Da 30 dicembre 2012 0 commenti Leggi tutto →

Stand up for African mothers, la campagna di Amref per le madri africane

ADV

campagna di Amref per le donne africane

Amref, Fondazione Africana per la Medicina e la Ricerca, ha lanciato una campagna a favore delle madri africane, Stand up for African mothers: l’obiettivo, formare 15.000 nuove ostetriche entro il 2015.

In Africa si registra il 20% delle nascite di tutto il mondo, ma nel contempo il 40% delle morti per parto delle madri. Ecco perché Amref si propone di formare così tante ostetriche. Si stima infatti che un’ostetrica possa seguire 500 parti in un anno, portando a una riduzione della mortalità materno-infantile del 25%.

Amref ha proposto perciò a 5 scrittrici un viaggio in paesi sub sahariani, perché scrivessero un racconto su quello che hanno visto. I racconti di queste scrittrici sono stati letti da 5 attrici e trasmessi da Rai Radio 3 tra il 24 e il 28 dicembre, durante la trasmissione Radio3Scienza. I podcast delle trasmissioni radiofoniche sono scaricabili a questo link.

Il 24 dicembre il racconto di Claudia De Lillo alias Elasti sul suo viaggio in Uganda è stato letto da Paola Cortellesi. Trovate notizie sul viaggio in Uganda di Elasti anche sul suo blog,  www.nonsolomamma.com. Il 25 dicembre è stata la volta di Paola Soriga, il cui racconto del suo viaggio in Etiopia è stato letto da Sonia Bergamasco. Il 26 dicembre Sandra Ceccarelli ha letto il racconto del viaggio in Kenya di Clara Sereni. Il 27 dicembre Fiorella Mannoia ha letto il racconto del viaggio in Tanzania di Concita De Gregorio. Infine, il 28 dicembre Serena Dandini ha letto il racconto del viaggio in Tanzania di Chiara Valerio, “Africa è plurale”.

Ascoltate i racconti, se potete, perché sono uno più bello dell’altro, e perché aprono uno squarcio su un mondo che pochi di noi conoscono, che in molto casi spaventa, ma che è importante scoprire, se non di persona, almeno attraverso gli occhi e la penna delle scrittrici che ci sono state per conto di e con Amref.

Livia

Fonti: www.amref.it

www.amrefgermany.de

 

 

 

 

 

 

Scrivi un commento