Da 31 maggio 2013

Speciale mete di viaggio bambino

Viaggiare con i bambiniEcco in arrivo la tanto agognata stagione estiva, una boccata di ossigeno dopo il lungo inverno, ma, qui viene il bello, dove andare con bimbi al seguito?

Spesso, con la prospettiva di muoversi con bambini piccoli, la vacanza diventa immediatamente sinonimo di fatica, ma è davvero così?

I bambini hanno una straordinaria capacità adattativa, sono curiosissimi per natura e spesso il cambiamento diventa un’occasione per la famiglia per sperimentarsi e conoscersi su terreni nuovi e diversi! Quindi prendete coraggio e…partite!

Se ancora non ve la sentite di affrontare il viaggio aereo con bagaglio ridotto all’osso, non preoccupatevi, potete sempre affidarvi alla tradizionale macchina in cui, statene pur certi, potrete caricare ogni possibile accessorio più o meno indispensabile per il/i vostri piccoli.

Sempre un occhio alla sicurezza però! Bébé Confort, azienda leader nella creazione di prodotti dedicati alla crescita dei bambini, con la sua vasta gamma di seggiolini per auto, offre soluzioni adatte a tutte le famiglie.

Qui di seguito trovate alcuni suggerimenti sulle mete di viaggio per questa estate:

Trentino Val di Fassa

Con un neonato, soprattutto nella calura d’agosto, è sicuramente preferibile un clima più fresco. Se però vostro figlio non è più neonato? Non si annoierà in montagna? La risposta è assolutamente no!!

La Val di Fassa ormai, vista l’attenzione con cui tratta i piccoli ospiti e viene incontro alle loro esigenze, si piazza nella top ten delle vacanze in famiglia.

Gli hotel che aderiscono a Fassalandia Hotel offrono infatti stanze ampie e con sufficiente spazio per tutta la famiglia (no ai letti a castello per risparmiare spazio!), menù personalizzati, possibilità di aggiungere alla mezza pensione la merenda pomeridiana, seggioloni e spazio attrezzato per la preparazione delle pappe per i piccolissimi.

Per i bimbi più grandicelli, oltre a giochi e strutture sia in legno che con materiali gonfiabili in tutte le località, ci saranno manifestazioni settimanali con la partecipazione di burattini e clown. E che dire dei parchi per bambini, sia in fondovalle che in quota, con la presenza di animatori? Infine se proprio siete in vena di avventura ecco allora (a partire dai 3 anni) attrazioni come il Dolomiti Action Adventure Park o l’Adventure Park Piciocaa dove i bambini potranno sperimentare in sicurezza le prime arrampicate, ponti nepalesi, travi oscillanti, passerelle trabocchetto e molti altri passaggi!

Senza contare poi la possibilità di fare tantissime passeggiate nei parchi naturali (Pavaneggio, Scillar), ricchi di flora e fauna e con punti panoramici mozzafiato.

Per raggiungere la vostra meta nel modo più confortevole e sicuro, potete scegliere il seggiolino MiloFix adatto a partire dalla nascita (grazie al comodo riduttore) e utilizzabile fino ai 18 kg di peso (circa 4 anni): un unico seggiolino, invece di due! La caratteristica più innovativa di questo prodotto è la possibilità di mantenere più a lungo la posizione contraria al senso di marcia grazie a una seduta più larga e confortevole. Potrete tenere così il vostro bimbo nella posizione più sicura (posizionare il seggiolino in senso contrario di marcia assicura una migliore protezione per testa e collo!) fino a quando raggiunge 13kg (15 mesi circa).

Inoltre, grazie al sistema Isofix il seggiolino è fissato direttamente al telaio dell’auto, a garanzia di una sicurezza ancora maggiore! Protezione e semplicità: niente più cinture da passare davanti e dietro al seggiolino come un labirinto…

Dotato anche di Side Protection System (anche in caso di impatto laterale il bimbo rimane sempre ben protetto) e di indicatori visivi integrati per verificare la correttezza dell’installazione e avvisare i genitori quando è il momento adatto per passare dalla posizione contro il senso di marcia a quella verso il senso di marcia.

Inoltre due comodi ganci permettono di tenere aperti gli spallacci mentre il bimbo viene sistemato in macchina.

Riviera Romagnola – Cesenatico/Cervia/Milano Marittima

Già vi immagino, il vostro bimbo inizia a stare seduto o a muovere i primi passi gattonando, e cercate un posto dove rilassarvi, magari già dalla fine di giugno dato che la recente maternità vi permette di non avere troppi vincoli lavorativi.

La Riviera Romagnola è il posto che fa per voi! Vanta una antichissima tradizione di ospitalità, e, grazie alle ampie spiagge attrezzatissime (fasciatoi, scaldabiberon, baby parking, animatori, giochi), si candida come posto ideale per lunghe passeggiate rigeneranti con carrozzina/passeggino (quasi inesistenti le barriere architettoniche).

Grazie inoltre ai fondali bassissimi è ideale per l’avvicinamento all’acqua dei bimbi piccolissimi per la tranquillità di papà e mamme. Non ultimo alla spiaggia di Cesenatico è stata assegnata la Bandiera blu 2012.

Soluzioni per tutte le tasche e per tutte le esigenze. Dall’hotel di lusso, alla pensione familiare, al residence, alla casa in affitto, che può essere un vantaggio, sia per venire incontro agli orari imprevedibili di un neonato sia se contate sull’aiuto di nonni, amici, parenti che vi diano una mano. Negozi, ristoranti e servizi sempre aperti ed a portata di mano, rendono la vacanza della neo-mamma semplice e, per quanto possibile, rilassante.

