre…poi qualche fitta nel basso ventre, ogni tanto nausea mattutina, mal di schiena…e per ora niente mestruazioni (anche se il ritardo in pratica è minimo)…sono anche molto gonfia (più del solito)…posso essere incinta? Posso già fare il test oppure è presto? e’ attendibile se lo faccio ora?

    Seconda preoccupazione_ Se sono incinta ho paura per eventuali danni al feto in quanto nei giorni di vacanza ho bevuto parecchio vino e birra (anche se quasi sempre ai pasti) però in quantità superiore al solito e in modo costante soprattutto questa ultima settimana: non da ubriacarmi ma in quantità (di solito bevo vino e birra non tutti i giorni e ai pasti…solo occasionalmente esco un pò dalle righe, a senza ubriacarmi)….poi ho mangiato un pò di sushi e a volte frutta e verdura non proprio ben lavate (ero all’estero in situazioni particolari)…poi ho preso un gran mal di gola con raffreddore forte (ancora adesso non sono guarita) e ho preso olio di semi di pompelmo, olio di neem (naturali ma ho letto che non vanno prese in gravidanza)…e infine 3-4 uniplus (non è antibiotico ma sempre medicinale è)…Leggendo su internet ho visto che sono comportamenti a rischio per il feto anche il primo mese di gravidanza…sono molto preoccupata!! Nel caso che danni può riportare il feto e come si può vedere (esami da fare poi per sapere se è tutto ok o se ci sono problemi gravi)?
    Grazie mille
    manu76

  86. ansia22 scrive:

    Alessia e normale che io abbia mal di testa e il mio umore cambia in maniera molto veloce e va dalla felcita all’ essere arrabiata sensa alcun motivo e poi e come se nella pancia sentissi dei torciglioni di fame e dei giramenti di testa tipo vertigini non so piu’ a cosa pensare vorrei tanto sapere se finalmente tocca a me diventare MAMMA

  87. ansia22 scrive:

    grazie mille alessia ascolterò i tuoi consigli e cercherò anche di viverla in maniera piu tranquilla ci possiamo tenere ugualmente in contatto tramite questo blog e magari per chiederti altri consigli che ne dici? ti farò sapere come si e sviluppata la questione ok grazie ancora a presto AMICA DEL BLOG baci

  88. Alessia scrive:

    Ciao ansia22,
    capisci che il rapporto del 6 settembre è molto vicino, i test delle urine (sia quelli a casa sia quelli in laboratorio) misurano un partiolare ormone ma possono dare dei falsi negativi all’inizio quando l’ormone viene ancora propdotto in minima quantità, per questo puoi essere incinta ma il test ti dice che non lo sei, anche se sei già ai primi giorni di ritardo.
    La certezza ce l’hai quando il test ti da positivo oppure quando ti vengono le mestruazioni, in linea generale ti consiglio di aspettare almeno a 15-20 giorni dal rapporto, quindi fino al 21-26 settembre. Puoi provare a fare il test sul sangue, che dovrebbe essere ancora più sensibile, se vuoi saperlo prima. Di tutte queste cose parlane con il ginecologo o con il consultorio, vedrai che chiariranno tutti i tuoi dubbi :)

  89. ansia22 scrive:

    Alessia ti volevo dire che le tue parole mi danno conforto,ma non mi illudo per non restarci male sei molto gentile a offrire le tue esperienze per chiarire le idee a ragazze come me che non anno alcuna esperienza,forse potrebbe essere piu sicuro fare gli esami delle urine tra 10 giorni potrebbe risultare qualcosa secondo te grazie di tutto e grazie per le tu risposte

  90. ansia22 scrive:

    e quindi alessia quando posso avere la certezza tra 15 giorni,tra 10 quando ti volevo dire ke la mattina al risveglio mi alzo stanca molto stanca aiutami

  91. Alessia scrive:

    @katia: in gravidanza ogni domanda deve essere rivolta sempre al ginecologo, meglio una domanda in più che una in meno ;)
    In ogni caso se sono dolorini sopportabili e occasionali senza altri sintomi non dovrebbero esserci problemi.

