Super mamma: parto record, nati quattro gemelli!

ADV

Di nuovo mamma ma stavolta di quattro gemelli! Si perchè Rosaria Curtese, trentanni, è già madre di tre bambini di 7, 5 e 3 anni, e oggi ha dato alla luce quattro gemelli all’ospedale Sant’Anna di Torino, che emozionata ha confessato di aver sempre desiderato una famiglia numerosa. I medici parlano di un “Un evento straordinario i parti quadrigemellari sono rarissimi, uno ogni 800 mila”. I piccoli, tre bimbe ed un maschietto, stanno bene anche se sono nati prematuri alla trentesima settimana respirano senza l’aiuto delle macchine però resteranno nel reparto di Terapia intensiva neonatale dell’ospedale in osservazione. Il più piccolo pesa un chilo e 170 grammi, il più grande un chilo e sei etti

Felicissimi papà Massimo e Rosaria, una gravidanza desiderata anche se Massimo confessa: “Quando, durante una delle prime ecografie, ci hanno detto che si vedevano tre sacche, e che una delle sacche conteneva due embrioni, Rosaria mi ha guardato spaventata. Ma non abbiamo mai pensato né all’aborto e neppure a eliminare uno dei feti”.

Massimo e Rosaria hanno scelto già i nomi: Axel, Tracy,Alyssa e Faith. Insieme alla grande gioia i due genitori hanno non poche preoccupazioni Rosaria è casalinga, Massimo,elettricista, e al momento senza impiego perché la ditta per cui lavorava è fallita, adesso abitano a Brandizzo, in provincia di Torino, e stanno aspettando una casa popolare dal Comune, che speriamo arrivi presto!

1 Comment on "Super mamma: parto record, nati quattro gemelli!"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. nunzia scrive:

    Salve, non so se devo scrivere di qua e raccontare cio’ che mi sta accadendo…sono una donna di 47 anni, già mamma di tre figli grandi, già nonna di una nipotina di 3 anni, da due anni non prendo piu’ la pillola xkè io e mio marito siamo in cerca di un bambino, in questo mese mi succede che: ultimo ciclo il 27/08…finiscono il 01/09…lieve perdite di sangue il 04/09..12 giorni continui di perdite, vado in ospedale dove mi fanno un eco e da li non capiscono cosa succede mi prescovono delle lavande che non faccio, l’indomani chiamo il mio gine dove mi dice di fare una cura con ovuli e se la cosa continua devo andare dal gine….cosa è successo? non mi è mai capitato una cosa del genere.

Scrivi un commento