Quale seggiolino scegliere per raggiungere le spiagge della Romagna? Pebble o Pearl con base Isofix FAMILYFIX.

Pebble è un seggiolino del gruppo 0+ (0-13kg, fino all’anno circa), Pearl invece del gruppo 1 (9-18kg, 9 mesi – 4 anni circa), con un’unica base Isofix che serve come supporto per entrambi, in un’ottica di maggior convenienza. Un indicatore luminoso e sonoro permette di verificare la corretta installazione della base in auto e dei seggiolini sulla base.

Pebble offre un innovativo sistema di inclinazione per un utilizzo prolungato in senso contrario di marcia, un sistema di cinture che restano aperte da sole mentre accomodi il bambino e una capottina integrata a scomparsa (utilissima d’estate negli spostamenti diurni!). Perfetto per genitori alle prime armi: facile da utilizzare e sicuro e confortevole per il vostro piccolo.

Anche su Pearl ritroverete lo stesso sistema di cinture che restano aperte da sole (le buone abitudini vanno mantenute!) e una regolazione simultanea di poggiatesta e cinture. Inoltre Pearl è reclinabile in 5 posizioni e completamente sfoderabile senza dover smontare le cinture.

SudTirol Alto Adige – Gallo Rosso ovvero Fattoria didattica al Maso

Se vivete in città quale migliore vacanza per i vostri figli se non sperimentare la vera vita campagnola e rigenerarsi con aria pulita? Ecco allora la proposta dei Masi (fattorie) del SudTirol contrassegnati dal simbolo del Gallo Rosso, una perfetta combinazione di relax per gli adulti e fonte di continua scoperta per i bambini.

Il Maso è generalmente a gestione familiare, i bambini potranno vedere e/o sperimentare dal vivo la vita della fattoria, in mezzo a una natura incontaminata.

Mungitura delle mucche, raccolta del fieno, dei lamponi, preparazione di formaggio, yogurt, pane fatto in casa. E naturalmente la possibilità di avvicinare in tutta sicurezza tutti gli animali della fattoria, bovini, conigli, capre, galline, finalmente non solo sui libri.

Se poi siete amanti dei cavalli e dell’avventura ci sono masi specializzati nell’allevamento dei cavalli di razza Avelignese (cavalli altoatesini). Gli adulti potranno godersi lunghe passeggiate a cavallo con un panorama mozzafiato mentre i bambini potranno trascorrere momenti indimenticabili con i pony.

Siete già corsi a preparare i bagagli? Non dimenticate allora il seggiolino!! Per raggiungere la vostra meta c’è Axiss, seggiolino del gruppo 1 (9-18kg, da 9 mesi a 4 anni circa). La seduta ruota verso di voi per accomodare il bambino e regolare le cinture più facilmente (mai più mal di schiena per mamma e papà), poi prima di partire il seggiolino si rigira nel senso di marcia e voilà il gioco è fatto! Reclinabile in 8 confortevoli posizioni, regolazione del poggiatesta in simultanea con le cinture.

Il fissaggio della cintura dell’auto attorno alla base è davvero intuitivo e grazie al tensionatore autobloccante l’installazione è più stabile.

Croazia tutta da scoprire: Istria e Quarnaro

I vostri bimbi iniziano a conquistarsi piccoli spazi di indipendenza ed i terrible two sono solo un ricordo lontano? E’ ora di iniziare ad osare un po’ di più!! Se prima della nascita dei vostri figli eravate felici viaggiatori zaino in spalla perché non provare a far scoprire anche a loro l’emozione di un viaggio on the road? Meglio ancora se all’estero, con la possibilità di confrontarsi con cibi, cultura e lingua differenti.

La Croazia si presta benissimo allo scopo, vicina all’Italia, con un mare splendido, antichi borghi, parchi naturali tutti da scoprire e con un’offerta ricettiva per tutti i gusti e per tutte le tasche. A partire dalle isole di Cres, Krk, Losnij, Rab, dotate di un paesaggio incontaminato e di un mare cristallino tutto da esplorare (ricordatevi maschera e boccaglio!!), piccoli borghi come Rovinj risalenti all’epoca romana, parchi naturali come quello dei laghi di Plitvice ricco di foreste, corsi d’acqua, laghi, cascate, insomma un vero paradiso.

Quale seggiolino per la loro prima avventura? RodiFix, seggiolino del gruppo 2/3 (15-36kg, da 3,5 a 10/12 anni circa), dotato di pinze Isofix per un’installazione stabile e sicura sul sedile dell’auto. Le innovative guide EasyGlide e il design del seggiolino permettono di agganciare la cintura di sicurezza in un attimo, i bimbi più grandicelli potranno farlo anche da soli! Nel poggiatesta è integrata la tecnologia AirProtect, appositamente sviluppata per superare i più severi test di sicurezza e proteggere il capo del tuo bambino in caso di incidente, riducendo del 20% il rischio di possibili lesioni. La seduta è reclinabile e regolabile simultaneamente in altezza e larghezza.

Per una vacanza così ricordatevi è d’obbligo un diario di viaggio, il primo di molti, che servirà anche a intrattenere i bambini durante gli spostamenti! E voi? Pronti a partire??

 

Scrivi un commento