    @ansia22: tutti i sintomi che mi hai elencato possono essere indice di gravidanza in atto, però come ho già spiegato spesso i sintomi non sono indicativi, sono tutti aspecifici e potrebbero anche non voler dire nulla. Il fatto che il test sia negativo per ora non è indicativo neppure quello, puoi rifarlo tra una settimana ma potrebbe essere ancora un falso negativo, non c’è modo di saperlo prima, purtroppo…

    @lori87: si lori, anche per te i sintomi possono essere sintomo di gravidanza ma potrebbero anche non voler dire niente, mi piasce non potervi dare delle certezze ma purtroppo è impossibile :(
    Però potete sfogarvi e chiedere quanto volete :)

  92. lori 87 scrive:

    sai oggi o lavorato tutto il giorno e la sera mi sento la pancia enorme gonfia e mi sento stanca morta anzi al dire il vero stamattina mi sono svegliata gia che ero stanca!!e poi mi fa male molto la schiena!!tutto questo puo fare parte della gravidanza?grazie x avermi risposto e soprattutto grazie x il tuo in bocca al lupo!!posso sfogarmi solo con te

  93. ansia22 scrive:

    Alessia solo tu puoi dare delle risposte alle mie ansiose domande spero di non darti fastidio,avvolte durante la giornata avverto tipo un formicolio allo stomaco e ho delle perdite bianche e vedo la mia pancia gonfia cosa ne pensi?aiutami perfavore

  94. katia scrive:

    ciao io ho scoperto da poco di aspettare un bambino….mi sono sposata da un mese! volevo sapere è normale avere ogni tanto dolori vicino l’ovaio?

  95. ansia22 scrive:

    grazie alessia quando lo devo ripetere il test lo desidero tanto un bambino,infatti questa mattina ho fatto il test ed e risultato negativo ci sono rimasta male sei molto gentile aspetto una tua risposta di nuovo grazie mille

  96. Alessia scrive:

    Certo che si lori87, però aggiungo che l’ovulazione può avvenire in qualsiasi momento, il mio consiglio è di lasciare da parte i “calcoli” dei giorni più o meno fecondi e di avere rapporti con il proprio compagno in modo molto sereno e anche casuale, l’ansia ed i calcoli non fanno bene alla fertilità, l’appagamento e il divertimento molto di più, almeno secondo me ;)

  97. lori 87 scrive:

    sono di nuovo qua!!leggendo i consigli sui giorni in qui si puo rimanere incinta io l’ultimo rapporto completo lo avuto il14 giorno dopo le mesruazioni e stasera ho avuto un’altro rapporto completo cioe 4 giorni dopo.puo rientrare nei giorni dell’ovulazione?attendo con ansia un tuo consiglio grazie ancora

  98. Alessia scrive:

    Ciao ansia22, è possibile che tu sia rimasta incinta, in teoria puoi fare il test dal primo giorno di ritardo, però visto che dal rapporto alla data del ciclo sono sono passati pochi giorni potrai avere facilmente un falso-negativo…

  99. ansia22 scrive:

    vorrei un consiglio,gg 6 settembre ho avuto un rapporto compl con il mio ragazz,il mio ultimo ciclo e stato giorno 11 agosto adesso ho fastidio allo stomaco e il seno e gonfio ma non dolorante,avvolte ho nausea sopratutto la mattina e faccio pipi piu spesso del solito sono passati circa 5-6 giorni dal concepimento e possibile che sia rimasta incinta?posso fare il test il primo giorno dell arrivo del ciclo?oppure mi risulterebbe un falso negativo risp per favore sono molto ansiosa ed emozionata grazie a tutte

  100. lori 87 scrive:

    GRAZIE TANTE X AVERMI RISPOSTO SPERIAMO QUESTA VOLTA SIA QUELLA GIUSTA VI FARO SAPERE CIAO CIAO A PRESTO

  101. Alessia scrive:

    @michela: Si, può fuoriuscire sperma in qualsiasi momento anche al di fuori dell’eiaculazione densa nessun controllo da parte dell’uomo, quindi è possibilissimo che tu sia incinta…

    @lori 87: certo che puoi essere incinta, non puoi avere la certezza finchè non leggerai il risultato del test di gravidanza, dai primi giorni di ritardo puoi farlo, in bocca al lupo!
    Ti consiglio di leggere anche questo articolo e quelli correlati con il “tag” concepimento:
    http://www.blogmamma.it/2009/08/18/concepimento-niente-caffe-alcool-e-fumo-per-aumentare-la-fertilita/

  102. lori 87 scrive:

    ciao a tutte e la 1 volta ke scrivo ha 3 mesi che cerco di avere un bimbo ma fino ad ora nn ci iamo riusciti ke palle aspettare ogni mese e poi alla fine per niente ora sembra ke qualcosa si sta muovendo almeno credo.ho avuto l’ultimo ciclo gg 24 agosto e dopo pochi gg ho avuto 3 rapporti completi con i mio raga ultimo rapporto gg 6 settembre posso essere incinta?faccio sempre pipi e ieri hoavuto dolori tipo mestruazioni e la panciaun po gonfia.se potete datemi qualche consiglio grazie mille

  103. Michela scrive:

    Ciao alessia volevo chieder un parere,ho già due figli piccoli e un nuovo compagno..sospetto di esser incinta,il ciclo è arriv il 29agosto. Ho avuto rapporti non protetti col mio compagno prima ciclo e dopo ciclo.io sono sicura che lui non ha eiaculato dentro,xke solitamente lui non fa coito,ma lo aiuto manualmente.ma può fuoriuscir sperma anche prima? È due giorni che ho nausea continua dal mattino ,mal di pancia e strano ma vero ho avuto più fame !grazie

  104. Alessia scrive:

    Ciao Lara, impossibile da stabilire a cosa sia dovuto questo tuo dolorino, certo che due rapporti non protetti hanno un alto rischio di concepimento, ora non ti resta che stare tranquilla fino all’eventuale ritardo e poi fare il test.

  105. Lara scrive:

    Salve sono una ragazza di 25 anni,e setitmana scorsa ho avuto 2 rapporti completi non protetti.Le ultime mestruazioni sono arrivate il 14 agosto,quindi facendo un rapido calcolo i rapporti sono avvenuti nel mio periodo più fertile.Non ho nessun sintomo,anche perchè ovviamente è passato pochissimo tempo,ma tutta la notte ho avuto un dolore molto forte all’ovaio,come se stessi ovulando,ma invece che durarmi tutto il giorno come di solito capita,improvvisamente è sparito. E’ stato un dolore anomalo,può essere sintomo di gravidanza?

  106. Alessia scrive:

    Se hai avuto rapporti non protetti puoi essere incinta, ma anche no. Cerca di non farti venire l’ansia (che può far ritardare ulteriormente il ciclo) ed aspetta fino all’eventuale ritardo, poi puoi fare il test.

  107. titti scrive:

    salve sono una ragazza di 23 anni e vorrei tanto ke qualcuno mi dia un parere…il mese scorso ho avuto un ciclo strano (15 agosto) durato 2 gg cn flusso abbondante ultimamente ho il seno che mi fa tanto male e mi si sn gonfiati i capezzoli e anche scuriti ho fatto il test una settimana fa ma cn risultato negativo ne ho fatto un altro il gg seguente a quello fatto ed è risultato negativo…mangio spesso e poco e mi sento quasi sempre la pancia indolensita e sempre stanca mi chiedo per sapere se sn incinta devo aspettare l’ arrivo del ciclo oppure un semplice test del sangue??

