Succo di frutta ricetta per svezzamento

ADV

succo di frutta ricetta fai da te per svezzamento

 

Succo di frutta ricetta fai da te, vogliamo provare a farlo insieme? Ideale per la merenda, per una coccola, per proporre la frutta a bimbi che non la amano particolarmente, il succo di frutta si può tranquillamente realizzare in casa. In questo modo potremo scegliere la frutta che desideriamo e soprattutto decidere di limitare o eliminare gli zuccheri, presenti in dosi abbastanza elevate in quelli industriali.

Come si ottiene un succo di frutta fai da te? Si può conservare? Quali strumenti sono necessari? Vedremo di rispondere a qualche domanda.

Succo di frutta ricetta con cottura della frutta

Se volete ottenere un succo di frutta simile nel gusto e nella consistenza a quelli industriali, ecco come dovere procedere

  • 1 kg di frutta polposa (pesche, albicocche, pere) e matura
  • 700 ml di acqua
  • succo di mezzo limone
  • 100 g di zucchero

Mettete a scaldare in una pentola l’acqua e lo zucchero. Fate bollire per qualche minuto, fino allo scioglimento dello zucchero. Aggiungete la frutta spellata e tagliata.Cuocete mescolando per 5 minuti circa. Spegnete. Lasciate riposare per un paio di minuti e poi frullate.

Se non lo consumate subito come potete conservarlo? Mettendolo in barattoli o bottiglie di vetro sterilizzati e con tappi nuovi e pastorizzandolo: travasate il succo, tappate e bollite per 30 minuti i barattoli partendo dall’acqua fredda.

Succo di frutta ricetta con estrattore o centrifuga

In questo periodo sono molto di moda gli estrattori di succo, che lavorano la frutta e la verdura a freddo (compresi gli ortaggi con le foglie). Macinano gli alimenti con un movimento delicato simile alla masticazione e ne ricavano un succo ancora ricco di tutti i nutrimenti. 

Con l’estrattore e anche con la centrifuga si possono quindi realizzare succhi di frutta e verdura puri, senza zucchero e senza che la cottura ne alteri i principi nutritivi. Potete divertirvi a unire più alimenti e vedere cosa piace di più al vostro bimbo.

Come conservare questi succhi? La soluzione migliore rimane quella di farlo e consumarlo subito. In alternativa congelate ciò che producete.

 

Articoli consigliati

Scrivi un commento