Da 21 settembre 2011 0 commenti Leggi tutto →

Sport si, ma con divertimento!

ADV

Con l’inizio della scuola inizia per molti genitori la ricerca dello sport giusto per i bambini.
L’attività fisica è indispensabile per la crescita dei bambini e rompe la routine casa – scuola.
Intorno ai 6 anni, con l’inizio della prima elementare si può parlare di attività sportiva vera e propria.
Per scegliere lo sport giusto bisognerebbe fare prima di tutto scegliere al bambino, incoraggiandolo in base alla sue affinità e non farsi influenzare dagli altri o dai propri desideri di genitori.
Quasi tutte le attività sportive danno la possibilità di fare alcune lezioni di prova, in modo che i bambini possano decidere se lo sport scelto fa per loro, oppure scartarlo e optare per qualcos’altro.
Lo sport se praticato correttamente, oltre a fare bene fisicamente per la crescita aiuta la socializzazione, stimola l’intelligenza e regola sonno e buonumore.
Nei primi anni di vita lo sport migliore da fare loro praticare è l’acquaticità.
A partire dai 6 anni si può scegliere l’atletica leggera, consigliata anche dai pediatri, adatto a chi è timido ma controindicato per chi ha bisogno di giocare con gli altri.
A 8 anni gli sport consigliati sono : basket ( il minibasket può essere iniziato anche intorno ai 6 anni) sviluppa tutto il corpo e aiuta il gioco di squadra.
Il calcio, sviluppa gambe e torace, non è adatto a chi è competitivo perché stimola troppo la rivalità.
La pallavolo, è completo come il basket, adatto ai bambini irruenti.
A partire dai 10 anni le arti marziali, che sviluppano la coordinazione e sono adatti anche ai più piccoli. Il karate viene praticato anche a partire dai 6 anni.
Il nuoto uno sport adatto a tutte le età perché sviluppa il fisico e la resistenza, anche se per alcuni bambini può risultare un po’ noioso perché ripetitivo.
Ci sono poi sport incompleti come tennis, scherma e sci da discesa che andrebbero fatti con altri sport perché non permettono il movimento di tutti i muscoli.
Concludendo la parola d’ordine per i bambini deve essere divertimento e non competizione, hanno bisogno di muoversi dopo ore di scuola e di fare qualcosa che gli piace.
E voi che sport avete scelto per i vostri bambini, vi aspetto sul Forum di  BlogMamma per leggere le vostre scelte. I miei figli fanno entrambi basket da alcuni anni e i vostri?

Immagine : vitadamamma

 

Postato in: Bambino

Scrivi un commento