  108. Alessia scrive:

    Ciao “Ansia”, è molto difficile dare un parere sui sintomi perchè non sono per niente indicativi, in generale posso dirti che potrebbero indicare una gravidanz,a ma anche no! Dovete cercare di stare tranquilli (l’ansia tende a far ritardare le mestruazioni) ed aspettare i primi giorni di ritardo per fare il test.

  109. Ansia scrive:

    ciao alessia,
    volevo avere un tuo parere,la mia ragazza sospetta di essere incinta dice di sentirsi diversa,il ciclo dovrebbe venirle a meta mese..i suoi sintomi inizialmente sn stati quelli del dolore al seno e un gonfiore di pancia..poi ha iniziato a farli male la parte bassa dell’addome..ora ha molta sonnolenza(cosa che prima nn aveva) mal di testa e stamattina aveva la nausea e giramenti di testa…secondo te?

  110. Alessia scrive:

    L’affidabilità dei test è reale ma purtroppo molto dipende anche dall’organismo di ognuno, in alcune persone l’ormone è dosabile prima, in altre dopo, quindi vai sicuramente incontro alla possibilità di falsi negativi ma quando si aspetta un evento così bello vale anche la pena ;)
    Peraltro io mi fido molto delle sensazioni, io in tutte e due le mie attese già dal giorno dopo il concepimento “sapevo” quindi fidati del tuo sesto senso e io che ho due maschietti e che desideravo tanto una bambina ti faccio “in bocca al lupissimo” per il fiocco rosa! E’ proprio il caso di dire “speriamo che sia femmina” :D

  111. wilma scrive:

    Grazie mille Alessia.
    Effettivamente non sto più nella pelle, sono curiosa, … devo sapere. Ho visto che ci sono dei test di gravidanza da fare in casa che indicano di essere gia efficaci dal 10° gg dopo il concepimento…. ma posso fidarmi? O spenderei solo soldi inutilmente… mi sembra un po’ strano.
    Da oggi mi sento anche un po’ il seno indolenzito, non vorrei fosse una mia suggestione, eppure il “lavoro” che sento nella pancia non è come quello premestruale (anche perchè non sono nel periodo premestruale, calcolando che dovrebbero venirmi, se non sono incinta, circa il 24 di agosto).
    Comunque vi farò sapere…. e…. se è come credo io … speriamo che sia femmina (ho gia due bei maschietti e in casa tutti quanti vorremmo un fiocco rosa…. SONO IN MINORANZA IN MEZZO A TRE UOMINI!!!).
    Ciao ciao e grazie…

  112. Alessia scrive:

    Ciao Wilma, si è possibile che i sintomi ci siano già da adesso ed anche prima (io li ho avuti dal giorno dopo il concepimento!) anche se ovviamente sarai sicura che sono dovuti alla gravidanza solo nel momento in cui il test sarà positivo ;)

    Le gravidanze precedenti non fanno testo, ognuna può essere anche molto diversa dall’altra.

    Se proprio non stai più nella pelle puoi cominciare a fare il test a partire da 15-20 giorni dopo il possibile concepimento ma tieni conto di poter andare incontro a falsi negativi.

    Facci sapere :)

  113. wilma scrive:

    E’ possibile che gia dopo una settimana dal concepimento si accusino dei fastidi nell’addome simili a quelli che precedono il ciclo? Come delle piccole contrazioni?
    Nelle gravidanze precedenti non ho mai avuto nausea, ma ricordo che mi accorsi di essere incinta dalle fitte che avevo alla pancia e successivamente dal seno che mi faceva un po’ male.
    Se potesse rispondermi sarei molto grata.
    Vorrei gia fare il test di gravidanza ma è troppo presto, il ciclo dovrebbe arrivarmi verso il 24 agosto…. ma non riesco ad attendere il ritardo…. sono troppo emozionata e vorrei saperlo quanto prima. Come posso fare? E’ attendibile gia dopo il 10° gg dal concepimento?
    Grazie mille.
    Wilma

Scrivi un commento