Tempo di saldi estivi con OVSkids

ADV

Saldi estivi con Ovs

Dal 6 Luglio iniziano i saldi in tutte le città italiane. E noi ci siamo portate avanti con il lavoro, visto che adesso OVSkids ha aperto un nuovissimo shop online dove fare acquisti per tutta la famiglia e in particolare per i bambini.

Parliamo per una volta di maschietti: vi va?

Credenze popolari vogliono che ai maschi si possa mettere addosso ogni cosa senza che loro protestino, basta che sia comoda per giocare.

Ultimamente però notiamo sempre di più la tendenza anche nei bambini a scegliere quello che devono mettere con lotte infinite la mattina prima di uscire per andare a scuola o in qualunque altro momento della giornata.

E allora come fare?

Con alcune semplicissime regole in fase di acquisto (che valgono ancora di più durante i saldi):

1. capi comodi
2. colori resistenti
3. divertenti
4. con stile ma che non “ingessino” (vedi punto 1).

In periodo di saldi è inoltre sempre fondamentale controllare la qualità dei capi in modo da garantirsi un vero risparmio e OVS assicura un sistema di controllo sui propri prodotti davvero capillare nonostante i prezzi davvero competitivi:

“Il controllo qualità sui prodotti avviene attraverso verifiche ispettive a campione direttamente presso i fornitori italiani e nei punti di ricondizionamento in Italia della merce proveniente dall’estero. Per i fornitori esteri il controllo viene effettuato in loco dalle strutture dedicate alla qualità, presenti nelle sedi che l’azienda ha nei principali Paesi di produzione.”  [da http://www.ovs.it/Qualita.html]

Quindi buttatevi a capofitto sulla collezione di magliette OVS, e perché no, su uno stile vacanziero molto made in USA che fa l’occhiolino ai surfisti stile “Un mercoledì da leoni”.

Per i nostri piccoli mostri una bella t-shirt stampa cartoon sarà irresistibile almeno tanto quella con Gambadilegno in stile aviatore grintoso che potete acquistare direttamente qui.

E per le occasioni un po’ più “mondane”?

Beh per una cena fuori, un aperitivo in centro (sì, si può anche con i bambini!) o il pranzo coi parenti potete proporre una polo a righe pratica ma con quel tocco in più, soprattutto se alziamo il colletto in stile molto anni ‘50.

E per la spiaggia?

Una maglia da vero surfista pronto a sfidare le onde (o il mare freschino del mattino presto quando andiamo in spiaggia evitando le ore più calde), un costume comodo e un paio di bermuda da ragazzino.

C’è solo l’imbarazzo della scelta!

I vostri bimbi cosa vorranno indossare?

Scrivi un commento