Da 16 novembre 2009 0 commenti Leggi tutto →

Storie di mamme: la nuova rubrica di Blogmamma.it

ADV

Storie di mamme: questo il titolo della nuova rubrica di Blogmamma.it che partirà proprio oggi con la storia raccontata da Marta. Sarà il primo di una serie di appuntamenti con le storie di rinascita delle mamme di zone troppo spesso dimenticate e abbandonate…

donne che sono riuscite ad uscire da una situazione di vita complicata e spesso degradante. Con l’aiuto di Pangea e, soprattutto, di mamme più fortunate che hanno deciso di sostenele.

Sono convinta che la loro storia possa insegnare qualcosa a tutte noi, che il loro coraggio e la loro forza, anche in mezzo a mille difficoltà possano infondere anche a noi quel coraggio e quella forza.

Ma sono altrettanto convinta che di storie di mamme coraggiose, mamme che hanno attraversato un periodo buio e che hanno saputo uscirne, da sole o con l’aiuto di una persona cara, un’associazione, un’amica, un compagno, ce ne siano in ogni parte del mondo, anche qui in Italia.

E noi vorremmo che queste mamme parlassero della loro esperienza qui, dalle pagine di Blogmamma.

Perchè penso che parlare della proporia esperienza, condividerla, farne parte alle altre mamme, altre donne, possa essere un regalo bellissimo per tutte e che possa far bene anche a se stesse.

E’ per questo che vi invito ufficialmente: scriveteci per raccontarci la vostra storia, una vicenda che avete vissuto personalmente o che è successa ad un’amica, una conoscente, una persona cara, un familiare: la guarigione dopo una lunga malattia, la sofferenza per una malattia di un figlio, il dolore per una separazione, il difficile rapporto con i genitori, le incomprensioni con il compagno, con un’amica, il timore di non realizzare il proprio desiderio di maternità, la felicità per la realizzazione di quel desiderio, le insicurezze nello svolgere il “mestiere” di mamma… Le tematiche sono davvero infinite, adesso la parola spetta a voi!

Se avete un storia da raccontare, scrivete una mail all’indirizzo: redazione@www.blogmamma.it, scrivendo nell’oggetto della mail: storie di mamme.

Aspettiamo le vostre storie!

Postato in: Rimanere incinta
Tags:

Scrivi un commento