Da 15 aprile 2010 0 commenti Leggi tutto →

Stress in gravidanza fa bene al cervello del bambino

ADV

Evvaiiii…notiziona!!! Lo stress in gravidanza fa bene al cervello del bambino! In pratica favorirebbe lo sviluppo fetale del cervello!!! Ora capisco perché i miei due marmocchietti sono dei piccoli cervelloni 😀 Naturalmente si parla di moderato stress!

A dichiarare tutto ciò è la dottoressa Janet Di Pietro dell’Università John Hopkins di Baltimora (Usa). Secondo la dottoressa, infatti, un moderato stress in gravidanza ha un effetto benefico e per dimostrarlo hanno sottoposto al loro studio 112 donne statunitensi in gravidanza, sane.  Le partecipanti sono state monitorate per tre volte durante il loro terzo trimestre di gestazione. Nello specifico sono stati controllati i livelli di stress presenti nelle donne e i movimenti fetali. Dopo due settimane dal parto sono stati esaminati anche i bambini.

Dai dati raccolti si è stabilito che nelle donne con più alti livelli di stress durante la gravidanza si mostravano maggiori movimenti fetali. I bambini nati da queste madri, sottoposti a un test per la maturazione cerebrale hanno ottenuto i punteggi più alti. Questi stessi bambini sono stati associati a un maggior controllo dei movimenti dopo la nascita, quanto maggiore era il movimento fetale. Per converso, erano anche più irrequieti.

L’ipotesi più accreditata è che il cortisolo – il cosiddetto ormone dello stress abbia un ruolo nella maturazione del cervello; questo può contribuire a spiegarne il risultato. Quindi a conclusione dello studio si ritiene che un po’ di sano stress possa essere dunque benefico per il cervello del nascituro, tuttavia è bene comunque tenere sotto controllo i livelli di stress per evitare che si possano ottenere effetti avversi.

Dunque mamme se volete che il vostro bambino abbia un cervello meglio sviluppato stressatevi un po’, ma non troppo, e con quello detto “sano”… che poi cosa ci sia di sano nello stress… ancora devo capirlo!!!! Qualcuna di voi ha voglia di spiegarmelo?!?!?!

Fonte: lastampa.it

Immagini:
studiorossani.files.wordpress.com
nanna.www.blogmamma.it

Scrivi un commento